Porto Pesce Coral

Barriere coralline: dove si trovano, come si formano e classifica delle più belle

Aggiornato a Agosto 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 151 viaggiatori.

Porto Pesce CoralLe barriere coralline sono delle foreste sottomarine ricche di specie viventi. Si pensi che almeno il 25% di tutte le specie marine del mondo vivono nelle acque delle barriere coralline. Note anche con il nome inglese Reef, la maggioranza delle barriere coralline presenti nel mondo sono in realtà costituite da molte frazioni più piccole, collegate in un unico ecosistema.

Ecco tutto quello che dovete sapere sulla barriera corallina: come si forma, dove si trova nel mondo, e quali sono le più grandi e belle!

Come si forma la barriera corallina

Le spettacolari barriere coralline sono "costruite" dagli Antozoi, piccoli organismi dalla forma a polipo che necessitano di acque limpide, illuminate e ossigenate per poter vivere. Questi minuscoli polipi si radunano in colonie chiamate appunto Coralli, e vivono in simbiosi con delle alghe unicellulari dette zooxantelle.

Attraverso il processo di fotosintesi di queste alghe, i piccoli organismi costituiscono una sorta di scheletro di carbonato di calcio che assume funzione protettiva e di sostegno. Col passare del tempo, questi scheletri si fondono tra loro creando delle strutture coralline dure come la roccia. Le strutture vengono chiamate "barriere" quando sono distanziate dalla costa da una laguna poco profonda. Quando invece si trovano in prossimità della costa, vengono dette "scogliere coralline".

Le barriere coralline più belle del mondo

Come già specificato, i coralli hanno bisogno di determinate condizioni per vivere, tra cui buona illuminazione, temperatura marina compresa tra 20° e 30 °C ed elevata salinità. Queste condizioni accomunano le aree del Pacifico centrale e la costa orientale australiana, non a caso, quasi la totalità delle barriere esistenzi si concentrano in queste zone. Al contrario, le coste occidentali dei continenti non sono adatte allo sviluppo barriere per via delle correnti fredde.

Ma dove si trovano le barriere più belle e grandi al mondo? Scopriamolo nella seguente classifica.

1 - Grande Barriera Corallina, Australia

Grande Barriera Corallina, AustraliaLa Grande Barriera Corallina Australiana si trova al largo della costa del Queensland ed è conosciuta per essere la più grande barriera corallina del mondo. E' costituita da qualcosa come 3.000 sistemi di barriere. Si pensi che è talmente grande da essere visibile dallo spazio.
Dal 1981 fa parte del Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

2 - Barriera Corallina del Mar Rosso, Egitto

Barriera corallina del mar rossoLa barriera corallina del Mar Rosso si trova al largo delle coste di Egitto, Israele e Arabia Saudita. Il dieci per cento delle 1.200 specie che si trovano in questa barriera corallina sono un unicum di questa zona. Questo luogo comprende il Blue Hole di Dahab, uno dei più popolari e pericolosi siti di immersione nel mondo.

3 - Barriera Corallina della Nuova Caledonia, Nuova Caledonia

Barriera Corallina della Nuova CaledoniaLa Nuova Caledonia Barriera Corallina, nel Pacifico del Sud, è la terza barriera più lunga del mondo. Più di 1.000 differenti specie - molte delle quali non ancora classificate - vivono all'interno di questa barriera corallina. La Nuova Caledonia racchiude una laguna circolare di 1.500 Km e raggiunge la profondità media di 25 metri. Nel 2008 l'UNESCO l'ha inserita tra i Patrimoni dell'Umanità, attribuendole il nome di "Lagune della Nuova Caledonia".

4 - Mesoamerican Reef, Yucatán, Belize, Guatemala e le isole della baia dell'Honduras

Mesoamerican ReefIl Mesoamerican Reef, situato nel bacino dei Caraibi è la più grande barriera corallina nell'Oceano Atlantico. La barriera corallina si estende quasi 1.126 Km, dalla penisola dello Yucatan alla Bay of Islands, in Honduras. Oltre 500 specie di pesci e 65 tipi di corallo vivono all'interno di questo grande sistema di barriera. E' Patrimonio dell'Umanità UNESCO dal 1996.

5 - Barriera Corallina delle Isole Maldive, Oceano Indiano

barriera corallina delle maldiveLe Maldive sono il più grande sistema di barriera corallina dell'intero Oceano Indiano.
Le isole che compongono l'atollo sono formate da eruzioni vulcaniche e contengono più di 1.300 barriere coralline.
VEDI ANCHE: CONSIGLI PER UNA VACANZA ALLE MALDIVE

6 - Barriera Corallina di Apo, Filippine

Barriera Corallina di Apo, FilippineLa Barriera Corallina di Apo è la più grande barriera delle Filippine. Questa barriera è lunga 800 Km e copre 67,877 acri al largo della costa dell'isola di Mindoro ed è circondata da una foresta di mangrovie. A causa di precedenti problemi, nel 2007, il governo filippino ha promulgato un divieto di pesca nella barriera corallina per contribuire a ripristinare e preservare la sua natura incontaminata.

7 - Belize barrier reef, Mar dei Caraibi

Belize barrier reef, Mar dei CaraibiIl Belize Barrier Reef è una parte del sistema mesoamericana Reef. La barriera corallina si estende da Ambergris Caye nel nord alle Cayes Sapodilla nel sud.
Questa barriera corallina è protetta dal programma UNESCO, che si occupa del patrimonio mondiale dell'umanità.
VEDI ANCHE: LE ISOLE PIU' BELLE DEI CARAIBI

8 - Saya de Malha, Oceano Indiano

Saya de Malha, Oceano IndianoSaya de Malha Banche nell'Oceano Indiano è il più grande banco sommerso del mondo. Questa cresta collega le isole Seychelles e Mauritius alla Mascarene Plateau. Insieme con la sua barriera corallina, l'habitat marino facilita la vita a specie particolari come la tartaruga e le balene blu.

9 - Barriera Corallina di Andros, Bahamas

Barriera Corallina di Andros BahamasLa barriera corallina di Andros, nelle Bahamas, si estende all'incirca per 167 Km di lunghezza. L' isola si trova lungo il bordo di una fossa oceanica conosciuta con il nome di "lingua del mare". Questo significa che la barriera si estende verso il basso, questa particolarità le permette di raggiungere una profondità di quasi 2 km.

10 - Florida Keys, Stati Uniti

Florida Keys Stati UnitiIl sistema di Florida Keys Reef è l'unico sistema di barriera corallina presente nel Nord America. Questo sistema si estende per 160 Km lungo costa sud-est della Florida, da Key Biscayne alle Dry Tortugas. La barriera corallina è protetta come se si trattasse di un parco statale sottomarino.

Immagini e video

Florida Keys Coral Reef
Andros Reef, Bahamas
Belize Barrier Reef, Caraibi
Apo Reef, Thailandia
Coral Reef, Maldive
Mesoamerican Reef
Nuova Caledonia Reef
Barriera Corallina Mar Rosso, Marsa Alam
Grande Barriera Corallina, Australia
1/9

Sbiancamento dei coralli e morte

Negli ultimi anni, il rapporto simbiotico tra i polipi del corallo e le alghe è stato alterato dall'innalzamento della temperatura dell'acqua, causato a sua volta dal surriscaldamento globale. Per cause ancora non del tutto conosciute, questo sta portando alla decolorazione dei coralli nonché alla loro progressiva morte. Secondo uno studio condotto dalla James Cook University australiana, oltre il 90% della Grande Barriera Corallina è stato colpito dal fenomeno dello sbiancamento.

Altre cause della morte dei coralli sonola pesca dissennata, il turismo, gli squilibri ecologici e l'inquinamento.

Curiosità sulla barriera corallina

  • Qual è la barriera corallina più grande al mndo?
    E' la grande barriera corallina australiana, la quale si estende per circa 2.300 Km
  • Esiste una barriera corallina in Sardegna?
    Non ci sono barriere coralline nel territorio Italiano. La più vicina è la Barriera Corallina del Mar Rosso, lungo le coste dell'Egitto. Fra le principali località in cui poterla ammirare vi è Marsa Alam.
  • Quanto tempo serve per la formazione di una barriera corallina? Sono necessari migliaia di anni e svariati milioni di di colonie per formare strutture coralline rilevanti

Hai trovato qualcosa che non va?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti

Inserisci una domanda
Commenti sull'articolo
  • Giovanni Torcello
    Giovanni Torcello 24 Febbraio 2017 13:03

    La barriera corallina è una delle cose più belle che esistono a questo mondo. Peccato che piano piano la stiamo distruggendo con inquinamento, incidenti navali, fughe petrolifere, pesca selvaggia e turismo di massa. Io darei l'ergastolo a quei beceri turisti che staccano il corallo per portarselo a casa come souvenir, senza sapere che appena muore perde colore diventando bianco e anonimo.

    Rispondi
  • Ettore Ancona
    Ettore Ancona 12 Aprile 2017 17:51

    Hai proprio ragione Giovanni. Giusto un paio di settimane fa è rimbalzata la notizia su tutti i giornali del mondo riguardo alla morte della grande barriera corallina australiana. Oltre il 90% è stato colpito da sbiancamento, e ed il 20% dei coralli è già morto. Nei prossimi decenni questo stupendo dono di madre natura sarà completamente distrutto dalla furia dell'uomo.

    Rispondi
  • Mariangela
    Mariangela 05 Settembre 2017 13:43

    Avete ragione. Peccato che non sia citata la barriera corallina del Madagascar vicino a Nosy komba. Faccio snork e foto sub mi sapete indicare località che meritano una visita.
    In Egitto a marsa Alam, sharm el sheik
    Madagascar le trois freres e nosy vorona
    Seychelles pressoché morta idem Tailandia.
    Ciao a tutti e grazie

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su