Avella: cosa vedere e dove mangiare

Cosa vedere a Avella e dintorni: itinerari di un weekend e di un giorno. Scopri 10 cose da visitare, i migliori ristoranti e altre info e consigli utili su Avella

Castello 4Avella è immersa nel verde del Parco del Partenio, in provincia di Avellino. E' una delle località turistiche più famose dell'Irpinia, nota soprattutto per l'Anfiteatro Romano, i Mausolei Funerari e il Castello Medievale.

E' situata nel cuore della Campania a pochi chilometri di distanza da Napoli, Pompei e Caserta. La nocciola (in latino nux avellana) prende il nome proprio dall'antica cittadina che conserva la tradizione della lavorazione e trasformazione del frutto presente in alcuni piatti tipici. Ecco tutto quello che dovete sapere per visitare questa piccola ma interessante città.

Scopri la Guida Smart di Campania

Cosa vedere ad Avella

1 - Anfiteatro Antico Avella

anfiteatroL'anfiteatro romano viene edificato tra il I sec. a.C. e il I sec. d.C sui resti di abitazioni sannitiche. L'anfiteatro presenta una lunghezza di 60 m e una larghezza di 35 m, di forma ellittica ed a doppia arcata. Dei tre ordini della cavea oggi sono visibili i primi due inferiori e centrali con alcuni sedili in tufo. Oggi sono sovrapposti alla cavea spalti capaci di ospitare duemila spettatori in occasione di eventi musicali e rievocazioni che vengono organizzate.

  • Come arrivare: può essere raggiunto a piedi in circa 10-15 minuti dalla fermata Bus di Via Nazionale delle Puglie o dalla stazione dei treni EAV, percorrendo Via Ferrovia e attraversando Corso Vittorio Emanuele. Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: intero €10,00, ridotto €5,00 (Cittadini UE con età dai 18 ai 25 anni), gratis per minori di 18 anni, insegnanti di ruolo in Italia, la prima domenica di ogni mese, giornalisti.

2 - Castello Medievale

castello 4Il Castello è situato sulla vetta di una collina a 320 m s.l.m. e viene edificato dai Longobardi nel VII sec. d.C. sui resti del Tempio di Ercole. La fortificazione è costituita da tre aree distinte: il palatium Mastio dove a sud-est sorge la grande torre circolare che spesso occupa spettacoli musicali e rievocazioni, la seconda e terza area sono formate da due cinte murarie la cui parte interna è visitabile attraverso un percorso.

  • Come arrivare: può essere raggiunto comodamente a piedi in circa 30 minuti dalla fermata Bus e dalla stazione dei treni EAV. Dall'Anfiteatro dista invece circa 25 minuti a piedi. Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: intero €10,00, ridotto €5,00 (Cittadini UE con età dai 18 ai 25 anni), gratis per minori di 18 anni, insegnanti di ruolo in Italia, la prima domenica di ogni mese, giornalisti.

3 - Tombe Romane

tombe romaneI Mausolei Funerari realizzati intorno al II - IV sec. d.C. ben conservati appartenevano a famiglie aristocratiche locali o di liberi, piccoli commercianti, appaltatori. Sono formati da due corpi sovrapposti, quello inferiore a forma quadrangolare, quello superiore a forma di cilindro, sormontato il più delle volte da una sorta di cuspide. Come accade per gli altri monumenti anche in quest'area archeologica vengono realizzati spettacoli.

  • Come arrivare: possono essere raggiunte a piedi in circa 30 minuti dalla fermata Bus e dalla stazione dei treni EAV. Dal Castello è possibile raggiungere a piedi in circa 15 minuti. Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: intero €10,00, ridotto €5,00 (Cittadini UE con età dai 18 ai 25 anni), gratis per minori di 18 anni, insegnanti di ruolo in Italia, la prima domenica di ogni mese, giornalisti.

4 - Palazzo Baronale, Museo Archeologico e Virtuale

palazzo baronaleIl Palazzo Baronale costruito nella prima metà del XVI sec. sorge nel centro storico a ridosso del decumano maggiore. Ha ospitato diverse famiglie tra cui la nobiltà degli Alvarez de Toledo. Oggi ospita il Musero Archeologico e Virutale. Di particolare rilievo il giardino Livia Colonna realizzato sul disegno del Vanvitelli. Si può ammirare una fontana marmorea che rappresenta la divinità del Nilo associata alla presenza del fiume Clanio.

Il Museo Archeologico conserva corredi funebri composti da ceramiche di impasto con superficie di colore nerastro, vasi del tipo italo-geometrico, oggetti ornamentali in bronzo e ferro, armi e spiedi in metallo, anfore vinarie di tipo etrusco. Alcuni di questi reperti sono conservati anche presso il British Museum di Londra. Il Museo Virtuale unisce realtà virtuale all'avanguardia e mostre interattive per trasportare i visitatori indietro nel tempo.

  • Come arrivare: il Palazzo Baronale si trova in Piazza Municipio e può essere raggiunto a piedi in circa 15 minuti dalla fermata Bus e dalla stazione dei treni EAV. Dista 10 minuti a piedi dalle Tombe Romane. Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: l'ingresso al palazzo è gratuito. Per visitare il museo: intero €10,00, ridotto €5,00 (Cittadini UE con età dai 18 ai 25 anni), gratis per minori di 18 anni, insegnanti di ruolo in Italia, la prima domenica di ogni mese, giornalisti.

6 - Convento Francescano S.S.Annunziata

conventoIl Convento dei Frati Minori Osservanti viene costruito tra il 1580 e il 1589. All'interno della Chiesa troviamo importanti testimonianze figurative come l "Imago Trinitas" e le "Martiri Santa Caterina, Santa Lucia e Sant'Agata" del ‘500 e il dipinto di Leonardo da Pistoia. Di fianco alla Chiesa è stato edificato nei primi del ‘600 un bellissimo Chiostro che comprende un colonnato probabilmente recuperato dall'antico anfiteatro romano.

  • Come arrivare: può essere raggiunto comodamente a piedi in circa 15 minuti dalla fermata Bus e dalla stazione dei treni EAV. Dista appena 5 minuti dal Palazzo Baronale percorrendo un tratto di Corso Vittorio Emanuele. Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: ingresso gratuito

7 - Chiesa di San Giovanni

san giovanniE' una delle più importanti architetture dell'Irpinia ed è legata al nome di Luigi Vanvitelli. Ad accrescere la rilevanza di questa Chiesa è la presenza dei dipinti di grandi artisti: il Cristo Redentore con i simboli della Passione (1581) di Decio Tramontano, diverse opere di Nicola Malinconico tra cui "La Madonna con il Bambino" e la "Pietà" di Odoardo Fischetti.

  • Come arrivare: può essere raggiunta a piedi in circa 15 minuti dalla fermata Bus e dalla stazione dei treni EAV. La Chiesa dista appena 5 minuti dal Convento Francescano. Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: ingresso gratuito

8 - Grotte di San Michele

grotta san micheleE' da considerarsi come uno dei più significativi santuari rupestri micaelici, non solo per le dimensioni ma per la quantità degli interventi pittorici presenti al suo interno tra cui l'affresco raffigurante "Il Battista", affreschi parietali bizantini e il dipinto dell'Arcangelo dell'Annunciazione. La Grotta è ubicata a ridosso del Fiume Clanio, uno dei corsi d'acqua più antichi e importanti della Campania dove si sono stanziate le prime civiltà che hanno abitato Avella. Proprio in prossimità della Grotta sono stati ritrovati reperti che risalgono al Paleolitico Superiore.

  • Come arrivare: si trovano nel Parco del Partenio (Via dei Mulini), possono essere raggiunte per gli appassionati del trekking a piedi in circa 50 minuti dal fermata Bus e dalla stazione dei treni EAV. Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: intero €10,00, ridotto €5,00 (Cittadini UE con età dai 18 ai 25 anni), gratis per minori di 18 anni, insegnanti di ruolo in Italia, la prima domenica di ogni mese, giornalisti.

9 - Area Verde Fusaro e Mulini

fusaroL'Area Verde "Fusaro" è ubicata ai piedi del Parco del Partenio e dei Monti Avella. Per gli amanti della natura sarà possibile percorrere le stradine di montagna lungo il Fiume Clanio fino ad arrivare alla cascata in località Acquapendente, lungo il percorso noterete la presenza degli Antichi Mulini utilizzati dalla baronia avellana per la macinazione della farina. Nell'area verde del Fusaro troverete una pineta attrezzata per organizzare pic-nic e area giochi per i più piccoli. Si concentrano in quest'area ristoranti che propongono prodotti locali.

  • Come arrivare: possono essere raggiunti per gli appassionati del trekking a piedi in circa 50 minuti dal fermata Bus e dalla stazione dei treni EAV (il punto di riferimento è sempre Via dei Mulini). Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: ingresso gratuito

10 - Cascata di Acquapendente

Immersa nel verde della vallata del Serroncello troviamo, subito dopo località Fontanelle, la bellissima e particolare cascata di Acquapendente. Si trova percorrendo la via dei cristiani che si snoda a partire da località Capo di Ciesco (Via dei Mulini), costeggiando una parte del Fiume Clanio lungo la strada che porta fino al Santuario di Montevergine.

  • Come arrivare: può essere raggiunta per gli appassionati del trekking a piedi in circa 60 minuti dalla fermata Bus e dalla stazione dei treni EAV. Giunti a Via dei Mulini bisogna continuare per altri 700 metri. Ottieni indicazioni
  • Orari: apertura dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: ingresso gratuito

Cosa vedere in un giorno: itinerario consigliato

foto introduzioneL'escursione di un giorno ad Avella Città d'Arte prevede la visita ai principali siti archeologici e ai luoghi di interesse culturale del centro storico. Si parte con la colazione presso Pasticceria Pesce dove gustare la Cassata Avellana con Nocciola di Avella, ricotta e gocce di cioccolato fondente. Caffè e fettina di cassata €3,50.

A pochi passi dalla Pasticceria visiterete le Tombe Romane. Completata la visita e poi fate una passeggiata in centro per ammirare il Palazzo baronale ed il Convento francescano. Fermatevi per pranzo presso il noto Ristorante-Orto Il Moera, offre piatti con prodotti tipici a km 0 (menù a partire da €30,00)

Dedicate la prima parte del pomeriggio al Parco Archeologico dell'Anfiteatro, successivamente raggiungete il Castello Medievale per ammirarlo alle luci del tramonto. Se siete fortunati, in assenza di foschia, riuscirete ad intravedere l'isola di Capri. Per la cena vi consigliamo il Ristorante-Pizzeria Porta Riva dove scegliere se gustare un ottima pizza o piatti tipici irpini (Menù da €30,00).

Itinerario di un giorno in sintesi

  1. Colazione presso la storica Pasticceria Pesce €3,50
  2. Tombe Romane - orari: dal lunedì alla domenica dalle 9:00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19:00 - costo biglietto: intero €10,00 ridotto €5,00 (Cittadini UE con età dai 18 ai 25 anni), gratis per minori di 18 anni, insegnanti di ruolo in Italia, la prima domenica di ogni mese, giornalisti.
  3. Palazzo baronale sempre accessibile ingresso gratuito
  4. Convento francescano sempre accessibile ingresso gratuito
  5. Pranzo presso Ristorante - Orto Moera menù a partire da €30,00 a persona
  6. Anfiteatro romano - orari: dal lunedì alla domenica dalle 9:00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19:00 - costo biglietto: intero €10,00 ridotto €5,00 (Cittadini UE con età dai 18 ai 25 anni), gratis per minori di 18 anni, insegnanti di ruolo in Italia, la prima domenica di ogni mese, giornalisti
  7. Catello normanno orari: dal lunedì alla domenica dalle 9:00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19:00 - costo biglietto: intero €10,00 ridotto €5,00 (Cittadini UE con età dai 18 ai 25 anni), gratis per minori di 18 anni, insegnanti di ruolo in Italia, la prima domenica di ogni mese, giornalisti
  8. Cena presso Ristorante Porta Riva, menù a partire da €30,00 a persona

Dove mangiare: i migliori ristoranti

  1. Ristorante "Fusaro" Dal 1969 è ristorante pizzeria propone piatti tipici della cucina irpina
    Prezzo medio a persona: €25,00
    Indirizzo e contatti: Via dei Mulini - tel. 0818251928
  2. Ristorante "Porta Riva" ristorante pizzeria propone piatti ricercati della cucina irpina
    Prezzo medio a persona: €25,00
    Indirizzo e contatti: via Via dei Mulini, 47 - tel. 0815103803
  3. Ristorante "Il Clanio" Ristorante e pizzeria
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo: Via Panoramica - tel: 081 825 1589
  4. Ristorante "Hermano's" ristorante e pizzeria
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: Via Parroco Ercolino - tel. 340 5821778
  5. Pizzeria "A cantina re Guagliuni"
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: Via Gioberti, 1 tel. 081 014 6296
  6. Ristorante "IL Moera" Ristorante-orto propone prodotti e piatti a km 0
    Prezzo medio a persona: €30,00
    Indirizzo e contatti: via delle Centurie tel. 0818252924
  7. Ristorante "La Grotta" Ristorante pizzeria
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: via dei mulini tel 0818252777
  8. Ristorante "La Fenicia" Ristorante pizzeria
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: via Carlo III tel. 081 1855 8568

Organizza il tuo soggiorno ad Avella: info e consigli utili

  • Come arrivare: La rete autostradale più vicina è l' A-16 Napoli-Bari uscita Baiano o Tufino direzione Avella. Dall' aereoporto di Napoli-Capodichino dista circa 20 km.
  • Come muoversi: con un mezzo proprio; o in alternativa a piedi (le distanze fra le attrattive principali non sono proibitive).
  • Dove parcheggiare: Parcheggio Castellana (centro storico) e Parcheggio Perla (corso Vittorio Emanuele).
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €45,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: Santuario di Montevergine, Carcere Borbonico, Museo archeologico di Nola, Basiliche Paleocristiane di Cimitile, Castello Lancellotti di Lauro.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Campania

Torna su