Quando andare ad Andorra: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare ad Andorra. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per una visita, quello meno caro e consigli su eventi e attivitā in ogni stagione.

Andorra è uno degli Stati più piccoli dell'Europa. Situato tra i Pirenei, che dividono la Spagna dalla Francia, è un Paese pieno di risorse in qualsiasi periodo dell'anno. Dagli amanti della natura fino a chi cerca relax, Andorra è una splendida meta per una gita fuori porta anche di breve durata, che vi regalerà emozioni uniche.
Forse cosa vedere nel micro-Stato di Andorra già lo sapete, ma forse non siete informati sul clima che troverete. A questo ci abbiamo pensato noi: ecco cosa vi aspetta ad Andorra stagione per stagione.
VEDI ANCHE: cosa vedere in Andorra in un giorno

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Il Principato di Andorra ha un clima tipicamente alpino nelle zone montane, mentre è continentale in quelle di bassa quota. In inverno sono frequenti le nevicate, mentre in estate la temperatura è comunque fresca e caratterizzata da frequenti piogge, presenti in ogni stagione. Le temperature possono arrivare anche sotto 0° nei mesi più freddi, mentre in estate si possono raggiungere anche 25°, con picchi di umidità non molto elevati. Durante l'anno le ore di sole vanno da un minimo di 5 a febbraio ad un massimo di 9 a luglio.

Mese Temperatura media percepita Giorni di pioggia
Gennaio 6
Febbraio 5
Marzo 6
Aprile 10° 9
Maggio 11° 11
Giugno 16° 9
Luglio 20° 7
Agosto 18° 7
Settembre 15° 7
Ottobre 11° 8
Novembre 10
Dicembre 6

Andorra in Primavera

andorra eglesiaIn questi periodo le temperature sono ottimali per visitare Andorra. Approfittatene per fare un bel viaggio nella capitale, Andorra la Vella, e vedere le sue bellezze.
Tra le varie attrazioni della città non potete lasciarvi scappare l'Església de Sante Esteve, costruita nel XII secolo, la Casa de la Vall, costruita nel 1580 con lo scopo di essere una torre difensiva voluta dalla famiglia Busquets, oggi è la sede del Consell General d'Andorra e del palazzo di giustizia.
Nell capitale troverete anche il Parc Central, il polmone verde della città con i suoi 33.000 mq, creato dall'architetto Daniel Gelabert Fontova.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere in Andorra

Andorra in Estate

andorra estateIn estate le temperature sono alte durante il giorno e miti di sera (tra i 10° ed i 15° circa). L'umidità inoltre è piuttosto bassa, come la possiblità di incappare in qualche temporale estivo.
Si tratta del periodo ideale per fare trekking tra le montagne di Andorra e godervi la bella stagione e la natura incontaminata di questo piccolo Stato. Troverete moltissime opzioni di tour guidati, che vanno dalle semplici passeggiate fino a eventi che vi uniscono la gastronomia del luogo.

Andorra in Autunno

terme caldea andorraIn autunno le temperature si abbassano e questo lo rende il periodo migliore per visitare le terme. Tra le 35 fonti termali dello Stato non potete non visitare le Terme Caldea, definite la spa più bella del mondo.
A contribuire al suo primato è anche l'edificio in cui si trovano, realizzato in vetro ed ispirato alle chiese romaniche, con tanto di torre alta ben 80 metri. Tutto questo nella zona di Escaldes-Engordany in un ambiente circondato dalla natura e dalle montagne dello Stato.
Al suo interno, oltre alle classiche "vasche" termali troverete elementi d'avanguardia e divisioni dello spazio che contribuiranno al vostro relax, come un acquario cilindrico di 9 metri, uno spazio riservato per adulti ed una per i bambini dai 3 agli 8 anni.

Andorra in Inverno

andorra invernoDurante l'inverno le temperature sono piuttosto rigide ma difficilmente scendono sotto lo 0. Le frequenti nevicate che avvengono in questo periodo inoltre possono durare fino ai mesi estivi nelle zone più alte del Paese, come Come Pedrosa, alto ben 2.942 metri.
Si tratta del periodo ottimale se siete amanti dello sci, grazie alle numerose piste sciistiche dello Stato, come quelle di Come Pas de la Casa, Gran Valira o Soldeu.
In alternativa, se volete provare qualcosa di più "originale", potreste pensare a tour che prevedono il dog-sledding o passeggiate guidate con le motoslitte.
VEDI ANCHE: cosa mangiare assolutamente in Andorra

Quando conviene andare ad Andorra: il periodo più economico

Andorra non ha un vero e proprio periodo di bassa stagione. Il clima e la sua altitutine infatti la rendono una meta ottimale sia in estate che in inverno. Tuttavia, se volete risparmiare qualcosa, è meglio visitarla durante l'autunno e l'inverno. In questo periodo il clima che diventa più rigido e le ore di sole diminuiscono con una media di 5 ore al giorno, contro le 8 dei mesi estivi, ma la media delle piogge è più bassa rispetto ai mesi estivi. Scegliendo questo periodo (da ottobre fino a marzo) potreste risparmiare anche €100,00 a persona tra volo ed hotel.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: i vestiti caldi la fanno da padrone. Via libera a maglioni, guanti e sciarpe per combattere il freddo. Inoltre non dimenticatevi ombrello ed impermeabile, sempre utile anche se i giorni di pioggia non sono moltissimi.
  • In estate: maniche corte ed abiti freschi sono un must in questo periodo, come un cappello per ripararsi dal sole ed una buona crema solare. Non dimenticate però un giacchetto per contrastare l'abbassamento delle temperature serali.
  • In autunno e in primavera: vale la regola del vestirsi a cipolla. Ok a magliette a maniche lunghe e non troppo pesanti, a patto che abbiate con voi anche maglioni ed impermeabili per ripararvi dai possibili temporali.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su