Hamburg Porto Di Amburgo

Come muoversi a Amburgo: info, costi e consigli

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 136 viaggiatori.

Hamburg Porto Di AmburgoCittà-Stato tra le più importanti della Germania, seconda per grandezza, Amburgo si trova alla confluenza dei fiumi Alster e Billie che sfociano nell'Elba ed è una località ricca di luoghi interessanti, bellissimi parchi e canali romantici, rimarrete incantati dalla bellezza dello skyline della città dall'acqua, una crociera nel porto illuminato di Amburgo vi lascerà uno dei più bei ricordi del vostro viaggio!
Con i suoi caffè, i centri per lo shopping e i moltissimi locali notturni è però una località dai forti contrasti e convivono quartieri poverissimi con quelli extra-lusso.
Ecco una guida su come muoversi ad Amburgo: info, costi e consigli.

Consigli utili

fiume di amburgoAmburgo è molto estesa quindi non si può visitare esclusivamente a piedi. Per un primo approccio con la città e conoscere luoghi e attrazioni più importanti è consigliato il tour panoramico in bus hop-on hop-off.
Se vi piace camminare, approfittate del tour a piedi gratuito per ambientarvi nella città, individuare i principali punti di riferimento e conoscere storia e attrazioni principali.

Per spostarsi da un quartiere all'altro occorre utilizzare i mezzi pubblici. La rete di trasporti è vasta ed efficiente, include treni, autobus, metropolitana e traghetti, pertanto è inutile noleggiare un'auto. Le tariffe dipendono dalla zona, quelle turistiche sono gli anelli A e B. Il costo varia da €1,70 a €3,00 e sono biglietti per una corsa singola, ma si possono anche acquistare dei pass.

Amburgo è ricca di piste ciclabili: durante la bella stagione è consigliato girarla in bici. Il sistema di noleggio biciclette si chiama StadtRad, i primi 30 minuti sono gratis e un pass giornaliero costa €12,00. Anche qui, per prendere dimestichezza con i percorsi e le piste ciclabili, meglio seguire prima un tour guidato in bicicletta.
In città circolano moltissimi taxi disponibili 24 ore su 24; quelli ufficiali sono di color bianco-avorio e il costo è di €3,20 alla partenza a cui si aggiungono €2,35 per ogni km percorso.

La sera non perdetevi la suggestiva e romantica crociera serale per ammirare lo skyline della città illuminato nella sera a bordo di un traghetto.

  • Soluzioni e mezzi consigliati: piedi, bicicletta, metro, tram, battello, taxi, bus hop-on hop-off
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: auto e scooter
  • City card e abbonamenti consigliati: la Hamburg Card offre oltre ai trasporti vari sconti. Costa €10,50 per 1 giorno, €19,50 per 2 giorni, €25,90 per 3 giorni, €42,50 per 5 giorni. Pass giornalieri con corse illimitate su tutti i mezzi per le zone 1 e €27,10; per tutte le zone €17,90, biglietto 3 giorni €16,80.

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Amburgo

Amburgo è servita dall'aeroporto di Fuhlsbuttel che si trova a circa 9 km a nord della città, ed è formato da due terminal che si congiungono tramite il Plaza airport, dove si trovano negozi ed aree ristoro.
Collegato perfettamente con il centro cittadino dal treno S-Bahn S1 che in meno di 30 min, €3,20, arriva alla Amburgo Hauptbahnhof. Comodissimo è il trasferimento privato, un ottimo modo per iniziare la vacanza senza stress!

Aeroporto di Fuhlsbuttel

Come muoversi a piedi

architettura amburgoMuoversi a piedi ad Amburgo non è semplice perché la città è molto vasta e dispersiva. Per un primo approccio, il consiglio è quello di approfittare del tour a piedi gratuito, per individuare i punti di riferimento e orientarvi meglio il primo giorno. In alternativa, comodo e pratico il sempreverde autobus hop-on hop-off.

E' piacevole passeggiare nella zona centrale dello Jungfernstieg, il viale che costeggia il lago cittadino proseguendo verso il Rathausmarkt fino a raggiungere il porto. Questa è la zona principale di Amburgo, il quartiere da cui tutto è nato. Il consiglio è visitarla a fondo con un tour del porto di Amburgo per scoprire nel dettaglio l'eccezionale contrasto tra tradizione e modernità.
Sarete comunque costretti a prendere alcuni mezzi pubblici per spostarvi: se amate stare in movimento visitate i siti più importanti con un bel tour in bicicletta di mezza giornata.

Con i mezzi pubblici

I mezzi pubblici ad Amburgo sono molto efficienti e ben organizzati; quelli maggiormente utilizzati sono i treni della linea della metropolitana (la U-Bahn) ed il servizio ferroviario suburbano, del quale fanno parte autobus e traghetti (la A-Bahn). La città è divisa in zone, ognuna delle quali è servita da un certo numero di mezzi pubblici e a seconda di dove andrete dovete acquistare un biglietto differente.
Tuttavia se siete in città per turismo sappiate che la maggior parte delle attrazioni che potete vedere sono comprese nella zona A e B della città.

Metro U-Bahn

amburgo metroLa metropolitana è davvero immensa. Muovendovi per città la troverete sotto la dicitura U-Bahn. Inaugurata nel 1912, è una delle più vaste della Germania e possiede 4 linee, che si incontrano tutte alla stazione di Hauptbanhof: la U1 di colore blu, serve la zona dell'Altstad e dei quartieri nord, la U2 di colore rosso attraversa la città da est ad ovest, la U3, gialla, ferma vicino alle maggiori attrazioni della città, la U4 color verde acqua arriva fino al quartiere di HafenCity.

  • Mappa scaricabile: mappa-metro-amburgo
  • Orari: nel centro sono in funzione dalle 6:00 del mattino fino all'1:00 del mattino, mentre in periferia fino alle 23. Il fine settimana funziona 24 ore su 24
  • Costo ticket/corsa singola: da €1,70 a €2,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: pass giornaliero da €7,10 (centro) fino a €17,90 (periferia)

Treno S-Bahn

amburgo colonia expressI treni S Bahn sono il principale mezzo di trasporto pubblico di cui usufruirete ad Amburgo. Caratterizzate sulla legenda dalla "S" di colore verde, le linee che la compongono partono dalla stazione centrale di Hauptbanhof. Ognuna di queste copre una zona specifica della città. La S1 va dall'aeroporto ai quartieri della zona ovest; la S2 copre la zona tra Altona e Bergedorf, ma solo nelle ore di punta; la S3 è attiva nelle zone che costeggiano l'elba, dalle rive a sud dell'Altona. Oltre a queste ci sono la S11, che copre lo stesso tragitto dell'S1, ma con meno fermate e solo durante le ore di punta, la S21, che ricalca il trafitto dell'S2 ma è sempre attiva, e la S31 che va da Neugraben ad Altona.

  • Mappa scaricabile: mappa S-Bhan
  • Orari: nel centro sono in funzione dalle 4:30 all'1,00 del mattino, mentre in periferia fino alle 23. Il fine settimana funzionano 24 ore su 24
  • Costo ticket/corsa singola: da €1,70 a €2,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: pass giornaliero da €7,10

Autobus

bus ad amburgoFoto di TheAmerikaner. Anche la rete di autobus, composta da metrobus, linee express, autobus notturni e regionali, è molto diffusa ad Amburgo. I numeri dei Metrobus sono rossi su sfondo bianco, quelli dei bus cittadini e regionali sono bianchi su sfondo rosso. Così come quelli degli SchnellBus, che però recano sotto la scritta "SchnellBus" .

  • Orari: dalle 4:30 all'1,00 del mattino, mentre in periferia fino alle 23. Il fine settimana funzionano 24 ore su 24
  • Costo ticket/corsa singola:da €1,70 a €2,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: pass giornaliero da €7,10

Traghetti

porto di amburgoPer completare il quadro dei trasporti pubblici è importante menzionare anche i traghetti che operano lungo il fiume Elba con 6 linee e tutte fermano ai moli di Landungsbrücken. E' un attimo modo per spostarsi godendo di un panorama bellissimo. Suggestivo spostarsi con la crociera serale che consente di avere una visione più panoramica e suggestiva della città illuminata.

  • Orari: dalle 7:00 alle 20:00
  • Costo ticket/corsa singola: da €1,70 a €2,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: pass giornaliero da €7,10

In auto

hamburg auto in circoloChi arriva ad Amburgo in auto dovrebbe sapere che questo mezzo non è tra i più indicati per spostarsi in città. Il traffico, alcune zone con poco parcheggio e la scarsa conoscenza delle strade spesso fa desistere i turisti ad usare la macchina.
Inoltre trovare dei luoghi di sosta in alcune zone della città, come la famosa Reeperbahn, è estremamente difficile.
Il suggerimento è di lasciare la macchina all'interno del proprio hotel o in un garage.
Per trovare le aree dove parcheggiare è molto utile la mappa dei posteggi di Amburgo che vi indica aree, orari e costi.

ZTL

Dal 2018, la città di Amburgo ha imposto il divieto di circolazione per i veicoli diesel su parte della Max-Brauer-Allee e sull'intera Stresemannstraße.
Il divieto riguarda la circolazione di automobili e autocarri diesel non conformi alla norma EURO 6.
Fatta eccezione per la Stresemannstraße dove il divieto si applica solo agli autocarri.

Soste e parcheggi

I parcheggi sono indicati con la lettera P e il costo varia a seconda delle zone. In centro 1 ora di sosta ha un costo di €4,00 mentre per l'intera giornata si pagano circa €28,00.
Fuori dalle zone centrali le aree di sosta si pagano dalle 9:00 alle 20:00 e si può restare per un massimo di 2 ore ad un costo di €6,00.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Amburgo

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su