Hamburg Speicherstadt Architettura

15 cose da vedere ad Amburgo: le migliori attrazioni e cose da fare

Hamburg Speicherstadt ArchitetturaStiamo per parlare di una delle più belle città della Germania, Amburgo, che sorge sul fiume Elba ed è il secondo centro più popoloso del Paese, appena dopo la capitale Berlino. Conosciuta soprattutto per il suo porto, il più grande e importante della Germania e secondo dell'intera Unione Europea, la città prende il nome da un castello fatto costruire dall'imperatore Carlo Magno nell'anno 810, chiamato Hammasburg. Molto amata dai giovani per la sua vivacità culturale (musei, teatri, eventi di ogni genere), Amburgo è la capitale tedesca dei mass media.

Pronti a partire? Scopriamo insieme cosa vedere ad Amburgo, le migliori attrazioni e cose da fare!

Cerchi un hotel ad Amburgo? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

1 - Municipio

hamburg rathaus rathausmarktFoto di Heidas. L'edificio si discosta dallo stile architettonico sobrio che caratterizza la città. E' stato ricostruito nel 1500 per poi essere completamente distrutto nel 1842 a causa di un incendio. La definitiva ricostruzione, iniziata nel 1886, vide un vistoso mix di stile gotico, barocco e neo-rinascimentale.

Di notevoli dimensioni, a testimonianza della particolare agiatezza della città, ha la facciata principale larga 111 m e la torre centrale alta 112 m. L'edificio è la sede del Consiglio comunale e del Senato di Amburgo, è composto da 647 stanze adibite agli usi più disparati, anche se solo poche decine sono visitabili.

Regalati un tour: se è la prima volta che visitate Amburgo, vi consigliamo di prendere parte ad un tour organizzato che vi porti alla scoperta della zona del porto, del centro e del meraviglioso Municipio! Info e costi qui

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Rathausmarkt, nell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi dallo Jungfernstieg in 8 min. Fermata metro di riferimento Rathaus (linea U3) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 7:00-20:00
  • Costo biglietto: gratis

2 - Jungfernstieg (via dello shopping)

hamburg mercatino di natale nataleLa Jungfernstieg è la via più famosa della città, meta dello shopping di lusso. Qui sono presenti negozi e boutique di tutte le più celebri marche internazionali, per soddisfare le richieste non solo dei circa 60.000 milionari che vivono ad Amburgo, ma anche quelle dei turisti del lusso.

Bella anche paesaggisticamente in quanto costeggia il Lago Alster, dalla quale riva partono diversi traghetti per fare il giro del lago. Inoltre, per raggiungere questa strada dal centro si devono oltrepassare i bei portici italiani della Alsterakaden. Un susseguirsi di bar, hotel centri commerciali e ristoranti, più o meno costosi.

La via si sviluppa nel centro storico, a 450 m dal Municipio, raggiungibile a piedi (5 min) tramite Reesendamm e Jungfernstieg. Fermata metro di riferimento Jungfernstieg (linee U1, U2 e U4) - Ottieni indicazioni

Scopri le origini del nome: È chiamata letteralmente "strada delle Vergini" e conosciuta anche come "salita delle zitelle" in quanto tempo fa era la via dello struscio per eccellenza, dove le ragazze non ancora sposate cercavano marito.

3 - Alster e Alsterfontäne

hamburg fountainFoto di Lukas from München, Germany. Il fiume Alster è un affluente del fiume Elba, ma all'altezza del centro di Amburgo si espande crando due e veri propri laghi, che potrete ammirare prendendo un traghetto! Il più distante è l'Außenalster, mentre quello più vicino al centro è il Binnenalster, che al giorno d'oggi, grazie al fatto che una sua sponda corrisponde alla famosa via Jungfernstieg, è diventato un vero e proprio punto di ritrovo per locals e turisti. Sulle sue sponde si concentrano infatti numerosi locali e ristoranti, ideali per una pausa caffè o un pranzo.

Al centro del Binnenalster si trava una delle attrazioni più belle di Amburgo, l'Alsterfontäne, ovvero la grande fontana il cui getto arriva fino a 60 m d'altezza! Con il traghetto potrete passarci davvero vicino e scattare mravigliose foto con sullo sfondo la città e il Municipio.

Il lago è facilmente raggiungibile a piedi dal centro, seguendo le indicazioni per la Jungfernstieg. La sponda principale si trova a 450 m dal Municipio, raggiungibile a piedi (5 min) tramite Reesendamm e Jungfernstieg. Fermata metro di riferimento Jungfernstieg (linee U1, U2 e U4) - Ottieni indicazioni

Esplora la zona in bicicletta: tutta l'area che circonda i due laghi è perfetta da esplorare in bici, tra piste ciclabili e grandi spazi verdi all'altezza del Außenalster. Info e costi qui

4 - Chiesa di San Michaelis

hamburg hauptkirche st michaelis 4Foto di Fred Romero. Dopo il Municipio, questa costruzione è la più amata dagli abitanti di Amburgo. Si tratta della Cattedrale protestante di San Michele, in tedesco Hauptkirche St. Michaelis, in stile barocco.

Il suo campanile, alto 82 metri e completo di un grande orologio, dal 1658 comunica agli amburghesi non solo l'ora esatta ma indica anche la direzione giusta ai marinai che rientrano nel porto attraverso l'Elba. È possibile salire, sia a piedi (453 gradini!) che in ascensore sulla torre del campanile per godere di una meravigliosa vista sulla città.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Englische Planke, in Neustadt. A più di 1 km dal Municipio (a piedi in 20 min circa). In metro (linea S1, S3, U3), fermata Baumwall (Elbphilharmonie) oppure in bus (17 o 37), fermata Michaeliskirche - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni, da novembre ad aprile 10:00-18:00, da maggio a ottobre 9:00-20:00. Visite turistiche limitate durante le celebrazioni delle funzioni religiose
  • Costo biglietto: Chiesa gratis / Torre intero €6,00, ridotto €4,00 / Cripta intero €5,00, ridotto €3,00 / Biglietto combinato Torre + Cripta intero €8,00, ridotto €5,00 euro

5 - Chiesa di San Nicola

nikolaikirche hamburgFoto di Jan71. Un'altra tra le attrazioni più visitate di Amburgo è costituita dai resti della Chiesa di San Nicola. All'interno oggi vi è allestito un museo che raccoglie reperti, immagini e altre tracce documentali relativi al terribile bombardamento inglese, che nel 1943 distrusse parte della città provocando migliaia di morti.

Ma non solo. Dall'alto del campanile della chiesa, che si raggiunge comodamente in ascensore (attrezzato anche per i disabili), vi è una terrazza panoramica a 70 metri di altezza, da cui si gode di una splendida vista sulla città.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Willy-Brandt-Straße 60, nell'Altstadt. A soli 500 m dal Municipio, si raggiunge a piedi in 7 min circa tramite Große Johannisstraße. Stazione metro di riferimento Rödingsmarkt (linea U3) - Ottieni indicazioni
  • Orari: da aprile a settembre 10:00-18:00, da ottobre a marzo 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero €5,00, ridotto €4,00, bambini €3,00

6 - Sant Pauli e il Porto

santa paul hamburg reeperbahn kiezAnche se nei locali del Porto di Amburgo hanno iniziato la loro carriera niente di meno che i Beatles, questa zona, insieme al quartiere a luci rosse (Reeperbahn), mantiene la propria nomea di "area proibita" ed è frequentata dai marinai di tutto il mondo tra prostitute, birra e musica rock. Questa zona fu creata per volere dei padri protestanti che, non vedendo di buon occhio la presenza di così tante perversioni in città, decisero che fosse meglio relegarle tutte quante in un unico luogo, come una sorta di "ghetto".

La zona a luci rosse di Sant Pauli è ricca anche di bar, casino, ristoranti e, nonostante i divertimenti siano a volte eccessivi, è possibile contare sulla sorveglianza della polizia di Davidwache, che non si trattiene dall'arrestare e multare chi compie azioni illegali.

Il quartiere si trova a circa circa 2 km dal centro, si raggiunge facilmente prendendo la metro linea U3, fermate di riferimento Landungsbrücken per il porto e Reeperbahn per il quartiere a luci rosse - Ottieni indicazioni

Prendi parte ad un tour: questa zona è una delle più importanti della città e merita assolutamente di essere scoperta tramite un tour guidato, con una guida che vi racconterà tutta la sua storia e curiosità. Vista la zona, la maggior parte dei tour sono solo per maggiorenni. Info e costi qui

7 - Fischmarkt

hamburg st pauli fischmarktFoto di Dietmar Rabich. Se vi trovate nella zona del porto, di certo non potete perdervi il Fischmarkt. Aperto nel lontano 1703, al Mercato del pesce di Amburgo si trova di tutto: sì pesce, ma anche fiori, frutta, vestiti e souvenir.

Ogni domenica mattina, uccelli mattinieri e nottambuli reduci da un sabato sera folle, si uniscono lungo le rive dell'Elba per contrattare il pesce fresco, ma anche per fare colazione o godersi la vivace atmosfera. All'interno del secolare edificio vi sono band che intrattengono i visitatori con rock e jazz dal vivo! Si tratta del luogo ideale per godersi uno spaccato di quotidianità locale, ma anche per assaporare un po' di sano folklore, Davvero divertente assistere al rito delle contrattazioni degli "urlatori"!

Raggiungilo in traghetto: sono ottimi mezzi di trasporto per evitare il traffico cittadino. Per raggiungere il Fischmarkt vi consigliamo di prendere una delle due linee che servono direttamente il mercato, per ammirare così anche la zona del porto dall'acqua.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Große Elbstraße 9, nella zona del porto. Dal centro, metro linea S1 o S3 fino a Königstraße, poi 11 min a piedi verso la riva. Zona servita dalla fermata dei traghetti Altona (Fischmarkt), traghetti linea 61 e 62 - Ottieni indicazioni
  • Orari: solo domenica mattina, da aprile a ottobre 5:00-12:00, da novembre a marzo 6:00-12:00
  • Costo biglietto: gratis

8 - Hamburger Kunsthalle

hamburg kunsthalle hamburg 3Foto di Fred Romero. Museo di arte antica, moderna e contemporanea, ospitata all'interno di un meraviglioso palazzo che merita di per se una visita, la Hamburger Kunsthalle ospita il celebre dipinto "Il viandante sul mare di nebbia" di Caspar David Friedrich, oltre a molti altri capolavori dell'arte europea dal Medioevo ad oggi.

Inoltre, conserza capolavori di vari artisti italiani (Tiepolo, Lorenzo Lotto, Bernini, Pontormo e Parmigianino, solo per citarne alcuni), dell'impressionismo francese e all'espressionismo tedesco, così come opere di Rembrandt, Edouard Manet, Edward Munch, Otto Dix, Max Beckmann e parecchi altri. Un vero e proprio paradiso per gli amanti dell'arte.

Organizza la visita: il museo è davvero molto grande, si estende su tre diversi edifici. Vi consigliamo di organizzare l'itinerario e individuare le opere da vedere prima di visitarlo, consultando la sezione Visita sul sito ufficiale. L'ideale sarebbe dedicargli una mattina intera.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Glockengießerwall, a 900 m dal Municipio. Raggiungibile a piedi (11 min) imboccando Hermannstraße e Raboisen; con i mezzi, prendere la Metro U2 o U4, fermata Hauptbahnhof Nord - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-18:00, gio fino 21:00, lun
  • Costo biglietto: intero €14,00, ridotto €8,00

9 - Speicherstadt

hamburg speicherstadt architetturaLetteralmente "città dei magazzini", questa zona di Amburgo è proprio quella che conserva i magazzini del porto. Costruiti tra il 1884 e il 1888 allo scopo di conservare le merci in entrata e uscita dal Porto, questi palazzoni di otto piani in laterizio rosso sono arricchiti da elementi architettonici di pregio e formano il più grande complesso di magazzini del mondo.

Si tratta di una zona da non perdere assolutamente: l'intera area è stata completamente riqualificata, oggi conservano solo in parte la finalità commerciale e vengono spesso destinati ad ospitare eventi culturali e di svago. Qui potrete infatti trovare numerosi vari musei: il Speicherstadtmuseum, che racconta la storia dei magazzini; a fianco si trova il Spicy's Gewürzmuseum, ovvero il museo delle spezie. Non mancano numerosi locali, da non perdere il Kaffeemuseum Burg, la torrefazione del caffè, con mostre, negozio e degustazioni!

Scatta una foto alla Chilehaus: non dimenticate di ammirare, a poca distanza dai magazzini, la Chilehaus (Casa del Cile). E' un edificio la cui forma ricorda la prua di una nave, fatto costruire a fine 800 dal ricco commerciante Henry Brarens Sloman, che era diventato ricco importando il nitrato di sodio dal Cile.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: tra il centro storico e l'Hafencity, a soli 850 m dal Municipio, si può raggiungere a piedi (11 min) tramite Brandstwiete; in alternativa, prendere l'autobus (6 o 602), fermata Bei St.Annen - Ottieni indicazioni
  • Orari: Speicherstadt sempre accessibile / Speicherstadtmuseum lun-ven 10:00-17:00, sab, dom e festivi 10:00-18:00, da novembre a febbraio tutti i giorni 10:00-17:00 / Museo delle Spezie tutti i giorni gratis 10:00-17:00
  • Costo biglietto: Speicherstadt gratis / Speicherstadtmuseum intero €4,50, ridotto €3,00 / Museo delle Spezie intero €5,00, ridotto €2,00

10 - Elbphilharmonie

hamburg elbphilharmonieFoto di Avda. Si tratta di una delle più belle sale concerti del mondo, la cui costruzione è stata terminata nel 2016 e l'inaugurazione è avvenuta nel gennaio 2017, dopo ben dieci anni di lavori. Si trova nel quartiere Hafencity, vicino alla Speicherstadt, dove spicca grazie alla forma simile a quella di una nave pronta a salpare, in piena concordanza con il fascino portuale della città. La costruzione è in vetro ed è appoggiata sopra un vecchio magazzino del 1963. Con i suoi 108 metri di altezza, costituisce l'edificio abitabile più alto della città.

Soprannominata "Elphi", è una tra le sale da concerto più grandi ed acusticamente avanzate a livello mondiale. All'interno vi sono 3 sale da concerto: la Great Concert Hall, che ospita fino a 2.100 spettatori disposti in modo da circondare il palcoscenico e che ospita un organo a canne con 69 registri; la Recital Hall, destinata a spettacoli, musica da camera e concerti jazz (capienza 550 spettatori); e il Kaistudio, adibita ad attività educative.

Visitala con un tour: la storia di questo edificio è davvero molto interessante e merita assolutamente una visita completa e guidata, con un aguida che vi racconterà tutti i suoi segreti e curiosità. Un'occasione da non perdere! Info e costi qui

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Platz der Deutschen Einheit, a 1,5 km dal centro. Ci si arriva a piedi (20 min) tramite Rödingsmarkt oppure prendendo la linea U3 della Metro, fermata Baumwall (Elbphilharmonie) - Ottieni indicazioni
  • Orari: orari dei tour in base ai concerti in programma, prenotabili fino a 6 settimane prima. Durata 90 min. Consultare il sito ufficiale / Per spettacoli ed eventi, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: tour €15,00 / Per spettacoli ed eventi, consultare il sito ufficiale

11 - Miniatur Wunderland

miniatur wunderlandFoto di Ashwin Kumar. È un parco divertimenti adatto a tutti, un vero capolavoro per quanto riguarda l'arte della miniatura. Qui è possibile ammirare la ricostruzione in miniatura della città di Amburgo, in scala 1:87 e con dettagli precisissimi, e di altre cittadine tedesche, senza dimenticare le Alpi, la Svizzera, l'America e la Scandinavia.

Lo spettacolo continua con le varie ambientazioni, ricche di suoni e luci, treni funzionanti, aerei che percorrono la pista, taxi che sembrano davvero attendere i passeggeri all'uscita degli aeroporti… Wunderland è un vero e proprio prodigio della tecnica.

Visita con i bambini: un'attrazione da non perdere se si viaggia in famiglia. Il museo organizza anche aperture serali e giornate a tema, come il "Culinary Trip around the World". Consultare il sito ufficiale.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Kehrwieder 2-4, a poco più di 1 km dal Municipio. Si raggiunge a piedi (15 min) tramite Alter Wall; in alternativa, metro linea U3, fermata Rödingsmarkt oppure bus linea 6, fermata Auf dem Sande (Speicherstadt) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 9:30 alle 18:00
  • Costo biglietto: adulti €15,00, bambini e ragazzi da 0 a 16 anni €7,50, gratis i bambini sotto i 16 anni o sotto il metro di altezza

12 - Hafencity

hamburg hafencity universit c3 a4tRisultato di una profonda riqualificazione, questo nuovo quartiere di Amburgo, chiamato Hafencity, è il più grande esempio, in Europa, di riconversione di una zona portuale.

I contrasti sono ancora evidenti, specialmente quelli tra spazi verdi, piste ciclabili e palazzi dall'estetica avveniristica alle zone ancora abbandonate. È la zona della città ideale per mischiarsi agli abitanti e osservare lo stile di vita amburghese. Qui si trovano importanti attrazioni da non perdere, come la Elbphilharmonie, ed è anche la zona in cui è stata costruita l'Università, la HafenCity University Hamburg (HCU).

Il quartiere si trova a 2,5 km a sud dal centro. Si raggiunge a piedi in pochi minuti da Speicherstadt e con i mezzi pubblici dal centro, con metro linea U4, fermata HafenCity Universität - Ottieni indicazioni

Scopri le specilità culinarie della zona: prendete parte ad un tour grastronimico di Hafencity, approfittando così anche della visita dell'Elbphilharmon e della Speicherstadt. Info e costi qui

13 - Parco Planten un Blomen

planten un blomenFoto di Holger.Ellgaard. Amburgo è una città verde e dispone di ampi parchi e prati sulle sponde dei fiumi e laghi. Il parco principale della città, uno dei più belli ed estesi (45 ettari), è il Parco Planten un Blomen. In tutto ci sono 200 anni di storia del parco e persino 400 anni di storia della città. Il luogo ideale dove trascorrere piacevolmente una giornata in mezzo alla natura.

Preparatevi ad ammirare aree uniche: ci sono giardini giapponesi, piante tropicali, ampi prati, ruscelli idilliaci e laghetti. In estate vengono frequentemente organizzati concerti nel padiglione della musica e attività per i più piccoli. Ma l'attrazione più spettacolare, alla quale si può assistere tutte le sere da maggio a settembre, sono i "giochi di luce d'acqua colorata" sul lago del parco.

Goditi una pausa caffè rilassante: numerosi sono i punti di ristoro all'interno del parco, trai tanti segnaliamo il Cafè Seepavillon, con i tavolini esterni affacciati direttamente sul lago

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Marseiller Str., a 1,5 km dal centro. Raggiunbibile a piedi (15 min) tramite Poststraße oppure con la metro linea U2, fermata Messehallen - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni, da ottobre a marzo 7:00-20:00, aprile 7:00-22:00, da maggio a settembre 7:00-23:00
  • Costo biglietto: gratis

14 - Tierpark Hagenbeck

hagenbeck zoo tierpark zooAltra tappa imperdibile per chi viaggia con dei bambini al seguito! Il Tierpark Hagenbeck è lo zoo cittadino. Molto curato, ci vivono tantissime specie di animali (pinguini, oche, foche, trichechi, orsi polari, orsi bruni, canguri e tanti altri...) in spazi aperti circondati da fossati in modo da garantire una certo benessere all'animale e dare al visitatore un'immagine di libertà ma comunque in totale sicurezza. Vi è anche una sezione marina, con l'Acquario che ospita numerose specie di pesci tropicali.

Il rispetto per gli animale (circa 2500 in totale!) e la tradizione di questo zoo che rappresenta una vera e propria istituzione della città, che affonda le radici nel 1863, quando il capostipite Carl Lagenbeck espose nel quartiere di St. Pauli alcune foche. Il collezionismo di animali esotici è stato poi portato avanti con gli eredi di famiglia.

Visita con i bambini: un'attrazione da non perdere se si viaggia con i più piccoli. Si tengono infatti numerosi eventi, anche laborati per i più piccoli, e in estate ci sono le "Notti d'Estate", in cui lo zoo è aperto anche la sera! Disponibili anche diversi biglietti famiglia per risparmiare sull'ingresso. Tutte le info sul sito ufficiale.

  • Come arrivare: in Lokstedter Grenzstrasse 2, a circa 6 km dal centro della città. Raggiungibile con la metro (linea U2) fino a U Hagenbecks Tierpark - Ottieni indicazioni
  • Orari: 9:00-18:00
  • Costo biglietto: Parco animali intero €24,00, ridotto €18,00 / Acquario intero €18,00, ridotto €13,00 (Combinato €26,00) / Combinato parco + acquario intero €36,00, ridotto €26,00

15 - Schanzenviertel

hh schanze susannen amburgoFoto di Staro1. Il quartiere ideale per i viaggiatori alternativi. Giovane, creativo e grintoso, si tratta di un vero e proprio design district, conosciuto anche come Sternschanze. In passato era il quartiere popolare (anche poco raccomandabile, oggi è invece il "rione" degli studenti, vista la vicinanza con l'università.

Un'area alternativa caratterizzata da viali alberati, pub, gallerie d'arte, ristoranti di varie nazionalità, centri sociali, boutique alla moda, negozi hip-hop e per skater, negozi di dischi in vinile e una vivace vita notturna. L'atmosfera che si respira ricorda l'East Village di New York.

Attrazione fulcro del distretto è lo Sternschanzepark, parco vicino le mura della città dove, ogni anno in agosto, si tiene lo Schanzenfest, un grande festival durante il quale la zona si riempie di artisti di strada, chioschi con varie specialità culinarie e un grande mercato delle pulci, il Flohschanze.

a circa 3 km dal centro della città e le stradeprincipali sono la Schanzenstraße e la Susannenstraße. Il modo più comodo per raggiungerlo dal centro è la metro linea U3 fino a Sternschanze (Messe) - Ottieni indicazioni

Goditi qualche ora al Goldfischglas: è uno dei locali più frequentati, famoso per l'acquario in plexiglass al centro della struttura, interamente illuminato da luci a neon. All'interno dispone anche di una sala per tatuaggi.

Altre attrattive da visitare

hamburg porto elba citta anseaticaTutte queste attrazioni sono perfetta da visitare in un weeken, ma se avete più tempo a disposizione ci sono altre meravigliose cose da scoprire!

Se cercate il lato eccentrico ed artistico di Amburgo, addentratevi nel quartiere di Gangeviertel; circondato dai grattacieli della finanza, scoprirete atelier, botteghe, laboratori, installazioni artistiche, ma anche musica dal vivo, locali, street art e tanti eventi culturali.

Chi non può fare a meno di un buon caffè, sicuramente apprezzerà la visita guidata (€10,00) nel caratteristico Museo del caffè Burg: una caffetteria, una torrefazione e un museo specializzato, fondato nel 1923. Da ammirare e fotografare, la riconoscibilissima Chilehaus, sinuoso edificio nel quartiere di Kontorhause la cui forma ricorda la prua di una nave.

Ed infine, se avete più giorni a disposizione, potete concedervi il lusso di una gita fuori porta. Vi suggeriamo Blankenese, piccola zona residenziale a circa 15 km dal centro città. Si tratta di un quartiere sul fiume Elba noto per 2 curiose particolarità: è interamente pedonale e ricorda molto i paesi mediterranei (molti la paragonano a Sorrento).

8 cose da fare ad Amburgo

Crociera su Speicherstadt
Assaggiare i fischbrötchen
Alsterkaden - Portici di Amburgo
Shopping in Mönckebergstrasse
Hafenbrücke für Liebende
Vista panoramica dalloSkyline Bar 20up
Levantehaus Hamburg
Specialità stellate al Ristorante Haerlin
1/8

  1. Giro in crociera: godetevi una crociera nel porto illuminato di Amburgo della durata di circa 1 ora e 30 minuti, davvero molto suggestiva. Info e costi qui
  2. Assaggiare i fischbrötchen: sono i deliziosi panini col pesce tipici di Amburgo, li troverete davvero ovunque
  3. Pausa caffè sotto i Alsterkaden: sono i portici che costeggiano tutta l'area del municipio, ricchi di locali con una vista spettacolare
  4. Shopping a Mönckebergstrasse: per uno shopping invece più "tradizionale", fate una passeggiata in questa, alla scoperta di capi di abbigliamento esotici, antichità e souvenir
  5. Scoprire i ponti di Amburgo: essendo attraversata da diversi corsi d'acqua, la città è ricca di ponti, uno più bello dell'altro. Se state viaggiando con la vostra metà, potete chiudere il vostro lucchetto sull'Hafenbrücke für Liebende
  6. Fare aperitivo dallo Skyline Bar 20up: aperto dalle 18:00, questo locale ha un bar panoramico da cui si ammira una meravigliosa vista sulla città e sul porto. Ideale per un aperitivo la sera o al tramonto
  7. Fare shoppint al Levantehaus Hamburg: questo edificio, oltre ad essere un paradiso dello shopping, con tantissimi negozi e locali per una pausa, è anche una meravigliosa dal punto di vista architettonico
  8. Cena stellata da Haerlin: situato sulla Jungfernstieg, questo ristorante stellato è il luogo ideale per una cena romantica nel cuore della città

Organizza il tuo soggiorno ad Amburgo: voli e hotel

hamburg alster innenalster germania 1La seconda città più importante della germania è collegata all'Italia da numerose tratte aeree giornaliere, operate anche da compagnie low-cost (confronta i voli). I mesi migliori per godersi appieno la città vanno da maggio a settembre. L'inverno sarà anche suggestivo ma può essere davvero molto freddo.

Amburgo è una città molto estesa; il centro lo si gira tranquillamente a piedi, ma per spostarsi in altre zone della città, occorre far riferimento ai mezzi pubblici. Ideale per ambientarsi l'autobus panoramico. Per l'alloggio, ogni quartiere offre una prospettiva diversa della città, il centro rimane la soluzione più comoda (confronta gli alloggi su booking). Per divertirsi la sera, appuntamento nella famosa "Strada della Corda", la Reeperbah, la via principale del quartiere di St. Pauli, punto di riferimento per gli amanti del divertimento e delle ore piccole.

Con i bambini, tappe obbligate sono il Miniatur Wunderland e il Tierpark Hagenbeck. Se viaggiate low cost, la città non è propriamente economica, ma andare alla scoperta dei vari quartieri che mostrano le varie facce di Amburgo è assolutamente gratuito.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Marzo 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 153 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Amburgo

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su