Visita alla Chiesa di Hallgrimskirkja a Reykjavik: Come arrivare, prezzi e consigli

Cerchi consigli per visitare la Chiesa di Hallgrimskirkja a Reykjavik? Ecco info su come arrivare, prezzi, orari e una guida per un tour completo in poco tempo

In Islanda a dominare è la natura, che crea degli stupendi e caratteristici paessagi verdi ed incontaminati, ma non mancano di certo monumenti da visitare come la Hallgrimskirkja: una monumentale chiesa e luogo di culto luterano.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Reykjavik

Dove si trova e come arrivare

Mostra Mappa

  • A piedi: Hallgrímstorg 101 - Ottieni indicazioni
  • In bus: con gli autobus numero 1, 3, 6, 11, 12 e 14, Hallgrimskirkja dista circa tre minuti a piedi dalla fermata.

Orari e prezzi

  • Orari: 9:00-21:00 in luglio e agosto; 9:00-17:00 da settembre a giugno
  • Miglior orario per evitare code: Qualsiasi orario va bene, difficilmente si incontrano grosse code per l'ingresso alla chiesa
  • Costo biglietto: per salire sulla torre panoramica gli adulti pagano 900 ISK (circa €8,00), bambini 7-14 anni 100 ISK (circa €1,00)
  • Riduzioni: bambini al di sotto dei 7 anni non pagano
  • Gratuità: l'ingresso alla chiesa è gratuito

Tour, visite guidate e biglietti online

Cosa vedere e come visitare la Chiesa di Hallgrimskirkja

Hallgrimskirkja vista frontaleHallgrimskirkja vanta una monumentale facciata di cemento bianco, adornata da un campanile altro 75 metri, sulla cui sommità si trova una splendida cuspide con 29 campane. Per salire sul campanile bisogna presendere l'ascensore presente all'interno della chiesa, pagando un biglietto che costa all'inirca €8,00.

All'interno invece è caratterizzata da architetture neogotiche, che seguono lo stile basilicale, con tre navate con volta a crociera. Sotto il coro, è presente una cripta, consacrata nel 1948.
Punto forte di Hallgrimskirkja è il monumentale organo a canne: 5.275 canne unite in 72 registri, il più grande in tutta islanda. Oltre all'organo a canne, opera di Klais, verso l'ultima navata della chiesa, si trova l'organo del coro risalente al 1985.
Hallgrimskirkja è inoltre la sede di concerti a pagamento che si svolgono al suo interno, e di altre manifestazioni, concentrate in genere nella grande piazza antistante la chiesa, dove si trova la statua dell'esploratore Leif Erikson. Informazioni dettagliate sugli eventi in programma sono presenti all'interno dell'apposita sezione del sito di Hallgrimskirkja.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Reykjavik in un giorno

Consigli utili per visitare l'attrazione

  1. Acquista la city card: se sei interessato a visitare altri musei o attrazioni della città, puoi City Card di Reykjavík (da €30,00) e risparmiare sugli ingressi;
  2. Occhio alle restrizioni: in alcune attrazioni e musei non è consentito introdurre acqua o cibo: assicurati di non averne con te
  3. Tempo minimo: all'incirca due ore, se si ha intenzione di salire anche sul campanile. Dalle 16:00 alle 19:00 l'accesso all'ascensore potrebbe essere rallentato, vista l'affluenza di persone che vogliono godersi il panorama, arricchito dal tramonto.

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere in breve

hallgrimskirkja profilo monumentaleLa chiesa di Hallgrimskirkja si è guadagnata la corona di "edificio più imponente di tutta la città", visti i suoi 75 metri d'altezza, che la rendono visibile da oltre 20 km di distanza: salendo con l'ascensore sulla sommità della sua torre, è possibile godere di una vista su tutta la città.
La chiesa, dedicata al pastore luterano e poeta Hallgrimur Pétursson, è stata costruita in 20 anni, ed è caratterizzata dai suoi interni sobri ed essenziali, dove spicca l'organo a 5.275 canne.

Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su