brauðterta

10 Cose da mangiare assolutamente a Reykjavik in Islanda

Cosa mangiare a Reykjavik in Islanda? Quali sono i piatti tipici della cucina islandese, i dolci e i posti migliori? Ecco cosa mangiare assolutamente a Reykjavik e dove, spendendo anche poco

reykjavik(1)
Un viaggio in Islanda è senza dubbio un'esperienza unica, allo stesso modo lo è anche scoprire la vera cucina islandese tradizionale. Si tratta di una cucina semplice, che sfrutta pienamente tutto quello che può dare il territorio: avendo clima rigido, poco adatto all'agricoltura, e visto l'isolamento durato per molti anni, gli islandesi hanno imparato a mangiare di tutto e a non buttare nulla di ciò che è commestibile; ne risulta pertanto una cucina piuttosto particolare, caratterizzata da sapori forti e per il nostro palato forse un po' difficili, tuttavia vale senz'altro la pena provare alcuni dei piatti tipici di questa meravigliosa isola.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Reykjavik
Gli ingredienti principali della cucina islandese sono rappresentati dalla carne di agnello e dal pesce, ovviamente; mangiare al ristorante a Reykjavik può risultare piuttosto costoso, ma con un po' di attenzione, riuscirete senza dubbio ad assaggiare le pietanze più tipiche della zona senza subire un salasso. Vediamo quindi le 10 cose che dovete assolutamente mangiare a Reykjavick, in Islanda.

1 - Hákarl

hakarlUno dei piatti islandesi più tipici è senza dubbio l'hákarl, un piatto per stomaci di ferro: si tratta infatti di carne di squalo putrefatto: la carne dello squalo viene lasciata a marcire per settimane in casse di legno sottoterra, perdendo in questo modo tutto il suo veleno rilasciando ammoniaca. L'odore è senza alcun dubbio nauseabondo, ma se riuscite a superare questo scoglio, vi accorgerete che il sapore non è affatto male.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €10,00-12,00
  • Ingredienti principali: carne di squalo

Dove mangiarla

  1. Islenski barinn, Ingolfsstraeti 1a, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  2. Cafe Loki, Lokastigur 28, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  3. Laekjarbrekka, Bankastraeti 2, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

2 - Ástarpungar

ÁstarpungarUn dolce tipico da non perdere a Reykjavik sono gli ástarpungar, frittelle dalla forma rotonda preparate con uva sultanina. Letteralmente la parola ástarpungar significa "palle dell'amante", questo dolce è legato a una leggenda piuttosto singolare: si narra infatti che un islandese aveva una moglie molto bella e "libertina". Quando la scoprì col suo amante, in preda alla gelosia decise di vendicarsi, uccidendo il rivale e privandolo dei testicoli, che poi cucinò in una pastella dolce fritta e li servì alla moglie all'oscuro di tutto.

  • Consigliato a: colazione, dopo i pasti
  • Costo medio: €10,00
  • Ingredienti principali: farina, zucchero, uova, uva sultanina

Dove mangiarla

  1. Kaffibrennslan, Laugavegur 21, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  2. Bernhoftsbakari, Klapparstigur 3, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  3. Mokka Caffi, Skolavoerdustigur 3A, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

3 - Svið

svioUn altro tipico piatto islandese per stomaci forti è lo svið, vale a dire testa di pecora che viene spaccata in due e cotta alla brace; viene poi bollita e consumata fresca, oppure conservata in salamoia.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €8,00
  • Ingredienti principali: carne di pecora

Dove mangiarla

  1. Myrin Mathus, Vatnsmyrarvegi 10, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

4 - Hangikjöt

hangikjötUn piatto di carne molto amato da queste parti è l'hangikjöt, tradizionale agnello affumicato islandese. Si tratta di un piatto fortemente legato alle festività natalizie e si mangia accompagnato da patate bollite, besciamella e piselli oppure frittelle di segale.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €10,00
  • Ingredienti principali: carne di agnello, patate, besciamella

Dove mangiarla

  1. Fiskfelagid, Fish Company, Vesturgata 2a | Grófartorg, Reykjavik 101; ottieni indicazioni
  2. Sky Restaurant & Bar, Ingolfsstraeti 1, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  3. Grillmarkadurinn, Laekjargata 2A, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

5 - Kjötsúpa

kjötsúpaUn altro piatto che vale decisamente la pena provare a Reykjaivk è la Kjötsúpa, una gustosissima zuppa d'agnello con patate e carota, l'ideale per scaldarsi dopo una giornata in giro.

  • Consigliato a: cena
  • Costo medio: €8,00
  • Ingredienti principali: agnello, patate, carote, cavolo, cipolla

Dove mangiarla

  1. Scandinavian, Laugavegur 22a, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  2. Islenski barinn, Ingolfsstraeti 1a, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  3. Cafe Loki, Lokastigur 28, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

6 - Pylsur

pylsurClassico street food islandese, i pylsur non sono altro che i celebri hot-dog, che vengono realizzati con carne di agnello insaccata in un budello naturale.

  • Consigliato a: spuntino, pranzo
  • Costo medio: circa €4,00
  • Ingredienti principali: carne di agnello, pane

Dove mangiarla

  1. Bæjarins Beztu Pylsur, Tryggvagata 1, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  2. The Hot Dog Shake and Pylsa Stand, Austurstræti 8, Reykjavík 101, ottieni indicazioni

7 - Fiskisúpa

fiskisúpaUn piatto decisamente tipico islandese e molto amato è la Fiskisúpa, vale a dire la zuppa di pesce, che potrete trovare praticamente ovunque a Reykjavik. Il pesce rappresenta la materia prima principale in Islanda, e uno dei modi tradizionali per consumarlo è appunto in zuppa, che può essere a base di merluzzo o salmone, oppure con halibut, o ancora una delle varianti più apprezzati da locals e turisti è la celebre zuppa d'aragosta, considerata il piatto migliore d'Islanda.

  • Consigliato a: pranzo o cena
  • Costo medio: €10,00
  • Ingredienti principali: pesce (merluzzo, salmone, halibut) o crostacei (aragosta), verdure.

Dove mangiarla

  1. Saegreifinn, Geirsgata 8, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  2. Svarta Kaffid, Laugavegi 54, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  3. Icelandic Street Food, Lækjargata 8, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

8 - Pönnukökur

ponnukokurUn dolce che dovete assolutamente provare a Reykjavic è il pönnukökur, delle frittelle dolci che ricordano molto i classici pancake americani, a base di cannella, solitamente accompagnati allo skyr, un altro piatto tradizionale islandese, simile allo yogurt (si tratta in realtà di un formaggio fresco a base di latte vaccino).

  • Consigliato a: colazione
  • Costo medio: €4,00
  • Ingredienti principali: farina, burro, uova, vaniglia, cannella

Dove mangiarla

  1. Grai Kotturinn, Hverfisgata 16a, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  2. Laekjarbrekka, Bankastraeti 2, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  3. Cafe Haiti, Geirsgata 7b, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

9 - Þorramatur

thorramaturPiù che un piatto tipico, il Þorramatur è una vera e propria selezione di cibo tradizionale islandese, a base di carne e prodotti ittici che vengono serviti tagliati a fette o pezzi e serviti con rúgbrauð (pane di segale denso e scuro), burro e un bicchierino di Brennivín (acquavite islandese). Si tratta di un piatto che viene tradizionalmente consumato durante l'inverno, e in particolare durante le celebrazioni della festa di Þorrablót.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €10,00
  • Ingredienti principali: agnello, pesce essiccato

Dove mangiarla

  1. Cafe Loki, Lokastigur 28, Reykjavík 101; ottieni indicazioni
  2. Laekjarbrekka, Bankastraeti 2, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

10 - Brauðterta

brauðtertaChiudiamo questa carrellata di piatti tipici islandesi che potete consumare a Reykjavik con la Brauðterta, un piatto di origine danese molto amato anche da queste parti, che è formato da strati di pane da tramezzino farciti di maionese, pesce e frutti di mare (salmone affumicato e gamberi).

  • Consigliato a: spuntino
  • Costo medio: €5,00
  • Ingredienti principali: pane, salmone, gamberi, maionese

Dove mangiarla

  1. Bakarameistarinn, Stigahlid 45-47, Reykjavik 105, ottieni indicazioni
  2. Cafe Loki, Lokastigur 28, Reykjavík 101; ottieni indicazioni

Consigli, info utili e itinerari per visitare Reykjavik

  • Qual è il periodo migliore per visitare Reykjavik?
    Sono tanti i fattori che determinano il periodo o la stagione migliore per una destinazione: il clima, gli eventi e le ricorrenze, i prezzi. Se non avete ancora prenotato e volete essere certi di non beccare un periodo non proprio ideale, ecco tutte le info utili per decidere quando andare a Reykjavik
  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Reykjavik? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Reykjavik
  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerario di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Reykjavik: ecco cosa vedere in un giorno.
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Reykjavik!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su