10 Cose da mangiare a Reykjavik e dove

Aggiornato a Febbraio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 191 viaggiatori.
Cosa mangiare a Reykjavik in Islanda? Quali sono i piatti tipici della cucina islandese, i dolci e i posti migliori? Ecco cosa mangiare assolutamente a Reykjavik e dove, spendendo anche poco

Sandwich Cake Voileipakakku Im7638 CFoto di Anneli SaloUn viaggio in Islanda è senza dubbio un'esperienza unica, allo stesso modo lo è anche scoprire la vera cucina islandese tradizionale. Si tratta di una cucina semplice, che sfrutta pienamente tutto quello che può dare il territorio: avendo clima rigido, poco adatto all'agricoltura, e visto l'isolamento durato per molti anni, gli islandesi hanno imparato a mangiare di tutto e a non buttare nulla di ciò che è commestibile; ne risulta pertanto una cucina piuttosto particolare, caratterizzata da sapori forti e per il nostro palato forse un po' difficili, tuttavia vale senz'altro la pena provare alcuni dei piatti tipici di questa meravigliosa isola.
Gli ingredienti principali della cucina islandese sono rappresentati dalla carne di agnello e dal pesce, ovviamente; mangiare al ristorante a Reykjavik può risultare piuttosto costoso, ma con un po' di attenzione, riuscirete senza dubbio ad assaggiare le pietanze più tipiche della zona senza subire un salasso. Vediamo quindi le 10 cose che dovete assolutamente mangiare a Reykjavick, in Islanda.

1 - Hákarl

hakarlFoto di XfigpowerUno dei piatti islandesi più tipici è senza dubbio l'hákarl, un piatto per stomaci di ferro: si tratta infatti di carne di squalo putrefatto: la carne dello squalo viene lasciata a marcire per settimane in casse di legno sottoterra, perdendo in questo modo tutto il suo veleno rilasciando ammoniaca. L'odore è senza alcun dubbio nauseabondo, ma se riuscite a superare questo scoglio, vi accorgerete che il sapore non è affatto male.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €10,00-12,00
  • Ingredienti principali: carne di squalo

2 - Ástarpungar

Un dolce tipico da non perdere a Reykjavik sono gli ástarpungar, frittelle dalla forma rotonda preparate con uva sultanina. Letteralmente la parola ástarpungar significa "palle dell'amante", questo dolce è legato a una leggenda piuttosto singolare: si narra infatti che un islandese aveva una moglie molto bella e "libertina". Quando la scoprì col suo amante, in preda alla gelosia decise di vendicarsi, uccidendo il rivale e privandolo dei testicoli, che poi cucinò in una pastella dolce fritta e li servì alla moglie all'oscuro di tutto.

  • Consigliato a: colazione, dopo i pasti
  • Costo medio: €10,00
  • Ingredienti principali: farina, zucchero, uova, uva sultanina

3 - Svið

svioFoto di SchneelockeUn altro tipico piatto islandese per stomaci forti è lo svið, vale a dire testa di pecora che viene spaccata in due e cotta alla brace; viene poi bollita e consumata fresca, oppure conservata in salamoia.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €8,00
  • Ingredienti principali: carne di pecora

4 - Hangikjöt

hangikjötFoto di Martin Sønderlev ChristensenUn piatto di carne molto amato da queste parti è l'hangikjöt, tradizionale agnello affumicato islandese. Si tratta di un piatto fortemente legato alle festività natalizie e si mangia accompagnato da patate bollite, besciamella e piselli oppure frittelle di segale.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €10,00
  • Ingredienti principali: carne di agnello, patate, besciamella

5 - Kjötsúpa

Un altro piatto che vale decisamente la pena provare a Reykjaivk è la Kjötsúpa, una gustosissima zuppa d'agnello con patate e carota, l'ideale per scaldarsi dopo una giornata in giro.

  • Consigliato a: cena
  • Costo medio: €8,00
  • Ingredienti principali: agnello, patate, carote, cavolo, cipolla

6 - Pylsur

pylsurFoto di JschildkClassico street food islandese, i pylsur non sono altro che i celebri hot-dog, che vengono realizzati con carne di agnello insaccata in un budello naturale.

  • Consigliato a: spuntino, pranzo
  • Costo medio: circa €4,00
  • Ingredienti principali: carne di agnello, pane

7 - Fiskisúpa

fiskisúpaFoto di BenreisUn piatto decisamente tipico islandese e molto amato è la Fiskisúpa, vale a dire la zuppa di pesce, che potrete trovare praticamente ovunque a Reykjavik. Il pesce rappresenta la materia prima principale in Islanda, e uno dei modi tradizionali per consumarlo è appunto in zuppa, che può essere a base di merluzzo o salmone, oppure con halibut, o ancora una delle varianti più apprezzati da locals e turisti è la celebre zuppa d'aragosta, considerata il piatto migliore d'Islanda.

  • Consigliato a: pranzo o cena
  • Costo medio: €10,00
  • Ingredienti principali: pesce (merluzzo, salmone, halibut) o crostacei (aragosta), verdure.

8 - Pönnukökur

ponnukokurFoto di David MonniauxUn dolce che dovete assolutamente provare a Reykjavic è il pönnukökur, delle frittelle dolci che ricordano molto i classici pancake americani, a base di cannella, solitamente accompagnati allo skyr, un altro piatto tradizionale islandese, simile allo yogurt (si tratta in realtà di un formaggio fresco a base di latte vaccino).

  • Consigliato a: colazione
  • Costo medio: €4,00
  • Ingredienti principali: farina, burro, uova, vaniglia, cannella

9 - Þorramatur

thorramaturFoto di The blanzPiù che un piatto tipico, il Þorramatur è una vera e propria selezione di cibo tradizionale islandese, a base di carne e prodotti ittici che vengono serviti tagliati a fette o pezzi e serviti con rúgbrauð (pane di segale denso e scuro), burro e un bicchierino di Brennivín (acquavite islandese). Si tratta di un piatto che viene tradizionalmente consumato durante l'inverno, e in particolare durante le celebrazioni della festa di Þorrablót.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €10,00
  • Ingredienti principali: agnello, pesce essiccato

10 - Brauðterta

brauðtertaFoto di Anneli SaloChiudiamo questa carrellata di piatti tipici islandesi che potete consumare a Reykjavik con la Brauðterta, un piatto di origine danese molto amato anche da queste parti, che è formato da strati di pane da tramezzino farciti di maionese, pesce e frutti di mare (salmone affumicato e gamberi).

  • Consigliato a: spuntino
  • Costo medio: €5,00
  • Ingredienti principali: pane, salmone, gamberi, maionese

Dove mangiare a Reykjavik: migliori ristoranti, locali tipici e street food

La cucina riflette il carattere tipicamente nordico di Reykjavik. Il clima rigido rende il paese poco adatto alle coltivazioni e la cucina locale povera di verdure e sbilanciata a favore di piatti a base di carne o pesce.

La tradizione gastronomica del paese è ricca e varia. Mangiare in Islanda non è economico ed i prezzi nei ristoranti riflettono il generale alto costo della vita in questa nazione.

Sono nate però negli ultimi anni anche opzioni più low cost sulle quali fare affidamento, come fast food, pizzerie o rosticcerie. Gli islandesi mangiano in genere molto presto, ed i piatti tipici islandesi sono spesso riservati agli stomaci forti: il più celebre è il hákarl, ovvero la carne di squalo fermentata, spesso uno shock per i turisti ma molto apprezzata dai locali.

Sempre per stomaci che resistono a tutto è la svið, ovvero una testa di pecora spaccata in due parti e cotta alla brace.
Diffuse anche la carne di eglefino essiccata, o il merluzzo cucinato in infinite varianti. Anche le pulcinelle di mare in Islanda si ritrovano spesso nei piatti, e le loro carni sono considerate una prelibatezza. Agnello e zuppe di pesce completano il menù tradizionale.

1 - Saegreifinn - Sea Baron

  • Descrizione: locale a base di pesce vicino al porto, dove si può scegliere il pescato che si preferisce e viene cotto al momento
  • Specialità: spiedini cotti sul momento, zuppa di aragoste
  • Prezzo medio: da €25,00 a persona
  • Indirizzo: Ottieni indicazioni - Sito Ufficiale

2 - Laundromat Café

  • Descrizione: originale locale che funge insieme da lavanderia, caffetteria, ristorante e spazio giochi per bambini
  • Specialità: il loro brunch
  • Prezzo medio: da €25,00 a persona
  • Indirizzo: Ottieni indicazioni - Sito Ufficiale

3 - Inlenski Barinn

4 - Sandholt

  • Descrizione: caffetteria, pasticceria, locale perfetto per pasti leggeri
  • Specialità: ottima pasticceria
  • Prezzo medio: da €20,00 a persona
  • Indirizzo: Ottieni indicazioni - Pagina Facebook

5 - Fish Market

  • Descrizione: cucina fusion giapponese islandese
  • Specialità: piatti a base di pesce, opzioni vegane e senza glutine
  • Prezzo medio: da €100,00 a persona
  • Indirizzo: Ottieni indicazioni - Sito Ufficiale
Scopri la Guida Smart di Reykjavik

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Reykjavik

Torna su