Quando andare a Vilnius: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Vilnius. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

Vilnius, capitale della Lituania, sorge sulla confluenza del fiume Neris e del fiume Vilnia, dal quale prende il suo nome, ed è una città unica, in grado di conquista i turisti per via della sua sua atmosfera piacevole e ospitale. Vale davvero la pena scoprire il fascino senza tempo di questa incantevole città, ma per farlo bisogna prima valutare qual è il periodo migliore per visitarla, onde evitare spiacevoli inconvenienti.
Scopriamo insieme quali sono le temperature che troverete nel corso dell'anno, e qual è il periodo migliore per andare a Vilnius.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Vilnius

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Vilnius ha un clima semi-continentale, caratterizzato da inverni molto freddi e bui, ed estati miti e piovose.
Per quanto riguarda le precipitazioni, in generale in Lituania sono frequenti tutto l'anno, tuttavia la zona costiera risulta più piovosa rispetto alle zone interne, dove si trova Vilnius. La maggior parte delle precipitazioni si concentra nel periodo estivo, da giugno ad agosto. I mesi di gennaio, febbraio e marzo sono invece più secchi.
Il periodo migliore per partire va senza dubbio da maggio a settembre. Tra novembre e marzo il rischio di trovare la neve è piuttosto elevato, e le giornate sono davvero corte.
Il mese più caldo è luglio, quando le temperature possono toccare anche punte di 30°.

Mese Temperatura media (min/max) Giorni di pioggia
Gennaio -7°/-2° 12
Febbraio -7°/-1° 10
Marzo -3°/4° 10
Aprile 2°/12° 9
Maggio 7°/18° 10
Giugno 11°/21° 11
Luglio 13°/23° 11
Agosto 12°/22° 10
Settembre 8°/17° 10
Ottobre 4°/10° 10
Novembre -1°/3° 10
Dicembre -5°/-1° 12

Vilnius in Primavera

vilnius estateIn primavera la temperature cominciano ad aumentare, permettendo finalmente di godere delle bellezze cittadine in un clima ideale. Tuttavia, vi segnaliamo che aprile è in genere un mese ancora piuttosto freddo, che presenta rischio di nevicate e gelate. Le temperature iniziano a migliorare in maniera stabile a partire da metà maggio. Questo periodo rimane comunque l'ideale per visitare Vilnius.

L'inizio della primavera viene celebrato con il Festival di San Casimiro, santo patrono del Paese, che si svolge nel centro di Vilnius i primi di marzo. L'evento, che si svolge dal XVII secolo, richiama ogni anno migliaia di visitatori. Nel mese di maggio, vi segnaliamo inoltre il Festival di Teatro LIFE.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Vilnius in un giorno

Vilnius in Estate

Parco regionale Pūčkorių Atodanga vilniusL'estate, insieme al periodo primaveriale è sicuramente il periodo migliore per visitare Vilnius. L'estate infatti consente di vivere giornate molto lunghe con temperature piuttosto gradevoli; tuttavia questa rimane la stagione più piovosa.
Potete approfittare della bella stagione per fare una gradevole passeggiata nel verde dei Bernardine Gardens, oppure, andando poco fuori Vilnius, scoprire il Pūčkorių Atodanga, parco regionale della Lituania.

Inoltre, non perdete a giugno il Vilnius Festival, dedicato alla musica classica, e il Kristopher Summer Festival, che tra giugno e luglio allieterà le serate estive a suon di musica.

Vilnius in Autunno

vilnius jazz festivalCon l'arrivo dell'autunno, le temperature di Vilnius iniziano gradualmente a scendere. Se a settembre il clima è ancora mite, a partire da ottobre il tempo inizia a diventare grigio e piovoso e sempre più freddo. Le prime nevicate si possono avere in genere già verso la fine di ottobre, o inizio novembre.
Anche se il clima non vi permetterà di godervi pienamente le bellezze della città, in questa stagione Vilnius vive un vero e proprio fermento culturale: danza, musica e cinema sono protagonisti dell'autunno lituano con diversi eventi. In particolare, vi segnaliamo gli eventi dedicati alla musica jazz, vera protagonista della stagione, con il Vilnius Jazz Festival a metà ottobre, e il Vilnius Mama Jazz a metà novembre. Sempre a novembre, da non perdere il festival del cinema Scanorama.

Vilnius in Inverno

vilnius christmas treeL'inverno a Vilnius è freddo e buio, con temperature sotto lo zero e paesaggi spesso innevati da dicembre a metà marzo. Le nevicate, seppur non abbondanti, sono piuttosto frequenti. Nonostante il clima non sia propriamente favorevole, visitare Vilnius durante le festività natalizie vi permetterà di ammirare la città in un'atmosfera unica e magica.

Il Natale di Vilnius si apre con il gigantesco albero di Natale allestito nella piazza della Cattedrale. Da non perdere poi i bellissimi mercatini: da inizio dicembre fino a gennaio c'è la Città del Natale, mercatino sito nella piazza della Cattedrale, con le sue 48 bancarelle tradizionali in legno dove si vengono oggetti di artigianato, dolci e decorazioni natalizie; nel Palazzo del Municipio troverete l'International Christmas Bazaar, un evento di beneficienza e nella piazza antistante un altro mercatino tradizionale di Natale.
VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare assolutamente a Vilnius

Quando conviene andare a Vilnius: il periodo più economico

Vilnius resta per tutto l'anno una meta relativamente economica, il cui costo della vita è piuttosto basso; ovviamente viaggiando nel periodo primaverile-estivo le tariffe tendono ad alzarsi ed è più facile il rischio di trovare hotel e alloggi esauriti. Una buona alternativa può essere l'inizio dell'autunno, decisamente meno affollato e più economico.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: viste le temperature molto basse, vi consigliamo di munirvi di un abbigliamento piuttosto pesante: cappotti, sciarpe, guanti, berretti di lana e maglioni sono capi imprescindibili.
  • In estate: il clima estivo è piuttosto piacevole, ma in ogni caso vi conviene sempre portare con voi qualche capo un po' più pesante, come giacche o maglioni, insieme a capi più leggeri. Non dimenticate l'ombrello, viste le piogge piuttosto frequenti.
  • In autunno e in primavera: il clima nelle mezze stagioni può essere piuttosto freddo e rigido, ma anche accompagnato a temperature più gradevoli. Anche in questo caso, vi consigliamo di munirvi di capi pesanti e non dimenticare l'ombrello e un impermeabile.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su