Vilnius Panoramica River VilniusSoprannominata "piccola Gerusalemme" per la presenza di una vasta comunità ebraica all'interno dei suoi confini, Vilnius, capitale della Lituania, è la città maggiormente popolata della Nazione. Il suo centro storico, seppur ridotto rispetto a quello di altre capitali europee, è ricchissimo di attrazioni meravigliose da prendere d'assalto ed è una località ideale per trascorrere un week end.

Ecco cosa dovete sapere su come muoversi a Vilnius se state pianificando un viaggetto in questa destinazione, tutte le info, i costi e i consigli per spostarsi senza problemi!

Consigli utili

city view centro storicoIl modo migliore per scoprire la città è a piedi, in quanto il centro è piccolo e in gran parte pedonale. In alternativa, nelle belle giornate ottima anche la bicicletta!

Il trasporto urbano pubblico composto da tram e bus è efficiente ed economico, ma difficilmente avrete l'esigenza di utilizzarlo, a meno che non abbiate dificoltà a camminare. In questo caso vi consigliamo di munirvi della Card Vilniečio kortelė, una carta ricaricabile valida su tutti i mezzi pubblici, con sconti sulle tratte. Da tenere in considerazione anche l'efficiente servizio taxi, soprattutto per gli spostamenti serali (attivo 24h, tariffa base €1,00 + €1,00 per ogni km percorso).

In base al vostro programma e a quanti giorni vi fermate, vi consigliamo di acquistare il Vilnius Pass, la city card che consente di utilizzare i mezzi pubblici gratuitamente per tutta la sua durata e comprende sconti anche in musei e attrazioni e in attività convenzionate.

  • Soluzioni e mezzi consigliati: piedi, bici, taxi, tram, bus
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: auto
  • City card e abbonamenti consigliati: Vilnius Pass (da €18,99 - vedi dettagli), Card Vilniečio kortelė (ricaricabile, costo carta €1,50 - vedi dettagli), giornaliero mezzi (da €5,00)

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Vilnius

vilnius airport main entrance 1Foto di Pofka. Lo scalo più utilizzato per chi arriva in questa città è l'Aeroporto Internazionale di Vilnius, nel quartiere di Kirtimai, 6 km dal centro, raggiungibile grazie ai mezzi pubblici. Qui sopraggiungono diverse compagnie aeree sia internazionali che low cost.

In alcuni casi, è possibile arrivare all'Aeroporto di Kaunas, a circa 100 km, dove atterrano i voli Ryanair, Wizz Air e Lot. In questo caso gli spostamenti sono più lunghi, ma i collegamenti rimangono sempre ottimi!

Aeroporto internazionale Vilnius

Il treno arriva alla stazione centrale (7 min, corse ogni 45 min, da €0,70 in terza classe). In alternativa, ci sono diverse linee del bus (15 min, frequenza 10-15 min, €1,00 da acquistare a bordo). La linea 1 conduce dall'aeroporto alla stazione ferroviaria centrale e viceversa, mentre la linea 2 dall'aeroporto alla stazione ma passa per lo stadio di calcio a Liepkalins. Di fronte al Terminal Arrivi ci sono infine i taxi.

  • Distanza dal centro: 7 km / tempo di percorrenza: 15 min;
  • In treno: linea diretta / costo ticket: da €0,70
  • In taxi: costo medio €15,00 / tempo di percorrenza: 15 min
  • In bus: costo medio €1,00 / linea 1 e linea 2
  • Transfer privato: transfer privato aeroporto centro

Aeroporto Kaunas

Si collega alla città tramite gli Autobus del servizio Kaunas Airport Express, con partenze in coincidenza dei voli che arrivano e partono. La fermata a Vilnius si trova di fronte all'hotel Panorama, vicino alla stazione dei treni e degli autobus (1 h 30 min, a tratta €10,00). In alternativa si può optare per il taxi, ovviamente più costoso.

  • Distanza dal centro: 100 km / tempo di percorrenza: 1 h 30 min
  • In taxi: costo medio €60,00 / tempo di percorrenza: 1 h 30 min
  • In bus: costo medio €10,00 / linea Kaunas Airport Express

Come muoversi a piedi

castello fiori acqua lago trakaiSpostarsi a piedi per il centro di Vilnius è abbastanza facile, le attrazioni più importanti si trovano quasi tutte nel nucleo urbano della capitale lituana ed è pertanto piacevole passeggiare in città. Questa località, infatti, non è solo ricca di monumenti ed edifici, ma anche di aree verdi e di locali nei quali sostare per un pasto, un caffè o anche per divertirsi, la maggior parte dei quali dislocati in via Gedimino, cuore pulsante della vita notturna della città, persino nei freddi mesi invernali.

La Old Town di Vilnius è stata dichiarata dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità ed annovera all'interno del suo perimetro i maggiori monumenti della città e le maggiori attrazioni. La zona pedonale parte all'incirca dalla piazza della Cattedrale e termina nei pressi del Parlamento: in questo percorso di circa 3 km sono compresi il castello, la cattedrale, gli edifici dell'università, le chiese, i monasteri.

Come muoversi in bicicletta

orange bikes in vilnius lithuaniaFoto di Sergey Galyonkin. Non manca la possibilità di spostarsi in bicicletta, complice appunto le dimensioni esigue del centro ma anche la non eccessiva presenza di traffico stradale; è possibile spingersi fino al Parco Regionale di Neries Regioninis Parkas, e la zona dei Laghi Verdi, raggiungibili tramite pista ciclabile. L' unica accortezza da avere se utilizzerete questo mezzo, soprattutto in città, è quella di rendersi visibili nelle ore serali, Vilnius è scarsamente illuminata.

Il servizio di Bike-sharing migliore è Velotakas Bike&Tours, che volendo organizza anche tour accompagnati. Le tariffe sono le seguenti: €8,00 per 4 h, €11,00 per 8h, €13,00 per 24 h. Tutte le info sul sito ufficiale.

Con i mezzi pubblici

vilnius notte cittaLa rete di mezzi pubblici di Vilnius è gestita dalla compagnia Susisiekimo Paslaugos e comprende bus e tram, i primi segnati dal colore blu sulle mappe, i secondi dal colore rosso. Consentono di raggiungere velocemente e comodamente tutti gli angoli della città e sono in servizio nella fascia oraria 5:00-00:00. Attualmente, poi, sono in corso i lavori per costruire la metropolitana, che comprenderà tre linee.

Se prevedete di utilizzare spesso i mezzi, vi consigliamo la Card Vilniečio kortelė, una carta ricaricabile da usare su tutti i mezzi pubblici senza bisogno ogni volta di acquistare un biglietto, inoltre premette di viaggiare a prezzi scontati. Si mette il credito desiderato e una volta terminato si ricarica presso i chioschi, i supermercati Maxima, gli sportelli PayPost. Il costo della card è di €1,50 a cui va aggiunto l'importo desiderato.

Bus

La rete di bus comprende 72 linee. Ai classici bus, segnati dal colore blu sulle mappe, si aggiungono altre due linee: la linea Express indicata con la lettera G, dove i bus seguono un determinato tragitto facendo poche fermate (sulle mappe è di colore verde): e il trasporto notturno, che garantisce il servizio dopo la mezzanotte (contrassegnati con la lettera N ed hanno una frequenza che varia tra i 30 e i 60 minuti). Alle 72 line si aggiungono quindi 6 linee Express (G1, G2, G3, G4, G5, G6) e 6 linee notturne (88N, 101N, 102N, 103N, 104N, 105N).

  • Mappa scaricabile: bus-vilnius
  • Orari: dalle 5:00 alle 00:00
  • Costo ticket/corsa singola: a bordo €1,00 / con card da €0,65/30 min
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: con card 24 h €5,00, 72 h €8,00, 10 giorni €15,00

Tram

A Vilnius ci sono anche 13 linee di tram che si muovono soprattutto nella zona centrale della città. Si tratta di un ottimo mezzo panoramico per godersi la città da un'altra prospettiva, da prendere soprattutto per muoversi in prossimità del centro. I costi di ticket e carnet sono identici a quelli dei bus.

  • Mappa scaricabile: tram-vilnius
  • Orari: dalle 5:00 alle 00:00
  • Costo ticket/corsa singola: a bordo €1,00 / con card da €0,65/30 min
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: con card 24 h €5,00, 72 h €8,00, 10 giorni €15,00

In auto

vilnius panoramica river vilniusChe decidiate di noleggiare un'auto una volta atterrati (i costi sono piuttosto bassi, da €29,00 al giorno) o che arriviate con la vostra macchina, dovete sapere che spostarsi per le strade della capitale lituana è piuttosto semplice. Il traffico è regolare, i conducenti dei mezzi e i pedoni hanno comportamenti impeccabili e parcheggiare è piuttosto semplice ed economico.

L'unica cosa a cui fare attenzione è la ZTL della Old Town: solo i residenti e chi possiede attività può accedere al centro storico con la macchina, mentre tutti gli altri dovranno parcheggiare il mezzo nelle aree di sosta a disposizione. Sebbene l'auto non sia del tutto sconsigliata, ricordiamo che il modo più semplice per spostarsi in città sono comunque i mezzi pubblici e a piedi.

Area Pedonale

Da maggio 2020 alcune strade sono state pedonalizzate, permettendo il passaggio solo ai pedoni e chiudendole al traffico. Tra queste strade chiuse ci sono A. Savičiaus st., Stiklių st. e Gedimino ave. Alcune aree sono invece accessibili in auto solo dai residenti e da chi ha attività commerciali.

I varchi sono sempre controllati tramite telecamere, potete trovare ulteriori info sulla sezione dedicata al Traffico del sito ufficiale dei trasporti di Vilnius.

Traffico circolare

Nella città vecchia, escluse le zone menzionate sopra nell'area pedonale, il traffico viene convogliato in maniera circolare e si svolge in 4 circuiti principali. Le auto pertanto si muovono in un anello e se entrano da un lato potranno uscirvi soltanto da quello, senza poter attraversare il centro storico. Ci sono 4 anelli, distinti in colori, ed ognuno può avere 1 o 2 uscite.

Alcuni esempi: nella zona marrone si entra da Trakų st. e si può uscire solo da Klaipėdos st. e Rūdninkų st.; nella zona arancio si entra da Islandijos st. e si esce da Klaipėdos st.; nella zona viola si entra da Subačiaus st. e si esce da Visų Šventųjų st.; mentre in quella blu l'entrata è da Latako str. e l'uscita da Universiteto Str.

Soste e parcheggi

I parcheggi a Vilnius sono bene organizzati, con prezzi non eccessivi. Sulla sito ufficiale dei trasporti potete trovare tutti i parcheggi gestiti, principalmente sotterranei, con relativi prezzi e posizioni, da cui poi potrete prendere i mezzi per raggiungere il centro.

Per quanto riguarda il sistema dei posteggi su strada della città, questo è suddiviso in 4 zone codificate a colori con prezzi differenti che aumentano più ci si sosta in prossimità del centro:

  • zona verde: attiva lun-sab 8:00-18:00, tariffa €0,30/h
  • zona gialla: attiva lun-sab 8:00-20:00, tariffa €0,60/h
  • zona rossa: attiva lun-sab 8:00-22:00, tariffa €1,50/h
  • zona blu: attiva lun-sab 8:00-00:00, tariffa €2,50/h