Come muoversi a Vilnius: info, costi e consigli

Come muoversi a Vilnius spendendo poco? Ecco come arrivare dall'aeroporto e consigli sugli spostamenti in auto, a piedi e con i mezzi pubblici. Mappe, orari e costi di biglietti e abbonamenti.

E' soprannominata "piccola Gerusalemme" a causa della vasta presenza della comunità ebraica all'interno dei suoi confini Vilnius, capitale della Lituania, nonchè città maggiormente popolata della Nazione. Il suo centro storico, seppur ridotto rispetto a quello di altre capitali europee, è ricchissimo di attrazioni meravigliose da prendere d'assalto; il trasporto urbano pubblico è efficiente ed economico. Probabilmente il miglior mezzo per spostarsi è il taxi.
Non manca la possibilità, ovviamente, di spostarsi in bicicletta, complice appunto le dimensioni esigue del centro ma anche la non eccessiva presenza di traffico stradale: l'unica accortezza è quella di rendersi visibili nelle ore serali (Vilnius è scarsamente illuminata).
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Vilnius

Da Aeroporto Internazionale di Vilnius al centro

Vilnius è prontamente servita dal suo aeroporto internazionale, non particolarmente distante dal centro cittadino.

  • Distanza dal centro: circa 8km, percorribili in 13/16 minuti;
  • In treno: a partire da €0,70 per circa 8 minuti di viaggio in terza classe.
  • in taxi: da €4,00 ad €8,00 per 16 minuti di viaggio circa
  • In bus: autobus n°1 e n°2, costo biglietto €1,00
  • Transfer privato: Trasferimento da €20,00 per gruppi fino a 4 persone

Come muoversi a piedi

vilnius a piediCome anticipato, spostarsi a piedi per il centro di Vilnius è abbastanza facile (le attrazioni più importanti si trovano quasi tutte nel nucleo urbano della capitale lituana), ma può rivelarsi oltremodo piacevole. La città, infatti, non è solo ricca di monumenti ed edifici, ma anche di aree verdi e di locali nei quali sostare per un pasto, un caffè o anche per divertirsi, la maggior parte dei quali dislocati in via Gedimino, cuore pulsante della vita notturna - e non solo! - della città, persino nei freddi mesi invernali.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Vilnius in 1 giorno

Come muoversi con i mezzi pubblici

mezzi pubblici a vilniusNonostante Vilnius sia per ora sprovvista di metropolitana (i lavori sono attualmente in corso per realizzarla), i trasporti pubblici nella capitale lituana non sono solo efficienti, ma anche economici. Bus e filobus garantiscono corse continue per tutta la giornata, coprendo bene ogni angolo della località Sono stati introdotti anche dei bus notturni, per garantire il trasporto anche dopo la mezzanotte. Il tariffario per entrambe le opzioni di trasporto è il medesimo.

1 - Bus

La linea di autobus della città esteuropea consta di ben 74 linee di mezzi diurni, più 6 autobus notturni, contraddistinti dalla lettera "N" che precede il numero del mezzo.

  • Mappa scaricabile: mappa-mezzi-pubblici-vilnius.png
  • Orari: 05:00 - 24:00 (notturni a partire dalle ore 24:00 alle ore 05:00)
  • Costo ticket/corsa singola: €0,90
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto valido 24 ore €5,00; ticket da 72 ore €8,00; ticket valido 10 giorni €15,00

2 - Filobus

Sono 18 le linee che compongono il sistema urbano pubblico di filobus a Vilnius, con costi di ticket e carnet identici a quelli dei bus.

  • Mappa scaricabile: mappa-mezzi-pubblici-vilnius.png
  • Orari: 05:00 - 24:00
  • Costo ticket/corsa singola: €0,90
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto valido 24 ore €5,00; ticket da 72 ore €8,00; ticket valido 10 giorni €15,00

3 - Taxi

Spostarsi in Taxi a Vilnius è molto consigliato. Numerose sono, infatti, le compagnie che viaggiano attorno alla capitale lituana a tutte le ore. Il consiglio è quello di prenotare telefonicamente un taxi, per risparmiare tempo e denaro. La tariffa per salire a bordo di un taxi a Vilnius è di €1,00, lo stesso prezzo per chilometro percorso nei confini urbani.

Consigli utili

vilnius scorcio notturnoNon solo mezzi pubblici. Vilnius è una città godibile anche ricorrendo a sistemi di trasporto privato, che possono renderci totalmente indipendenti o semplicemente sostenerci in spostamenti in aree più periferiche della località.

1 - Bicicletta

Vilnius è una città a misura di bici, grazie anche alla possibilità di noleggiare una coloratissima due ruote in uno dei diversi bike points sparsi per la capitale. Si tratta di un servizio di bike sharing, gratuito soltanto per la prima mezz'ora; un'ora di utilizzo costa appena €0,43; i successivi 30 minuti €1,45 e così via.

2 - Autonoleggio

Vilnius ha pensato anche ai turisti che, al trambusto dei mezzi pubblici e alla dipendenza dal taxi, preferiscono di gran lunga gli spostamenti su autovettura a noleggio. Anche in questo caso sono diverse le compagnie di autonoleggio sparse per la città e presso lo scalo aeroportuale, che consentono di noleggiare una vettura a prezzi ragionevoli: il noleggio di una monovolume per una settimana costa circa €29,00.

Spostarsi per le strade della capitale lituana è piuttosto semplice: il traffico, infatti, è reso agibile dall'impeccabile comportamento di conducenti di mezzi e di pedoni e parcheggiare l'auto all'interno dell'area urbana è agibile e possibile, grazie ai 3 parcheggi custoditi ed ai numerosi parcheggi a pagamento sparsi per la località (costi a partire da €0,10 per 10 minuti di sosta, variabili da zona a zona; consultare l'apposito sito web per saperne di più).


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su