Ville Medicee e Giardini da visitare in Toscana

Quali sono le Ville Medicee visitabili in Toscana, a Firenze e dintorni? Quali sono nella lista dei siti dell'Unesco? Ecco un itinerario in Toscana delle residenze di Lorenzo il Magnifico e dei giardini della famiglia de Medici Patrimonio dell'Umanità.

Nel suo periodo più florido (fra il VX e VXII secolo), godendo di una notevole prosperità economica, la famiglia dei Medici commissionò una serie di sontuose ville in Toscana, in particolare nei dintorni di Firenze.
Si tratta delle Ville Medicee, veri e propri complessi architettonici che, oltre ad essere dei luoghi di piacere, rappresentavano anche il centro delle attività economiche della famiglia.
Il 23 giugno del 2013, la XXXVII Sessione del Comitato per il Patrimonio dell'Umanità, ha inserito le 12 ville e i 2 giardini medicei nella lista dei siti dell'Unesco.

1 - Villa Medicea di Cafaggiòlo

Villa di CafaggiòloChiamata anche Castello di Cafaggiòlo, si trova a nord di Firenze, nei pressi di Barberino di Mugello. Fu di proprietà della famiglia dei Medici sin dalla metà del XIV secolo e successivamente ristrutturata da Michelozzo, incaricato da Cosimo di Giovanni de' Medici. La villa, frequentata per lo più nei mesi estivi, fu molto amata da Lorenzo de' Medici, che vi trascorse l'adolescenza. Oggi a sinistra dell'edificio sono ancora presenti le scuderie di epoca cinquecentesca, laddove invece un bosco di alberi secolari, che circonda la struttura, ha preso il posto del giardino originario.

Info e contatti

  • Marzocco Srl, via Nazionale, 16 - 50031 Barberino di Mugello (FI)
  • Tel: 055 8498680
  • email: info@marzocco-group.com

2 - Villa Medicea del Trebbio

Villa del TrebbioSi trova a Scarpenia e San Piero nel Mugello, in provincia di Firenze. Sicuramente tra le prime ville (se non addirittura la prima in assoluto) che i Medici fecero costruire fuori Firenze. Villa del Trebbio era di proprietà di Giovanni di Bicci de' Medici. Dopo la sua morte, il figlio Cosimo la fece ristrutturare dal suo architetto personale, che ne fece un castello fortificato con un giardino murato. Al Novecento risale il giardino, ricco di rose e siepi di bosso.
Oggi l'immobile appartiene ad un privato.

Info e contatti

  • Castello del Trebbio, San Piero a Sieve Firenze
  • Aperto solo su prenotazione e per gruppi
  • Per info e prenotazioni: tel. 055 848088 - 339 3029697 / email: info@mugellotoscana.it

3 - Villa medicea di Careggi

Villa di CareggiFu acquistata nel 1417 dalla famiglia Medici e passata in eredita a Cosimo il Vecchio, che la fece ristrutturare. Nel 1779 fu venduta alla famiglia Orsi, quest'ultima nel 1848 la rivendette a sua volta al geologo Francis Sloane. Lo studioso di scienze naturali trasformò il giardino in un parco "romantico": fece innestare specie arboree esotiche, molte varietà di palme e una preziosa collezione di agrumi. Dal 1936 la villa fu acquistata dall'Arcispedale di Santa Maria Nuova: in una parte dei suoi poderi venne realizzato l'ospedale di Careggi, mentre la villa fu sede degli uffici direzionali dell' Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi, rovinando gran parte del parco all'inglese che divenne parcheggio del personale. Dopo anni di abbandono, l'intera struttura, con i giardini annessi, è passata alla Regione Toscana che si impegnerà ad effettuare un restauro completo.

Info e contatti

  • Viale Gaetano Pieraccini, 17, 50134 Firenze
  • La villa è attualmente chiusa al pubblico per restauri
  • Per info e prenotazioni: tel. 055 212245

4 - Villa Medici di Fiesole

Vila di FiesoleA Fiesole, si trova una delle più antiche e anche meglio conservate ville medicee, Villa Medici, chiamata anche "Palagio di Fiesole" o "Belcanto".
La villa si trova a duecento metri da Piazza Mino ed è facilmente raggiungibile a piedi dal centro storico di Fiesole. Nel corso degli anni ci furono diversi passaggi di proprietà della villa; fra l'Ottocento e Novecento i proprietari furono l'artista William Blundell Spence, in seguito Lady Sybil Cutting (madre della futura scrittrice Iris Origo) e i Mac Calman. Nel 1959 la villa fu acquistata dalla famiglia Mazzini Marchi, attuali proprietari.

Info e contatti

  • Via 50014, Via Vecchia Fiesolana, 3, 50014 Fiesole FI
  • Villa privata, gli interni della villa non sono visitabili. La visita degli ambienti della Villa sono previsti in esclusiva per gli ospiti di Settignano Tuscany Homes. E' tuttavia possibile visitare il magnifico giardino all'italiana.
  • Per info e prenotazioni: annamarchimazzini@gmail.com

5 - Villa medicea di Castello

Villa di CastelloQuesta villa si trova in zona collinare di Castello a Firenze, famosa per i suoi magnifici giardini; oggi la villa viene chiamata anche "L'Olmo" o "Villa Reale" (nel XIV secolo era nota come "Il Vivaio", per le grandi vasche di pesci che si trovavano nella zona dell'attuale piazzale di fronte la villa stessa) ed è sede dell'Accademia della Crusca e Dell'Opera del Vocabolario Italiano. I giardini della Villa di Castello sono gestiti dalla Soprintendenza per il Polo Museale di Firenze.

Info e contatti

  • Via di Castello, 47, 50141 Firenze
  • L'entrata è a ingresso libero dal lunedì alla domenica
  • Per info e prenotazioni: chiamate sempre al 055 452691 prima di andare verso la villa

6 - Villa di Poggio a Caiano

Villa di Poggio CaianoNel comune di Poggio a Caiano, villa "Ambra", è una delle ville medicee più famose.
Fu Lorenzo il Magnifico il committente di questa villa, costruita su progetto di Giuliano da Sangallo e fatta edificare alle pendici del monte Albano, in una bellissima posizione: dal poggio, che dà anche il nome al paese, si gode di una splendida vista sulle città di Prato e di Firenze e sulla piana dell'Ombrone e del Bisenzio. La villa fu costruita sui resti di un antico castello medievale. Dal 2007, al secondo piano, è stato allestito il Museo della Natura Morta, con esposti circa 200 dipinti provenienti dalle collezioni medicee.

Info e contatti

  • Piazza dei Medici, 14, 59016 Poggio a Caiano PO
  • L'accesso al parco e al giardino è libero. Gli ambienti della Villa sono accessibili con visite accompagnate dal personale di custodia
  • Per info e prenotazioni: tel 055 877012

7 - Villa La Petraia

Villa la PetraiaUna delle ville medicee più affascinanti, ritenunta non a torto uno dei gioielli della città del giglio, per l'eccellenza delle sue preziose decorazioni pittoriche, gli arredi d'epoca e per la sua felice posizione nel paesaggio.
In epoca sabauda Villa La Petraia divenne la residenza di Vittorio Emanuele II e nel 1919 fu donata allo Stato Italiano.
La villa ha subito molte trasformazioni nel corso del tempo, ma quello che rappresenta l'attrattiva principale di Villa La Petraia è il cortile centrale, che nel 1872, con una copertura in ferro e vetro, venne trasformato in Salone delle Feste, per volere di Rosa Vercellana, moglie morganatica di Vittorio Emanuele II.

Info e contatti

  • Via della Petraia, 40, 50141 Firenze
  • Ingresso libero. Gli ambienti della Villa sono accessibili ogni ora con visita accompagnata. Per problemi organizzativi, si fa presente che non sempre il piano nobile della Villa medicea della Petraia è aperto al pubblico
  • Per info e prenotazioni: Tel. 055 452691 / email: pm-tos.villapetraia@beniculturali.it

8 - Villa di Cerreto Guidi

Villa di Cerreto In cima al colle un tempo occupato dalla rocca dei Conti Guidi sorge la villa medicea di Cerreto.
La villa venne edificata per volere di Cosimo I nei pressi del Padule di Fucecchio ed essendo la zona umida e ricca di fauna, ne fece una residenza di caccia.
Dal settembre del 2002 al primo piano della villa è stato allestito il Museo Storico della Caccia e del Territorio.

Info e contatti

  • Via Ponti Medicei, 12, 50050 Cerreto Guidi FI
  • Ingresso libero. L'accesso per le persone disabili è limitato al piano terreno, con accompagnatore. All'ingresso della Villa sono in vendita guide in più lingue.
  • Per info e prenotazioni: Tel. 0571 55707

9 - Palazzo di Seravezza

Palazzo SeravezzaNel comune di Seravezza, alle pendici delle Alpi Apuane si trova questa residenza medicea.
L'edificio, fatto costruire da Cosimo I fra il 1560 e il 1564, è un palazzo fortificato e doveva essere il luogo di riposo del granduca durante le sue visite alle cave di marmo.
Oggi Palazzo di Seravezza è sede della Biblioteca Comunale e del Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari della Versilia Storica, inoltre vengono ospitate diverse importanti mostre di arte moderna.

Info e contatti

  • Viale Leonetto Amedei, 230 - 55047 Seravezza (LU)
  • Per info e prenotazioni: tel. 0584.757443 - 0584.756046 / email: info@palazzomediceo.it

10 - Villa La Magia

Villa La MagiaNel cuore della Toscana, nel comune di Quarrata (PT) si trova Villa La Magia, un tempo importante residenza medicea.
La villa, che era una residenza fortificata dei Panciatichi, fu acquistata dal granduca Francesco; in seguito la proprietà fu della famiglia Attavanti, poi dei Ricasoli ed infine dei conti Amati-Cellesi. Nel 2000 Villa La Magia fu acquistata dal Comune di Quarrata.

Info e contatti

  • Via Vecchia Fiorentina I Tronco, 63, 51039 Quarrata PT
  • Villa La Magia ed il parco che la circonda sono visitabili. La visita viene effettuata con un numero minimo di 10 partecipanti e un massimo di 25. Intero € 8,00, ridotto € 5,00 (l'ingresso al giardino è incluso)
  • Per info e prenotazioni: Comune di Quarrata, Tel. 0573-774500 Fax. 0573-777177 email: info@villalamagia.com

11 - Villa di Artimino

Villa ArtiminoVoluta da Ferdinando I come residenza di caccia, questa residenza medicea si presenta semplice ed elegante allo stesso tempo, caratteristiche tipiche del rinascimento fiorentino. La Villa di Artimino, nota anche come "La Ferdinanda" o "Villa dei cento camini", si trova su un poggio di fronte ad Artimino, piccola frazione del comune di Carmignano, in provincia di Prato.
La villa oggi è sede di eventi speciali e congressi, mentre nel piano interrato si trova il museo archeologico comunale.

Info e contatti

  • Viale Papa Giovanni XXIII, 1 - 59015 Artimino - Carmignano (PO)
  • Per info e prenotazioni: villa@artimino.com / tel: +39 055 875141

12 - Villa del Poggio Imperiale

Villa Poggio ImperialeDopo diversi passaggi di proprietà, la villa venne confiscata da Cosimo I, che la donò alla figlia Isabella, sposa di Paolo Giordano Orsini.
Villa del Poggio Imperiale si trova sul colle di Arcetri, sul sistema del Viale dei Colli a Firenze.
Nel 1865, l'edificio divenne sede dell'educandato femminile della Santissima Annunziata ed ancora oggi ospita la stessa scuola, ormai diventata liceo secondario aperto ad entrambi i sessi.

Info e contatti

  • Piazzale del Poggio Imperiale, 50125 Firenze
  • Per info e prenotazioni: tel. 334 306 6838

I fantastici giardini medicei dell' UNESCO

Giardino di Boboli

  • Giardino di Boboli:
    Il giardino più famoso d'Italia, con i suoi stupendi scenari paesaggistici incanta chiunque ha la fortuna di visitarlo. Il parco, che si trova dietro Palazzo Pitti, residenza prima dei Medici, poi dei Lorena e quindi dei Savoia, oggi si estende per 45.000 mq. Molto importanti sono le statue presenti nel giardino, la Kaffeehaus, il settecentesco padiglione da cui si può ammirare la città e la Limonaia, tutt'ora nell'originario color verde lorena.
  • Giardino di Pratolino:
    Si trova a pochi chilometri da Firenze e, con i suoi prati, boschi e laghetti, è uno dei parchi più grandi della Toscana.
    Concepito come un grande parco moderno, fu arricchito di ampi bacini, grandi vivai, grotte con spalliere di lauro, quercete e abetine. Conosciuta anche come Villa Demidoff, il Giardino di Pratolino è una splendida oasi verde, con molte attrazioni spettacolari come il Gigante dell'Appennino (1579-1583) dello scultore Giambologna, una figura mitologica messa a protezione del parco, la Grotta di Cupido e la Fontana del Mugnone.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Luigina Capria
    Luigina Capria 07 Giugno 2017 09:02

    Bello. Ci interessa visitare le Ville Medicee nel Mugello possibilmente a settembre. Come si può fare ? Siamo circa 30 persone del FAI (Fondo Ambiente Italiano) di Arezzo

    Rispondi
  • Luigina Capria
    Luigina Capria 07 Giugno 2017 09:06

    Articolo interessante ma gradirei avere una risposta alla mia domanda su come programmare una visita guidata di gruppo delle ville ville medicee nel Mugello. Grazie

    Rispondi
  • Travel365
    Travel365 13 Giugno 2017 08:57

    Sig.ra Luigina, ci siamo messi in contatto con l'azienda privata che oggi gestisce la Villa Medicea di Cafaggiolo nel Mugello, e ci hanno comunicato che attualmente è sottoposta a lavori di restauro e quindi non è accessibile al pubblico. Abbiamo aggiunto nell'articolo i contatti.

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti