Quando andare a Tokyo: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Tokyo. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

tokyo 1Tokyo, la capitale del Giappone, è un vero e proprio tripudio di modernità che si mescola costantemente alla sua antica tradizione nipponica. Nata come un villaggio di pescatori, "di Edo", per la sua posizione vicino alla foce dei fiumi Sumida-gawa, Tokyo oggi è una città stimolante e caratterizzata da numerosi quartieri, come quello di Shinjuku, cuore amministrativo e sede del Governo Metropolitano, Shibuya, Ginza con eleganti locali e boutique, Asakusa con i suoi antichi templi, e Akihabara, dove vive la tecnologia e la passione per l'anime e il manga. Non solo shopping e splendidi grattacieli, ma anche natura con i suoi meravigliosi ciliegi in fiore e le sue foglie rosse autunnali, religione, con i suoi imponenti santuari e templi, ed enogastronomia tipica con sushi e ramen. Una città con un'atmosfera unica e magica.
VEDI ANCHE: 10 cose da fare assolutamente a Tokyo

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Il clima a Tokyo è prevalentemente sub-tropicale umido, anche se gli inverni sono miti e non eccessivamente freddi grazie alla protezione delle montagne, le estati invece sono molto calde, afose e caratterizzate da frequenti piogge (tranne ad agosto). In tutte le stagioni le giornate soleggiate non mancano quasi mai. La circolazione monsonica che caratterizza tutto il Giappone, fa prevalere le correnti fredde da nord-ovest e quelle calde e umide tropicali in estate. Attenzione ai possibili tifoni, da giugno a ottobre, i cicloni tropicali che colpiscono maggiormente la zona meridionale del Giappone. Le piogge in città sono abbondanti, soprattutto durante la stagione autunnale, da settembre a ottobre. L'escursione termica è piuttosto bassa, durante la notte, infatti, le temperature sono comunque alte.

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 1 / 10° 5 gg / 50 mm
Febbraio 2 / 10° 6 gg / 55 mm
Marzo 4 / 14° 10 gg / 120 mm
Aprile 9 / 19° 10 gg / 125 mm
Maggio 14 / 23° 10 gg / 140 mm
Giugno 18 / 26° 11 gg / 170 mm
Luglio 22 / 29° 10 gg / 155 mm
Agosto 23 / 31° 8 gg / 170 mm
Settembre 20 / 27° 11 gg / 210 mm
Ottobre 14 / 22° 10 gg / 210 mm
Novembre 8 / 16° 7 gg / 95 mm
Dicembre 4 / 12° 4 gg / 50 mm

Tokyo in Primavera

ciliegi in fioreTokyo e il Giappone sono caratterizzati dalla fioritura dei ciliegi, l'hanami, una tradizione che si tramanda da migliaia di anni e che tutti attendono con ansia. I fiori di ciliegio, i sakura, rappresentano la vita e la bellezza tuttavia effimera, poiché il fiore dura solo poche settimane all'anno. Da non perdere le feste realizzate ad hoc nel parco Ueno Onshi, dove poter ammirare tantissimi ciliegi più o meno antichi, o nel Shinjuku-Gyoen National Garden, anche in notturna, con i ciliegi adornati con le lanterne di carta, o con semplici ma meravigliosi picnic all'aperto. Un'altra bellissima attività da provare in concomitanza con l'hanami è salire a bordo di un bus sull'acqua sulle sponde del Sumida e ammirare i ciliegi del Bokutei e del Chuo ohashi, per poi scendere alla fermata dei Giardini di Humarikyu, splendidi giardini feudali con un lago e una deliziosa sala da tè proprio sulla piccola isola al centro del lago, un'esperienza unica per ammirare i ciliegi in fiore della varietà più comuni come quelle del Somei Yoshino e Yaezakura e quelle più rare del Kanzan, Fugenzo e Ukonzakura. Dal 29 aprile al 5 maggio, inoltre, si tiene la sentitissima Festa Nazionale, la Golden Week.

Tokyo in Estate

tempio tokyoTra caldo, afa e il canto costante delle cicale, a Tokyo come nel resto del Giappone, l'estate è sinonimo di festa e divertimento, caratterizzati da antiche tradizioni e culture locali: il natsu-matsuri, un tripudio di musica, danze, sfilate e bancarelle in diversi angoli della città, come le yomise con le polpette di polpo (tatoyaki), e le yakisoba (spaghetti alla piastra). In particolare, a luglio, si festeggia il gion matsuri in onore dei riti purificatori degli dei che si praticavano per placare le epidemie del IX secolo e, nell'ultima settimana di agosto, la Tokyo Koenji Awaodori, la più importante tra le feste danzanti, e la Sumida gawa hanabi taikai, grande festa dedicata agli hana-bi, i fuochi d'artificio. La festa più importante è probabilmente la Fukagawa matsuri, vicino al santuario Hachiman, caratterizzata da sfilate di shintoisti che corrono portando baldacchini in modo caotico e disordinato con spintoni e gettandosi acqua come per purificarsi, per augurarsi buona fortuna. Il 15 agosto, infine, si festeggia l'obon, la festa delle lanterne dedicata ai defunti.

Tokyo in Autunno

tokyo autunnoL'autunno a Tokyo si ricopre delle particolari sfumature delle foglie che cambiano colore, il cosiddetto fenomeno del koyo, e tra momijigari, o kanpūkai, ovvero, il continuo ricercare i luoghi migliori dove poter ammirare i colori caldi di questa stagione, la foglia rossa in particolare.

Tra i posti migliori a Kyoto troviamo i templi e i santuari con splendidi giardini illuminati anche dopo il tramonto: tra i più belli vi sono Yoshimine-dera, Eikando,Tofuku-ji, Kiyomizu-dera. Da non perdere anche Icho Namiki, la celebre "via dei gingko" con i suoi strabilianti colori dorati autunnali, e i parchi di Koishikawa Korakuen e Rikugien. Un suggerimento è anche quello di uscire dalla città e godersi location strabilianti come Nikko, a circa 2 ore di treno, con le cascate Kegon e Yumoto onsen e il tempio Rinnoji, Kamamura, magnifica cittadina a circa un'ora di treno, e lo spettacolare monte Takao, a 50 minuti di treno, ricco di fantastici percorsi naturalistici. Consigliatissimi anche i giardini di Hakone, a circa due ore dalla città. Da non perdere anche il Tokyo Ramen Show, che celebra la zuppa tipica giapponese.

Tokyo in Inverno

panorama tokyoL'aria di Natale si fa decisamente sentire (anche se il Giappone non un è un Paese cristiano). Kyoto è cosparsa di luci e luminarie e il 25 dicembre è considerata una festa romantica da trascorrere con la propria metà. L'illuminazione notturna più bella la potete trovare nell'antico parco di Rikugien. Dedicatevi a un po' di shopping tecnologico e di anime e manga nel quartiere di Akihabara o di Ueno, il più centrale della città. A fine anno la città si riempie di un'atmosfera unica in vista del Capodanno, il cosiddetto o-shogatsu, con la festa dell'hatsumode, la visita a un luogo sacro il primo dell'anno per pregare e assistere ai 108 rintocchi, joya-no-kane, che simboleggiano i 108 peccati da dover purificare. Un'usanza tipica è anche quella di pregare, battere le mani e lanciare delle monete, come segno di buon auspicio. Alla mezzanotte, vi è anche l'usanza di liberare nel cielo dei palloncini colorati, come succede nel Tempio Zojoji nel quartiere Roppongi e nel Tempio Fudoson Meguro Ryusenji. Da non perdere anche i fuochi d'artificio dalla Tokyo Tower, da Shiodome, dal Museo Nazionale, dallo Skytree (grattacielo-osservatorio) e dalle colline di Roppongi.

Quando conviene andare a Tokyo: il periodo più economico

I periodi più ricchi di feste e ricorrenze particolari sono ovviamente i più dispendiosi: meglio evitare quindi periodi troppo vicini alla fioritura dei ciliegi o alla Golden Week ( tra il 29 aprile e il 5 maggio). Attenzione anche al mese di agosto quando si tiene l'Obon e i giorni vicini a Capodanno. I periodi più indicati per risparmiare sono quindi quelli in bassa stagione come i mesi di febbraio, marzo, ottobre e inizio novembre. In ogni caso meglio prenotare con almeno 4 - 6 settimane di anticipo.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: abbigliamento non troppo pesante come cardigan, felpe e parka non troppo imbottiti.
  • In estate: abbigliamento leggero preferibilmente in cotone per la traspirazione (l'afa a volte è insopportabile), occhiali da sole, cappello e ombrellino proteggi sole, un foulard per proteggersi dall'aria condizionata nei locali.
  • In autunno e in primavera: telo impermeabile da stendere sull'erba per i picnic, vestiti adatti per combattere umidità, ombrello per le frequenti piogge.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Tokyo

Torna su