Come muoversi a Tallinn: info, costi e consigli

Come muoversi a Tallinn spendendo poco? Ecco come arrivare dall'aeroporto e consigli sugli spostamenti in auto, a piedi e con i mezzi pubblici. Mappe, orari e costi di biglietti e abbonamenti.

tallinnTallinn, capitale dell'Estonia e suo principale porto, è una città ricca di fascino, dall'atmosfera unica. Rimasta al di fuori per molto tempo dalle rotte turistiche, negli ultimi anni la città ha visto un vero e proprio boom di visitatori, incantati dalle bellezze architettoniche del suo centro storico.
VEDI ANCHE: 10 COSE DA VEDERE A TALLINN
Visitare Tallinn è veramente molto semplice, si tratta infatti di una città abbastanza contenuta, e la maggior parte parte delle sue attrattive sono concentrate nella Città Vecchia, il centro storico che si gira facilmente e piedi: muoversi a piedi è sicuramente la scelta ideale per il turista che vuole godersi pienamento il centro della città, che comunque è ottimamente servita dai mezzi pubblici, per cui risulta estremamente facile muoversi e girarla.
Ecco alcuni consigli per permettervi di visitare la città di Tallinn in tutta tranquillità.

Dall'aeroporto

L'aeroporto di Tallinn, il cui nome ufficiale è Lennart Meri Ülemiste International, è molto vicino al centro città, a circa 4 km di distanza. Lo scalo è composto da un unico Terminal e gli arrivi e le partenze sono posti entrambi al piano 1. I collegamenti per l'aeroporto sono abbastanza limitati, ma comunque efficienti ed economici.

Dall'aeroporto Lennart Meri al centro

Come muoversi a piedi

tallinn dalla collinaMuoversi a piedi rimane la scelta più vantaggiosa per scoprire il bellissimo centro storico cittadino, in cui tutte le attrazioni sono facilmente raggiungibili a piedi. Tallinn ha due nuclei principali: la parte alta con la Collina di Toompea e la Città Vecchia.
VEDI ANCHE: COSA VEDERE A TALLINN A PIEDI IN UN GIORNO
La zona della Città Vecchia si gira tranquillamente a piedi, perché piccola ed interamente pedonalizzata. La Collina, invece, si può raggiungere facilmente con i mezzi pubblici in partenza dalla parte bassa della città.

Con i mezzi pubblici

In città circolano 64 linee di autobus, 4 tram e 8 filobus, che operano tutti i giorni dalle 6 alle 23, consentendo di raggiungere con facilità anche i luoghi più disanti. La cosa importante è ricordare di avere sempre con sé un biglietto valido prima di salire a bordo, altrimenti è anche possibile acquistarlo dal conducente appena saliti sul mezzo, entrando dalla porta principale: i biglietti, infatti, possono essere venduti solo alle fermate e non mentre il veicolo è in movimento. Tuttavia acquistarlo a bordo può comportare un sovrapprezzo. Può risultare molto utile acquistare la Tallinn Card per muoversi gratis e senza vincoli su tutti i mezzi pubblici ed entrare in musei ed attrazioni.

Autobus e Tram

Le linee autobus sono in totale 64, inoltre la città di Tallinn è servita da 4 tram e 8 filobus, che mettono in comunicazione tutti i punti principali della città. La stazione centrale dei bus si trova sotto il centro commerciale Viru, appena fuori dalla Città Vecchia. Ci sono diversi biglietti e abbonamenti per usare i mezzi pubblici, e il biglietto cartaceo è stato sostituito da una smart card ricaricabile, che ha un costo di € 2,00 (di deposito).

  • Mappa scaricabile: Clicca qui
  • Orari: dalle 6.00 alle 23.00
  • Costo ticket/corsa singola: Biglietto di 60 minuti valido per più viaggi € 1,10
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: Biglietto 24 ore: € 3,00; Biglietto 72 ore: € 5,00; Biglietto 5 giorni : € 6,00

Taxi

Un'ottima alternativa ai mezzi pubblici è costituita dai taxi, soprattutto se ci si muove di notte, quando i mezzi pubblici sono fermi.
A Tallinn i taxi hanno tariffe contenute, perciò si possono utilizzare utilizzare senza problemi per coprire distanze lunghe. Le stazioni dei taxi si trovano all'esterno delle stazioni e dei principali siti di interesse pubblico e davanti ai maggiori alberghi della città.
Il prezzo medio è di € 0, 50 centesimi / € 1,00 euro per chilometro, mentre il costo totale del viaggio è composto da una quota fissa che va da € 2,00 a € 5,00, più una quota di attesa, in caso il taxi debba aspettare, che va da € 6,00 a € 20,00 per ogni ora, oltre appunto alla quota chilometrica. La quota giornaliera è applicata dalle ore 6 alle ore 23, mentre la quota notturna, più alta, è applicata dalle ore 23 alle ore 6 del mattino.
Oltre ai taxi tradizionali ci sono i velotaxi (da marzo a ottobre), taxi-bicicletta che si muovono in centro al costo di € 2,20 per adulto.

Consigli utili

tallinn 2Tallinn è una città davvero semplice da visitare, il nostro consiglio è quella di godervela pienamente girandola a piedi, permettendo di perdervi tra le sua strade e scoprire angoli inesplorati. Un'altra ottima alternativa, soprattutto nel periodo estivo, è costituita dal noleggio delle biciclette, utile soprattutto per effettuare delle escursioni fuori dalla Città Vecchia.
Se non avete molta voglia di camminare, tuttavia può essere molto utile acquistare la Tallinn Card, la carta turistica ufficiale di Tallinn che vi permette di entrare gratis nei musei cittadini e viaggiare gratis sui mezzi pubblici della capitale e di ottenere sconti nelle attrazioni più importanti, oltre che nei negozi e ristoranti convenzionati.
La Tallinn Card è disponibile con validità di 1, 2 o 3 giorni, al costo rispettivamente di € 32,00; € 42,00; € 52,00.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su