Porto Selvaggio, Puglia: come arrivare, info utili e immagini

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 76 viaggiatori.

Porto Selvaggio Bay 284751333487 29Foto di Yellow.Cat. La Spiaggia di Porto Selvaggio si trova all'interno del Parco Naturale "Porto Selvaggio e Palude del Capitano", situato tra la costa di Gallipoli e Porto Cesareo. Il Parco, che misura circa 1.000 ettari, ormai da 10 anni è dichiarato area protetta ed è forse uno dei luoghi più suggestivi del Salento e della Puglia. Al suo interno si trova l'omonima spiaggia rocciosa, che crea un contrasto perfetto con il mare cristallino e la vegetazione ricca di ginestre e lentischi. Ecco tutto quello che dovete sapere per visitare questa meravigliosa attrattiva naturale.

Come arrivare e dove parcheggiare

Mostra Mappa
Potete arrivare al Parco Naturale in auto o con il comodo bus 104 che lo collega alle città di Porto Cesareo, Gallipoli e Lecce.
Arrivati all'ingresso, per raggiungere la spiaggia, dovrete percorrere un tratto di strada a piedi. Si tratta di un sentiero in discesa non particolarmente faticoso, lungo poco più di 1 km e ombreggiato dalla pineta che costeggia la spiaggia.

In autobus

  • Da Porto Cesareo: prendere l'autobus 104 per 5 fermate
  • Da Gallipoli: prendere l'autobus 104 per 8 fermate
  • da Lecce: prendere l'autobus 104 per 12 fermate

In auto

  • Da Porto Cesareo: prendere la litoranea SP 286 in direzione Nardò e continuare fino alla pineta di Porto Selvaggio (15,9 km / 26 minuti) - Ottieni indicazioni
  • Da Gallipoli: seguire le indicazioni per S.Caterina e poi continuare sulla SP 286 (18 km / 26 minuti) - Ottieni indicazioni
  • Da Lecce: arrivati a Nardò, proseguire sulla strada per S.Caterina e seguire la litoranea SP 286 (34 km / 42 minuti) - Ottieni indicazioni

Parcheggi

C'è un solo parcheggio a pagamento a ridosso della Riserva Naturale e quindi della spiaggia. E' vietato sostare lungo la strada provinciale, abitudine piuttosto diffusa. Ma da quando è stato istituito il nuovo parcheggio a pagamento, i controlli sui divieti di sosta si sono fatti più aspri.

  • Come arrivare: Parcheggio Porto Selvaggio, SP286, 37, 73048 Nardò LE - Ottieni indicazioni
  • Costo biglietto: €1,00 l'ora, €3,00 tutto il giorno

Spiaggia libera, Lidi e Stabilimenti Balneari

spiaggia porto selvaggioFoto di Yellow.Cat. La Spiaggia di Porto Selvaggio è ricca di attrattive naturali. E' formata da sassi e caratterizzata da acque limpidissime. Per muovervi agilmente è consigliato indossare scarpette da scoglio. La spiaggia è libera, ma poco fuori dal Parco è presente lo Stabilimento Balneare Litos, che vi permetterà di godervi il vostro soggiorno nel completo relax. L'attività offre food&drink, musica live e parcheggio gratuito.

  • Telefono: 327 7779421
  • Email: info@litosportoselvaggio.it
  • Indicazioni Stradali: Ottieni indicazioni

Dove dormire nei dintorni: hotel, camping e villaggi

La Spiaggia di Porto Selvaggio si trova in una zona aspra, per questo per trovare un residence o un hotel nel quale pernottare dovrete allontanarvi un po', ma senza esagerare. Nelle immediate vicinanze della zona infatti sono presenti strutture di ogni tipo che vi garantiranno tutto il relax di cui avete bisogno. Dai più rustici al lusso, ecco qualche idea su dove alloggiare durante le vostre serate estive a Porto Selvaggio: Hotel e b&b a partire da €57,00 a camera - guarda le offerte

Cosa fare e vedere nei dintorni: le Grotte e il Parco Naturale

grotta cavallo porto selvaggioFoto di Lupiae. La Spiaggia e l'omonimo parco, rappresentano un luogo meraviglioso. nelle immediate vicinanze è possibile visitare torri, grotte ed altre spiagge di grande interesse. Ecco alcune delle attrattive e attività da non perdere:

  • Baia Uluzzo: un'altra piccola spiaggia vicina al Parco Naturale, piuttosto difficile da raggiungere a causa del percorso scosceso. Nei suoi pressi si trovano la grotta Cosma, la grotta di Uluzzo e la grotta del Cavallo. Ottieni indicazioni
  • La Grotta del Cavallo: se siete amanti della storia, è un sito archeologico assolutamente da non perdere. Questo luogo infatti ha restituito alla storia numerosi reperti risalenti all'Uomo di Neanderthal, oltre ad aver fornito la testimonianza della cultura Uluzziana - Ottieni indicazioni
  • Torre dall'Alto: la principale delle tre torri antiche (Torre Uluzzo e Torre Inserraglio) dislocate sul litorale, offre la possibilità di ammirare la bellissima spiaggia di Porto Selvaggio dai suoi 53 m s.l.m. - Ottieni indicazioni
  • Serra Cicora: qui è presente una necropoli risalente al V sec. a.C. che presenta anche delle strutture megalitiche - Ottieni indicazioni
  • Sport d'acqua: se volete dedicarvi allo sport potreste provare con il diving a pochi km dalla spiaggia: presso il Costa del Sud Diving potrete passare una giornata facendo immersioni, snorkeling e molto altro ancora. Si tratta di attività ideali da svolgere in questo luogo vista la limpidezza dell'acqua che non ha nulla da invidiare alle isole tropicali. Contatti: pagina facebook - tel: 3334834830
  • Movida: per la vita notturna invece non manca la scelta tra diversi bar del posto: Mayapan (facebook.com/MayaPan) e Bar Holiday's (facebook.com/Bar-holidays)

Immagini e video di Porto Selvaggio

Spiaggia di Porto Selvaggio, Lecce (Puglia)
Spiaggia di Porto Selvaggio, Lecce (Puglia)
Spiaggia di Porto Selvaggio, Lecce (Puglia)
Spiaggia di Porto Selvaggio, Lecce (Puglia)
Spiaggia di Porto Selvaggio, Lecce (Puglia)
Spiaggia di Porto Selvaggio, Lecce (Puglia)
Foto della Spiaggia di Porto Selvaggio al Tramonto, Lecce (Puglia)
Foto della Spiaggia di Porto Selvaggio dal Mare, Lecce (Puglia)
Video della Spiaggia di Porto Selvaggio, Lecce (Puglia)
1/9

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Puglia

Inserisci una domanda
Commenti sull'articolo
  • Marco Fisico
    Marco Fisico 20 Luglio 2018 11:12

    Ciao, saremo a porto selvaggio la prima settimana di agosto, vorremmo visitare anche la torre che ci hanno detto che Ŕ molto particolare e suggestiva. E' lontana dalla spiaggia?

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 20 Luglio 2018 17:39

    Ciao Marco, ci sono diverse torri nell'area di Nard˛ che ricade nel Parco di Porto Selvaggio. Sicuramente quella a cui fai riferimento Ŕ la Torre di Santa Maria dell'Alto. Ti hanno detto bene, Ŕ un posto magnifico con una vista mozzafiato. Per arrivare all'interno c'Ŕ una scalinata con tre arcate molto bella.
    Non Ŕ distante dalla spiaggia, anzi. E' collegata ad essa da una scalinata piuttosto ripida, in pietra, saranno circa 200 scalini. Questa scalinata attraversa la macchia mediterranea che contraddistingue il parco, quindi pini, folti cespugli... un vero spettacolo, e la vista Ŕ mozzafiato. Terminati gli scalini, si Ŕ giÓ nella Baia di Porto Selvaggio!

  • Davide Brini
    Davide Brini 29 Agosto 2018 10:22

    Ciao, ci sono percorsi ciclabili all'interno del parco? E' possibile andare in bici? Grazie.

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 29 Agosto 2018 15:30

    Ciao Davide, non ci sono piste ciclabili, perchÚ siamo all'interno di un'area protetta, per˛ ci sono degli splendidi percorsi da poter fare in mountain bike. In particolare c'Ŕ un percorso ad anello che costeggia l'area del parco, ideale da fare in MTB. E' lungo 10 km circa e per la maggior parte Ŕ sterrato. Mi raccomando, porta una buona riserva d'acqua con te!

  • Vittorio Minella
    Vittorio Minella 18 Settembre 2018 12:15

    Ma c'Ŕ ancora il trenino che porta in spiaggia? Come funziona? E' gratis?

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 18 Settembre 2018 15:19

    Salve Vittorio,
    francamente non sappiamo per certo se il trenino c'Ŕ ancora, ma non abbiamo motivo di pensare il contrario. In sostanza, dal parcheggio a pagamento di Porto Selvaggio Ŕ possibile prendere questo trenino al costo di €1,50 circa che porta direttamente all'ingresso del parco di Villa Tafuri, quindi proprio a ridosso della spiaggia. E' un percorso di circa 2-3 km che dura 15 minuti, molto bello anche da fare a piedi, ma di certo il trenino Ŕ una comoditÓ.
    Raccomandiamo comunque di portare scarpe adatte ai percorsi un po' impervi, quindi scarpe da ginnastica o quantomeno quelle da scogli, perchÚ anche prendendo il trenino, l'ultimo tratto di strada Ŕ un po' scomodo.

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su