grotta piana

Polignano a Mare: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Cosa vedere a Polignano a Mare e dintorni: itinerari di un week-end e di un giorno. Scopri 10 cose da visitare, i migliori ristoranti e cosa fare la sera. Info e consigli utili su Polignano a Mare

polignano a mare architetturaPolignano a Mare è una meta pugliese, per lo più estiva, molto nota e frequentata. Sicuramente la sua fama è dovuta alle bellezze paesaggistiche regalategli da madre natura come il mare sempre cristallino, le spiagge di ciottoli, le scogliere e le numerosissime grotte distribuite lungo tutto il litorale. Se state pensando di visitare Polignano a Mare vi consigliamo vivamente di soggiornarvi per qualche giorno in modo da poter visitare tutto ciò che ha da offrire e, a tal proposito, eccovi tutte le informazioni necessarie su cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera!
VEDI ANCHE: 10 luoghi da visitare in Puglia Le spiagge più belle della Puglia

10 cose da vedere a Polignano a Mare in un Weekend

1 - Grotta delle Rondinelle

gotta rondinelleLa Grotta delle Rondinelle è, tra le tante grotte di Polignano a Mare, una delle più note e vaste anche dell'intera costa settentrionale. La grotta è accessibile a tutti, oltre che dal mare, anche dal retro in modo molto agevole. Al suo interno l'acqua e la sabbia sono chiarissime e noterete subito la grossa volta sospesa, a circa sette metri dall'acqua, e una falesia sottile che si tiene in piedi come per miracolo. La grotta è molto frequentata soprattutto da fotografi, scalatori e amanti dei tuffi.

2 - Grotta Azzurra

A pochi minuti a piedi dalla precedente grotta si trova la Grotta Azzurra, più vicina al centro abitato e di conseguenza più semplice da raggiungere. Le sue dimensioni sono molto più contenute rispetto alla Grotta delle Rondinelle ma questa piccola cavità naturale alta appena 3 metri riesce ad offrire spettacoli unici grazie ai raggi solari che vi entrano creando riflessi e giochi di luce.

3 - Monumento a Domenico Modugno

statua domenico modugno Fonte: wikimedia - Autore: Luca Margheriti - Licenza: CC BY-SA 3.0 A Polignano a Mare non poteva mancare un riferimento al celebre artista Domenico Modugno in quanto sua città natale, infatti sul bellissimo Lungomare si erge una statua di bronzo a lui dedicata. Il monumento è alto tre metri e raffigura il grande interprete a braccia aperte, probabilmente mentre intona uno dei suo brani più popolari come "Nel blu, dipinto di blu (Volare)". Visitare il monumento non vi costerà nulla e vi porterà via giusto qualche minuto, ma una statua così grande e bella merita certamente una visita al volo e una foto.

4 - Grotta Piana

grotta pianaLa Grotta Piana si apre in una bellissima rientranza della costa, proprio sotto l'abitato del paese. Questa grotta conta solo due metri di altezza, e per tale motivo sono stati avviati anni fa dei lavori con i quali si è dimostrata una pericolosità statica. Per far fronte a tale problema, sono state apportate modifiche alla struttura, creando uno stretto corridoio tra la grotta e il mare profondo e un reticolo di ampie cavità comunicanti fra loro tramite alcuni passaggi subacquei. Inutile dire che questa grotta è tanto amata da tuffatori e sub.

5 - Lama Monachile Cala Porto

spiaggia polignanoLama Monachile Cala Porto è una caletta lunga e stretta, ricoperta di ciottoli e incastonata tra pareti rocciose che sfoggia fiera la Bandiera Blu grazie alle sue acque cristalline e pulite. Impossibile non aver mai visto una sua foto se avete già cercato Polignano a Mare, in quanto questa cala rappresenta uno degli scenari più famosi e fotografati del paese e della costa barese grazie alla sua posizione tra le rocce, ai suoi ciottoli bianchi, alle grotte tutto intorno e ovviamente al bellissimo mare.

6 - Chiesa Matrice Santa Maria Assunta in Cielo

La Chiesa Matrice Santa Maria Assunta in Cielo è la cattedrale di Polignano a Mare, dedicata alla Vergine Santissima Assunta. Il suo stile architettonico è molto semplice, con una sobria facciata romanica che presenta alcune decorazioni sul portale principale e le statue di Sant'Antonio da Padova e San Marco sui lati. L'interno invece è molto artistico, sviluppato in lunghezza e costituito da diverse opere d'arte. La Cappella del Presepe merita particolare attenzione per il suo interno nel quale si trova un presepe di sculture del '500 di Stefano da Putignano. Dello stesso scultore vi sono differenti opere all'interno della Chiesa come la Pietà, la Madonna con Bambino e la statua di San Vito martire.

7 - Museo d'Arte Contemporanea Pino Pascali

Il Museo d'Arte Contemporanea Pino Pascali è l'unica fondazione dedicata all'arte contemporanea pugliese. La struttura ospita una collezione permante dell'artista Pino Pascali, originario di Polignano a Mare dal quale prende nome il museo stesso, saltuariamente accompagnata da altre esposizioni temporanee. All'interno sarà possibile ammirare foto e disegni originali e da lui autografati e tutto il suo ciclo di opere ispirate alla cultura e alla vita mediterranea e all'esperienza ludica per la quale creò veri e propri giocattoli a partire da materiali di recupero.

  • Come arrivare: si trova molto vicino al centro storico e raggiungibile in 10 minuti di cammino - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da martedì a domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00
  • Costo biglietto: €5,00

8 - Ponte Lama Monachile

Il Ponte Lama Monachile di Polignano a Mare oltre ad essere un ponte storico è anche un ottimo punto panoramico per godere di una delle migliori viste sulla cittadina. Questo ponte è stato costruito in età borbonica e la sua architettura ricorda molto quella delle strutture romane, tuttavia nel 1997 è stato completamente ristrutturato e rimesso a nuovo. La sua struttura si presenta indubbiamente molto bella, ma certamente l'attenzione verrà attirata dalla vista mozzafiato che si apre sull'omonima caletta!

9 - Casa dell'Orologio

La Casa dell'Orologio ha origini medievali ed è stata per molto tempo la sede dell'università. Si trova nel borgo antico di Polignano a Mare e si tratta di un edificio semplice con un campanile e un grosso orologio che venne installato per sostituire la precedente meridiana. La particolarità di tale orologio sta nell'essere caricato a mano dalla proprietaria di casa in persona, la quale ospita anche eventi musicali e artisti di strada.

10 - Scoglio dell'Eremita

scoglio dell eremita Fonte: wikimedia - Autore: Carlo Pelagalli - Licenza: CC BY-SA 3.0 Lo Scoglio dell'Eremita è una grossa roccia in mezzo al mare, isolata ma non molto distante dalla costa di Polignano a Mare dalla quale è staccata di soli pochi metri. Si trova verso il sud del paese ma si riesce comunque a vedere da molto vicino grazie ad una piacevole passeggiata sul lungomare o, nel periodo estivo, ad un giro in barca. La posizione dello scoglio ha in antichità dato libero sfogo alla creazione di racconti e leggende secondo i quali la roccia si troverebbe lì per via del lancio di un gigante durante un torneo tra creature leggendarie.

  • Come arrivare: si può raggiungere in barca o osservarlo dal lungomare di Polignano a Mare - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: gratis

Cosa vedere a Polignano a Mare in un giorno: itinerario consigliato

Visitare Polignano a Mare in un solo giorno è possibile, ma sarà necessario seguire un itinerario ben preciso. Per semplificarvi la vita ne abbiamo preparato uno che vi consentirà di visitare le principali attrazioni tra quelle sopra descritte anche se purtroppo non include la Grotta delle Rondinelle, la Grotta Azzurra e lo Scoglio dell'Eremita in quanto, seppur poco distanti dal centro, risultano comunque un po' fuori mano e vi farebbero perdere del tempo. Tuttavia lo Scoglio dell'Eremita potrete benissimo osservarlo dal bel lungomare di Polignano a Mare.

  • Mattina: la mattina innanzitutto vi suggeriamo un'ottima colazione al bar Il Super Mago del Gelo situato a pochi passi dal Monumento a Domenico Modugno che sarà la prima delle attrattive che andrete a visitare. Subito dopo dirigetevi verso la vicina Lama Monachile Cala Porto e ammiratela in tutta la sua bellezza concedendovi qualche istante di relax e del tempo per scattare delle meravigliose fotografie. Da lì a poco si trova anche la Grotta Piana dove potrete rimanere quanto preferite per godervi il silenzio, la tranquillità e la sua inestimabile bellezza naturale. Terminato questo primo giro potete dirigervi verso il ristorante Donna Gina, a due minuti di cammino, nel quale vi suggeriamo un delizioso pranzetto!
  • Pomeriggio: dal ristorante vi trovate vicinissimi al Ponte Lama Monachile sul quale vi suggeriamo di salire assolutamente per ammirare il bellissimo panorama intorno a voi e fare delle bellissime fotografie. Quando scenderete dal ponte iniziate la visita del vero e proprio centro storico soffermandovi nella Chiesa Matrice Santa Maria Assunta in Cielo e nella Casa dell'Orologio. Infine dirigetevi verso il Museo d'Arte Contemporanea Pino Pascali e visitatelo con calma poi, quando avrete finito, godetevi una bella passeggiata di una decina di minuti sul lungomare fino a raggiungere il suggestivo ristorante Grotta Palazzese che vi ospiterà per cena, famoso per la sua caratteristica location all'interno della grotta.

Itinerario di un giorno in sintesi

Mostra Mappa

  1. Colazione presso Il Super Mago del Gelo - Ottieni indicazioni
  2. Monumento a Domenico Modugno - orari: sempre aperto - costo biglietto: gratis
  3. Lama Monachile Cala Porto - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  4. Grotta Piana - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  5. Pranzo presso Donna Gina - Ottieni indicazioni
  6. Ponte Lama Monachile - orari: sempre aperto - costo biglietto: gratis
  7. Chiesa Matrice Santa Maria Assunta in Cielo - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  8. Casa dell'Orologio - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  9. Museo d'Arte Contemporanea Pino Pascali - orari: martedì a domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00 - costo biglietto: €5,00
  10. Cena presso Grotta Palazzese - Ottieni indicazioni

Dove mangiare a Polignano a Mare: i migliori ristoranti

  1. Grotta Palazzese: locale noto per essere ricavato all'interno di una fantastica grotta. Offre cucina gourmet a base di pesce fresco oppure vegetariana con possibilità di scelta tra menù degustazione e menù à la carte
    Prezzo medio a persona: €100,00
    Indirizzo e contatti: Via Narciso, 59 Ottieni indicazioni / tel: 080 424 0677
  2. Donna Gina: offre cucina a base di pesce fresco ed ingredienti locali con annessa pescheria dalla quale il pesce viene scelto al momento
    Prezzo medio a persona: €35,00
    Indirizzo e contatti: via San Vito 2/A Ottieni indicazioni / tel: 080 424 0914
  3. L'Osteria di Chichibio: offre piatti creativi a base di pesce curati sia nel gusto che nell'aspetto e abbinati ad una ricca carta dei vini
    Prezzo medio a persona: €30,00
    Indirizzo e contatti: Largo Gelso, 12 Ottieni indicazioni / tel: 080 424 0488

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Polignano a Mare

Polignano a Mare non offre moltissime alternative in fatto di movida e nightlife. La discoteca più vicina infatti si trova nella più popolata Monopoli, ad appena 15 minuti d'auto, mentre a Polignano a Mare si trovano per lo più lidi sulla spiaggia, lounge bar e localini informali che comunque propongono serate musicali accompagnate da una buona scelta di drink.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Beija Flor café: locale centralissimo specializzato nella creazione di cocktail, ideale per trascorrere serate tranquille e bere bene / Indirizzo: Piazza Vittorio Emanuele, 57 Ottieni indicazioni / Pagina Facebook
  • Plenilunio Punta Paradiso: caratteristico lounge bar in posizione centrale e suggestiva che propone eventi esclusivi con musica e cocktail / Indirizzo: Via S. Vito, 64 Ottieni indicazioni / Pagina Facebook
  • Il Trappeto: la discoteca principale della zona, ottimo luogo per chi ama la musica house e ballare fino a notte fonda / Indirizzo: Contrada Cristo delle Zolle, 207 Ottieni indicazioni / Pagina Facebook

Organizza il tuo soggiorno a Polignano a Mare: info e consigli utili

  • Come arrivare: Polignano a Mare può essere raggiunta facilmente in diversi modi. E' piuttosto vicina agli aeroporti di Bari e di Brindisi rispettivamente a 43 km (40 minuti in auto) e 77 km (50 minuti in auto) di distanza. Un altro modo pratico è l'autobus, grazie ai collegamenti delle Autolinee Ferroviarie Sud-Est che hanno come capolinea Bari dalla quale si prosegue verso Polignano a Mare con uno dei tanti treni regionali. Infine, per chi invece viaggia in auto, per Polignano a Mare bisogna percorrere l'autostrada A14 Bologna-Ancona e imboccare l'uscita Bari Nord dalla quale si prosege per altri 40 minuti.
  • Come muoversi: il centro storico di Polignano a Mare e le sue principali spiagge sono abbastanza vicine tra loro perciò con un po' di voglia di camminare potrete visitare tutto tranquillamente a piedi.
  • Dove parcheggiare: Polignano a Mare gode di molti parcheggi pubblici ma dovrete fare attenzione poiché alcuni sono riservati esclusivamente ai residenti quindi bisognerà sempre prestare attenzione ai cartelli all'ingresso. La maggior parte delle aree di parcheggio si trovano in prossimità del centro storico e tra tutti vi segnaliamo quello custodito di Via Conversano (Ottieni indicazioni) e quello di Via Francesco d'Assisi (Ottieni indicazioni), entrambi a pagamento con possibilità di tariffa giornaliera a €6,00 al giorno.
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €55,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: Conversano (15 minuti d'auto), Monopoli (15 minuti d'auto), Alberobello (32 minuti d'auto), Ostuni (40 minuti d'auto).

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su