Sirmione Garda Castello Scaligero 1

Sirmione, Lago di Garda: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Sirmione Garda Castello Scaligero 1Sirmione è una delle più belle località della zona del Lago di Garda, tra Veneto e Lombardia, molto apprezzata da turisti italiani e stranieri. Grazie al poeta Catullo, è conosciuta anche come "la perla delle isole e delle penisole" e come meta termale rinomata per le proprietà curative delle acque.

Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, fu inglobata nel regno longobardo, e durante la signoria Scaligera, nel secolo XIII, furono costruite le mura che la circondano e l'imponente Rocca. Ad oggi ospita un centro termale di livello internazionale e offre ai visitatori un interessante e ampio patrimonio storico e artistico: i resti di un'antica villa romana (le Grotte di Catullo), la Rocca Scaligera e la chiesa di S. Pietro in Mavino, oltre a un suggestivo e romantico centro storico, spiagge organizzate dove poter praticare anche sport acquatici, hotel, alberghi e ristoranti.

In questo articolo ti forniamo alcune informazioni su cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera a Sirmione.

10 cose da vedere a Sirmione in un Weekend

1 - Castello Scaligero

sirmione garda castello scaligero 1Si tratta di una rocca la cui costruzione risale alla metà del XIII secolo, in epoca scaligera, con lo scopo di custodire l'unico punto d'accesso via terra al centro storico della città. La rocca è uno dei rari esempi di fortificazione lacustre ma anche uno dei castelli meglio conservati e più completi di tutta Italia.

Oltre alle tre torri e il mastio di quarantasette metri di altezza, è circondato da tutti e quattro i lati dalle acque del lago: questo dettaglio rende l'aspetto della rocca davvero suggestivo e quasi fiabesco. Si possono anche percorrere le ronde di camminamento e guardare uno splendido panorama del Lago di Garda salendo i 146 gradini di una ampia scalinata.

  • Come arrivare: in Piazza Castello; lasciare l'auto in uno dei parcheggi a pagamento a ridosso del centro storico, che è chiuso al traffico e interamente pedonale. Uno dei parcheggi più grandi è il Parcheggio Monte Baldo, a 850 metri dal Castello, circa 8 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: da martedì al sabato dalle 8:30 alle 19:30, domenica e festivi dalle 8:30 alle 13:30, chiuso il lunedì
  • Costo biglietto: biglietto singolo €6,00, prima domenica del mese ingresso gratuito; biglietto congiunto Castello Scaligero, Grotte di Catullo e Villa Romana di Desenzano €14,00

2 - Grotte di Catullo

sirmione grotte di catulloFoto di de:Benutzer:KabelsalatNonostante il nome rimandi alle tipiche cavità sotterranee, il punto di interesse è una antica domus romana costruita tra la fine del I secolo a.C e il I secolo d.C. È una delle attrazioni imperdibili di Sirmione, un sito archeologico di grande importanza storica in quanto è il più rilevante esempio di villa romana dell'Italia settentrionale.

Prima degli scavi il sito era ricoperto dalla vegetazione, le parti visibili avevano l'aspetto di caverne, da qui il nome di "grotte". Non ci sono testimonianze certe ma pare che la villa fosse di proprietà di Gaio Valerio Catullo, che fa riferimento a possedimenti proprio a Sirmione in un carme.
VEDI ANCHE: Visita alle Grotte di Catullo a Sirmione: Come arrivare, prezzi e consigli

  • Come arrivare: in Piazza Orti Manara, 4; si può arrivare soltanto a piedi passeggiando per il centro e seguendo le indicazioni, oppure nei mesi estivi con il trenino elettrico che da Piazza Piatti arriva fino a Piazzale Orti Manara all'ingresso del sito archeologico - Ottieni indicazioni
  • Orari: dall'ultima domenica di marzo all'ultimo sabato di ottobre nei giorni feriali dalle 8:30 alle 19:30, festivi dalle 8:30 alle 14:00, chiuso martedì; dall'ultima domenica di ottobre all'ultimo sabato di marzo nei giorni feriali dalle 8:30 alle 17:00, festivi dalle 8:30 alle 14:00, chiuso martedì
  • Costo biglietto: €8,00 biglietto intero, €4,00 biglietto ridotto (per cittadini europei tra i 18 e i 25 anni), biglietto gratuito per ragazzi sotto i 18 anni, ogni prima domenica del mese e in occasione di particolari eventi

3 - Centro storico

castello scaligero sirmioneIl ponte di accesso a Sirmione conduce direttamente al centro storico del borgo, formato da caratteristici vicoletti e stradine.

Passeggiando per il centro, magari mangiando un gelato (ci sono moltissime gelaterie), è possibile guardare le vetrine e acquistare souvenir, specialità enogastronomiche, oggetti di artigianato locale. Sono anche presenti boutique alla moda e negozi di lusso. Per una passeggiata più romantica c'è la strada che costeggia il lago, da dove è possibile ammirare un panorama molto suggestivo.

  • Come arrivare: a ridosso del centro storico pedonale ci sono grandi parcheggi turistici a pagamento (via XXV Aprile, Parcheggio Monte Baldo, Parcheggio GrifoParking), alcuni attrezzati con delle navette per il centro (che è comunque molto vicino) - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratuito

4 - Chiesetta di Sant'Anna della Rocca

sant anna della rocca sirmioneFoto di ChrumpsA ridosso delle mura della rocca scaligera, questa piccola chiesa inizialmente aveva la funzione di cappella per la piccola comunità, per il Capitano e per circa venti guardie in servizio. La sua costruzione risale alla metà del 1300 ma, nel corso della storia, ha subito modifiche e arricchimenti: nel secolo XV secolo fu decorata con una volta a crociera e affreschi.
All'interno si trova una preziosa effigie della Madonna con Bambino, dipinta su pietra, che riporta anche lo stemma degli Scaligeri.

La chiesetta è molto frequentata ed è ancora oggi un luogo di raccoglimento e preghiera non solo per i cittadini ma anche per i turisti e i villeggianti.

  • Come arrivare: nel centro storico, nei pressi delle mura del Castello Scaligero, in Piazza Castello 1, - Ottieni indicazioni
  • Orari: non ci sono orari precisi di apertura e chiusura, sono variabili in base alla stagione, di solito in alta stagione rimane aperta fino a tardi
  • Costo biglietto: gratuito

5 - Chiesa di San Pietro in Mavino

sirmione san pietro in mavino 1È una chiesa antichissima, i primi riferimenti a questo luogo di culto sono stati trovati in un manoscritto risalente al 756 d.C. Nel corso dei secoli ha subito modifiche e rifacimenti, in particolare nel periodo tra il 1300 e il 1400.
Gli interventi di ristrutturazione avvenuti in diverse epoche storiche si possono notare soprattutto esternamente, dove si distinguono architetture diverse, come le linee simmetriche della struttura e i rosoni tondeggianti e ampi, che appaiono molto più moderni rispetto al progetto originale.

Conservati all'interno della chiesa si trovano alcuni affreschi di importanza rilevante, tra cui la trilogia di San Michele e quello che rappresenta San Simone.

  • Come arrivare: in Via S. Pietro in Mavino; si raggiunge a piedi dopo una breve salita dal centro storico - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: gratuito

6 - Chiesa di Santa Maria Maggiore

È chiamata anche Santa Maria della Neve ed è la chiesa parrocchiale di Sirmione. Come la chiesetta di Sant'Anna, appoggia alle mura di fortificazione di origine medievale che chiudevano a nord il borgo. Risale alla fine del XV secolo, per accedere bisogna attraversare un bellissimo portico a cinque arcate che un tempo faceva parte del cimitero adiacente alla chiesa, come testimoniano cinque tombe visibili sul pavimento.

Sul sagrato si trova un monumento dedicato a Giove, poi riutilizzato come cassetta delle elemosine, mentre l'ultima colonna del portico è una pietra miliare dedicata all`imperatore Giuliano l'Apostata, vissuto nel IV secolo dopo Cristo.

  • Come arrivare: in via S. Maria Maggiore, 21, nel centro storico, raggiungibile a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: gratuito

7 - Terme

palazzo di villa cortine sirmioneSirmione è la più celebre località termale di tutto il Lago di Garda e una di quelle più frequentate e conosciute d'Italia.
Le acque termali di Sirmione sono da secoli utilizzate per cure termali e trattamenti di bellezza, hanno infatti proprietà benefiche che possono agire sul sistema cardiovascolare, osteoarticolare e respiratorio, sono inoltre usate nel trattamento delle affezioni dermatologiche e ginecologiche.

Ci sono diversi e numerosi centri termali a Sirmione tra cui scegliere, ma i più tradizionali sono le Terme di Virgilio e le Terme di Catullo.

  • Come arrivare: a piedi dal centro storico - Ottieni indicazioni
  • Orari: lunedì, martedì, mercoledì e domenica dalle 9:00 alle 22:00, giovedì dalle 11:00 alle 24:00, venerdì e sabato dalle 9:00 alle 24:00; la prenotazione è sempre obbligatoria il sabato e la domenica
  • Costo biglietto: in base al tempo di permanenza e al giorno della settimana, a partire da €22,00

8 - Jamaica Beach e le altre spiagge

lago di garda sirmione beach acquaPoco fuori dal centro della cittadina c'è un luogo unico e incantato, una piccola spiaggia di pietra chiamata Jamaica Beach. Si raggiunge attraverso un sentiero che scende nella zona di ingresso del'area archeologica delle grotte di Catullo.

La spiaggia è particolare perché, a causa della mancanza di pioggia, a volte le acque del lago scendono di circa 30-60 cm e affiorano le lastre di pietra del fondale. Attraversandole, si avrà la sensazione di camminare proprio in mezzo al lago! A Sirmione ci sono anche altre spiagge che meritano una visita per la loro bellezza, come il Lido delle Bionde, caratterizzato da acque cristalline con ristorante, bar e la possibilità di noleggiare canoe e pedalò.

  • Come arrivare: subito dopo il cancello di ingresso delle terme, dirigersi verso il complesso di ville in riva al lago - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratuito

9 - Passeggiata delle Muse

lago di garda sirmione beachSi tratta di una passeggiata pedonale che inizia proprio sotto le mura del Castello Scaligero ed è facilmente raggiungibile costeggiando le mura della Rocca.

È un percorso consigliato a tutti ma soprattutto alle coppie, poiché la spiaggia di ciottoli bianchi, l'acqua limpida del lago e l'abbondanza di fiori creano un paesaggio particolarmente suggestivo e romantico.
Percorrendo tutta la passeggiata, inoltre, si raggiunge il Lido delle Bionde e la punta della penisola.

  • Come arrivare: a piedi sotto le mura del Castello Scaligero - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratuito

10 - Isola del Garda

isola del garda lago di garda italiaAllontanandosi dal centro della cittadina, è possibile scoprire un luogo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato. Con una bellissima escursione in barca da Sirmione si può arrivare sull'Isola del Garda, un'isoletta rocciosa, raggiungibile solo con piccole imbarcazioni e in orari prestabiliti.

L'isola è infatti privata, ma la famiglia nobile che tuttora la abita permette ai visitatori di godere della bellezza del posto. È possibile ammirare un parco dal verde rigoglioso e la sontuosa villa. L'isola è raggiungibile solo con le visite guidate organizzate dalla famiglia Cavazza.

  • Come arrivare: le escursioni partono da piazzale Porto, in pieno centro storico a pochi passi dalla rocca - Ottieni indicazioni
  • Orari: da fine marzo a ottobre, se le condizioni meteo consentono l'escursione. Da Sirmione le imbarcazioni partono il martedì alle 15:15 e il giovedì alle 15:45
  • Costo biglietto: adulti €39,00, bambini da 5 a 12 anni €22,00

Cosa vedere a Sirmione in un giorno: itinerario consigliato

tramonto lago di garda italiaAppena arrivati a Sirmione, lasciata l'auto in una delle zone a pagamento a ridosso del centro, inizia la passeggiata nel centro storico, dove sono raccolti tutti i punti di interesse della cittadina. Puoi fare colazione presso il Bar della Torre, all'inizio della zona pedonale, con una spesa media di €5,00.
Prosegui verso la prima tappa, il famoso Castello Scaligero, la fortificazione che aveva lo scopo di proteggere il borgo. Puoi anche visitare il mastio e i camminamenti di ronda delle mura.
Dopo la visita alla rocca, prosegui con l'esplorazione delle stradine del centro, dedicandoti magari all'acquisto di un souvenir, scegliendo tra oggetti di artigianato locale oppure prodotti enogastronomici.

Dopo aver pranzato presso Trattoria La Fiasca, con una spesa media di €25,00, fai tappa alla Chiesetta di Sant'Anna della Rocca per poi dirigerti verso le Grotte di Catullo, una delle attrazioni principali di Sirmione. Una volta terminata la visita, ritorna verso il centro e, se ti avanza del tempo prima di cena, puoi visitare la Chiesa di San Pietro in Mavino.

Il centro di Sirmione è pieno di trattorie e ristoranti tipici, ti consigliamo di concludere la giornata al Viandante Mangia e Bevi, con un costo medio di €37,00. Dopo cena puoi goderti i panorami sul lago, magari gustando un gelato provando una delle tante gelaterie della cittadina.

Itinerario di un giorno in sintesi

  1. Colazione presso Bar della Torre
  2. Castello Scaligero - orari: da martedì al sabato dalle 8:30 alle 19:30, domenica e festivi dalle 8:30 alle 13:30, chiuso il lunedì - costo biglietto: intero €6,00
  3. Centro storico - sempre accessibile - gratuito
  4. Pranzo presso Trattoria La Fiasca
  5. Chiesetta di Sant'Anna della Rocca - orari: non ci sono orari di apertura e chiusura, sono variabili in base alla stagione - costo biglietto: gratuito
  6. Grotte di Catullo - orari - costo biglietto: intero €8,00
  7. Chiesa di San Pietro in Mavino - orari: tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00 - costo biglietto: gratuito
  8. Cena presso Viandante Mangia e Bevi

Dove mangiare a Sirmione: i migliori ristoranti

  1. Trattoria La Fiasca: cucina tipica, specialità tradizionali e pesce di lago
    Prezzo medio a persona: €25,00
    Indirizzo e contatti: Via S. Maria Maggiore, 11 (Ottieni indicazioni) / tel: (+39) 0309 906111
  2. Viandante Mangia e Bevi: ristorante, pizzeria e bar in centro storico con vista sul Castello Scaligero
    Prezzo medio a persona: €37,00
    Indirizzo e contatti: Via Vittorio Emanuele, 2 (Ottieni indicazioni) / tel: (+39) 0309 16336
  3. La Dolce Vita a Sirmione: cucina tradizionale mediterranea con menu di carne e pesce
    Prezzo medio a persona: €30,00
    Indirizzo e contatti: Piazza Unità D'Italia, 3 (Ottieni indicazioni) / tel: (+39) 389 1097177

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Sirmione

tramonto lago di garda italia 1Sirmione è una cittadina tranquilla e non è presente la cosiddetta "movida".
Non ci sono discoteche o disco pub per fare serata, ma ci sono tanti locali per godersi un aperitivo o un drink, magari al calar del sole con il panorama del lago.

Chi desidera trascorrere la serata in discoteca deve quindi spingersi verso Desenzano del Garda o altre località vicine. I piccoli locali notturni presenti a Sirmione attirano però molti giovani e non solo.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Cafè Damm Atrà: aperitivi, after dinner, ampia scelta di vini e champagne, cocktail alcolici e analcolici / Indirizzo: Piazza Unità D'Italia, 16 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook
  • Perlage Wine and Cocktail: location particolare con un suggestivo spazio esterno, ideale per apericena e happy hour / Indirizzo: Piazza mercato 12 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook
  • Hi ki Beach: stabilimento balneare di lusso con spiaggia privata, happy hour con musica e laperitivo al tramonto / Indirizzo: Via Benaco, 18 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook

Organizza il tuo soggiorno a Sirmione: info e consigli utili

  • Come arrivare: in macchina, attraverso l'autostrada Milano-Venezia uscita Sirmione oppure Desenzano del Garda. Non esiste una stazione ferroviaria a Sirmione ma si può scendere alla stazione di Desenzano del Garda o di Peschiera, per poi prendere l'autobus fino a Sirmione. Da Desenzano trovate il bus diretto della linea LN026, tempo di percorrenza circa 20 minuti, costo del biglietto €2,00
  • Come muoversi: il centro storico, dove sono situati i punti di interesse, è interamente pedonale. Le auto possono essere lasciate in uno dei parcheggi a pagamento a ridosso del centro, dove anche i mezzi pubblici effettuano fermate
  • Dove parcheggiare: Parcheggio via 25 Aprile, Parcheggio Lungolago Diaz, Parcheggio Monte Baldo. In media i parcheggi a pagamento costano €2,50 all'ora, mentre il ticket giornaliero €18,00
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €62,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: Desenzano del Garda (26,1 km), Gardone Riviera (34,5 km), Bardolino (25,3 km), Lazise (20,8 km), Salò (71,8 km), Verona (34,4 km), Brescia (53,9 km)

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Novembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 120 viaggiatori.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Lombardia

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su