Le Spiagge più belle della Sardegna

Quali sono le spiagge più belle della Sardegna? Ecco dove andare al mare: dalla Costa Smeralda alla Gallura: le spiagge migliori in Sardegna Nord e Sud!

0 spiagge sardegnaUn'isola paradisiaca, con ampie spiagge bianche e mare cristallino e pulito. Non stiamo descrivendo una località esotica ma una delle più belle isole italiane, la Sardegna. Meta ambita sia da turisti italiani che provenienti da tutto il mondo, la Sardegna mette a disposizione alcune delle spiagge più belle non solo d'Italia e d'Europa, ma dell'intero Pianeta.

VEDI ANCHE: LE SPIAGGE PIU' BELLE D'ITALIA

Ognuno ha la propria spiaggia preferita su questa meravigliosa isola e, se ancora non le avete visitate tutte, ci pensiamo noi a fornirvi una guida! Di seguito troverete, infatti, un elenco delle spiagge più belle della Sardegna.

Sardegna Nord

1 sardegna nordIl nord della Sardegna, che comprende la Nurra e la Gallura, arriva fino ad Alghero a Olbia. Si tratta della zona più conosciuta dell'Isola, che racchiude anche la patinata Costa Smeralda. In questa zona il paesaggio è dominato dal granito e dai suoi eccezionali colori, dai motoscafi e da isole spettacolari, molto frequentate in Agosto (provate ad andarci in bassa stagione!).

1 - Spiaggia di Punta Tegge, La Maddalena (OT)

2 punta teggeSituata sull'isola della Maddalena, questa spiaggia è composta da sabbia quasi bianca e da scogli di forma appiattita e dal colore rosato. Considerata da tempo una delle località più suggestive di tutto l'arcipelago, è mediamente frequentata durante la stagione estiva.

  • Come arrivare: dal centro di La Maddalena, dirigersi in direzione ovest sulla via Fabio Filzi, poi via Millelire e successivamente sulla via Padule (o SP 114), percorrerla per circa un chilometro fino ai parcheggi (sulla sinistra della carreggiata, in un piccolo spiazzo a ridosso della spiaggia)
  • Tipologia: mista
  • Ingresso: libero con presenza di un locale storico per pranzo e cena
  • Consigliata per: famiglie, giovani
  • Località di interesse nei dintorni: La Maddalena (circa 2.5 km)

2 - Spiaggia rosa di Budelli, La Maddalena (OT)

3 budelliQuesta spiaggia è unica al mondo e, a causa dell'inciviltà delle persone, ad oggi è visitabile solo accompagnati da una guida oppure da lontano, su una barca.

VEDI ANCHE: LE 10 SPIAGGE PIU' COLORATE AL MONDO

Il nome della spiaggia rimanda alla sua colorazione, che tende al rosa a causa presenza di un'elevata percentuale di bioclasti, i residui della frammentazione dello scheletro di briozoi, piccoli organismi acquatici.

  • Come arrivare: la spiaggia si può raggiungere con una barca propria oppure noleggiandone una presso gli yacht club della costa Smeralda. Non è possibile recarsi proprio sulla spiaggia in quanto fa parte di un parco nazionale ed è un'area vincolata dai divieti vigenti nella riserva marina
  • Tipologia: sabbia
  • Ingresso: libero, ma non si può scendere sulla spiaggia e neanche fare il bagno vicino alla costa
  • Consigliata per: famiglie, giovani, amanti del turismo naturalistico
  • Località di interesse nei dintorni: Parco Nazionale dell'Arcipelago della Maddalena

3 - La Rena Bianca, Santa Teresa Gallura (SS)

4 santa teresa galluraSi tratta della spiaggia del comune di Santa Teresa di Gallura ed è facilmente raggiungibile a piedi partendo proprio dal suo centro storico. Protetta da un fresco bosco alle sue spalle, è composta da sabbia bianchissima con alcune sfumature rosate, a causa di accumuli di corallo.

  • Come arrivare: prendere la SS 125, proseguire in direzione Arzachena finché non si giunge nei pressi di Tempio Pausania. Qui svoltare sulla SS 133 bis in direzione di Via Eleonora D'Arborea fino a Santa Teresa Gallura
  • Tipologia: sabbia
  • Ingresso: libero con presenza di lidi
  • Consigliata per: famiglie, giovani, amanti del diving
  • Località di interesse nei dintorni: cittadina di Santa Teresa Gallura

4 - Su Tiriarzu, Posada (NU)

5 su tiriarzuSi trova presso la costa centro orientale dell'isola ed è stata premiata per diversi anni con il prestigioso riconoscimento delle 5 vele di Legambiente e Touring Club. Oltre ad essere composta da sabbia chiara e fine, è anche circondata da una rigogliosa e caratteristica macchia mediterranea.

  • Come arrivare: da Posada, percorrere la SS125 e seguire i cartelli che indicano le spiagge, quindi raggiungere Rio Posada. Da Orvile è raggiungibile a piedi, dalla frazione San Giovanni, una volta superato il parcheggio, entrare a Su Tiriarzu attraverso il ponticello in legno sopra lo stagno
  • Tipologia: sabbia
  • Ingresso: libero
  • Consigliata per: famiglie, giovani, amanti del sub
  • Località di interesse nei dintorni: /

5 - Palau Vecchio - La Sciumara, Palau (SS)

6 palauSono due le spiagge degne di nota nella località di Palau: quella di Palau Vecchio e La Sciumara. Acque basse e cristalline rendono queste due zone costiere un vero paradiso per famiglie con bambini. In particolare, la spiaggia di La Sciumara è caratterizzata anche da una folta macchia mediterranea e da un bosco di lecci.

  • Come arrivare: visibile dalla SS 133 bis, si raggiunge seguendo le indicazioni per il faro, prima del centro abitato di Palau. Dopo mezzo chilometro svoltare a sinistra e, di nuovo, a sinistra, arrivando, dopo 500 metri, al parcheggio. Proseguire a piedi per un centinaio di metri
  • Tipologia: sabbia
  • Ingresso: libero con presenza di lidi
  • Consigliata per: famiglie, giovani
  • Località di interesse nei dintorni: /

Sardegna Sud

7 sardegna sudSe il Nord della Sardegna è la zona più frequentata e l'area est apprezzata per la sua bellezza selvaggia, il Sud dell'isola è sempre stato leggermente bistrattato.

VEDI ANCHE: COSA VEDERE ASSOLUTAMENTE IN SARDEGNA

Qualche anno fa, grazie alla classifica Lonely Planet delle dieci spiagge più belle del mondo, il turismo ha riscoperto questa zona composta da sabbie dorate, ginepri, profumi di macchia ed una natura quasi sensuale.

1 - Punta Molentis, Villasimius (CA)

8 punta molentisLa sabbia di questa spiaggia è bianchissima e talmente luminosa da abbagliare. Alle sue spalle è possibile ammirare uno scenografico paesaggio, con i resti di nuraghe, ma il vero protagonista è ovviamente il mare. Il nome della spiaggia deriva da quello degli asini (su molenti) che da queste parti venivano impiegati per l'attività estrattiva del granito. La località fa parte dell'Area Marina protetta di Capo Carbonara e questa caletta è solitamente poco frequentata dal turismo di massa.

  • Come arrivare: percorrere la statale 18 prima di Villasimius verso Rio Trottu, qui svoltare a destra e proseguire fino ad una strada bianca che porta al parcheggio della spiaggia
  • Tipologia: sabbia
  • Ingresso: libero con presenza di lidi
  • Consigliata per: famiglie, giovani, amanti delle spiagge libere incontaminate
  • Località di interesse nei dintorni: il Nuraghe di Punta Molentis i cui resti sono presenti direttamente sulla spiaggia e da dove si può ammirare uno stupendo panorama

2 - Tuerredda, Teulada (CA)

9 tuerreddaCercate una vera e propria oasi di pace dove potervi rilassare in tutta tranquillità? Questa spiaggia è un'insenatura davvero paradisiaca, dove nuotare in un mare limpidissimo. Se siete esperti, potete anche tentare di raggiungere proprio a nuoto l'omonimo isolotto che si trova di fronte alla spiaggia, ricoperto di macchia radente e profumata.

  • Come arrivare: da Cagliari percorrere la SS 195 verso Pula. Svoltare al bivio per Chia e seguire le indicazioni: la spiaggia è ben segnalata
  • Tipologia: sabbia
  • Ingresso: libero con presenza di lidi
  • Consigliata per: famiglie con bambini, giovani, amanti del nuoto e dello snorkelling
  • Località di interesse nei dintorni: Cagliari (a 50 km), Capo Malfatano (4.3 km), Capo Spartivento (3.5 km)

3 - Solanas, Sinnai (CA)

10 solanasSe il vento vi dà fastidio evitate questa spiaggia, se invece non volete perdere la possibilità di fare un bagno in un mare eccezionale, Solanas è quello che fa per voi. Si tratta di un vero paradiso per gli amanti delle immersioni e del surf!

  • Come arrivare: dal centro abitato di Solanas, svoltare a destra in Via del mare, proseguire dritti fino al grande parcheggio a ridosso della spiaggia
  • Tipologia: mista
  • Ingresso: libero con presenza di lidi
  • Consigliata per: amanti del surf, amanti del sub, giovani
  • Località di interesse nei dintorni: /

4 - Scoglio di Peppino, Castiadas (CA)

11 scoglio di peppinoQuesta spiaggia prende il nome da Peppino, un pescatore sardo molto legato al suo lavoro, che amava anche riposarsi e riflettere sullo scoglio di roccia granitica che oggi porta il suo nome. Nessuna distrazione è permessa presso questa spiaggia: il paesaggio mozzafiato ed il mare dal fondale esplorabile catturano tutta l'attenzione di chi la visita.

  • Come arrivare: percorrere la SP 18 fino al km 15 e, subito dopo il Sant'Elmo Beach dove c'è un bivio che indica in entrambe le direzioni Costa Rei svoltate a destra, percorrere la strada per circa 3,9 Km seguendo il cartello che indica il "Camping Capo Ferrato". Svoltare in seguito a destra e percorrere circa 100 metri di strada bianca. Parcheggiando a ridosso dell'arenile l'accesso alla spiaggia è immediato
  • Tipologia: mista
  • Ingresso: libero con presenza di lidi
  • Consigliata per: giovani, amanti del diving
  • Località di interesse nei dintorni: /

5 - Su Giudeu, Chia - località Capo Spartivento (CA)

12 su giudeuLa spiaggia si trova sulla baia di Chia e forma un lunghissimo litorale con spiaggia bianchissima insieme ad altre spiagge quali Colonia, Porto Campana e S'Acqua Durci. Circondata da dune molto alte ospita anche secolari e caratteristici ginepri.

  • Come arrivare: da Villasimius prendere la strada panoramica che porta fino a Cagliari, proseguire con la SS 195 fino a Chia. La spiaggia di Su Giudeu si trova subito dopo la Spiaggia di Baia di Chia
  • Tipologia: mista
  • Ingresso: libero con presenza di lidi
  • Consigliata per: famiglie, giovani, amanti del surf
  • Località di interesse nei dintorni: Chia (5 km)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti