sardegna cala mariolu mare acqua

Le Spiagge più belle della Sardegna

Aggiornato a Luglio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 87 viaggiatori.
Le migliori spiagge della Sardegna. Ecco l'elenco delle spiagge più belle da nord a sud con foto, mappa e info su come arrivare

sardegna mediterraneo costa 1La Sardegna, l'isola italiana situata nel Mar Mediterraneo, è caratterizzata da un paesaggio interno montuoso e brullo e da 2.000 km di coste lambite da acque cristallina.
I colori del mare assumono sfumature che vanno dal blu al verde smeraldo ed il litorale è a tratti sabbioso e in alcuni punti con rocce e scogli che invogliano a tuffarsi.
In estate è una delle mete di vacanza più ambite grazie alle sue spiagge considerate tra le più belle del mondo.
Ecco quelle da non perdere!

Spiaggia Località, Provincia Tipologia
Cala Luna Golfo di Orosei, Nuoro sabbia
Cala Brandinchi San Teodoro, Sassari sabbia
Cala Goloritzè Baunei, Nuoro sassolini bianchi e scogli
Cala Mariolu Baunei, Nuoro scogli e sassolini
La Pelosa Stintino, Sassari sabbia
Scoglio di Peppino Castiadas, Cagliari sabbia
Punta Tegge La Maddalena, Sassari Sabbia e scogli
Spiaggia Rosa di Budelli La Maddalena, Sassari sabbia rosa
La Rena Bianca Santa Teresa di Gallura, Sassari sabbia bianca
Su Tiriarzu Posada, Nuoro sabbia
Spiaggia del Principe Arzachena, Olbia-Tempio sabbia
Porto Giunco Villasimius, Cagliari sabbia
Tuerredda Teulada, Cagliari sabbia
Santa Giusta Castiadas, Cagliari sabbia
Su Giudeu Chia, Cagliari sabbia
Punta Molentis Villasimius, Cagliari sabbia
Cala Spinosa Santa Teresa di Gallura, Sassari sabbia e ciottoli
Cala Coticcio Isola di Caprera, Olbia-Tempio sabbia e rocce
Solanas Sinnai, Cagliari sabbia dorata
Cala Domestica Buggerru, Carbonia-Iglesias sabbia

Mappa e foto delle spiagge

Mostra Mappa

Cala Luna, Golfo di Orosei, Nuoro
Cala Goloritzè, Baunei, Nuoro
Cala Mariolu, Baunei, Nuoro
La Pelosa, Stintino, Sassari
Scoglio di Peppino, Castiadas, Cagliari Foto di Alex10
Spiaggia Rosa di Budelli, La Maddalena, Otranto Foto di trevis_lu
La Rena Bianca, Santa Teresa di Gallura, Sassari Foto di Or kriminal
Spiaggia del Principe, Romazzino, Olbia-Tempio Foto di Silvia Franceschetti
Porto Giunco, Villasimius, Cagliari
Tuerredda, Teulada, Cagliari
Santa Giusta, Castiadas, Cagliari
Spiaggia di Campana e Su Giudeu, Chia, Cagliari Foto di Carlo Pelagalli
Capo Carbonara, Punta Molentis (Cala Caterina), Villasimius, Cagliari Foto di Raffaelino
Cala Spinosa, Santa Teresa di Gallura, Sassari Foto di pjt56
Cala Coticcio, Isola di Caprera, Olbia-Tempio Foto di Martina Shalipour Jafari
Cala Domestica, Buggerru, Carbonia-Iglesias
1/17

1 - Cala Luna

sardegna cala lunaAl centro della costa orientale della Sardegna, incastrata tra la Barbagia e l'Ogliastra, si trova una delle più belle spiagge della Sardegna: Cala Luna.
Il suo aspetto è selvaggio caratterizzato da ripide pareti rocciose che creano un'insenatura ombrosa e ampia, ricca di grotte naturali.
La sabbia è dorata, il fondale degradante ed il mare azzurro e trasparente, tanto da renderla ideale per la pesca sportiva.
VEDI ANCHE: Spiaggia di Cala Luna in Sardegna: info, immagini e come arrivare

  • Dove si trova: Golfo di Orosei, Provincia di Nuoro, da cui dista 87 km (2 ore e 30 di auto). Costa est della Sardegna, non distante da Arbatax (56 Km) e da Cala Gonone (59 km) - Ottieni indicazioni.
  • Come arrivare: Il modo più semplice per raggiungerla è via mare a bordo di barche private o di imbarcazioni con da Cala Gonone, Santa Maria Navarrese, La Caletta o Arbatax (tempo di navigazione dai 15 ai 20 minuti).
    In alternativa la spiaggia si raggiunge facendo un trekking di 1,5/2 ore partendo da Cala Fuili o da Buchiarta che però possono essere impegnativi se non si è allenati. Non è raggiungibile in auto o bus.
  • Tipologia: sabbia dorata
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €55,00 a camera - guarda le offerte

2 - Cala Brandinchi

cala brandinchi 1Foto di Ramon Espiña Fernand…. Soprannominata da qualcuno "piccola Tahiti", Cala Brandinchi è una spiaggia esotica e lussureggiante caratterizzata da sabbia bianca finissima, un mare trasparente e da una vegetazione incantevole.
Durante la stagione estiva il lido è attrezzato ed è possibile oltra a ombrelloni e lettini affittare canoe, gommoni, kayak e pedalò.
VEDI ANCHE: Cala Brandinchi in Sardegna: info, immagini e come arrivare

  • Dove si trova: versante nord orientale dell'isola, dista da San Teodoro 9 km
  • Come arrivare: per raggiungere la spiaggia si percorre la SS125 direzione nord verso Capo Coda Cavallo. Gli ultimi metri sono su strada sterrata e si lascia l'auto al Salina Bamba da dove si prosegue a piedi per pochi metri. Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sabbia bianca
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €50,00 a camera - guarda le offerte

3 - Cala Goloritzè

cala goloritze sardegna mediterraneoUna delle spiagge più fotografate dell'Ogliastra, incastrata tra mare e montagna, caratterizzata da fondali trasparenti e da un lido di sassolini minuscoli bianchi e scogli che la rendono unica nel suo genere.
Qui l'acqua è piuttosto fredda perché confluiscono diverse correnti dal fiume vicino ed è un posto incontaminato privo di servizi e comodità, ma proprio per questa ragione è un luogo magico.
VEDI ANCHE: Cala Goloritzè, Sardegna: come arrivare, info utili e immagini

  • Dove si trova: costa centro-est, provincia di Nuoro, comune di Baunei
  • Come arrivare: non è raggiungibile in auto ma solo via mare o a piedi. Nel primo caso le imbarcazioni devono essere sprovviste di motore quando sono a 300 metri dalla riva. In alternativa si può effettuare un trekking partendo da Su Porteddu di media difficoltà (durata 1 ora e mezza per scendere e 2 per salire). Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sassolini bianchi e scogli
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €59,00 a camera - guarda le offerte

4 - Cala Mariolu

sardegna cala mariolu mare acquaUn altro angolo di paradiso nel cuore del Golfo di Orosei è Cala Mariolu nota anche come Is Pulige de Nie (pulci di neve).
La spiaggia infatti è caratterizzata da piccolissimi sassolini bianchi che richiamano la neve e la costa è lambita da acque dalle sfumature blu, verdi e azzurre.
L'unico punto accessibile via terra facendo un trekking è Punta Ispuligi, un tempo pontile per caricare il carbone; fondamentalmente la spiaggia però si raggiunge via mare.

  • Dove si trova: comune di Baunei, costa centro orientale.
  • Come arrivare: si raggiunge principalmente via mare con barche che partono da Arbatax o Santa Maria navarrese (tempo di 15/20 minuti). A piedi si percorre un trekking di 6 km (circa 3 ore a tratta) che però è impegnativo e mal indicato. Ottieni indicazioni
  • Tipologia: scogli e sassolini bianchi
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €59,00 a camera - guarda le offerte

5 - La Pelosa

la pelosa stintino sardegnaQuesta spiaggia della Sardegna si trova nel golfo dell' Asinara ed è una delle più belle d'Europa grazie al suo fondale bassissimo e alla sabbia sottile che invitano a vivere il mare come una piscina.
Protetta dai faraglioni di Capo Falcone, l'isola Piana e l'Asinara, questo posto è sempre riparato e l'acqua non è mai mossa ma le correnti cambiano di continuo l'aspetto dell'arenile rendendola ogni poco una spiaggia diversa.
Inoltre di fronte al lido, che comprende sia una parte attrezzata che una libera, si trova la famosa torre aragonese simbolo di questo posto che si raggiunge a piedi attraverso la cala della Pelosetta.

  • Dove si trova: punta nord occidentale della Sardegna, comune di Stintino
  • Come arrivare: da Stintino dista solo 4 km e si può raggiungere con l'auto in 10 minuti.
    Da Sassari percorrere 25 km della SS131 in direzione Porto Torres e prendere l'uscita per la strada 34 (durata circa 45 minuti). Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sabbia bianca
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €58,00 a camera - guarda le offerte

6 - Scoglio di Peppino

costa rei scoglio di peppinoFoto di Alex10. Tra le spiagge più belle della costa sud est della Sardegna c'è questo luogo caratterizzato da un grande scoglio vicino al lido che assomiglia a una grande tartaruga.
Scoglio Peppino è una roccia di granito che si trova sul lungo litorale della costa Rei e si erge dal mare formando una stupenda piscina naturale caratterizzata da fondali bassi, sabbia chiara e mare limpido.
Questo tratto non è attrezzato ed è necessario avere l'occorrente per una giornata in spiaggia.

  • Dove si trova: parte sud est dell'isola, comune di Castiadas
  • Come arrivare: da Castiadas dista 12 km, circa 13 minuti di auto; si raggiunge in macchina percorrendo la SP18 Castiadas-Villasimius direzione Costa Rei. Dalla località Santa Giusta si prosegue a piedi camminando nella macchia mediterranea per pochi minuti. Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sabbia bianca e scoglio grande
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €52,00 a camera - guarda le offerte

7 - Punta Tegge

Situata sull'Isola della Maddalena a nord della Sardegna, la piccola spiaggia di punta Tegge è caratterizzata da sabbia chiara a granelli grossi e da particolari scogli piatti rosa che emergono dall'acqua.
I fondali trasparenti e pieni di pesci hanno un colore turchese ed essendo bassi sono ideali per rilassarsi.
La spiaggia è attrezzata e dispone anche di un grande parcheggio.

8 - Spiaggia Rosa di Budelli

spiaggia rosa isola budelli sardegnaFoto di trevis_lu. L'isola di Budelli, raggiungibile via mare dalla Maddalena a dalla Sardegna, vanta 12 km di costa bellissima ideale per chi ama il mare e le spiagge.
L'attrazione di questo arcipelago è la spiaggia Rosa di Budelli caratterizzata da sabbia rosa per la presenza di corallo e conchiglie, bagnata da acque turchesi e trasparenti.
Purtroppo a causa di atti vandalici continui la direzione del Parco della Maddalena ha dovuto chiudere l'accesso e pertanto è possibile solo vederla dalla barca, nuotare nelle acque circostanti ma non metterci piede.

  • Dove si trova: a cala di Roto, a sud-est dell'isola di Budelli; fa parte dell'Arcipelago di La Maddalena
  • Come arrivare: si può arrivare con barche pubbliche o private che partono da Porto Palau, vicino ad Olbia, dalla Costa Smeralda o dalla Maddalena, il porto più vicino per raggiungerla (25 minuti di barca). L'accesso via terra non è più consentito.
  • Tipologia: sabbia rosa
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €60,00 a camera - guarda le offerte

9 - La Rena Bianca

rena bianca beach santa teresa galluraFoto di Or kriminal. La Rena Bianca è la spiaggia cittadina di Santa Teresa di Gallura, lunga 700 metri caratterizzata da fondali bassi, sabbia bianca e soffice che assume riflessi rosa per la presenza di coralli. Incastonata tra le falesie è protetta dai venti di ponente e si raggiunge percorrendo una scalinata di 300 metri. Il lido è attrezzato ed è amato sia dai piccini che dai sub.

10 - Su Tiriarzu

Su Tiriarzu è una lunga spiaggia a pochi passi da Posada inserita in uno splendido contesto naturale caratterizzato da uno sperone roccioso e dal castello della Fava che si erge sopra al lido.
La sabbia è chiara, fine e lambita da acque turchesi e la zona è attrezzata ed è anche l'ideale per chi ama fare surf, snorkeling e sub poiché qui soffia spesso il vento e i fondali sono ricchi di pesci.

11 - Spiaggia del Principe

sardegna spiaggia del principe romazzinoFoto di Silvia Franceschetti. Chiamata così perché considerata la preferita dall'Aga Khan, la spiaggia del Principe è una delle più belle della costa Smeralda.
Delimitata da rocce e dalla tipica macchia mediterranea che la circondano, è caratterizzata da sabbia bianca fine, da un mare limpidissimo poiché i fondali sono di sabbia e granito.

12 - Porto Giunco

spiaggia sardegna porto giuncoTra le spiagge più belle della Sardegna c'è anche Porto Giunco nei pressi di Villasimius; la sua particolarità è che si trova ai piedi di un promontorio sul quale si trova un'antica torre spagnola.
L'arenile, molto ampio, è caratterizzato da sabbia bianca con riflessi rosa ed è bagnato da acque limpide che mano a mano che ci si allontana dalla costa diventano azzurre.
La spiaggia è attrezzata ed alcune zone sono di proprietà esclusiva di resort e hotel.

  • Dove si trova: parte sud est della Sardegna, comune di Villasimius, provincia di Cagliari.
  • Come arrivare: da Villasimius in auto in 10 minuti costeggiando il mare e seguendo le indicazioni per lo Stagno di Notteri; una volta parcheggiata la macchina si attraversa una passerella in legno che costeggia lo stagno e conduce al mare. Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sabbia chiara
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €55,00 a camera - guarda le offerte

13 - Tuerredda

sardegna spiaggia tuerreddaAll'interno di un'insenatura affacciata su un mare blu e circondata dalla macchia mediterranea la spiaggia di Turredda è una lunga distesa di sabbia bianca e fine.
Poco distante dalla costa si trova un isolotto sul quale si erge un'antica torre ed è piacevole raggiungerlo a nuoto.
La spiaggia, ideale per chi vuole rilassarsi, trascorrere una giornata al mare e fare delle belle nuotate, è attrezzata e adatta anche a famiglie con bambini.

14 - Santa Giusta

spiaggia sardegna santa giustaCaratterizzata dalla sabbia chiara mista a ghiaia e da un mare caraibico la spiaggia di Santa Giusta è una delle più famose nella zona di Costa Rei.
Nelle vicinanze si trova lo scoglio Peppino e il lido è attrezzato e adatto a tutti poiché dispone di diversi servizi, tra cui un ampio parcheggio per i camper.

15 - Su Giudeu

campana e su giudeu sardegnaFoto di Carlo Pelagalli. La grande e spaziosa spiaggia di Su Giudeu è il proseguimento di un altro arenile molto bello presente nella stessa baia, S'aqua Durci, da cui è separata da una scogliera.
Questo litorale è caratterizzato da sabbia soffice e bianca e ad impreziosirlo c'è la presenza dello scoglio Su Giudeu, un isolotto di fronte alla spiaggia che si raggiunge a piedi quando c'è bassa marea.
La spiaggia alterna tratti liberi a spazi attrezzati ed è amata dalle famiglie con bambini e dai subacquei.

  • Dove si trova: parte sud-ovest della Sardegna, provincia di Cagliari, Frazione del Comune di Domus de Maria
  • Come arrivare: dista 10 Km/13 minuti in auto da Domus Maria. Si può raggiungere velocemente in auto dalla frazione, oppure da Chia in 7 minuti o da Cagliari in 1 ora. La linea 129 del bus collega tutte queste località. Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sabbia bianca
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €59,00 a camera - guarda le offerte

16 - Punta Molentis, Villasimius

cape carbonara punta molentis cala caterinaFoto di Raffaelino. Appartenente all'Area Marina Protetta di Capo Carbonara, la spiaggia di Punta Molentis è caratterizzata da una conformazione ad arco che delimita una zona di sabbia bianca fine con riflessi rosa.
Nella parte sinistra, invece, si trovano scogli e nella parte a destra degli ammassi di rocce caviche.
Ovunque la costa è bagnata da acque limpide con sfumature che vanno dal verde smeraldo al blu.
Sulla spiaggia sono presenti attrezzature e un punto di ristoro.

17 - Cala Spinosa, Santa Teresa di Gallura

cala spinosa capo testa sardegnaFoto di pjt56. Nel comune di Santa Teresa di Gallura, una bella spiaggia da visitare è quella di Cala Spinosa caratterizzata da una caletta rocciosa formata da rocce granitiche e sabbia a grani grossi, ciottoli e sassi.
A lambire l'arenile un acqua limpida e un fondale ricco di pesci e fauna marina.
Essendo totalmente libera e priva di servizi questa spiaggia anche durante i mesi estivi è poco frequentata

  • Dove si trova: nord est della Sardegna, località di Capo Testa nel comune di Santa Teresa di Gallura in provincia di Olbia Tempio.
  • Come arrivare: Si arriva percorrendo la SP90 direzione Capo Testa e si impiegano circa 7 minuti di auto da Santa Teresa e 1 ora e 30 da Olbia. Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sabbia e ciottoli
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €59,00 a camera - guarda le offerte

18 - Cala Coticcio

cala coticcio isola di caprera sardegna 1Foto di Martina Shalipour Jafari. Cala Coticcio è una delle più belle spiagge di Caprera, isola appartenente all'Arcipelago della Maddalena, a nord est della Sardegna.
Caratterizzata da sabbia bianchissima e fine, da un mare azzurro trasparente e da rocce rosate che circondano la baia.
Sottoposta a tutela ambientale i suoi fondali sono un vero e proprio acquario con tantissime specie di pesci e stelle marine.

  • Dove si trova: arcipelago della Maddalena, nord-est della Sardegna
  • Come arrivare: via mare con barca privata o tour nell'arcipelago o via terra effettuando un trekking di circa 1 ora lungo un sentiero impegnativo tra rocce e arbusti (consigliate scarpe da ginnastica e molta acqua). Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sabbia bianca e rocce
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €60,00 a camera - guarda le offerte

19 - Solanas

Poco distante da Cagliari, questa spiaggia è un paradiso marino caratterizzato dalla ricca vegetazione che circonda l'arenile di sabbia dorata.
Il fondale è digradante e l'acqua assume sfumature che vanno dal blu intenso al verde smeraldo.
Sul lido è presente anche un punto di ristoro ed è possibile affittare le attrezzature necessarie per una giornata di relax

20 - Cala Domestica

cala domestica buggerru sardegnaLa spiaggia di Cala Domestica è caratterizzata da distese di sabbia di vari colori (dorata, bianca, ambrata) soffice e compatta e da una macchia mediterranea folta ed estesa.
Il mare, con acque profonde anche se il fondale degrada dolcemente, è turchese e ai margini del lido si impongono delle alte falesie che rendono questo posto incantevole.
Cala Domestica è attrezzata e nella zona è presente anche un camping.

  • Dove si trova: costa sud-occidentale, comune di Buggerru (provincia di Carbonia Iglesias)
  • Come arrivare: dista 8 km/11 minuti di auto da Buggerru. Bisogna seguire la Provinciale 83 e al km 19 seguire il bivio sulla destra che conduce all'area di sosta. Ottieni indicazioni
  • Tipologia: sabbia bianca, dorata e ambrata
  • Dove dormire nei dintorni: Hotel e b&b a partire da €53,00 a camera - guarda le offerte

Non hai ancora prenotato? Organizza il tuo viaggio in Sardegna: voli, hotel e tour

La Sardegna è un'isola piuttosto grande raggiungibile in aereo o in nave. Gli aeroporti principali sono 3 :Cagliari "Elmas", Olbia "Costa Smeralda", Alghero "Fertilia".
I porti, invece, dove arrivano le navi da Genova, Livorno, Civitavecchia, Napoli o Bastia sono il porto di Cagliari, quello di Olbia - Golfo Aranci e di Arbatax.
La rete stradale interna è piuttosto buona, manca invece una rete ferroviaria mentre è possibile prendere gli autobus che collegano le principali città.
Per visitare le più belle spiagge della Sardegna è indispensabile avere la propria auto o affittarne una.
Chi deciderà di trascorrere una vacanza sull'isola potrà scegliere tra diverse accomodation (camping, bungalow, agriturismi, appartamenti o resort) a seconda del budget a disposizione.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Sardegna

Torna su