People Walking On Green Grass Field Near White Concrete Building Under White CloudsPisa è una città simbolo in tutto il mondo, soprattutto grazie alla famosa Torre Pendente. In passato fu una delle quattro Repubbliche Marinare e per secoli è stata uno dei centri più fiorenti d'Italia. In una giornata a disposizione si può vedere tanto e qualche ora è sicuramente da dedicare a Campo dei Miracoli.

Non ci resta che partire insieme alla scoperta di cosa vedere a Pisa in un giorno!

Itinerario di un giorno a Pisa

torre di pisaL'itinerario prevede le tappe principali escludendo musei e attrazioni che richiederebbero troppo tempo per la visita.

Partendo dalla stazione, scattate una foto al murales Tuttomondo di Keith Haring e poi raggiungete il Lungarno, meravigliosa area pedonale che si sviluppa sul corso del fiume Arno, che attraversa Pisa, dove potrete scattare una foto alla piccola Chiesa di Santa Maria della Spina. Inoltratevi quindi nel centro storico, visitando Borgo Stretto e Borgo Largo e arrivando nella meravigliosa Piazza dei Cavalieri.

Dopo pranzo, dedicate il pomeriggio alla scoperta del famosissimo Campo dei Miracoli: qui si trovano la famosa Torre di Pisa, il Duomo, il Battistero e il Camposanto Monumentale. La visita vi porterà via il resto della giornata.

La sera raggiungete di nuovo il centro storico per cenare, costeggiando l'orto botanico, poi concedetevi una romantica passeggiata sul Lungoarno, illuminato dalle luci.

  • Mattina: Lungarno e Chiesa di Santa Maria della Spina (gratis), Centro Storico (gratis), Piazza dei Cavalieri (gratis)
  • Pomeriggio: Campo dei Miracoli (Duomo, Torre di Pisa, Battistero biglietto unico €18,00)
  • Sera: Centro Storico e Lungarno (gratis)
  • Distanza percorsa: 3,5 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso I Porci Comodi, Via l'Arancio 4 (Ottieni indicazioni) / Cena presso Ristorante alle Bandierine, Via Mercanti 4 (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Pisa? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi con guida locale.

1 - Lungoarno e Chiesa di Santa Maria della Spina

chiesa di santa maria della spina pisa 1Foto di Mongolo1984. Una volta arrivati a Pisa in treno o lasciata l'auto in uno dei tanti parcheggi nei pressi della stazione centrale, attraversate il quartiere di Sant'Antonio, facendo una tappa davanti al grande murales Tuttomondo di Keith Haring, dipinto sulla facciata posteriore del Convento dei Frati "Servi di Maria" della Chiesa di Sant'Antonio. In appena 6 min a piedi sarete arrivati sul Lungoarno di Pisa, senza ombra di dubbio uno dei luoghi più affascinanti della città, vivace a qualsiasi ora del giorno.

Godetevi una passeggiata sulla riva fino a raggiungere la piccola Chiesa di Santa Maria della Spinga. Quasi sempre chiusa, merita comunque una visita e una foto all'esterno vista la sua particolare architettura gotica, che contrasta con il resto degli edifici del Lungoarno.

Ammirate il panorama da Ponte di Mezzo: l'Arno è attraversato da diversi ponti, ma questo è sicuramente il più famoso e quello da cui si ammira la vista più bella e suggestiva sul fiume e sulla città! Si tratta di un luogo caro ai pisani e molto amato anche dai turisti.

2 - Centro storico e Piazza dei Cavalieri

piazza dei cavalieri pisa 1Foto di JoJan. Una volta attraversato il Ponte di Mezzo vi troverete nel centro storico di Pisa, più precisamente in Borgo Stretto, chiamato semplicemente "il Borgo" dai pisani, uno dei quartieri più tipici ed antichi di tutta la città! Ricco di locali storici ed eleganti edifici, continuando a passeggiare sotto i portici arriverete poi a Borgo Largo, che si sviluppa principalmente intorno a Piazza del Pozzetto.

Continuando a passeggiare tra queste caratteristiche e affascinanti vie porticate, in poco tempo vi ritroverete in Piazza dei Cavalieri, una delle piazze più suggestive e famose di Pisa. Pensate che fu progettata da Giorgio Vasari e prende il nome dal Quartier Generale dell'Ordine dei Cavalieri di Santo Stefano voluto da Cosimo I de' Medici. Sulla piazza si affacciano meravigliosi edifici, tra cui la Chiesa Nazionale di Santo Stefano dei Cavalieri, risalente al tardo '500, e il meraviglioso Palazzo della Carovana, attuale sede della Scuola Normale di Pisa.

Scopri la tradizione dolciaria pisana: a soli 250 m da Piazza dei Cavalieri si trova una delle pasticcerie storiche di Pisa, vera e propria istituzione, stiamo parlando della Pasticceria DolcePisa (Ottieni indicazioni). Qui potrete assaggiare diversi dolci della tradizione, ma anche pasticceria senza glutine e vegana, così da soddisfare tutti.

3 - Campo dei Miracoli: Duomo, Battistero e Torre di Pisa

pisa piazza miracoliDopo pranzo, dedicate il pomeriggio alla visita del famosissimo Campo dei Miracoli, luogo in cui si trovano alcuni dei monumenti più famosi della città! Purtroppo non c'è tempo per visitarlo tutto, quindi vi consigliamo di dedicarvi al Duomo, al Battistero e alla Torre di Pisa, tralasciando il Camposanto Monumentale.

Iniziate la visita dal Duomo di Pisa, una delle massime espressioni artistiche romaniche in città, per poi passare alla grande struttura a cupola posta di fronte al Duomo, il Battistero di San Giovanni. Si tratta del Battistero più grande della Cristianità e al suo interno ha un meraviglioso Pulpito che raffigura la Vita di Cristo e le Virtù. Infine concludete la visita salendo sulla famosissima Torre Pendente, uno dei simboli dell'Italia all'estero! Oggi potrete visitarla all'interno e salire fino in cima, sulla terrazza panoramica, da cui godere di una vista incredibile su tutto Campo dei Miracoli!

Info sulla visita: Torre e Battistero tutti i giorni 9:00-18.00. Cattedrale tutti i giorni 10:00-18:00. Biglietto ingresso unico €18,00.
VEDI ANCHE: Visita alla Torre di Pisa: orari, prezzi e consigli

Partecipa ad una visita guidata: per approfittare degli ingressi prioritari e per conoscere tutta la storia di Campo dei Miracoli, la cosa migliore è prendere parte ad una visita guidata con una guida certificata e optare per il tour con ingresso alla Torre compreso! Durata 2 h. Info e costi qui

Attività e idee per itinerari alternativi

camposanto monumentale di pisaPisa è una città ricca di storia e cultura, con numerosi musei!

Se siete particolarmente interessati al Campo dei Miracoli, qui potrete passarci un'intera giornata, visitando anche il Camposanto Monumentale (biglietto unico €18,00), il Museo dell'Opera del Duomo (€5,00), con numerose opere ecclesiastiche, e il Museo delle Sinopie (€5,00), museo d'arte incentrato sulle Sinopie unico al mondo.

Oltre alle attrazioni legate a Piazza dei Miracoli, ci sono altri meravigliosi musei nel centro storico. Se siete amanti della storia, da non perdere il Palazzo Reale, nel tempo dimora dei De' Medici, diventato poi la sede del Museo Nazionale di Palazzo Reale (€5,00). La visita richiede almeno 2 h, potreste inserirlo nella mattina.

Se viaggiate in famiglia, la mattina vi consigliamo di visitare il Museo delle Navi Antiche (attenzione agli orari, consultare il sito ufficiale), per poi visitare l'Orto Botanico (€4,00) e, ovviamente, non può mancare la Torre Pendente!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Pisa

  • Tour della città in famiglia: mattina Museo delle Navi Antiche e Lungoarno. Pomeriggio Orto Botanico e Torre di Pisa. Sera centro storico
  • Itinerario dei luoghi sconosciuti: mattina passeggiata sulle Mura di Pisa (lunghezza percorso 3 km). Pomeriggio Museo degli Strumenti per il Calcolo e Cittadella di Pisa con Arsenale Repubblicano. Sera centro storico
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina Campo dei Miracoli (dall'esterno Duomo, Battistero e Torre di Pisa) e Piazza dei Cavalieri. Pomeriggio Borgo Largo e Borgo Stretto, Chiesa di Santa Maria della Spina, Tuttomondo di Keith Haring e Giardino Scotto. Sera centro storico
  • Giornata a Campo dei Miracoli: mattina Camposanto Monumentale e Museo dell'Opera del Duomo (in alternativa Museo delle Sinopie). Pomeriggio Duomo, Battistero e Torre di Pisa. Sera centro storico e Lungoarno
  • Itinerario estivo: mattina Duomo e Torre di Pisa, per pranzo passeggiata nel centro storico con Piazza dei Cavalieri e Lungoarno. Pomeriggio relax in spiaggia a Marina di Pisa

Prima di partire: consigli utili

  1. Muoviti a piedi: Pisa è ha un centro storico molto raccolto, perfetto per muoversi completamente a piedi! Le distanze, infatti, sono molto corte. Indossate scarpe comode ed esplorate la città - scopri di più
  2. Prenota le visite: avendo un solo giorno a disposizione, vi consigliamo caldamente di prenotare eventuali visite guidate o biglietti salta fila per la visita al Campo dei Miracoli! Info e costi qui
  3. Dove parcheggiare: gran parte del centro storico è ZTL. Se arrivate a Pisa in auto, potete lasciarla nei parcheggi nei dintorni della stazione, oppure in quello di Piazza dei Miracoli (leggermente più costoso) - scopri di più
  4. Fai una pausa pranzo veloce: vi consigliamo di fare un pranzo veloce per risparmiare tempo. Per un pranzo a base di prodotti tipici, anche con i tempi stretti, in pieno centro vi consigliamo la paninoteca I Porci Comodi (Ottieni indicazioni)