perugia panoramica 1

Cosa vedere a Perugia in 3 giorni

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 54 viaggiatori.
Cosa vedere a Perugia in 3 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Perugia in un weekend!

perugia panoramica 1 Perugia è un capoluogo ricco di cultura, arte e paesaggi naturali.
Denominata anche "la città del cioccolato" per via del famoso stabilimento della Perugina, la città vanta un bellissimo centro storico ricco di attrazioni.
Ecco cosa vedere a Perugia in 3 giorni.

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Rocca Paolina, Palazzo dei Priori

italia perugia fortezza volta 1Iniziate con una buona colazione al Caffè Baglioni (prezzi medi da €3,00 a persona) e poi in pochissimi minuti, passando per porta Marzia, arrivate alla rocca Paolina dalla quale si accede alla bellissima città sotterranea.
La rocca è visitabile sia esternamente che internamente negli orari di apertura delle scale mobili che collegano piazza Partigiani a piazza Italia (orario: 6:15-1:45).

Terminato questo giro, sbucando in piazza Italia, fermatevi a palazzo dei Priori dove si trova la galleria Nazionale dell'Umbria che conserva diverse opere del rinascimento (orario mar- dom 8:30-19:30, ingresso €6,50, tempo di visita consigliato 2 ore).

2 - Pomeriggio: Pranzo, Piazza IV Novembre, Cattedrale di San Lorenzo, Pozzo Etrusco, Acquedotto Romano, Arco Etrusco,

perugia acquedottoFoto di scudsone Fermatevi per pranzo All'Osteria a Priori per assaggiare la cucina umbra a km 0 (prezzi medi da €25,00 a persona).
Proseguite il vostro giro verso piazza IV Novembre, per ammirare la fontana Maggiore e la cattedrale di San Lorenzo (orario in base alle messe).
Raggiungete in 2 minuti a piedi il pozzo Etrusco, opera idraulica di straordinaria bellezza che potrete visitare scendendo le scale interne che arrivano nel punto più profondo (orario: lun-dom 10:00 -13:30/14:30-18:30; ingresso €2,50).

Terminate il pomeriggio andando all'acquedotto Romano, luogo ideale da visitare con la luce del tramonto camminando per via Appia e via C.Goldoni: sbucherete sotto l'arco Etrusco una delle porte più antiche della città.

3 - Sera: Aperitivo e Cena

Concedetevi un aperitivo da Sandri, antico locale che serve stuzzichini per accompagnare un buon bicchiere di vino (€5,00) (Ottieni indicazioni).
Poi cenate da "Al Mangiar Bene", dove servono ottima carne in un ambiente caratterizzato da un soffitto a volte di mattoni (€33,00 circa).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 2,7 km / 41 min
  • Luoghi visitati: centro storico (gratis), porta Marzia (gratis), rocca Paolina (gratis), palazzo dei Priori (gratis), galleria nazionale (€6,50), piazza IV Novembre (gratis), cattedrale di San Lorenzo (gratis), fontana Maggiore (gratis), pozzo Etrusco (€2,50), arco di Augusto (gratis), acquedotto di Perugia (gratis)
  • Card, ticket e tour consigliati: Perugia: tour a piedi di 2 ore per piccoli gruppi
  • Dove mangiare: colazione: Caffè Baglioni (Ottieni indicazioni); pranzo: Osteria a Priori (Ottieni indicazioni); cena: Al Mangiar Bene (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Chiesa San Michele Arcangelo, Giardini Carducci

tempio di san michele arcangeloFoto di Christopher John SSF Iniziate la giornata con una colazione, precisamente con le paste e il cappuccino al Caffè Fortebraccio (prezzi a persona da €3,00). Dopo la colazione con vista sull'arco Etrusco incamminatevi verso la parte alta di Perugia. Passando per corso Garibaldi raggiungete la chiesa di San Michele Arcangelo chiamata anche "tempietto", caratterizzata da una pianta circolare sormontata da un tiburio aperto ( orario: 9:00-16:00, ingresso gratuito).

Dopo la visita tornate verso il centro passando sempre per corso Garibaldi e raggiungete uno dei punti panoramici più belli della città che si trova nei giardini Carducci.
Qui c'è anche il monumento del Perugino e l'ultima domenica di ogni mese si svolge la fiera mercato "Antiquariato e Collezionismo a Perugia".

2 - Pomeriggio: Pranzo, Casa del Cioccolato, Via Viola

Per pranzo vi consigliamo il Ristorante Storie Perugine (da €20,00 a persona) un'antica locanda locale.
Da qui in 3 minuti a piedi raggiungete la fermata di via Fiume dove la linea A del bus (€1,00) conduce in 25 minuti alla casa del Cioccolato.
Questo è l'antico stabilimento dei cioccolatini Perugina dove attraverso un percorso si apprende il mondo del cioccolato con degustazione finale (orario lun-ven 9:00-13:00/14:00-17:30; sabato 10:00-16:00; ingresso €9,00).

Terminata la visita riprendete il bus A che da via Gerardo Dottori (3 minuti a piedi dalla casa del Cioccolato) vi porterà in 30 minuti in via 14 Settembre. Una volta scesi, a 200 metri, trovate via Viola, una bellissima via centrale con decorazioni a muro e numerose botteghe artigiane dove fare shopping.

3 - Sera: Cena e dopocena

Per cena vi suggeriamo l'Antica Trattoria delle Volte, un locale dove assaggiare cibi tipici regionali ( €28,00).
Se poi volete fare un giretto per Perugia e bere qualcosa vi consigliamo i cocktail da Dot Cocktail Bar (Ottieni indicazioni).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 4,4 km / 1 h 6 min
  • Luoghi visitati: chiesa San Michele Arcangelo (gratis), giardini Carducci (gratis), casa del Cioccolato (€9,00), via Viola (gratis)
  • Dove mangiare: colazione: Caffè Fortebraccio (Ottieni indicazioni); pranzo: Ristorante Storie Perugine (Ottieni indicazioni); cena: Antica Trattoria delle Volte (Ottieni indicazioni)

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Assisi (Basilica, Piazza del Comune)

assisi san francescoDopo un'abbondante colazione alla Pasticceria Rossini (€4,00) per il vostro terzo giorno a Perugia vi suggeriamo una visita fuori porta nella vicina Assisi.
Distante 24 km può essere raggiunta in auto in 30 minuti seguendo la SS75 oppure con il treno regionale che collega la stazione centrale di Perugia Fontivegge a quella di Assisi "Santa Maria degli Angeli" (27 minuti) e il bus C che vi porta a piazza Unità di Italia (8 minuti, €1,50).

Da qui iniziate la visita dalla basilica di San Francesco d'Assisi che comprende la chiesa Inferiore e quella Superiore ( orario: chiesa superiore 8:30-18:00; chiesa inferiore 6:00-18:00; ingresso gratuito).
Proseguite poi lungo Via S. Francesco, raggiungete la magnifica piazza medievale "piazza del Comune" con il Tempio di Minerva (orario 7:15-20:00), palazzo del Capitano del Popolo, torre del Popolo e il palazzo dei Priori.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Assisi (Chiesa Nuova, Oratorio S. Francesco, Basilica S.Chiara)

assisi torre del popolo medioevoFermatevi per un pranzo veloce all' Hosteria la Tradizione (da €15,00).
Visitate la chiesa Nuova e l'oratorio di S.Francesco Piccolino dove pare nacque il Santo.

Percorrendo corso Mazzini vi troverete in piazza Santa Chiara dove con l'omonima basilica e la cripta contenente il corpo della Santa (orario: 6:30-12:00/14:00-19:00; Lun e ven la Cripta apre alle 9,00; ingresso gratuito).
Concludete la visita della città alla cattedrale di S.Rufino, ovvero il duomo.

Nel tardo pomeriggio riprendete l'auto o i mezzi per rientrare a Perugia (bus C da p.zza Matteotti alla stazione e poi treno fino alla stazione di Perugia Fontivegge).

3 - Sera: Aperitivo e Cena

Dalla stazione prendete la metro R/G/TS fino a via Indipendenza direzione piazza Italia (durata 15 minuti) per essere in centro storico.
Raggiungete il bar Punto di Vista per un aperitivo panoramico e poi andate a cena al Ristorante la Rosetta (€28,00)

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 1,7 km / 27 min
  • Luoghi visitati: basilica San Francesco d'Assisi (gratis), piazza del comune (gratis), Tempio di Minerva (gratis), palazzo del Capitano del Popolo (gratis), torre del Popolo(gratis), palazzo dei Priori (gratis), chiesa Nuova (gratis), oratorio S. Francesco (gratis), basilica S.Chiara (gratis), cattedrale di S.Rufino (gratis)
  • Card, ticket e tour consigliati: Assisi: tour a piedi di 3 ore per piccoli gruppi
  • Dove mangiare: colazione: Pasticceria Rossini (Ottieni indicazioni); pranzo: Hosteria la Tradizione Assisi (Ottieni indicazioni); cena: Ristorante la Rosetta Perugia (Ottieni indicazioni)

Quanto costa un weekend a Perugia

perugia umbria piazza vedutaPerugia è una destinazione non proprio economica soprattutto se si decide di visitarla in occasione di festival, mostre e fiere.
Per cercare di risparmiare un po', tuttavia, ci sono diverse soluzione per dormire che in alcuni momenti dell'anno propongono offerte e pacchetti (dai semplici ostelli a B&B o hotel più costosi).
Per mangiare ci sono diverse trattorie e osterie alcune semplici ed economiche altre più lussuose.

  • Costi per mangiare: circa €45,00 al giorno (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: circa €18,00 a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: circa €20,00 persona (per i bus, il treno per Assisi e i transfer dalla stazione al centro)
  • Hotel, alloggi e b&b: Hotel e b&b a partire da €51,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €10,00 a persona al giorno (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Perugia: da €350,00 a persona

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Perugia: bellissima in ogni periodo dell'anno, si consiglia di visitarla in occasione di alcuni importanti eventi come l'Umbria Jazz a luglio o l'Eurochocolat a ottobre - maggiori info su quando visitare Perugia
  • Come arrivare: da Firenze dista 126 km - 1 ora 51 min in auto percorrendo la A1 uscita "Valdichiana" proseguendo poi sulla RA6. Da Roma dista 162 km, 2 ore 8 min in auto prendere la A1 e uscire a "Orte" per poi proseguire sulla E45.
    Il treno da Roma impiega 2 ore e 31 min e costa €12,10 a tratta. Il treno da Firenze impiega 2 ore e 17 min e costa €14,65. Dall'aeroporto "San Francesco d'Assisi" alla città c'è il servizio autobus (€2,50) - Ottieni indicazioni
  • Dove dormire: per chi intende spostarsi esclusivamente a piedi la zona migliore per alloggiare è il centro storico. Se, invece, si possiede l'auto sulle colline appena fuori città si trovano bellissimi agriturismi e casali - Hotel e b&b a partire da €55,00 a camera - guarda le offerte
  • Come muoversi: per spostarsi in città l'ideale è camminare; i più pigri possono però raggiungere le zone alte della città con i bus, il mini-metrò e le scale mobili. Gran parte del centro è Zona a Traffico Limitato, perciò l'auto va parcheggiata nei posti appositi - maggiori info su come muoversi a Perugia
Scopri la Guida Smart di Perugia

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Perugia

Torna su