10 Cose da vedere assolutamente a Perugia

Cosa vedere a Perugia in Umbria? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Perugia e dintorni e da non perdere assolutamente!

perugia 10 cosePerugia non ha bisogno di presentazioni. Città conosciuta in tutta Italia per il suo festival del cioccolato, il famoso Eurochocolate che ogni anno fa arrivare nella città centinaia di buongustai, è la cornice ideale per una gita fuori porta. Perugia è sicuramente una città a misura d'uomo che nel suo Centro Storico riesce a raccogliere testimonianze di migliaia di anni di storia.
VEDI ANCHE: I LUOGHI PIU' BELLI DA VISITARE IN UMBRIA
A Perugia potrete ammirare pregevoli opere artistiche concentrate in quello che sembra pochissimo spazio se rapportato ad altre città. Si va dalla Fontana Maggiore fino alla Galleria Nazionale, senza dimenticare il Pozzo Etrusco e la Cattedrale, tutto in una città che ha conservato il suo caratteristico aspetto di borgo medievale.
VEDI ANCHE: LA CLASSIFICA DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA
Se non avete idea di cosa vedere a Perugia date uno sguardo alla nostra lista sulle 10 attrazioni che dovete assolutamente vedere in questa splendida città dell'Umbria per un soggiorno indimenticabile.

1 - Centro Storico

centro storico perugiaIl centro storico di Perugia è senza dubbio il luogo con le maggiori attrazioni turistiche della città. Il punto principale del Centro di Perugia è sicuramente Piazza IV Novembre, sulla quale sorgono alcuni dei monumenti più importanti della città che analizzeremo qui di seguito. Al di là delle attrazioni contenute al suo interno, vi suggeriamo di perdervi fra le sue meravigliose viuzze per godervi al meglio la verà atmosfera perugina.

  • Come arrivare: prendere la scala mobile V Priori
  • Orari: sempre visitabile
  • Costo biglietto: gratis

2 - Fontana Maggiore

perugia fontanaLa Fontana Maggiore è una delle fontane più conosciute d'Italia. La sua caratteristica forma è diventata un po' il simbolo della città. La costruzione si trova al centro di Piazza IV Novembre ed è stata costruita intorno al 1275 sul disegno di Nicola e Giovanni Pisano per incanalare le acque che arrivavano dall'Acquedotto del Monte Pacciano.
La parte più caratteristica è sicuramente la parte superiore della fontana, che poggia su delle colonnine con statue che raffiguano dei personaggi che rimandano alla fondazione mitica di Perugia.

  • Come arrivare: prendere la scala mobile V Priori, continuare su via Dei Priori e tagliare su via della Gabbia fino a Piazza IV Novembre
  • Orari: sempre visitabile
  • Costo biglietto: gratis

3 - Cattedrale di San Lorenzo

cattedrale san lorenzo perugia(1)A due passi da Fontana Maggiore troverete la Cattedrale di San Lorenzo. La sua facciata del 1792 è stata realizzata in stile barocco ed affaccia su Piazza Danti. L'interno della cattedrale invece, di chiara impronta tardogotica, è formata da tre navate divise da pilastri. Tra le decorazioni completate nel XVIII secolo, spiccano la Deposizione di Federico Barocci, la vetrata policroma del XVI secolo di Arrigo Fiammingo ed il Monumento Funebre per il vescovo Andrea Baglioni, realizzato da Urbano da Cortona. Oltre all'interno di San Lorenzo non potete perdere il Chiostro, che ospita il museo Capitolare.

  • Come arrivare: prendere la scala mobile V Priori, continuare su via Dei Priori e tagliare su via della Gabbia fino a Piazza IV Novembre
  • Orari: visitabile in relazione agli orari della messa
  • Costo biglietto: gratis

4- Basilica di San Domenico

basilica san domenico perugiaDifficile non vedere la Basilica di San Domenico: la sua imponente struttura è visibile da ogni lato della città grazie al sul maestoso campanile. Costruita con un riconoscibile stile gotico, la basilica è stata ristrutturata diverse volte nel corso degli anni ed i suoi tesori depredati. Rimane tuttavia un luogo di fondamentale importanza per la città, che conserva ancora oggi affreschi, vetrate e monumenti funebri di straordinaria bellezza, come quello di papa Benedetto XI.

  • Come arrivare: Dalla Stazione di Sant'Anna prendere Via Guglielmo Marconi e girare su Corso Cavour fino a Via del Castellano.
  • Orari: visitabile in relazione agli orari della messa
  • Costo biglietto: gratis

5 - Pozzo Etrusco

perugia pozzo etruscoIl Pozzo Etrusco è una delle opere idrauliche più straordinarie di Perugia e non solo. Risalente al 300 a.C. circa, è profondo ben 37 metri con un diametro di 5. Questa colossale costruzione sotterranea era inpassato un serbatoio dove confluivano le acque di tre vene acquifere della città. Oggi il pozzo è diventato una delle attrazioni turistiche della città. I turisti possono percorrere il pozzo grazie ad un sistema di scale che arriva fino al suo punto più profondo.

  • Come arrivare: prendere la scala mobile V Priori, continuare su via Dei Priori e tagliare su via della Gabbia fino a Piazza IV Novembre fino a Piazza Dante
  • Orari: lun-dom 10.00 -13.30/14.30-18.30
  • Costo biglietto: Intero € 2,50. Ridotto € 2,00

6 - Rocca Paolina

rocca paolina perugiaVoluta da Papa Paolo III, la Rocca Paolina è stata realizzata da Antoio da Sangallo il Giovane. La Rocca doveva essere una sorta di Castel San'Angelo: il papa infatti voleva creare un rifugio sicuro da sfruttare in occasioni delle sue visite in città. Per riuscire nell'mpresa però si dovettero distruggere più di cento case, monasteri e chiese, soprattutto di proprietà della famiglia Baglioni tanto odiata dal Papa.

  • Come arrivare: prendere la scala mobile V Priori, continuare su via Dei Priori e girare su via Pietro Vannucci fino piazza Italia
  • Orari: sempre visitabile
  • Costo biglietto: gratis

7 - Palazzo dei Priori e Galleria Nazionale dell'Umbria

perugia galleria nazionaleAll'interno di Palazzo dei Priori troverete la Galleria Nazionale dell'Umbria che, dal 1878, è uno dei musei più importanti di tutta la regione. Al suo interno sono contenute opere che vanno dal XIII al XIX secolo, ordinate cronologicamente. Tra le opere qui contenute: politici fiorentini, opere del Rinascimento, gioielli, raccolte monografiche, tessuti, oltre ai capolavori di Piero della Francesca, Beato Angelico, Pinturicchio, Perugino e Duccio di Buoninsegna.

  • Come arrivare: prendere la scala mobile V Priori, continuare su via Dei Priori e tagliare su via della Gabbia fino a Piazza IV Novembre
  • Orari: mar- dom 8,30-19,30
  • Costo biglietto: Intero € 6,50 euro; Ridotto € 3,25 euro

8 - Oratorio San Bernardino

oratorio san bernardinoVoluto dai Francescani in onore di San Bernardino da Siena, l' Oratorio di San Bernardino è uno splendido esempio delle capacità di Agostino di Duccio. Un doppio portale permette ai visitatori di entrare nell'oratorio in sile gotico. Al suo interno c'è un altare costituito da un sarcofago paleocristiano del IV secolo che contiene le spoglie del beato Egidio, compagno di San Francesco.

  • Come arrivare: prendere la scala mobile V Priori, continuare su via Dei Priori e tagliare su via Benincasa
  • Orari: visitabile in relazione agli orari della messa
  • Costo biglietto: gratis

9 - Ipogeo dei Volumni

ipogeo volumni perugiaL'Ipogeo dei Volumni è il più antico monumento funerario etrusco di Perugia. Risalente al III secolo a.C. l'ipogeo è parte della necropoli del "Palazzone", che comprende più di 200 tombe. All'interno dell'ipogeo, costruito per accogliere le spoglie della famiglia dei Volumni, potrete vedere che la struttura comprende un atrio e ben sette stanze.

  • Come arrivare: Dalla Stazione Fontivegge prendere l'autobus 100, E007 o E002 fino a via Volumnia
  • Orari: Fra settembre e giugno: lun-dom dalle 9.00 alle 18.30. Fra luglio e agosto: Lun-dom dalle 9.00 alle 19,00
  • Costo biglietto: € 3,00

10 - Casa del cioccolato

casa del cioccolato perugiaPassando ad argomenti più dolci, da non perdere è la Casa del cioccolato. Si tratta della fabbrica dei cioccolatini Perugina. Qui, tramite dei percorsi appositamente studiati per chi visita questo luogo, potrete scoprire come sono fatti i celebri cioccolatini.

  • Come arrivare: dalla stazione di Fontivegge prendere l'autobus E645
  • Orari: lun-ven 9.00-13.00 /14.00-17.30. Sab 10.00-16.00. Sabato chiuso a gennaio, febbraio, giugno e settembre
  • Costo biglietto: Intero € 9,00, ridotto € 7,00

Organizza il tuo viaggio: Volo, Hotel e Tour

Alloggiare a Perugia è molto semplice. La città infatti, che ha un centro abbastanza piccolo, è ricco di hotel e B&B. Ovviamente più vi avvicinate al Centro Storico e più il prezzo si alza, ma si tratta sempre di costi abbastanza contenuti se tenete conto di dove siete. Se viaggiate con la macchina (consigliato dal momento che Perugia si trova in una posizione centrale), preferite un hotel in periferia, in modo tale da "dimenticare" la macchina per il resto del soggiorno.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su