Beijing Eon Al CrepuscoloPechino, capitale della Cina e città millenaria, è una destinazioni ricca di attrazioni e luoghi di interesse! Tuttavia, per godersi al meglio l'immenso fascino fascino del lugo, è indispensabile scegliere bene il periodo in cui organizzare un viaggio. Ecco quindi quello che dovete sapere su quando andare a Pechino!

Clima, temperature e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio -8 / 2° 2 gg / 3 mm
Febbraio -6 / 5° 3 gg / 6 mm
Marzo 0 / 12° 4 gg / 10 mm
Aprile 8 / 20° 5 gg / 25 mm
Maggio 14 / 26° 6 gg / 30 mm
Giugno 19 / 30° 9 gg / 70 mm
Luglio 22 / 31° 14 gg / 175 mm
Agosto 21 / 30° 12 gg / 180 mm
Settembre 15 / 26° 7 gg / 50 mm
Ottobre 8 / 19° 5 gg / 20 mm
Novembre 0 / 10° 3 gg / 6 mm
Dicembre -6 / 4° 2 gg / 2 mm
  • Periodo migliore: autunno e primavera per le temperature miti. In primavera si può ammirare anche lo spettacolo dei ciliegi in fiore. Affascinante anche la visita in occasione del Capodanno Cinese (varia ogni anno fra gennaio e febbraio).
  • Periodo da evitare: non esiste un periodo del tutto sconsigliato. L'estate è meno godibile per via delle piogge. In inverno le temperature sono rigide, ma come detto è anche la stagione in cui si celebra il Capodanno Cinese.

beijing eon al crepuscoloA Pechino il clima è di tipo continentale, ovvero con inverni freddi ma soleggiati, con temperature minime sotto lo zero, ed estati calde e piovose, intervallate da due stagioni di transizione, autunno e primavera, con un clima mite e piacevole. In inverno arrivano i venti freddi e secchi da nord, mentre in estate la città è colpita dalle correnti calde e umide tropicali da sud.

Le precipitazioni non sono abbondanti, ammontano a circa a 570 mm l'anno. Si concentrano però principalmente in estate, con luglio e agosto che sono i mesi più piovosi e meno soleggiati. L'inverno, invece, è secco e anche le nevicate non sono comuni.

Quando conviene andare a Pechino: il periodo più economico

Il periodo più economico è l'inverno escludendo ovviamente le settimane vicino al Capodanno Cinese. Nella prima metà di Dicembre si possono trovare voli a prezzi più convenienti, sempre prenotando in anticipo, così come alloggi anche nelle zone più centrali della città. Bisogna però fare i conti con le temperature rigide e le masse d'aria fredda che arrivano da nord.

Pechino in Primavera

beijing il tempio del cieloLa primavera è una stagione di transizione e uno dei periodi migliori per visitare Pechino. Le temperature aumentano velocemente e le giornate sono limpide e soleggiate. E' il periodo migliore per godersi la natura e la bellezza della città all'aria aperta! Imperdibile un'escursione alla Grande Muraglia e una visita alla Città Proibita, ovvero uno dei palazzi imperiali meglio conservato in Cina. Potrete passeggiare nei meravigliosi giardini di palazzi e templi, con la meraviglia dei ciliegi in fiore e della natura che si risveglia!

E con la città che si risveglia non possono mancare numerosi eventi! Ad inizio aprile si tiene la Festa degli Antenati, ovvero la festa Qingming, in cui si commemorano tutti gli antenati e i defunti, con diversi eventi e anche fuochi d'artificio. Tra fine marzo e inizio aprile nei parchi avviene lo spettacolo della fioritura dei ciliegi e, per festeggiare l'arrivo della primavera, si tiene il Pure and Bright Festival. Infine, un evento sicuramente da non perdere, è la Huangyaguan Great Wall Marathon, la Maratona sulla Muraglia Cinese, a maggio!

Pechino in Estate

pechino citta cina storiaIn estate le temperature salgono notevolmente, così come l'umidità. Ma, soprattutto, è la stagione più piovosa, con luglio e agosto in cui ci sono anche 12/14 giorni di pioggia. In questo caso, meglio visitare i templi e i giardini la mattina presto, all'orario di apertura, e visitare i musei nelle ore centrali, quelle più calde, per cercare un riparo dalle alte temperature e, in caso, dalla pioggia. Imperdibile, ad esempio, il National Museum of China, a cui potete dedicare anche una giornata intera!

In estate la città è ricca di festival ed eventi! A giugno (la data precisa varia in base all'inizio del calendario lunare) si tiene il Dragon Boat Festival, chiamata anche festa di Duanwu, con regate e gare con barche a forma di drago. Numerosi sono poi gli eventi che girano intorno a queste competizioni. Sempre a inizio giugno si celebra anche l'International Children's Day e la città diventa un grande parco giochi per i bambini, con tantissimi spettacoli e attività dedicati tutti a loro. Infine, ad agosto si tiene il Double Seventh Festival, conosciuto anche come Chinese Valentine's Day, festività dedicata agli innamorati.

Pechino in Autunno

autunno edificio il parco olimpico 1Anche l'autunno è un periodo di transizione, e come la primavera, un ottimo momento per visitare Pechino. Ottobre offre un buon compromesso, con poche piogge e giornate miti, mentre la sera inizia già a fare fresco. Anche in questa stagione, soprattutto a ottobre e inizio novembre, non perdetevi lo spettacolo della natura: i parchi e i giardini si riempiono di colori, grazie all'effetto del foliage. Sicuramente imperdibile il quartiere di Olympic Village con l'immenso Olympic Forest Park. Periodo perfetto anche per un'escursione alla Grande Muraglia e alla Città Proibita, viste le temperature miti.

Nonostante si vada verso l'inverno, l'autunno è una stagione ancora molto viva! Il 1 ottobre si celebra la Festa Nazionale, con uffici e scuole chiuse per ben una settimana. Per l'occasione in città si tengono diverse cerimonie e una grande parata commemorativa. Ad ottobre, inoltre, si tiene il Festival Musicale di Pechino, uno degli eventi musicali più famosi al mondo. A metà settembre potrete assistere al Mid-Autumn Festival, uno degli eventi più attesi dell'anno, con mercatini d'artigianato, crociere, arte locale e spettacoli.

Pechino in Inverno

edifici torre grattacielo caseSe temete il freddo, allora l'inverno non è una delle stagioni migliori per visitare Pechino. In questo periodo le temperature minime sono costantemente sotto lo 0, questo a causa delle correnti d'aria fredda e secca da nord. Questo periodo è perfetto per visitare i grandi musei o palazzi di Pechino e magari la sera trascorrerla al caldo assistendo a spettacoli al chiuso, come ad un Kung Fu Show o all'Opera di Pechino!

Ma l'inverno è anche la stagione in cui si celebra il Capodanno Cinese, l'evento più importante e atteso della città, che si tiene ogni anno fra la seconda metà di gennaio e la prima metà di febbraio!

Il Capodanno non è l'unico grande evento invernale. Ad esempio tra febbraio e marzo si tiene l'affascinante Festival delle Lanterne, dove tantissime lanterne vengono rilasciate in aria o lungo il corso dei fiumi regalando uno spettacolo unico. Numerosi anche gli Ice and Snow Festival che si svolgono in tutta la città, con piste di pattinaggio sul ghiaccio, aree gioco per i bambini e spettacoli.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: abiti caldi e per proteggersi dal freddo. Maglioni pesanti, felpe, pantaloni lunghi, maglia termica. Guanti, sciarpa e berretto
  • In estate: abiti leggeri e traspiranti, anche in fibra naturale. Magliette a maniche corte, pantaloncini, scarpe comode. Portare sempre un foulard o una felpa leggera per i luoghi di culto e l'aria condizionata. Ombrello o kway leggero
  • In autunno e in primavera: abiti da mezza stagione. Magliette a maniche corte, una felpa leggera per la sera, un maglioncino per le giornate più fresche. Ombrello o kway

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!