10 Cose da mangiare a Palermo e dove

Aggiornato a Febbraio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 33 viaggiatori.
Cosa mangiare a Palermo? Scopri i migliori piatti, le specialitÓ della cucina tradizionale e dello street food locale, e i migliori ristoranti e locali tipici consigliati dai locals

Pane E Panelle 1Foto di Dedda71. Palermo è una città che vanta arte, cultura, spiagge e natura, è stata inoltre nominata Capitale Europea dello Street Food per la sua varietà di cibi da strada quali le famosissime arancine e le meno note stigghiole.
Un titolo meritatissimo per la città, che vanta una grande gamma di prodotti locali e una cucina tipica davvero ricca che spazia dallo Street Food a primi e secondi piatti veramente invitanti, tanto che racchiuderli in un solo articolo è davvero difficile.
Ecco 10 cose da mangiare a Palermo e dove!

1 - Arancine

arancine home madeFoto di Gmelfi. Impossibile non conoscerle! Le arancine sono la specialità siciliana più conosciuta e diffusa, infatti origine, nome e forma sono molto contesi tra le varie province. A Palermo ad esempio sono chiamate rigorosamente al femminile: arancine!

Reperibili ovunque in quanto ideali sia come aperitivo che come piatto unico, queste palline di riso sono ripiene con vari ingredienti e poi impanate e fritte. Le due versioni più diffuse sono quella al ragù e quella con prosciutto e mozzarella, ma lasciano spazio alla fantasia con versioni più elaborate come ad esempio pistacchio o nero di seppia.

  • Consigliato a: sempre
  • Costo medio: €1,50 al pezzo
  • Ingredienti principali: riso, mozzarella, prosciutto, ragù, pangrattato

2 - Panelle, Crocché (Cazzilli) e Raschiatura

panino con panelleFoto di Dedda71. Le famose panelle sono semplici frittelle di farina di ceci e prepararle è un'arte!
Solitamente vengono mangiate in mezzo ai tipici panini siciliani ricoperti di sesamo: le mafalde o i semprefreschi!
I "cazzilli" sono crocchette di patate aromatizzate con prezzemolo e pepe nero e fritte in olio bollente. No, nulla a che vedere con quelle surgelate del supermercato!
La raschiatura è invece una ricetta di recupero. La preparazione prevede un mix di rimasugli "raschiati" dalle friggitrici dopo aver preparato le panelle e le crocché di patate. I due tipi di impasti morbidi, reimpastati con patate, prezzemolo e altre spezie, consentono di ottenere un nuovo impasto da modellare a forma di triangoli da friggere nuovamente.
Troverete ovunque le friggitorie ambulanti dove poter mangiare un ottimo panino con panelle, cazzilli o raschiatura! Davvero imperdibili!

  • Consigliato a: sempre
  • Costo medio: €1,80
  • Ingredienti principali: farina di ceci, prezzemolo, patate

3 - Pasta con le sarde

pasta con le sarde palermoFoto di Adriao. Questo primo è famosissimo in Sicilia. I due ingredienti principali sono il finocchietto selvatico e le sarde freschissime.
L'accostamento di questi sapori forti uniti allo zafferano, al sapore dolce dell'uva passa e dei pinoli, creano un condimento dal sapore unico, solitamente associato ai bucatini. Infine una bella manciata di muddica atturrata (ovvero il pangrattato tostato), rende il piatto davvero unico!

  • Consigliato a: pranzo
  • Costo medio: da €10,00
  • Ingredienti principali: sarde, finocchietto selvatico, zafferano, uva passa, pinoli , pangrattato

4 - Panino ca meusa

pani ca meusaQuesto panino è il re dello street food palermitano! Ciò che lo ha reso tale è il ripieno speciale, fatto con un mix di frattaglie tra cui la meusa ovvero la milza, polmone di vitello e cartilagini della trachea del bue.

Il pane morbido, ricoperto di sesamo, chiamato vastedda, ripeno di interiora, può essere condito con sale e limone oppure chiedere l'aggiunta del caciocavallo! Ricordate di accompagnare il panino con una bella birra ghiacciata, ne esalterà il sapore ricco e intenso! O lo ami o lo odi!

  • Consigliato a: spuntino, pranzo e cena
  • Costo medio: €1,50
  • Ingredienti principali: panino con sesamo, milza, polmone

5 - Stigghiola

stigghiole da arrostireSono un'insolita ma gustosissima pietanza a base di carne proposta principalmente come street food ma anche nelle tradizionali osterie e locande. Sono le budella di agnello (a volte anche di vitello o capretto), lavate bene con acqua e sale e cotte semplicemente alla brace in uno spiedo. Altre versioni, ma non palermitane, le vedono condite con prezzemolo, limone e a preferenza anche cipolla.
Per strada vengono serviti negli appositi banchetti degli "stigghiolari", postazioni che preparano solo questo piatto dalle quali proviene un profumo forte e inconfondibile! Tuttavia se dopo aver letto di cosa si tratta questo particolare cibo vi sembra strano e non ne siete convinti, allora dovete sapere che è stato inserito nella lista del Ministero delle politiche agricole alimentari forestali tra i prodotti agroalimentari tradizionali italiani!

  • Consigliato a: spuntino, pranzo e cena
  • Costo medio: €1,00 al pezzo o €8,00 la porzione al ristorante
  • Ingredienti principali: budella di agnello, sale e limone

6 - Cotoletta alla Palermitana

cotoletta palermitanaLa cotoletta è un piatto molto diffuso nella tradizione culinaria italiana della quale tutti conoscono la versione alla milanese, che è senz'altro la più rinomata in Italia, ma pochi sanno che esiste anche quella alla palermitana! La differenza tra le due ricette sta nella panatura e nel metodo di cottura i quali la rendono più saporita, sfiziosa e leggera. La panatura di questa cotoletta è infatti arricchita con pecorino, aglio, erba cipollina e prezzemolo, partendo però dall'elemento base, il pangrattato, il quale viene grattugiato in casa in modo grossolano. Quanto alla cottura, invece che essere fritta, viene preparata al forno o sulla griglia. Una ricetta che richiama il bis senza sensi di colpa!

  • Consigliato a: pranzo e cena
  • Costo medio: €6,00
  • Ingredienti principali: fettine di vitello, pangrattato, pecorino

7 - Cassata Siciliana e Cannolo

cassata sicilianaFoto di Dedda71. Sono i dolci simbolo per eccellenza!
La cassata è una torta a base di ricotta dolce, pan di spagna, marzapane e frutta candita! La Sicilia in un solo boccone! Nato come un dolce di Pasqua, oggi viene consumato tutto l'anno. Le decorazioni sono barocche e per questo la preparazione di questo dolce richiede molta abilità!

Il famoso cannolo è un dolce a base di ricotta! Una cialda fritta avvolge un ripieno di ricotta di pecora setacciata e zuccherata. Vengono aggiunti canditi o goccie di cioccolata e una spolverata di zucchero a velo!

  • Consigliato a: sempre
  • Costo medio: €1,00 al pezzo
  • Ingredienti principali: pan di spagna, marzapane, canditi, ricotta di pecora, cialda

8 - Sfincione

sfincione di palermoFoto di Scott Weiner. Potevano i palermitani farsi mancare anche una propria versione della pizza? Lo sfincione è proprio questo: una ricetta simile a quella del pane e della pizza. L'impasto è quasi uguale, varia solo nella consistenza che è particolarmente porosa, alta e morbida, ricordando una spugna. Il nome infatti deriva dal latino spongia che significa spugna. Il condimento tradizionale prevede la salsa di pomodoro la quale spesso viene arricchita con sarde salate, cipolla, formaggio e olio. Una ricetta ideale come spuntino e merenda, ma servita anche come antipasto e aperitivo. Alcuni sostengono che addirittura sia meglio della pizza... Provare per credere!

  • Consigliato a: pranzo, cena, spuntino
  • Costo medio: €0,80 al pezzo
  • Ingredienti principali: acqua, farina, lievito di birra, pomodoro

9 - Involtini alla Palermitana

involtini palermitaniQuesti involtini sono uno dei migliori piatti della cucina locale, una ricetta semplice ma gustosa.
Le fettine di vitello sono farcite con caciocavallo, uva passa e pinoli, mentre l'esterno è avvolto da una croccante panatura insaporita con sale, pepe e aromi.

La cottura è però il pezzo forte del piatto, che avviene in forno o alla brace disponendo gli involtini alternandoli a foglie di alloro e cipolla per arricchirne il sapore ancora di più.

  • Consigliato a: pranzo e cena
  • Costo medio: €12,00
  • Ingredienti principali: fettine di vitello, caciocavallo, uva passa, pinoli, pangrattato

10 - Pasta C'anciova e Muddica

Innanzitutto il significato: pasta con le acciughe e mollica! Un primo piatto che rivisita la classica ricetta della pasta con le sarde arricchendola con estratto di pomodoro (attenzione, non concentrato ma estratto, ovvero salsa secca) e pangrattato. L'idea di questa pietanza nasce per offrire un piatto povero per il quale vengono utilizzati prodotti di conserva, nonché ingredienti basilari reperibili ovunque.
Si racconta infatti che questo tipico primo siciliano risalga agli anni dell'emigrazione al nord quando la gente partiva portando con sé le conserve per non farsi mancare i prodotti della propria terra, così da un mix di questi ingredienti nacque una nuova ricetta. La pasta utilizzata sono prevalentemente le linguine!

  • Consigliato a: pranzo e cena
  • Costo medio: €7,00
  • Ingredienti principali: linguine, acciughe, estratto di pomodoro, cipolla, aglio, pinoli, uva passa, pangrattato

Dove mangiare a Palermo: migliori ristoranti, locali tipici e street food

In una città come Palermo dove molti cibi tipici possono essere gustati velocemente e vengono proposti anche per strada, i luoghi migliori per degustare tali prelibatezze sono senza dubbio i mercati locali. Se si parla di Palermo non si possono che citare Vucciria, Ballarò e Capo, i tre grandi mercati colorati e affollati con tantissima varietà di cibi per un miscuglio di profumi che lascia senza parole. Queste zone sono molto popolari anche tra i palermitani stessi! Le osterie e trattorie fanno da padrone in città, ma non mancano certo i ristoranti gourmet e altre tipologie di locali quali pub e birrifici. Ecco alcuni posti dove mangiare a Palermo, per tutti i gusti e tutte le tasche!

1 - Taverna Azzurra

  • Descrizione: locale storico con cucina casereccia siciliana, street food, vini locali e birre artigianali
  • Specialità: sfincione
  • Prezzo medio: da €12,00 a persona
  • Indirizzo: via Maccherronai, 15 - Ottieni indicazioni / tel: 091304107

2 - Trattoria da Totò

  • Descrizione: cucina siciliana a km 0 con porzioni abbondanti, prezzi economici e molta scelta di vini
  • Specialità: pasta c'anciova e muddica
  • Prezzo medio: da €15,00 a persona
  • Indirizzo: via Coltellieri, 6 - Ottieni indicazioni / tel: 3333157558

3 - Friggitoria Minà

  • Descrizione: menù siciliano che va dagli stuzzichini ai dolci con particolare attenzione alle proposte street food
  • Specialità: arancine
  • Prezzo medio: da €5,00 a persona
  • Indirizzo: via Pannieri, 28 - Ottieni indicazioni / tel: 091585168

4 - Ballarak

  • Descrizione: birrificio artigianale e pub, propone birre di produzione propria e un menù con pizze, panini e piatti di carne
  • Specialità: cotoletta alla palermitana
  • Prezzo medio: da €20,00 a persona
  • Indirizzo: via Saladino, 7 - Ottieni indicazioni / tel: 3440108559

5 - Pasticceria Costa

  • Descrizione: pasticceria raffinata ed elagante, vicina al centro di Palermo, specializzata in cannoli e cassate siciliane
  • Specialità: cassata siciliana
  • Prezzo medio: da €30,00 a torta
  • Indirizzo: via Maqueda 174 - Ottieni indicazioni / tel: 091 9807927

6 - Buatta Cucina Popolana

  • Descrizione: locale storico con arredi moderni, cucina a vista e menù palermitano preparato con ingredienti bio
  • Specialità: bucatini c'anciova
  • Prezzo medio: da €20,00 a persona
  • Indirizzo: via Vittorio Emanuele, 176 - Ottieni indicazioni / tel: 091322378

7 - Osteria dei Vespri

  • Descrizione: locale rustico con arredi in legno, vari menù fissi a buon prezzo, creativi e rinnovati in base alla stagione
  • Specialità: pasta con le sarde
  • Prezzo medio: da €30,00 a persona
  • Indirizzo: piazza Croce dei Vespri, 6 - Ottieni indicazioni / tel: 0916171631
Scopri la Guida Smart di Palermo

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Palermo

Torna su