amsterdam club

Le 10 discoteche più belle di Amsterdam

Le 10 discoteche più belle di Amsterdam: ecco la lista dei locali più famosi e grandi dove fare serata. Scopri la mappa, i prezzi, gli eventi e tutti i consigli utili per raggiungerli.

amsterdam clubAmsterdam è la città della trasgressione, qua tutto sembra essere consentito: dai quartieri a luci rosse diventati un'icona del turismo, ma prima ancora baluardo della prostituzione regolamentata, e poi le droghe leggere che si possono consumare nei coffee shop. I giovani vengono ad Amsterdam non soltanto per questi motivi ma anche per le discoteche e i club aperti fino a tarda notte, nei quali vivere serate all'insegna del divertimento. State programmando una vacanza nella capitale dell'Olanda? Allora nella vostra guida non possono mancare le 10 discoteche più belle di Amsterdam.
VEDI ANCHE: 10 discoteche più belle del mondo

Immagini e Video delle Discoteche più Famose

Discoteca Bret Amsterdam
Discoteca Panama Amsterdam
Discoteca Claire Amsterdam
Discoteca Bitterzoet Amsterdam
Discoteca De Marktkantine Amsterdam
Discoteca AIR Amsterdam
De School Amsterdam
Discoteca Disco Dolly Amsterdam
Discoteca Jimmy Woo Amsterdam
Discoteca Escape Amsterdam
1/10

Mappa delle migliori discoteche a Amsterdam

Mostra Mappa

1 - Bret

Bret è un locale di nuova generazione che riflette l'ambiente ecofriendly di Amsterdam. Situato accanto alla stazione di Sloterdijk è stata recuperata da un vecchio deposito di autobus e costruita con container rossi e decorazioni in legno. Inoltre, il cibo e le bevande proposte agli avventori sono all'insegna della sostenibilità. Si può cenare durante la settimana e se il tempo è bello anche stare negli spazi esterni. Durante il weekend sono ospitati dj che mettono musica e i tavoli del ristorante vengono spostati per permettere alla persone presenti nel locale di ballare.

  • Come arrivare: si trova proprio davanti alla stazione Sloterdijk nonché capolinea degli autobus. Dalla stazione centrale è sufficiente prendere un treno Sprinter o Intercity direzione Sloterdijk, impiega 5 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: durante la settimana aperto dalle 10:00 a mezzanotte, il venerdì fino alle 03:00 e il sabato fino alle 05:00
  • Costo biglietto: consumazione a partire da €5,00
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come il dj Guzz, Gabrielle Kwarteng, Laylla Dayne. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale
  • Info e consigli: il ristorante è aperto a tutti ma, durante i dj set o i concerti ci possono essere restrizioni ai minori di 21 anni. Inoltre, alcune serate possono richiedere un dress code particolare dunque è meglio controllare il sito ufficiale

2 - Panama

Panama è una discoteca ormai storica dedita alla musica techno, che tuttavia ha ospitato, nel corso del tempo, artisti di fama internazionale quali Alicia Keys e FatBoySlim. Ricavata da un magazzino sito lungo i canali, Panama è aperta dal giovedì alla domenica e offre eventi differenti o feste a tema, dunque prima di recarvi controllate quale serata fa per voi! Il locale è molto ampio con due saloni separati e una vasta sala fumatori, inoltre l'interno è molto bello con fantasiosi giochi di luci colorate e un impianto sonoro a regola d'arte.

  • Come arrivare: tram numero 26 fino alla fermata Rietlandpark, a 400 metri dalla discoteca, oppure autobus 289 fino alla fermata Oostelijke Handelskade che è proprio davanti all'entrata - Ottieni indicazioni
  • Orari: venerdì e sabato dalle 21:00 alle 05:00, domenica e giovedì dalle 21:00 alle 04:00
  • Costo biglietto: da €7,00 in prevendita a €15,00 in loco, alcune serate però prevedono solo la consumazione
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come il Dj Ralf, Liquid Soul, Jay Lumen. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale
  • Info e consigli: Panama è uno dei locali che partecipano al circuito Amsterdam Nightlife, si può acquistare il biglietto a €10,00 ed avere accesso a circa 20 locali

3 - Claire

Claire è un locale giovane, eppure si è già guadagnata il titolo di una delle più belle e frequentate discoteche di Amsterdam. Si trova nella centralissima piazza Rembrandt e ha preso il posto dello storico Studio 80, chiuso nel 2015. Specializzato in musica techno, i ben informati dicono che faccia concorrenza ai club di Berlino. Al suo interno ci sono molte sale di varia dimensione: se si vuole semplicemente stare seduti e bere qualcosa, è possibile. Amanti delle ore piccolissime? Claire è aperto fino alle 08:00 del sabato e della domenica mattina.

  • Come arrivare: la fermata Rembrandtplein è proprio davanti alla discoteca, ci si può arrivare con i tram linee 4 e 14 e con gli autobus 285-287-289-291 - Ottieni indicazioni
  • Orari: giovedì e domenica dalle 23:00 alle 04:00, venerdì e sabato dalle 23:00 alle 08:00
  • Costo biglietto: variabile a partire da €7,50 - la consumazione è a parte
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come il dj Senc, Julien Simmons. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale
  • Info e consigli: attenzione alle restrizioni, possono accedere solo i maggiori di anni 21

4 - Bitterzoet

Bitterzoet è un locale situato nei sotterranei di Amsterdam, gestito dalla proprietà del più grande e famoso locale Paradiso, col quale si divide la scena dei nomi più importanti che vengono a suonare in città. Offre infatti non solo musica indie e soul ma anche concerti dal vivo, in passato ha ospitato persino Ron Gallo prima che diventasse famoso. Ma non soltanto musica: qua si esibiscono anche compagnie teatrali emergenti. Il locale ha uno stile molto particolare, intimo, dove ci si può sedere e a fine serata anche fare due chiacchiere con i cantanti.

  • Come arrivare: a dieci minuti a piedi dalla stazione centrale di Amsterdam e a 200 metri dalla fermata Nieuwezijds Kolk, dove arriva l'autobus 284 e i tram 2, 11, 12, 13, 17 - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì al giovedì dalle 20:00 alle 03:00, dal venerdì alla domenica dalle 08:00 alle 04:00
  • Costo biglietto: variabile, a partire da €12,00
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come Lou Rhode, Ron Gallo. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale
  • Info e consigli: qualche recensore su internet lamenta di essere stato rifiutato all'entrata a causa dell'abbigliamento, il dress code è casual chic, da verificare comunque a seconda delle serate

5 - De Marktkantine

Questo locale singolare è stato costruito nel 1936 come mensa per i commercianti che venivano dal vicino mercato, fu poi ristrutturato nel 1950 destinato ad altri usi e negli anni '90 è stato uno dei locali più importanti per la diffusione internazionale della musica dance dell'epoca. Riaperto nel 2014, questo locale ha visto alternarsi, nella sua storia, cibo, teatro e musica. Adesso è un club molto gettonato, attenti infatti alle file che si creano davanti. Offre serate di musica techno, dub e dance elettronica, ospita i dj più famosi della scena internazionale.

  • Come arrivare: è proprio di fronte alla fermata Markthallen, dove si può arrivare con l'autobus linea 18 e 282 - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto venerdì e sabato dalle 23:00 alle 05:00
  • Costo biglietto: variabile a partire da €15,00
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come Franky Rizardo, Route 94, John Digweed. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale
  • Info e consigli: i biglietti delle singole serate dedicate ai dj sono in vendita online e solitamente sono subito sold out. Se vi interessa una serata, tenetela d'occhio

6 - Air Amsterdam

Discoteca famosissima negli anni '90, l'Air Amsterdam rappresenta un tuffo nel passato, ma resta, ancora oggi, uno dei locali più famosi e frequentati in particolare dai turisti, è infatti in posizione centralissima e molto comoda per chi soggiorna in questa zona. I dj più quotati a livello internazionale sono passati tutti di qui. Dotato di varie sale ciascuna dedicata a una musica in particolare, il locale è oggi punto di riferimento per l'house music, la musica trance e l'hip hop, quest'ultimo suonato all'interno del privé. I giochi di luce presenti nelle sale sono davvero spettacolari!

  • Come arrivare: la fermata Rembrandtplein è a 200 metri, ci si può arrivare con i tram linee 4 e 14 e con gli autobus 285-287-289-291 - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto giovedì e domenica dalle 23:00 alle 04:00 e venerdì e sabato dalle 23:00 alle 05:00
  • Costo biglietto: è necessario fare una Air Card ricaricabile all'entrata, da poter utilizzare per guardaroba e consumazioni. I tagli vanno da €10,00 (con deposito di €2,00) a €30,00 (senza deposito), è valida due anni. Per gli eventi, il biglietto parte da €8,00 in prevendita
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come Afro Jack, Steve Aoki. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale
  • Info e consigli: è necessario avere almeno 18 anni per entrare, la domenica 21. Viste le condizioni di pagamento, una Air card di gruppo è consigliata per non lasciarvi troppo denaro all'interno

7 - De School

Si tratta di una discoteca davvero giovane, facente parte di un grande complesso aperto nel 2016 e ricavata da una vecchia scuola tecnica nella zona ovest di Amsterdam. Le sale della discoteca, in particolare, sono ospitate nel vecchio deposito di biciclette della scuola. L'intero complesso, però, ospita molto di più: sala concerti, ristorante, caffetteria, spazio esposizioni e persino palestra, aperto 7 giorni su 7 senza pause: ci potreste passare un'intera giornata. All'interno della discoteca si suona per lo più musica techno, ci sono feste e concerti, il programma è sempre molto ricco.

  • Come arrivare: l'entrata si trova a 800 metri dalla fermata Amsterdam Mercatorplein, si arriva con il tram linea 7 e l'autobus linee 15, 282 - Ottieni indicazioni
  • Orari: apre alle 23:00, per certi eventi alle 20:00, fino alle 04:00. Meglio controllare i singoli eventi sul sito.
  • Costo biglietto: variabile, a partire da €10,00
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come Bonobo, Satoshi Yamamura, Ben Ufo. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale.
  • Info e consigli: nei locali del complesso sono ammessi solo i maggiori di 18 anni, nella discoteca solo i maggiori di 21. Fate attenzione all'entrate, i controlli sono molto severi, non è permesso fare foto all'interno, non sono apprezzate le scarpe aperte, e solitamente fanno domande per capire quanto si sa dell'evento previsto.

8 - Disco Dolly

Disco Dolly è un discopub e night club nella zona centrale di Amsterdam, piccolo ma molto frequentato in particolare dagli studenti perché mantiene prezzi abbastanza abbordabili sia per il biglietto di entrata che per gli alcolici. Suonano musica funky, soul, boogie, hip hop e persino house, dedicando serate ad artisti di fama internazionale. Rispetto alle altre discoteche aperte solitamente dal giovedì sera, Disco Dolly è comodo perché aperto tutte le sere e, in alcune serate da controllare sul programma, l'entrata è gratis fino a mezzanotte, l'ideale per bere una birra a fine giornata e ascoltare della musica.

  • Come arrivare: è a 200 metri dalla fermata del tram Spui, raggiungibile con le linee 2,11,12 - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì alla domenica dalle 23:00 alle 04:00, venerdì e sabato chiude alle 05:00
  • Costo biglietto: variabile a partire da €10,00. Birra a €2,80
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come Mr. Stxx, Axel Nielsen. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale.
  • Info e consigli: il locale è abbastanza tranquillo per quanto riguarda il dress code, all'entrata c'è comunque un minimo di controllo come negli altri locali

9 - Jimmy Woo

Jimmy Woo è una discoteca elegante e raffinata, che ha creato al suo interno un ambiente davvero esclusivo, con l'aggiunta di un'impronta asiatica che si riconosce nello stile eccentrico dell'arredamento. Nonostante l'aspetto, il locale ha sempre mantenuto uno stile internazionale per quanto riguarda la scelta della musica e degli ospiti che animano le serate: R&B, house, techno, hip hop. È possibile prenotare un tavolo sull'apposito form sul loro sito, avrete un cameriere dedicato per tutta la sera, mentre è difficile muoversi all'interno senza un appoggio: il locale è piccolo e sempre molto affollato.

  • Come arrivare: a 100 metri dalla fermata dei tram Leidseplein, raggiungibile con le linee 2, 11, 12 - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto giovedì e domenica dalle 23:00 alle 03:00, venerdì e sabato dalle 23:00 alle 04:00
  • Costo biglietto: variabili da €10,00 a €15,00 per una consumazione, da €450,00 per il tavolo
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come Mr. Nice Guy, Beau Garcon. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale
  • Info e consigli: consentita l'entrata solo ai maggiori di 18 anni

10 - Escape

Escape è una delle discoteche storiche di Amsterdam nonché una delle più grandi: può ospitare infatti fino a 2.000 persone. Tempio della musica house degli anni '90, ora si continua a suonare insieme alla musica elettronica, l'ambiente è davvero particolare, caratterizzato da spettacolari luci hi-tech. Alcune serate sono poi dedicate a temi particolari, come la musica anni '60-'70. Il locale è diviso su due livelli, con al piano terra l'enorme sala principale e al piano di sopra una sala secondaria. All'interno, inoltre, c'è anche la possibilità di mangiare e ci sono vari bar disposti sui due livelli. La clientela è mista: potete trovare un po' tutte le età.

  • Come arrivare: la fermata Rembrandtplein è davanti all'entrata, ci si può arrivare con i tram linee 4 e 14 e con gli autobus 285-287-289-291 - Ottieni indicazioni
  • Orari: mercoledì, giovedì e domenica dalle 23:00 alle 04:00. Venerdì e sabato dalle 23:00 alle 05:00
  • Costo biglietto: entrata €16,00, consumazione da €10,00
  • Eventi e concerti: in questo locale hanno suonato artisti come Raymondo, Troj, Ryan Benori. Scopri tutti gli eventi sul sito ufficiale.
  • Info e consigli: come in tutte le discoteche di Amsterdam c'è un severo controllo all'entrata con metal detector

Hai già prenotato il tuo viaggio? Scopri offerte per voli e hotel!

Consigli, info utili e itinerari per visitare Amsterdam

  • Qual è il periodo migliore per visitare Amsterdam?
    Sono tanti i fattori che determinano il periodo o la stagione migliore per una destinazione: il clima, gli eventi e le ricorrenze, i prezzi. Se non avete ancora prenotato e volete essere certi di non beccare un periodo non proprio ideale, ecco tutte le info utili per decidere quando andare a Amsterdam
  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Amsterdam? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Amsterdam
  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerario di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Amsterdam: ecco cosa vedere in un giorno
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Amsterdam!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Amsterdam
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Amsterdam e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Amsterdam e dove!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su