10 Cose da vedere assolutamente a Mauritius

Cosa vedere a Mauritius? Quali sono i luoghi di interesse e i posti da visitare? Ecco cosa visitare: le 10 cose da vedere a Mauritius, da non perdere assolutamente!

mauritius beach blu cielo mareMark Twain, ispirandosi all'isola, scrisse: "prima fu creata Mauritius e poi il paradiso".
In realtà questa frase è un po' vera perché l'isola oltre ad essere bagnata da un mare azzurro e cristallino ed avere delle bellissime spiagge di sabbia fine ha un territorio interno dove la natura regna incontrastata.
Montagne dove scorrono cascate, giardini botanici, boschi con una vegetazione rigogliosa e sempre verde.
Quindi, oltra a lunghe nuotate, immersioni e relax sul litorale ecco le 10 cose da vedere assolutamente a Mauritius!

1 - Mercato Centrale di Port Luis

mercato port louis mauritiusQuesto pittoresco mercato locale si trova nella capitale dell'isola, Port Louis e rappresenta il fulcro economico fin dall'epoca vittoriana.
Restaurato nel 2004 perdendo un po' del suo fascino autentico è comunque un posto che merita una visita per ammirare da vicino la vita dei mauritiani.
I settori più veri sono quelli che vendono frutta e verdura ma ci sono anche bancarelle che propongono souvenir e oggetti "acchiappa turisti".

  • Come arrivare: a pochi metri dalla fermata degli autobus di "Immigration Sq" dove arrivano i bus da Troux Biches, Grand Baie e Pamplemousses; chi invece proviene da Flic en Flac deve scendere a Victoria Sq e fare 10 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: da lunedì a sabato dalle 5:30 alle 17:30; domenica dalle 5:30 alle 23:30
  • Costo biglietto: gratuito
  • Card, ticket e tour consigliati: Port Louis: tour di 1 intera giornata

2 - Black River Gorges National Park

black river gorgeSi tratta del Parco Nazionale più ampio e bello di Mauritius caratterizzato da una natura selvaggia fatta di colline e foresta endemica popolata da diverse specie native.
Qui vivono il parrocchetto di Mauritius, il piccione rosa e il gheppio, oltre a 4000 esemplari di volpi volanti e numerose specie di piante ed altri animali, tra cui macachi, cervi e cinghiali.
All'interno del Black River Gorges è possibile fare diverse escursioni più o meno facili ed è importante affidarsi al personale presente al centro visitatori. I sentieri si sviluppano per più di 60 chilometri e portano alla scoperta di ogni angolo del parco.

  • Come arrivare: con un'auto propria da Port Louis il parco dista 48 Km in direzione sud; in alternativa si può partecipare ad un'escursione organizzata o farsi accompagnare da un taxi fino all'ingresso del Parco, che si trova alla fine di Les Gorges Road - Ottieni indicazioni
  • Orari: il visitor center è aperto da lunedì a venerdì dalle 7:00 alle 17:00; sabato e domenica dalle 9:00 alle 17:00
  • Costo biglietto: gratuito

3 - Terra dei 7 colori

colore sabbie chamarel mauritius 1La Terra dei Sette Colori è sicuramente uno dei luoghi più conosciuti di Mauritius ed è una tappa imperdibile durante un viaggio sull'isola.
In un'area non troppo ampia si trovano delle colline di terra colorata, risultato di un processo di raffreddamento incostante delle rocce laviche.
Poco più in basso, rispetto a queste montagnole, all'interno di un recinto vivono alcune testuggini importate da altre isole vicine.
Prima di arrivare all'ingresso delle Terre colorate fermatevi al belvedere da dove si può ammirare una bella cascata che precipita per 95 metri.

4 - Rhumerie de Chamarel

rumerie de chamarel mauritiusMauritius è famosa per le sue immense piantagioni di canna da zucchero che ammantano soprattutto le colline di Chamarel.
Qui si trova una bellissima Rhumerie, una distilleria in attività che ospita anche un museo dedicato al processo di lavorazione.
Le visite guidate consentono di conoscere i procedimenti per produrre il rum con la degna conclusione di diversi assaggi.
All'interno della bellissima tenuta si trova anche l'ottimo ristorante "Alchimiste" dove potrete pranzare assaporando una cucina rivisitata.

  • Come arrivare: con un mezzo proprio o facendo un tour organizzato, i taxi vi porteranno ma i prezzi sono piuttosto proibitivi - Ottieni indicazioni
  • Orari: da lunedì a sabato dalle 9:30 alle 16:30
  • Costo biglietto: 370 MUR (circa €9,20) compresa degustazione; bambini 175 MUR (circa €4,40)

5 - Giardino Botanico di Pamplemousses

pamplemousse garden giardino botanico 2Il vero nome di questo luogo è "Sir Seewoosagur Ramgoolam Botanical Gardens" ed è tra i giardini botanici più belli al mondo.
Al centro si trova uno stagno con ninfee giganti provenienti dal Sudamerica e intorno si innalzano palme di varie forme, gli alberi delle salsicce, le genipe e molte altre specie.
All'interno del parco vivono diversi cervi in cattività, testuggini di Aldabra e numerose specie di avifauna.

  • Come arrivare: qui arrivano autobus provenienti dalle principali località con corse frequenti; in alternativa i giardini si raggiungono in auto proseguendo in direzione centro-nord - Ottieni indicazioni
  • Orari: da lunedì a domenica dalle 8:30 alle 17:30
  • Costo biglietto: 200 MUR (circa €5,00)

6 - Ganga Talao

mauritius grand bassin ganga talao 1Il Lago Bassin oggi noto come Ganga Talao si trova al centro sud di Mauritius ed è un importante luogo di culto hindu dove si respira un'atmosfera magica e surreale.
Qui ogni anno si recano più di 500.000 fedeli per rendere omaggio a Shiva durante la festa del Maha Shivaratri, che si tiene a febbraio o marzo a seconda del calendario lunare. Sulle rive del lago si trova anche un tempio molto grande che può essere visitato anche dai non fedeli in ogni momento dell'anno e dove si incontrano tantissimi macachi.

7 - Ile aux Aigrettes

ile aux aigrettes vegetazioneQuesta isola è un'importante riserva naturale che si estende su una superficie di 26 ettari a 800 metri dalla costa sud orientale di Mauritius.
L'isolotto è un rifugio di diverse specie endemiche e può essere visitata solo con un'escursione guidata accompagnati da membri del team scientifico che lavora qui.
All'interno vivono testuggini giganti, piccioni rosa e si possono ammirare orchidee selvatiche e ebani.
Sulle piccole spiagge intorno all'isolotto, invece, vivono centinaia di pesci e bellissime stelle marine.

8 - Blue Bay Marine Park

blue bay marine parkPer cercare di proteggere la fauna marina della zona di Blue Bay, il governo ha riconosciuto quest'area come "parco marino".
Tuttavia è possibile visitare questa riserva facendo snorkeling, consentendo così ai turisti di ammirare la barriera corallina durante escursioni in barca.
Per chi, invece, avesse difficoltà con il nuoto ci sono anche barche con il fondo di vetro da dove si può vedere il fondale senza bagnarsi.

9 - Isola dei Cervi

isola dei cerviQuest'isola poco distante dalla costa centro orientale di Mauritius è un luogo molto famoso che merita di essere visitato con un tour in barca.
Un tempo abitata solo da cervi, oggi è in gran parte occupata da un campo da golf di livello internazionale mentre i 4 chilometri di spiaggia che la contornano vengono prese d'assalto dai turisti che effettuano escursioni giornaliere.
Le acque sono azzurre e cristalline e la sabbia bianca e morbida: il vero paradiso del relax.

10 - Isole Settentrionali

catamarano imbarcazione a vela nave 1A nord di Mauritius si trovano Coin de Mire, Ile Plate e Ilot Gabriel, un gruppetto di isole da visitare durante un'escursione in catamarano.
Questi luoghi sono ideali per effettuare snorkeling e nuotare tra pesci e tartarughe marine, fare delle passeggiate nell'interno degli isolotti o distendersi sulla sabbia per rilassarsi al sole.
Il mare è limpidissimo con sfumature che vanno dal blu intenso all'azzurro chiaro mentre le spiagge sono bianche.
Solitamente durante l'escursione viene anche servito un pranzo a bordo.

Organizza il tuo soggiorno a Mauritius: voli, hotel e tour

lemorne mauritius oceano indiano 2Mauritius è un'isola che merita di essere visitata da nord a sud e da est ad ovest per questo il nostro consiglio è quello di affittare un'auto.

Per accorciare i tempi di spostamento è bene scegliere due località dove soggiornare. Flic en Flac, sulla costa ovest, è comoda per visitare il centro sud, mentre Grand Baie per scoprire il centro nord. La disponibilità ricettiva è ampia, per tutti i gusti e tutte le tasche, lussuosi resort ma anche semplici e dignitosi b&b.

Per i pranzi si può optare per i venditori ambulanti vicino alle spiagge (279 MUR, circa €7,00) mentre per la sera si può scegliere tra diversi ristorantini (700 MR, circa €20,00)

Scopri la Guida Smart di Mauritius

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Mauritius

Torna su