Caraibi Martinica Mare SpiaggiaIsola vulcanica caratterizzata da cascate, ruscelli, monti e infinite distese di sabbia bianca bagnate da un mare turchese, Martinica appartiene alle Antille Minori Francesi ed è stata battezzata con questo nome da Colombo, che volle dedicare questo luogo a San Martino. Tuttavia, i suoi abitanti per lo più di origini indigene caraibiche, la chiamano Madinina, che significa isola dei Fiori, per la presenza della rigogliosa natura.

Ecco una guida sulla Martinica, Piccole Antille (Caraibi): dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 410.000
  • Capitale: Fort de France
  • Lingue: francese e creolo
  • Moneta locale: euro (€)
  • Clima: tropicale, caldo e umido tutto l'anno, con una stagione più secca da gennaio a metà aprile, e una stagione calda, afosa e piovosa da giugno a novembre
  • Fuso orario: GMT-4 ( -5h rispetto all'Italia)
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: passaporto o carta di identità valida per l'espatrio; appartenendo alla Francia, il visto non è necessario per i cittadini europei
  • Distanza dall'Italia: 7.567 km (12 h 30 min di volo) da Roma a Fort de France
  • Info sulla sicurezza: visita il sito ufficiale della Farnesina
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova e come arrivare

Martinica appartiene alle isole Sopravento meridionali o Piccole Antille e si trova a 14° 40' a nord dell'Equatore e a 61° ovest del Meridiano di Greenwich. Di origine vulcanica, con un vulcano alto 1.397 m che nel 1902 eruttò distruggendo l'antico capoluogo di Saint Pierre, è bagnata ad est dall'Oceano Atlantico e a ovest dal Mar dei Caraibi.

Dall'Italia non ci sono voli diretti per la Martinica. Air France in partnership con Alitalia effettua collegamenti da Milano o Roma fino a Martinica Aimé Césaire International Airport con scalo a Parigi (durata media 14 h, confronta voli).

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 21 / 28° 17 gg / 105 mm
Febbraio 21 / 28° 12 gg / 80 mm
Marzo 22 / 29° 13 gg / 65 mm
Aprile 22 / 30° 13 gg / 90 mm
Maggio 23 / 30° 15 gg / 130 mm
Giugno 24 / 30° 18 gg / 180 mm
Luglio 24 / 30° 22 gg / 255 mm
Agosto 24 / 31° 21 gg / 230 mm
Settembre 23 / 31° 19 gg / 255 mm
Ottobre 23 / 31° 18 gg / 225 mm
Novembre 23 / 30° 18 gg / 205 mm
Dicembre 22 / 29° 17 gg / 135 mm
  • Clima: tropicale, caldo umido tutto l'anno con una stagione leggermente più fresca e meno piovosa da gennaio a metà aprile chiamata "careme", in cui soffiano gli alisei di nord est e una calda, e una afosa e piovosa da metà giugno a metà novembre chiamata "Hivernage". Tra queste due stagioni ci sono due periodi di transizione (metà novembre-primi gennaio e metà aprile -metà giugno) che preparano ai momenti più secchi e più umidi. L'acqua del mare ha una temperature più o meno costante che si aggira tra i 27° e i 29°
  • Periodo migliore: da novembre a metà giugno, con preferenza da febbraio ad aprile, periodo meno piovoso dell'anno
  • Periodo da evitare: da luglio a novembre periodo più caldo, piovoso e con possibilità di tempeste tropicali
  • Rischi uragani/cicloni: il periodo da evitare va da giugno a novembre, anche se gli uragani sono più probabili da agosto a ottobre. L'ultima tempesta tropicale è stata l'uragano Dorian, il 27 agosto 2019, che ha avuto un'intensità massima, con venti a 295 km/h.

Cosa vedere a Martinica: attrazioni e luoghi di interesse

1 - Saint Pierre

saint pierre martinica vista dal portoFoto di Jean & Nathalie. Ex capitale della Martinica fino al 1902, quando venne distrutta dall'eruzione del vulcano, è una delle città più importanti dell'isola. Chiamata anche la Parigi dei Caraibi, oggi è un moderno centro dove accanto a negozi e vie turistiche è possibile passeggiare tra le affascinanti rovine storiche.

2 - Diamond Rock

diamond rockFoto di Apmarles. Una delle maggiori attrazioni di Martinica, questa roccia prende il nome dalla sua forma simile a quella della famosa pietra preziosa. E' una piccola isola disabitata utilizzata come fortezza durante le guerre napoleoniche.

3 - Jardin de Balata

jardin balata martinicaFoto di www.sklepik-maja.com. Uno dei giardini botanici più belli al mondo, è di proprietà di un appassionato orticoltore. Caratterizzato da piante tropicali, stagni colmi di ninfee e fiori di loto è anche un punto panoramico famoso.

4 - Grand Riviere

martinique grand riviereFoto di JLXP. Piccolo villaggio di pescatori nascosto tra le scogliere della costa di Martinica, è un luogo pittoresco e solitario con una bella spiaggia e dell'ottimo pesce.

5 - Saint Anne

borgo st anne martinicaFoto di Grimaudj. Cittadina caratteristica nel sud di Martinica con diverse strutture turistiche, è anche un luogo molto bello dove potrete rilassarvi sulla spiaggia di Les Salines, una lunga distesa di sabbia chiara lambita da acque turchesi.

6 - Route de la Trace

Strada che da Fort de France conduce a Morne Rouge, è un antico percorso panoramico che attraversa una fitta foresta tropicale. Mentre lo percorrerete sarete fuori dal caos e dalle zone turistiche dell'isola e vi sembrerà di essere gli unici.

7 - Fort de France

fort de france martinica porto 1Capitale della Martinica e porto principale, si trova sulla costa occidentale dell'isola. Qui è possibile visitare diversi palazzi e monumenti, alcuni bei parchi e musei. Ideale come base per esplorare tutta l'isola, anche grazie ad un autentico tour del sud della Martinica o un Authentic North Tour.

8 - Carbet

plage du carbet martinicaFoto di Guerinf. Nella parte nord occidentale della Martinica, è il luogo dove pare sbarcò Cristoforo Colombo nel giugno 1502 e la località dove visse Gauguin quattro secoli dopo. Da non perdere la distilleria di rum, un relitto, i giardini e alcune spiagge.

9 - Caravelle

pointe de la caravelle trinite martinicaFoto di Lechatsylvestre. Nella parte meridionale di Martinica, terra protetta dove è possibile ammirare una vasta gamma di paesaggi che vanno dalla savana alla foresta di mangrovie. Qui gli appassionati di trekking potranno anche trovare dei sentieri per scoprire e ammirare il paesaggio e i panorami magnifici

Le spiagge più belle di Martinica

1 - Anse Meunier o Moustique, Sainte Anne

anse meunier 1 etang des salines martiniqueFoto di Hervé NICOLAS. Lunga spiaggia chiara bagnata da un mare turchese, ideale per il nuoto ed il relax, è un luogo privo di ristoranti e bar, pertanto è necessario avere con sé acqua e cibo ma ciò la rende un luogo meno affollato.

Orlata da palme che consentono di ripararsi dal sole, è tuttavia un po' impegnativa da raggiungere poiché da dove si lascia l'auto è necessario fare circa 1 km di strada sterrata a piedi; quindi non è adatta a tutti.
Si trova sulla punta sud dell'isola, non distante da la Plage de Salines (in auto 3,6 km, 11 min; a piedi 2,1 km, 25 min con sentiero lungo la costa, passando per la spiaggia Petite Anse des Salines); si può raggiungere in auto da Sainte Anne (6,7 km, 20 min - Ottieni indicazioni).

2 - Grande Anse des Salines, Sainte Anne

etang des salines martinique 1Foto di Hervé NICOLAS. Considerata una delle spiagge più belle per la sua lunghezza, il mare calmo e turchese e la sabbia bianca, nelle giornate di vento si trasforma nel paradiso dei surfisti.

Divisa in tre parti: Grande Anse des Salines, la più famosa di tutte; Petite Anse des Salines a ovest; e, a est, la Grande Terre des Salines. Meritano tutte una visita e potrete trovare anche ristoranti, venditori ambulanti e bazaar, quindi non serve che vi portiate cibo.
Si trova sulla punta sud orientale dell'isola, raggiungibile in auto da Sainte Anne (7,8 km, 17 min). Raggiungibile a piedi dalla spiaggia Anse Meunier (2,1 km, 25 min - Ottieni indicazioni).

3 - Anse Trabaud, Sainte Anne

anse trabaud et pointe baham 1Foto di Patrice78500. Spiaggia caraibica con sabbia chiara e un bel mare turchese, famosa per il suo clima sereno e allegro, non viene certo scelta per chi vuole restare in silenzio e solitudine,

Per la sua particolare conformazione possiede una zona di mare calmo e una con onde, pertanto è perfetta sia per chi vuole nuotare sia per chi ama il surf. Qui non sono presenti lidi attrezzati ed è necessario portare con sé tutto l'occorrente.
Si trova sulla costa sud orientale, a 4 km da Sainte Anne; raggiungibile in auto (3,8 km, 20 min, attenzione alla strada, piuttosto accidentata - Ottieni indicazioni).

4 - Anse Figuier, Riviere Pilote

plage de anse figuier 1Foto di Patrice78500. Una spiaggia di sabbia che si getta in un mare cristallino, delimitata da palme da cocco e a poca distanza dai villaggi di Sainte-Luce e di Marin, Anse Figuier offre ai turisti tranquillità e fondali meravigliosi.

L'ideale è avere con sé maschera e scarpe da scoglio perché in alcuni punti ci sono rocce dove vivono colonie di ricci. Nelle vicinanze ci sono aree attrezzate e ristoranti.
Si trova sulla costa sud occidentale, a 4 km da Riviere Pilote (6 min in auto) e 14,3 km da Sainte Anne (23 min in auto - Ottieni indicazioni).

5 - Gros Raisins, Sainte Luce


Bellissima spiaggia di Martinica a pochi chilometri da St. Luce, Gros Raisin è ideale per chi cerca tranquillità e pace. Caratterizzata da palme da cocco che regalano ombra nelle ore più calde, sabbia soffice e acqua turchese, è dotata di ristoranti e bar.

Nelle vicinanze si trova Trois Rivieres, una distilleria storica di rum munita di mulino a vento, con 350 anni di storia alle spalle. Se vi trovate in questa zona vi consigliamo assolutamente una visita (lun-sab 9:00-17:30, tour €5,00 a persona, tutte le info sul sito ufficiale).
Si trova sulla costa sud occidentale, a 7 km da Sainte Luce (12 min in auto) e a 6 km da Riviere Pilote (11 min in auto). Disponibile parcheggio di Gros Raisin o Corps de Garde, poi si prosegue a piedi (2 min - Ottieni indicazioni).

6 - Pointe Faula, Le Vauclin

plage de pointe faula 1Foto di Olivier.jarfas. Questa lunga spiaggia caratterizzata da sabbia immacolata e onde divertenti, è ideale anche per chi ama fare belle passeggiate sulla sabbia o per chi si vuole dedicare al wind surf.

Non solo, Pointe Faula è un luogo tranquillo e delizioso con numerose palme da cocco ideali per chi vuole rilassarsi all'ombra. Inoltre dietro alla spiaggia ci sono diversi ristorantini e banchetti.

Si trova sulla costa sud orientale, a 1 km da Le Vauclin, raggiungibile a piedi (15 min) o in auto (10 min). Dista inoltre 19,4 km da Sainte Anne (33 min) e 15,9 km da Riviere Pilote (25 min - Ottieni indicazioni).

7 - Anse Grosse Roche, Le Vauclin


Una spiaggia ancora poco frequentata e lontana dai turisti, Anse Grosse Roche offre a chi la visita uno dei posti più paradisiaci che abbiano mai visto.

Caratterizzata da sabbia bianchissima, circondata da rocce di origine vulcanica, ha una particolare cavità a forma di cuore che la rendono un luogo romantico. Per raggiungerla, è necessario passeggiare per 15 minuti attraversando uno splendido bosco che passa per Cap Macrè.
Si trova sulla costa sud orientale, si accede solo a piedi in circa 20 min dal Grand Macabou (a 7,5 km da La Vauclin, 18 min in auto; a 16 km da Sainte Anne, 30 min in auto - Ottieni indicazioni).

8 - Plage Sinai, Grand Riviere


Ai piedi del monte Pelee, a nord dell'isola di Martinica, si trova il villaggio di Grand Riviere con la spiaggia particolare di Sinai. Caratterizzata da sabbia nera vulcanica, si trova in una posizione isolata dove poter nuotare e dove godere un tramonto spettacolare.

Semplice da raggiungere in auto o a piedi, si trova subito dopo il porto peschereccio di Grand Riviere ed è dotata di un grande parcheggio.
Si trova all'estremità nord dell'isola; a 1 km dal porto di Grand Riviere (14 min a piedi, 5 min in auto - Ottieni indicazioni).

9 - Grand Anse du Diamant, Le Diamant

rocher du diamant martinique 1Foto di G21designz. Altra spiaggia molto famosa per la sua bellezza e accessibilità è la Plage du Diamant, ideale per il relax sulla sua sabbia bianca e soffice e per lunghe nuotate nel mare caraibico.

Lunga oltre 3 km, con la roccia di fronte e orlata da palme da cocco, è adibita anche con ombrelloni e sdraio ed è possibile cimentarsi in sport come lo snorkeling e il surf. Attenzione alle correnti che possono essere forti!
Si trova sulla costa sud ovest, in località Le Diamant (3 km), raggiungibile dalla cittadina in auto (8 min) o a piedi (40 min - Ottieni indicazioni).

10 - Anse Michel Cap Chevalier, Sainte-Anne


Altra spiaggia bellissima con la barriera corallina a soli 500 m dalla riva è Cap Chevalier, un luogo caratterizzato da sabbia bianca che si estende per oltre un km e delimitata da palme da cocco.

Le sue acque calme e cristalline la rendono il posto adatto per famiglie e bambini, sebbene talvolta possano esserci fastidiose alghe sulla riva o in acqua; inoltre è da evitare il fine settimana perché viene presa d'assalto anche dai locali oltre che dai turisti.
Si trova sulla costa sud est dell'isola, a 3 km da Sainte Anne, raggiungibile in auto (13 min) o a piedi (36 min). Adiacente alla spiaggia c'è un comodo parcheggio gratuito - Ottieni indicazioni

11 - Point du Bout


Spiaggia situata sulla piccola penisola di Les Trois Illets, affacciata sulla baia di Fort de France. Si tratta di un insieme di piccole spiagge caratterizzate da sabbia bianca, palme e diverse strutture turistiche. Ideale per rilassarsi, fare sport e ammirare il panorama

Cosa fare a Martinica: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza a Martinica? Prezzi, offerte e consigli

caraibi martinica mare spiaggia 2Martinica è un'isola che offre la possibilità di fare vacanze di ogni tipologia: qui si trovano lussuosi resort 5 stelle all-inclusive ma anche comodi alloggi più economici come b&b, appartamenti o camere in affitto. È possibile spendere per una notte con prima colazione da un minimo di €35,00 fino a cifre intorno ai €500,00.

Per quanto riguarda il mangiare, chi vuole risparmiare può scegliere i semplici mercati o capanni sulla spiaggia, che quasi sempre offrono piatti del giorno a circa €10,00. Ovviamente sull'isola sono però presenti ristoranti panoramici e lussuosi dove potrete mangiare aragosta e bere champagne.

Infine, se intendete girare l'isola vi consigliamo di noleggiare un'auto (da €25,00/giorno) che vi consentirà di essere autonomi e girare tra spiagge e cittadine. In alternativa, potete fare base a Fort de France e prendere parte a diversi tour organizzati con trasporto incluso alla scoperta dell'isola, come il l'Authentic North Tour, che si concentra sulla parte settentrionale, o l'autentico tour del sud della Martinica, alla scoperta delle bellezze della parte meridionale.

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.