Barbados: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Barbados, Caraibi: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per visitarla. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

barbados 1Isola tropicale di origine calcarea, Barbados è situata al confine tra il mar dei Caraibi e l'Oceano atlantico. In passato, l'economia delle Barbados era basata principalmente sulla coltivazione delle canne da zucchero e attività connesse, oggi è una delle mete turistiche più famose al mondo.
VEDI ANCHE: le isole più belle dei Caraibi Crociera ai Caraibi - quando andare, prezzi e itinerari Quando andare ai Caraibi - periodo migliore e mesi da evitare

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 284.215 (nel 2015)
  • Capitale: Bridgetown
  • Lingue: lnglese - Basan (dialetto creolo inglese)
  • Moneta locale: dollare delle Barbados (€0,44 = 1 dollaro delle Barbados)
  • Clima: clima tropicale caldo tutto l'anno, con temperature che oscillano lievemente.
  • Vaccinazioni: non sono necessarie vaccinazioni, con l'esclusione di quella contro la febbre gialla per i viaggiatori provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia (con esclusione di Guyana e Trinidad e Tobago) nonché per i viaggiatori che abbiano anche solo transitato per più di 12 ore nell' aeroporto di un Paese a rischio di trasmissione della malattia.
  • Requisiti d'ingresso: per una permanenza non superiore a 90 giorni il visto non è necessario: bisogna però essere in possesso del biglietto di ritorno. Il timbro del permesso di soggiorno viene apposto sui formulari distribuiti dalle compagnie aeree. A tutti i viaggiatori in entrata veranno prese le impronte digitali. Gli animali domestici devono essere sottoposti ad una prassi, con il rilascio di certificati sia dal paese d'origine che dalle Barbados, e l'arrivo deve essere annunciato almeno tre giorni prima. Si consiglia di chiedere informazioni sul da farsi, al veterinario di fiducia, ancor prima di organizzare la partenza.
  • Distanza dall'Italia: 7.588 km (22-31 ore di volo)

Dove si trova

Mostra Mappa
Barbados è un'isola-nazione indipendente, facente parte delle Piccole Antille, situata sul confine tra il mar dei Caraibi e l'oceano Atlantico. La regina Elisabetta II è il capo dello Stato (con il titolo di "regina di Barbados") ed è rappresentata sull'isola da un governatore generale.

Come arrivare

  • Da Roma: le compagnie aeree più note, che coprono la tratta Roma-Barbados sono l'Alitalia, British Airways, Air Canada e Iberia. Non esistono voli diretti, tutte le soluzioni prevedono 1 o 2 scali notturni o diurni, a seconda dei quali varia la durata totale del volo dalle 15 alle 27 ore. I voli con un solo scale fanno tappa in uno degli aereoporti di Londra, da cui ci vogliono circa 9 ore per raggiungere le Barbados. Voli da Roma a Bridgetown a partire da €521,00
  • Da Milano: Anche da Milano non sono previsti voli diretti. A compiere la tratta con partenza dal capoluogo lombardo, alle compagnie elencate in precedenza si aggiungono Easyjet, Thomas Cook Airlines e Caribben Airlines. Anche in questo caso i voli che prevedono un solo scalo, prevalentemente notturno, fanno tappa a Londra. Voli da Milano a Bridgetown a partire da €521,00
  • Dalle principali capitali europee: Da Londra la tratta è coperta da Thomas Cook Airlines, Brithish Airways e Virgin Atlantic: sono tutti voli diretti, dalla durata di circa 9 ore. Da Parigi partono Air Canada, American, British Airways, air France, Virgin e Lufthansa, con voli ad uno scalo. Da Berlino a partire sono l'easyJet, Lufthansa, British Airways e Iberia sempre con voli ad uno o due scali.

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 21 / 28° 12 gg / 65 mm
Febbraio 21 / 29° 9 gg / 40 mm
Marzo 21 / 30° 7 gg / 35 mm
Aprile 22 / 30° 7 gg / 50 mm
Maggio 23 / 31° 7 gg / 70 mm
Giugno 24 / 31° 14 gg / 105 mm
Luglio 23 / 30° 19 gg / 140 mm
Agosto 23 / 31° 15 gg / 145 mm
Settembre 23 / 30° 15 gg / 170 mm
Ottobre 23 / 30° 15 gg / 175 mm
Novembre 23 / 30° 14 gg / 180 mm
Dicembre 22 / 29° 13 gg / 95 mm
  • Clima: tropicale e caldo tutto l'anno, appena più fresco durante i mesi che vanno da dicembre ad aprile, quando le minime si aggirano intorno ai 21/22 gradi, e le massime intorno ai 28/30 °C. Da maggio ad ottobre invece, le minime variano intorno ai 23/24 °C e le massime intorno ai 30/31 °C. Le piogge sono abbastanza irregolari, il che significa che anche nei mesi più piovosi il tempo può rimanere buono per intere settimane. Per fare i bagni, il mare è sufficientemente caldo tutto l'anno
  • Periodo migliore: da febbraio ad aprile, che è il meno piovoso dell'anno. Anche dicembre e gennaio sono buoni mesi, anche se le probabilità d'incorrere in qualche rovescio sono più alte.
  • Periodo da evitare: la stagione degli uragani va da giugno a novembre, con maggiori rischi fra agosto ed ottobre.
  • Consigli: per tutto l'anno vanno benissimo vestiti leggeri in cotone o lino, cappello per il sole, crema solare, una felpa leggera per la sera e un impermeabile per i temporali. Attrezzatura per snorkeling, scarpe acquatiche o con suola in gomma per la barriera corallina.

10 cose da vedere: spiagge e luoghi di interesse

  1. Crane Beach è definita da molti come la spiaggia più bella delle Barbados, vista la sabbia dorata e le limpide acque. Questo gioiello della natura è nascosto tra le scogliere, ed è raggiungibile solo tramite impervio sentiero.
  2. Bathsheba è una località situata sulla costa orientale, ed è il luogo perfetto per chi è in cerca di romanticismo, magari passeggiando sul lungomare. Caratterizzata da una natura selvaggia e viva, che si presenta in tutto il suo splendore e "particolarità": famoso è il Mushroom Rock, particolare scoglio a forma di fungo.
  3. Mount Standfastè è una spiaggia sita a nord di Holetown, particolarmente amata da grandi e piccini, vista la possibilità di osservare le tartarughe cibarsi a pochi metri dalla spiaggia. Inoltre, la zona è il luogo perfetto per le immersioni e lo snorkeling.
  4. Speighstown è una cittadina dal passato rurale, che ospita uno stupendo palazzo del XIX secolo, l'Arlingtown House, adibito a museo interattivo della storia dell'isola.
  5. Bridgetown è l'unica città dell'isola che più si avvicina all'accezione occidentale del termine. Le strade sono piene di negozi e chattel houses, le abitazioni in legno tipiche dell'isola. Passeggiando per le vie della città è possibile anche incrociare numerosi edifici e monumenti, testimonianza del passato coloniale dell'isola.
  6. Harrison's Cave è una bellissima grotta, soprannominate "Sala di Cristallo". Situata nel distretto di St. Thomas, le grotta calcarea sotterranea accessibile in trenino, è caratterizzata da con ruscelli, piscine, stalagmiti, stalattiti e addirittura cascate.
  7. Holetown è l'insediamento più antico dell'isola, tappa obbligatoria per conoscere meglio la storia delle Barbados. Tra i suoi maggiori punti d'interesse ci sono l'Holetown monument, eretto per commemorare il primo sbarco inglese e St James Church, chiesa del 17esimo secolo.
  8. St. Andrew è un quartiere ricco di luoghi da visitare, tra cui il centro della ceramica Chalky Mount Potteries, dove sarà possibile ammirare gli artigiani a lavoro, e il mulino Morgal Lewis, da sempre meta di turisti per le "foto ricordo".
  9. Accra Beach è la spiaggia più famosa di tutte le Barbados. Acque cristalline, spiaggia bianca e una vasta fauna marina ne fanno un paradiso dello snorkeling, ma anche un luogo adatto al relax.
  10. Giardini Botanici di Andromeda sono tra le principali attrazioni delle Barbados. Situate nella parte orientale dell'isola, nei pressi di St Joseph, racchiudono i diversi esemplari delle piante tropicali presenti sull'isola

Cosa fare a Barbados: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza a Barbados? Prezzi, offerte e consigli

barbados 2I prezzi medi della Barbados sono vicini alla concezione italiana del "giusto": per un pasto di tre portate per 2 persone, in un ristorante di fascia media, si paga dai 44 a €57,00. Per quanto riguarda invece i trasporti, affittare un'automobile, costa da €10,00 a €26,00 al giorno: a questo va poi aggiunto il costo della benzina a litro, che è di €1,50. Il prezzo del biglietto per i mezzi pubblici è di €0,87 a corsa, con la possibilità di stipulare l'abbonamento mensile a €26,00: si consiglia quindi di riflettere bene sul "tipo" di vacanza che si vuole fare, prima di affittare l'auto. Il costo degli alloggi è leggermente più alto della media italiana, con €74,00 a notte, per una stanza in un hotel a 2 stelle mentre, per il 3 stelle si sale a €120,00.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su