10 Cose da mangiare a Mantova e dove

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 155 viaggiatori.

Mantova, bella città del nord Italia, è anche il luogo ideale per gli amanti della buona tavola.
Qui si tramandano piatti di generazione in generazione che hanno come base prodotti del territorio.
La tradizione culinaria è il frutto della storia, in cui la corte dei Gonzaga ha regnato per parecchio tempo e il cibo è il perfetto mix tra genuinità contadina e creatività aristocratica.
Ecco cosa assaggiare a Mantova!

1 - Tortelli di zucca

tortelli mantovani zucca mostardaE' un piatto tipico delle festività natalizie ma che si trova ogni giorno sulle tavole mantovane.
Questi tortelli, rigorosamente fatti a mano con pasta fresca all'uovo hanno un ripieno a base di zucca mescolata con amaretti, mostarda mantovana, noce moscata, grana e spezie.
Si condiscono prevalentemente con burro fuso e grana, ma c'è chi preferisce il sugo di pomodoro.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €8,00
  • Ingredienti principali: pasta fresca all'uovo, zucca, amaretto, mostarda, grana, spezie

2 - Agnoli in brodo

tortelli con il brodoSimili ai tortellini bolognesi, si differenziano leggermente per la forma non circolare e il ripieno.
La pasta all'uovo viene farcita con stracotto di manzo al vino bianco, salamella di maiale, pancetta, uova e spezie.

Nella tradizione mantovana gli agnoli si servivano la vigilia di Natale in brodo di carne, oggi si possono consumare sempre, sia brodosi che asciutti conditi con burro e salvia.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €8,00
  • Ingredienti principali: pasta all'uovo, stracotto di manzo, salsiccia, pancetta, uova, brodo di carne

3 - Riso alla pilota

risotto alla pilotaFoto di Pezzomn91Piatto must della cucina tradizionale mantovana è questo risotto, che veniva servito anche ai tempi dei Gonzaga nelle famiglie di corte.
I "piloti" erano gli operai addetti alla pila, un mortaio che serviva per la sbucciatura e la pulitura del riso.
Questo riso viene fatto con il pistume di maiale (salamelle) e mantecato con il grana ma il segreto per averlo perfetto è la giusta quantità di acqua e riso perché il risultato finale non deve essere cremoso ma asciutto e sgranato.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €8,00
  • Ingredienti principali: riso vialone nano semifino, salamella, grana

4 - Stracotto d'asino

stracotto di asino con polentaFoto di Pezzomn91Un piatto saporito e gustoso che viene preparato facendo marinare la carne di asino per 12/24 ore nel vino Lambrusco e poi "stracotta" per 3-4 ore a fuoco lento fino a che non si sfilaccia.
La pietanza viene servita con polenta morbida o grigliata che si sposa perfettamente con l'intingolo.
Dal momento che negli ultimi tempi la carne di asino è di difficile reperibilità può essere sostituita con il manzo.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €14,00
  • Ingredienti principali: carne di asino, lambrusco, spezie, sedano e carota

5 - Luccio in salsa

Un piatto antico da sempre diffuso nelle cucine mantovane che risalta il sapore del luccio: tipico pesce dei corsi d'acqua dolce mantovani, dal sapore deciso e dal gusto intenso.

Il luccio viene bollito e insaporito con una salsa a base di vino, capperi e verdure e servito tiepido accompagnato da polenta abbrustolita.
Purtroppo è una specialità che sta scomparendo in quanto il luccio non è un pesce che si può allevare e la sua crescita in acque correnti è molto lenta.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €13,00
  • Ingredienti principali: luccio, vino bianco, capperi, verdure, polenta di mais

6 - Sbrisolona

la sbrisolonaFoto di ho visto nina volareE' un dolce tipico mantovano, il cui nome deriva da "brisà" che significa briciola; la torta infatti viene impastata grossolanamente in modo da dare uno consistenza granulosa e particolarmente friabile!

Fatta con farina di mais, burro e mandorle è ottima da gustare come dessert inzuppata in un buon vino dolce come Malvasia o Moscato.

  • Consigliato a: colazione, merenda, dessert
  • Costo medio: €7,50 una torta media
  • Ingredienti principali: farina di mais, burro, mandorle

7 - Torta di tagliatelle

la torta di tagliatelleFoto di Massimo TelòQuesto dolce della tradizione un tempo veniva preparata la notte di Santa Lucia, il 13 dicembre per essere consumata a Natale.

La preparazione è duplice: prima si fa una sfoglia a base di uova e farina (tipo quella per le tagliatelle) tagliata a strisce sottili che arricchirà a strati la tortiera, poi l'impasto che verrà inserito all'interno a base di burro, mandorle e zucchero.
Il risultato sono tre strati di tagliatelle inframezzati da crema di mandorle e va infornato per 40 minuti.

  • Consigliato a:merenda, dessert, spuntino
  • Costo medio: €7,00 torta di medie dimensioni
  • Ingredienti principali: pasta all'uovo, farina di grano tenero, burro, mandorle, zucchero

8 - Capunsei

capunsei mantovaniFoto di Massimo TelòConosciuti come gnocchi di pane, sono un piatto della tradizione contadina mantovana e possono essere mangiati in brodo o asciutti, conditi con burro fuso, grana, o ragù di carne.
La ricetta antica fu importata nella zona lombarda da emigranti tirolesi ed è a base di pane grattuggiato, grana padano, burro, cipolla, aglio, brodo e noce moscata.

Questi ingredienti vanno impastati con formaggio e uova e una volta amalgamati per bene è necessario formare degli gnocchi di forma allungata da cuocere in acqua bollente o brodo.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €8,00
  • Ingredienti principali: pane grattuggiato, grana, cipolla, brodo, uova

9 - Risotto con i saltarelli

Spesso considerato piatto unico, il risotto con i saltarelli è a base di gamberetti di fiume (i saltarelli o saltarei un tempo abbondavano nei corsi d'acqua del mantovano) che vengono fritti in olio caldo e messi su un risotto bianco fatto solo con riso vialone nanocoltivato nelle risaie scaligere, brodo e cipolla.

Il piatto va servito dopo aver mantecato il riso con una noce di burro e grana e portato in tavola con i saltarelli caldi.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €12,00
  • Ingredienti principali: saltarelli, riso, brodo, cipolla, grana, olio per friggere

10 - Bigoli con le sardelle

bigoli con serdelleQuesto è il piatto protagonista della centenaria festa "La Bigolada" che si celebra ogni anno il mercoledì delle ceneri a Casel d'Ario.
La pasta, simile ad uno spaghetto grosso, è fatto con grano tenero, acqua, uovo e sale; una volta impastato il composto va messo nel torchio (uno strumento antico) da cui hanno origine i bigoli che devono essere ruvidi in modo da trattenere i sughi.
Vanno conditi con cipolla e sardelle lavate e pulite dalle lische che vanno fatte sciogliere piano nell'olio caldo.

  • Consigliato a: pranzo, cena
  • Costo medio: €12,00
  • Ingredienti principali: bigoli, sardelle, cipolla, olio

Dove mangiare a Mantova: migliori ristoranti, locali tipici e street food

mantova di seraMantova oltre ad essere una bellissima città tutta da scoprire a piedi o in bicicletta è anche il luogo perfetto per gustarsi i piatti della tradizione nelle sue belle osterie.
Potrete assaggiare la cucina, definita di principi e del popolo perché ha sempre messo d'accordo tutti, un po' ovunque perché qui di certo non mancano trattorie, negozi di pasta fresca, pasticcerie e locali dove sedersi per un aperitivo.
Ma se volete assaggiare alcune tipicità ecco gli indirizzi da tenere a mente!

1 - Trattoria due cavallini

  • Descrizione: locale a gestione familiare composto da 3 sale arredate in modo sobrio e con un piccolo giardino che propone una cucina tradizionale.
  • Specialità: stracotto d'asino, maccheroni allo stracotto, tortelli di zucca
  • Prezzo medio: da €18,00 a persona
  • Indirizzo: via Salnitro, 5, Tel: 0376 322084 - Ottieni indicazioni

2 - Il Trovatore

  • Descrizione: ristorante caldo e accogliente a due passi da Palazzo Ducale serve cucina mantovana e piatti della tradizione
  • Specialità: risotto alla zucca e gorgonzola, tortelli di zucca
  • Prezzo medio: da €16,00 a persona
  • Indirizzo: piazza Sordello, 49, Tel: 0376 196 0178 - Ottieni indicazioni

3 - Ristorante Il Cigno dei Martini

  • Descrizione: locale elegante con arredi in legno e di design, che propone piatti mantovani ispirati ai ricettari dei Gonzaga
  • Specialità: agnoli, cappone, luccio in salsa
  • Prezzo medio: da €30,00 a persona
  • Indirizzo: piazza Carlo D'Arco, 1, Tel: 0376 327101 - Ottieni indicazioni

4 - Osteria dell'Oca

  • Descrizione: tavoli di legno, pentole di rame e ninnoli vari fanno da sfondo a questa osteria rustica che propone piatti squisiti
  • Specialità: tagliatelle del baffo, tortelli di zucca, taglieri di salumi
  • Prezzo medio: da €20,00 a persona
  • Indirizzo: via Trieste, 10, Tel: 0376 327171 - Ottieni indicazioni

5 - Panificio Pasticceria Pavesi

  • Descrizione: luogo della tradizione ideale per comprare pasta fresca fatta a mano e dolci tipici di Mantova
  • Specialità: torta di tagliatelle, sbrisolona, agnoli, tortelli di zucca, capunsei
  • Prezzo medio: da €4,00 a persona
  • Indirizzo: via Broletto, 19, Tel: 351 588 5191 - Ottieni indicazioni

6 - Osteria la Bottega

  • Descrizione: luogo accogliente e caloroso propone un menu tradizionale con prodotti tipici
  • Specialità: stracotto d'asino, capunsei
  • Prezzo medio: da €27,00 a persona
  • Indirizzo: via Filippo Corridoni, 44, Tel: 0376 223568 - Ottieni indicazioni

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Mantova

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su