Inghilterra Cattedrale Manchester 5 Manchester, una delle città più amate del Regno Unito, è una delle destinazioni da non perdersi assolutamente nel Paese. Mecca del calcio e sede di grandi concerti grazie alla Manchester Arena, potreste cogliere al volo l'occasione di partecipare ad un grande evento e di visitare questa meravigliosa città.
Ecco tutti i nostri consigli per organizzare il perfetto itinerario di Manchester in 3 giorni.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Manchester

Prima volta a Manchester? Lasciati guidare: goditi Manchester a bordo dell'autobus panoramico, il modo migliore per ambientarti in città, o partecipa a un tour privato con una guida locale.

Giorno 1

  • Distanza percorsa: 2,4 km
  • Luoghi visitati: Manchester Art Gallery (gratis), Manchester Town Hall (gratis), The John Rylands Library (gratis), Manchester Cathedral (offerta libera), Northern Quarter
  • Dove mangiare: Pranzo presso Wright's Fish & Chips (Ottieni indicazioni), Cena presso Mackie Mayor (Ottieni indicazioni)

1 - Manchester Art Gallery

manchester art gallery 2 Foto di Mike Peel. Iniziate questo weekend a Manchester immergendovi subito nella sua vita culturale, visitando la Manchester Art Gallery, una delle collezioni artistiche più importanti del Paese (lun 11:00-17:00, mar-dom 10:00-17:00; ingresso gratuito). Si trova nel cuore del centro storico, nel quartiere di Chinatown e a pochi passi dai Piccadilly Gardens.

La Manchester Art Gallery è una vera e propria istituzione. Si articola su 3 diversi piani, con collezioni che spaziano tra sei secoli di storia e che comprendono circa 25.000 opera d'arte. Una delle sezioni più belle da visitare è quella delle opere britanniche di epoca vittoriana. La visita vi porterà via tutta la mattina.

Inizia la giornata con il piede giusto: proprio davanti al museo si trova il The Vienna Coffee House, una meravigliosa caffetteria che offre tantissime scelte per la colazione, anche tipiche inglesi.

2 - Manchester Town Hall

manchester town hall from lloyd st 1 Foto di Mark Andrew. Conclusa la visita alla Manchester Art Gallery raggiungete il vicino Manchester Town Hall, vero e proprio simbolo della città, situato a soli 2 min a piedi dal museo.

Affacciato su Albert Square, una delle piazze più importanti del centro storico e sede di grandi eventi durante tutto l'anno, il municipio è aperto durante la settimana (lun-ven 10:00-17:00) ed è visitabile all'interno gratuitamente. Rappresenta il migliore esempio di architettura neogotica nel Regno Unito e al suo interno non potete sicuramente perdervi la Sala Grande, definita dal critico vittoriano John Ruskin "l'appartamento gotico più bello d'Europa".

Pranza con fish&chips: da Wright's Fish & Chips, potrai mangiare uno dei più buoni della città! Si trova proprio dietro al Municipio e dispone anche di qualche seduta interna. Se è una bella giornata ordina una porzione da asporto e fermati a mangiarla in una delle panchine di Albert Square.

3 - The John Rylands Library

the john rylands library interior 2 Foto di Mdbeckwith. Dal Municipio raggiungete Deansgate, una delle vie più famose di Manchester, ricca di negozi e locali. Raggiungete quindi in pochi minuti a piedi la meravigliosa The John Rylands Library, una delle biblioteche più belle al mondo (mar-sab 10:00-17:00, dom-lun 12:00-17:00; ingresso gratuito).

Preparatevi perché appena metterete piede dentro alla biblioteca vi sembrerà di ritrovavi in un film: la sua architettura è davvero unica, assomiglia ad una grande cattedrale! Aperta nel 1900, qui sono conservati ben 250.000 libri e più di un milione di manoscritti. Al suo interno è suddivisa in diverse parti: la storica sala di lettura centrale (vi sembrerà di trovarvi all'interno di uno dei film della saga di Harry Potter), la Crowford Room, la Spencer Room e la Galleria di Rylands.

Rispetta le regole di visita: si tratta comunque di una libreria, quindi è essenziale tenere un tono della voce basso, scattare foto senza flash e avere i cellulari in modalità silenzioso. Potrai anche sederti e leggere qualche libro o ordinare qualcosa nella caffetteria.

4 - Manchester Cathedral

inghilterra cattedrale manchester 5 Infine, concludete la giornata raggiungendo uno dei luoghi più amati della città: la Manchester Cathedral (lun-gio 8:30-18:30, ven-sab 8:00-17:30, dom 8:30-18:30; offerta libera). Vi consigliamo di inserirla a fine giornata perché ha orari di chiusura più lunghi rispetto alle altre attrazioni, che chiudono alle 17:00. In questo modo avrete la possibilità di fare tutto con più calma. La Cattedrale è facilmente raggiunibile a piedi dalla libreria.

La chiesa è famosa per ospitare la navata più grande di tutta l'Inghilterra. Con un'inconfondibile stile gotico, al suo interno potrete ammirare anche le sue meravigliose vetrate, oltre ad arredi di grande pregio e in legno.

Dopo la visita godetevi anche una passeggiata nei Cathedral Gardens, i meravigliosi giardini che circondano la Cattedrale. Qui in inverno si tiene il mercatino natalizio Ice Village Manchester. E non dimenticatevi di fermarvi a bere una birra al The Old Wellington, l'edificio più antico di Manchester, costruito nel 1552 e oggi un tradizionale pub inglese! Si trova a pochi passi dalla Cattedrale!

Trascorri la serata nel Northern Quartern: l'anima alternativa e bohemien di Manchester. Fermati a cena al mercato Mackie Mayor, dallo stile industrialie, e poi goditi la movida del quartiere, una delle migliori della città. I locali di certo non mancano. Per un'atmosfera da pub raggiungi il Trof Northern Quarter, per un ottimo gin e/o cocktail il Herd NQ, per una serata jazz il Matt & Phreds Jazz Club.

Giorno 2

  • Distanza percorsa: 5,7 km
  • Luoghi visitati: Castlefield e Science and Industry Museum (gratis), Whitworth Art Gallery (gratis), Canal Street
  • Dove mangiare: Pranzo presso Oxnoble Manchester (Ottieni indicazioni), Cena presso No 1 Canal Street (Ottieni indicazioni)

1 - Castlefield e Science and Industry Museum

castlefield bridgewater manchester Foto di Clem Rutter, Rochester, Kent.. Seconda giornata a Manchester, dedicate questa mattina al quartiere di Castlefield, uno dei quartieri più caratteristici. Si trova sempre nel centro storico, quindi potrete raggiungerlo tranquillamente a piedi.

Il quartiere è attraversato da numerosi canali, di cui i più famosi sono il Bridgewater Canal, il Rochdale Canal e il Manchester Ship Canal. Inoltre, è caratterizzato da tipici edifici in mattoni rossi, ponti in acciaio e in cemento armato, viadotti ferroviari e imbarcazioni a vapore.

E proprio qui, all'interno di una vecchia stazione ferroviaria, si trova il Science and Industry Museum, ovvero il museo della scienza e dell'industria (tutti i giorni 10:00-17:00; ingresso gratuito). Ideale da visitare anche con i più piccoli, il museo è dedicato alle scoperte scientifiche e allo sviluppo tecnologico applicato all'industria, attraverso modellini, mostre interattive e aree tematiche.

Valuta una crociera tra i canali: tra questo quartiere e il Spinningfields partono le crociera fluvialu lungo il fiume, della durata di 1 h. Puoi sostituirla al museo, oppure goderti un giro subito dopo pranzo, prima di continuare con il tuo itinerario.

2 - Whitworth Art Gallery

whitworth gallery 2 1 Foto di Cnbrb. Dopo aver pranzato, uscite dal centro storico per raggiungere uno dei musei più importanti della città, la Whitworth Art Gallery (tutti i giorni 10:00-17:00, gio fino 21:00; ingresso gratuito). Da Castlefield, la soluzione migliore è raggiungere la stazione di Oxford Road Station e prendere uno dei numerosi bus che si muovono verso sud, scendendo alla fermata Royal Infirmary (15 min).

La Whitworth Art Gallery è una ricchissima esposizione con 60.000 opere di livello internazionale, tra cui dipinti di William Blake, Cezanne, Manet e Renoire, ma anche una grande sezione dedicata all'arte contemporanea, alla collezione tessile e a tantissime sculture moderne.

Godetevi anche una passeggiata nel meraviglioso Whitworth Park, il parco che circonda il museo. Si tratta di una zona adatta a tutti perché offre aree giochi per i bambini, un campo da golf, un piccolo parco avventura e numerosi chioschi per bere o mangiare qualcosa.

Trascorri la serata lungo Canal Street: nel quartiere Gay Village, fulcro della comunità LGBT, è uno dei centri della movida serale! Qui i locali di certo non mancano, situati tutti sul canale con un'atmosfera davvero unica. Nella zona troverai anche locali come il bar sportivo Yates Manchester, il pub The Old Monkey o il particolare Fab Café Bar, decorato a tema film e serie tv.

Giorno 3

1 - Visita allo stadio: Old Trafford o Etihad Stadium

calcio old trafford Manchester è una vera e propria mecca del calcio. Qui giocano due importanti squadre conosciute in tutto il mondo: il Manchester United e il Manchester City. Sicuramente, se siete degli amanti, questa terza giornata vi consigliamo di dedicarla proprio al calcio!

Opzione A all'Old Trafford (tour del museo e dello stadio €31,81). La casa del Manchester United, il secondo stadio più capiente d'Inghilterra dopo il Wembley Stadium ed è il terzo del Regno Unito. Qui potrete visitare il dietro le quinte, arrivando fino a calpestare il campo. Potrete inoltre scoprire il suo incredibile museo.

Opzione B all'Etihad Stadium (visita guidata dello stadio e del museo €29,45). Questa, invece, è la casa del Manchester City. Anche in questo caso potrete prendere parte ad un'emozionante tour del dietro delle quinte dello stadio, per poi visitare il museo e scoprire la sua storia.

Organizza al meglio la visita: qualunque sia lo stadio da te scelto, preventiva mezza giornata e inserisci la visita la mattina. Questo perché gli orari dei tour potrebbero variare in base a partite e allenamenti, gli orari mattutini sono meno soggetti a variazioni. Prenota quanto prima!

2 - National Football Museum

national football museum manchester 1 Foto di tatchie. Il pomeriggio rientrate nel centro storico di Manchester per continuare la vostra giornata all'insegna del calcio. Vi consigliamo infatti di visitare il National Football Museum, museo dedicato interamente al calcio (tutti i giorni 10:00-17:00; biglietto ingresso €12,40).

Questo museo è una vera e propria istituzione, dove potrete scoprire davvero tantissimo su quello che è considerato lo sport nazionale. Tra aneddoti, curiosità e cimeli sportivi, qui potrete scoprire la storia dei big del calcio, con anche alcune presenze italiane! Sicuramente da non perdere la Hall of Fame, dove potrete trovare tutti i grandi personaggi che hanno dato un importante contributo al cialcio.

Trascorri la serata a Spinningfields: uno dei quartieri più vivaci della città, di giorno centro finanziario e di sera fulcro della movida notturna. Non perderti il meraviglioso The Alchemist Spinningfields, locale con ottimi cocktails, o il Revolución de Cuba Manchester, dove organizzano anche serate con musica.

Alternativa di giornata

liverpool mersey 1 1 Se non siete amanti del calcio, potete dedicare questa giornata ad un'escursione nei dintorni di Manchester. Le attività da fare e le cose da vedere sono davvero tante!

Potrete, ad esempio, immergervi nella natura partecipando ad un'escursione tra Lake District, Windermere e Lancaster oppure spingervi ancora più lontano per esplorare Galles del nord, Snowdonia e Chester, ovviamente con trasporto incluso.

In alternativa, potete scoprire alcune delle più caratteristiche città inglesi, com Liverpool o Leeds.
VEDI ANCHE: Escursioni da Manchester

Quanto costa un weekend a Manchester

manchester citt pioggia Manchester non è una città economica, ma non è impossibile trovare offerte e soluzioni low cost. Se non riuscite a trovare un volo conveniente, ad esempio, potrete atterrare su Londra e poi spostarvi in treno (2 h).

Avendo solo tre giorni a disposizione, la soluzione migliore è soggiornare nel centro storico: se cercate tranquillità optate per Castlefield, se volete la movida il Northern Quarter, se volete risparmiare Chinatown. Il centro è molto raccolto, quindi vi permetterà di muovervi a piedi, fatta eccezione per raggiungere poche attrazioni leggermente distanti. Per ambientarvi al meglio vi consigliamo un tour della città in autobus! Infine, mangiare fuori può essere costoso, ma ci sono alcuni trucchi per risparmiare: gustatevi il fish&chips (meno di €10,00 a porzione) o fermatevi a pranzo nei pub tradizionali!

Vediamo nel dettaglio i costi di un weekend a Manchester:

  • Costi per mangiare: circa €50,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: prezzo medio €15,00 al giorno a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: prezzo medio €5,00 al giorno a persona
  • Hotel, alloggi e b&b: da €50,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €25,00 al giorno a persona (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Manchester: da €335,00 a persona (voli e/o trasferimenti esclusi)

Prima di partire: consigli utili

  • Evita l'inverno: a Manchester piove spesso, ma sicuramente l'estate regala qualche raggio di sole in più e giornate più lunghe. E' anche più viva dal punto di vista di eventi e festival - scopri di più qui;
  • Se arrivi da Londra: Manchester è facilmente raggiungibile in treno con le numerose tratte dirette. Durata media 2 h con la linea diretta Avanti West Coast, da Stazione di Euston a Manchester Piccadilly;
  • Dove dormire: per le famiglie Castlefield e Didsbury, per i giovani e la movida Northern Quarter, Ancoats e Chorlton. Per risparmiare Chinatown, Whalley Range e Fallowfield - mappa dei quartieri qui;
  • Muoviti a piedi: il centro storico non è troppo ampio, le attrazioni sono tutte vicine tra loro e facilmente raggiungibili a piedi. I mezzi li dovrai usare in poche occasioni - scopri di più qui;
  • Approfitta dei musei gratuiti: quasi tutti i musei di Manchester sono gratuiti, approfitta di questa occasione e goditi le meravigliose opere d'arte che custodiscono;
  • Attenzione agli orari di chiusura: quasi tutte le attrazioni chiudono alle 17:00, massimo 18:00, quindi organizza bene l'itinerario tenendo conto dei tempi di visita.