centro manchester

Cosa vedere a Manchester in 3 giorni

Cosa vedere a Manchester in 3 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Manchester in un weekend!

centro manchesterManchester è una delle più importanti città dell'Inghilterra, divenuta nel tempo anche un conosciuto centro culturale per ospitare la più importante Università inglese e per aver dato vita alla musica leggera inglese, lasciandosi pian piano alle spalle il suo passato di città esclusivamente industriale. Chi decide di visitare Manchester potrà godere di numerosissimi locali notturni, grandi biblioteche e una ricca storia sportiva (è conosciuta anche come culla dello sport calcistico grazie alla leggendaria squadra Manchester United), sul cui sfondo si erge lo skyline tipico di una città metropolitana. Scopriamo quindi una guida riguardo la città fondata nel lontanissimo 79 a.C. dai Romani: cosa vedere a Manchester in 3 giorni.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Manchester

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Manchester: il periodo migliore è l'estate, le giornate saranno più soleggiate, il clima mite anche se non sarà difficile che qualche breve pioggia vi sorprenda durante il vostro tour della città. Scopri il periodo migliore per andare a Manchester
  • Come arrivare: in aereo, presso l'aeroporto internazionale di Manchester che si trova a soli 14 km (25 min) dal centro città, raggiungibile in treno con le compagnie TransPennine Express e Northern che collegano l'aeroporto alla stazione di Piccadilly (costo biglietto £3,00 - circa €3,40); in tram con le compagnie Metrolink (costo biglietto £3,00 - circa €3,40); in bus, con la compagnia Bus National Express, Bus Manchester Community Transport o Bus Stagecoach Manchester (costo biglietto £3,50 - circa €4,00). Voli a partire da €50,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: se volete godere appieno delle attrazioni di Manchester, vi consigliamo di alloggiare nella zona centrale di Piccadilly, tuttavia anche le zone circostanti non sono da meno e sono ugualmente ben collegate grazie agli efficenti mezzi pubblici. Hotel e b&b a partire da €45,00 a camera - guarda le offerte
  • Come muoversi: con i mezzi pubblici. Manchester è ben fornita di autobus gratuiti gestiti dalla società First Manchester che mettono in collegamento tutte le principali attrazioni della città. Altro mezzo per muoversi è il tram, gestiti dalla compagnia Metrolink, una corsa si aggira intorno ai £3,00 - 4,00 (circa €3,50 - €4,50). Scopri come muoversi a Manchester - info, costi e consigli

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Cattedrale di Manchester, Science and Industry Museum

cattedrale manchesterDopo aver sorseggiato un ottimo caffè presso Grindsmith Pod spendendo £6.00 (circa €7,00) per una colazione completa, vi ritroverete a Greengate Square da cui raggiungerete in un minuto a piedi la Cattedrale di Manchester, chiesa madre della diocesi anglicana di Manchester. L'accesso è libero, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 17:30, nei weekend dalle 8:30 alle 18:30. Osservandola non potrete non notare il suo stile spiccatamente gotico, gli arredi interni sono di grande pregio e in legno (ideati da Stanley), la grande torre campanaria è in stile neogotico; al centro è presente un orologio sopra cui vi sono le campane.

Dirigetevi con i mezzi pubblici (fermata St Bridge con bus n°8) verso il Science and Industry Museum, che raccoglie diverse tematiche dal trasporto, all'energia, alla storia di Manchester, fino all'informatica, in particolare ripercorre tutte le tappe scientifiche della storia. L'ingresso è totalmente gratuito, accessibile tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 17:00 (esclusi il 24-26 dicembre e il 1 gennaio)

2 - Pomeriggio: Pranzo, Albert Square, Manchester Town Hall, Old Trafford

old trafford manchesterE' il momento del pranzo e vi consigliamo di assaporare un ottimo cheeseburger al bacon presso Red's True Barbecue (£9,00 - €10,00); a pochi passi a piedi vi trovate ad Albert Square al cui centro vi è l'Albert Memorial, un monumento dedicato al principe Alberto, il consorte della famosa Regina Vittoria. Durante diversi periodi dell'anno l'area circostante è un punto focale per molti eventi, troverete per esempio feste legate al cibo e bevande offerti anche gratuitamente, così come i tipici mercatini di Natale. Sul lato sud della piazza vi è la William Gladstone Statue, statua eretta in onore del Primo Ministro Gladstone che tenne diversi comizi nella città mancuniana; ma l'edificio che domina la piazza è il Manchester Town Hall, visitabile gratuitamente. Anche nota come la sede del Manchester City Council, il suo stile gotico fu commissionato all'architetto Alfred Waterhouse e completato solo nel 1877, gli altri professionisti che hanno collaborato alla creazione di questa opera monumentale sono Ford Madox Brown con i suoi imponenti murales che rappresentano gli eventi della città, Gillet e Bland hanno ideato il meccanisco dell'orologio situato nella torre che ha all''interno ben 173 scalini.

Prima di cena recatevi presso il leggendario Old Trafford, lo stadio che è anche la "casa" della leggendaria squadra del Manchester United, potrete fare un interessante percorso che ripercorre tutte le personalità che hanno contribuito al suo successo: i giocatori, i dirigenti e i tifosi. Il museo osserva i seguenti orari: dalle 09:30 alle 17:00 dal lunedì al sabato e dalle 10:00 alle 16:00 la domenica (soggetto a variazioni) ed è chiuso in tutti i giorni in cui ovviamente vi si tengono le partite. I prezzi per accedervi sono di €38,50 per gli adulti e la fermata sarà quella di Old Trafford, per raggiungerlo dal centro ci impiegherete 20 minuti circa con il bus o il tram.

3 - Sera: Cena, Sankeys

Tornando in centro utilizzando il bus n° 255 fermata Chinatown, cenate al No 1 Canal Street spendendo almeno £15,00 (€16,00) a persona per piatto. Per completare questo primo giorno a Manchester vi consigliamo di recarvi al locale Sankeys, a soli 10 minuti a piedi, il più importante della città di Manchester. Ogni week-end si organizzano serate con ospiti molto famosi del calibro di Darius Syrossian, Steve Lawler, Carl Cox e molti altri. (il prezzo di ingresso varia in relazione all'artista, in ogni caso non spenderete meno di €20,00)

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Cattedrale di Manchester (gratis), Science and Industry Museum (gratis), Albert Square, Manchester Town Hall (gratis), Old Trafford (a pagamento)
  • Dove mangiare: Colazione presso Grindsmith Pod (Ottieni indicazioni), Pranzo presso Red's True Barbecue, Cena presso No 1 Canal Street (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Manchester Museum

manchester museum Fonte: wikimedia - Autore: DrPhoenix - Licenza: CC BY-SA 3.0 Fate colazione presso Friska University Green con il famoso Full English Beakfast Box che comprende uova, bacon, fagioli, pomodorini, funghi e salsiccia, una tipica colazione inglese al prezzo di £5,95 (€7,00).

In soli 3 minuti a piedi arriverete al Manchester Museum: l'accesso è libero e si trova nel contesto dell'Università mancuniana, ed è visitabile dal lunedì alle domomenica dalle 10:00 alle 17:00. La collezione qui conservata abbraccia davvero millenni di storia e poco più di quattro milioni di oggetti. Conoscerete la storia da Darwin ad Alan Turing, farete un lungo escursus di storia naturale e tecnologia, con reperti fossili di dinosauri e anche mummie egizie.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Whitworth Art Gallery

Pranzate presso Christie's Bistrò, un gioiello nascosto a Manchester costruito nel lontano 1890 come centro di educazione, la Christies Library era un dono dello storico e bibliofilo Richard Copley Christie e inizialmente ospitava la principale biblioteca scientifica dell'università. Dopo cento anni è stata convertita in un bistrot con ritratti di precedenti vice-cancellieri sulle pareti e file di libri e documenti originali, davvero unico e particolare. Qui potrete prendere una zuppa del giorno a partire da £5,95 (€7,00).

Dedicate il vostro pomeriggio al Whitworth Art Gallery: si tratta di una ricchissima esposizione di opere d'arte con 60.000 opere di livello internazionale, tra cui dipinti di William Blake, Cezanne, Manet e Renoire, ma anche una enorme collezione tessile e tantissime sculture moderne. Anche qui l'ingresso è totalmente gratuito. E possibile visitare la Galleria dal lunedì al mercoledì e dal venerdì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00, il giovedì dalle 10:00 alle 21:00.

3 - Sera: Cena, Mint

Recatevi, in 18 minuti di mezzi pubblici (fermata Portland Street/Dickinson Street) all'Almost Famous per assaggiare per esempio un gustoso Famous Burger al prezzo di €8,50.

Qui vi trovate in una delle zone più alla moda di Manchester, completate quindi la vostra serata presso Mint, uno dei locali più famosi della città che offre la migliore musica dance del momento.

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, National Football Museum, Manchester Arena

national football museum manchester Fonte: wikimedia - Autore: tatchie - Licenza: CC BY 2.0 Arrivati al terzo e ultimo giorno di soggiorno presso questa splendida città inglese, dopo aver fatto colazione presso lo Starbucks Coffee presso Arndale Centre (a partire da €4,50 a persona), recatevi al National Football Museum: l'ingresso è gratuito ed è visitabile dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00. Questo museo è uno dei più importanti dell'Inghilterra e riesce ad attirare ogni anno visitatori di tutti i tipi, dagli appassionati dello sport del calcio, alle famiglie con bambini. Potrai ripercorrere la storia e la cultura di questo amatissimo sport che proprio a Manchester ha avuto grande fortuna con le squadre del Manchester United e Manchester City.

Inoltre, a davvero pochi passi a piedi, potrete scorgere la famosa Manchester Arena, enorme location in cui ogni anno si esibiscono tantissimi artisti di fama mondiale, talmente grande che può ospitare fino a 21mila persone! Potrebbe essere interessante pianificare la vostra vacanza in coincidenza con uno dei numerosi concerti che si tengono qui settimanalmente!

2 - Pomeriggio: Pranzo, The John Rylands Library, Manchester Arndale

the john rylands libraryCamminate per 10 minuti percorrendo la Cross Street verso sud-ovest e, dopo avere pranzato presso Bill's Manchester Restaurant con per esempio una porzione di Soup, Salad and 1/2 Sandwich al prezzo di £8,95 (€10,00), fate un salto alla famosa The John Rylands Library (dall'ingresso libero), una delle più belle librerie al mondo il cui esterno è altrettanto spettacolare con le sue caratteristiche neogotiche. Contiene un'enorme collezione di libri, mappe, manoscritti e opere d'arte ed è suddivisa in diverse parti: la storica sala di lettura che assomiglia a una chiesa (vi sembrerà di trovarvi all'interno di uno dei film della saga di Harry Potter), la Crowford Room, la Spencer Room e la Galleria di Rylands.

Dedicate il resto del pomeriggio allo shopping presso il più grande centro commerciale della città, il Manchester Arndale (a soli 7 minuti a piedi percorrendo Deansgate), e in uno degli angoli potrai trovare Exchange Square, la famosa piazza con la ruota panoramica che ricorda molto il London Eye.

3 - Sera: Cena, Warehouse Project

Cenate presso El Capo con porzioni a partire da £4,00 (€5,00) a testa, quindi terminate il vostro viaggio a Manchester con una serata presso Warehouse Project che attrae ogni sera più 3.000 persone e pagherete eventuali consumazioni (a partire da €10,00). La cultura musicale ha raggiunto il suo apice negli anni '80 con le discoteche e il rock alternativo che hanno trasformato Manchester in "Madchester", la cosiddetta città delle follie.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: National Footbal Museum (gratis), Manchester Arena (gratis), The John Rylands Library (gratis), Manchester Arndale
  • Dove mangiare: Colazione presso Starbucks Coffee presso Arndale Shopping Centre, Pranzo presso Bill's Manchester Restaurant (Ottieni indicazioni), Cena presso El Capo (Ottieni indicazioni)

Quanto costa un weekend a Manchester

Manchester è una città non esattamente economica, il costo maggiore lo avranno sicuramente i pasti che consumerete; tuttavia questa metropoli offre un servizio di trasporti gratuito che sicuramente alleggerirà i costi totali per visitare il famoso centro mancuniano. I prezzi dei voli per Manchester partono dai €50,00 (solo andata), prezzo che nel periodo estivo sale vertiginosamente.

  • Costi per mangiare: circa €35,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: €38,00 seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: circa €20,00 a persona (indica costi per mezzi pubblici, eventuali taxi e transfer da e per aeroporto)
  • Hotel, alloggi e b&b: Hotel e b&b a partire da €45,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €30,00 a persona al giorno (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Manchester: da €400,00 a persona voli esclusi

Consigli, info utili e itinerari per visitare Manchester

  • Qual è il periodo migliore per visitare Manchester?
    Sono tanti i fattori che determinano il periodo o la stagione migliore per una destinazione: il clima, gli eventi e le ricorrenze, i prezzi. Se non avete ancora prenotato e volete essere certi di non beccare un periodo non proprio ideale, ecco tutte le info utili per decidere quando andare a Manchester
  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Manchester? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Manchester
  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerario di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Manchester: ecco cosa vedere in un giorno
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Manchester!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Manchester
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Manchester e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Manchester e dove!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su