Primavera Porta Faro Malaga Malaga è una meravigliosa città spagnola situata lungo la Costa del Sol in Andalusia, affacciata direttamente sul Mediterraneo. Una località dove spesso splende il sole e le alte temperature estive sono mitigate da una piacevole brezza proveniente dal mare. Per vivere al meglio questa destinazione, è importante individuare il periodo migliore! Scopriamo insieme quando andare a Malaga!

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

spagna malaga alba mare spiaggia 2 Malaga presenta un clima di tipo mediterraneo, con estati calde e soleggiate e inverni miti e relativamente piovosi. Si tratta anche di una città molto ventosa: in estate il vento si presenta principalmente come brezza pomeridiana, in inverno invece sotto forma di vera e propria perturbazione.

Per quanto riguarda le temperature, luglio e agosto sono i mesi più caldi, con una media di 26°, gennaio invece è il mese più freddo ma è comunque mite, la temperatura media è infatti di 12°. Infine, le precipitazioni non sono abbondanti e si concentrano principalmente nel periodo invernale, tra ottobre e marzo, con una media annua di 553 mm. In estate sono quasi assenti.

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 7 / 17° 6 gg / 70 mm
Febbraio 8 / 18° 5 gg / 60 mm
Marzo 10 / 20° 4 gg / 50 mm
Aprile 11 / 21° 5 gg / 45 mm
Maggio 14 / 24° 3 gg / 20 mm
Giugno 18 / 28° 1 gg / 5 mm
Luglio 20 / 30° 0 gg / 0 mm
Agosto 21 / 31° 1 gg / 5 mm
Settembre 19 / 28° 2 gg / 20 mm
Ottobre 15 / 24° 4 gg / 55 mm
Novembre 11 / 20° 6 gg / 100 mm
Dicembre 9 / 18° 7 gg / 100 mm
  • Periodo migliore: per la vita da spiaggia da metà giugno a settembre. Se vi interessano principalmente visite ed escursioni, potete valutare anche le stagioni intermedie, quindi i mesi di aprile-maggio e settembre-ottobre
  • Periodo da evitare: novembre, dicembre e gennaio, mesi in cui si concentrano le precipitazioni e le temperature sono più basse

Malaga in Primavera

cattedrale architettura costruzione 2 La primavera è una buona stagione per visitare Malaga. Mite e soleggiata, con poche giornate piovose, verso maggio iniziano già ad esserci temperature massime di 30°. Questo è un periodo perfetto per godersi la città e i suoi dintorni! Le temperature non ancora troppo elevate permettono infatti di partecipare a meravigliose escursioni, come quella al Caminito del Rey da Malaga. Il clima è buono anche per visitare alcune attrattive iconiche, come la meravigliosa Cattedrale, l'Alcazaba, il Teatro Romano o il Jardín Botánic!

Uno dei principali eventi della primavera è sicuramente la Semana Santa, ovvero la Settimana in cui si celebra la Pasqua. Assolutamente imperdibile, con concerti, eventi e processioni. Tra fine marzo e aprile si tiene anche l'importante Festival de Málaga, incentrato sul cinema in spagnolo! Infine, a maggio i lettori accaniti potranno perdersi tra gli stand e le bancarelle della Fiera del Libro.

Malaga in Estate

malaga mare andalusia l orizzonte L'estate è ovviamente la migliore stagione per godersi il mare! Le giornate sono infatti molto calde e soleggiate, le precipitazioni quasi assenti. Playa la Malagueta è la spiaggia più famosa della città e anche la più frequentata. Se volete qualcosa di più tranquillo, meglio spostarsi nei quartieri nella zona orientale, con la Playas del Palo! La sera potrete anche optare per un giro in catamarano al tramonto! Visto il caldo, le visite alla città è meglio organizzarle la mattina.

L'estate è un periodo di grandi eventi! Si inizia a giugno con la Noche de San Juan, quando, la notte del 23 giugno, per celebrare il solstizio, gli abitanti della città si recano sulla spiaggia, accendono i falò e attendono la mezzanotte per esprimere un desiderio. A luglio uno degli eventi principali è sicuramente la celebrazione della Virgen del Carmen, Patrona dei pescatori (16 luglio). Per tre giorni, la Vergine viene portata in processione in tutti i quartieri di pescatori della città. Ad agosto, invece, l'evento più atteso è la Feria de Malaga, una festa che si svolge in strada tra flamenco e a brindisi con il fino, il liquore tipico!

Malaga in Autunno

primavera porta faro malaga L'autunno, come la primavera, è una stagione indicata per scoprire la città! Soprattutto tra fine settembre e ottobre, le temperature sono ancora ottime, ma meno calde dell'estate, e le precipitazioni non così presenti come a novembre. Anche in questo periodo potrete partecipare a visite guidate al Teatro Romano e all'Alcazaba o a tour guidati a piedi nel centro storico. Si tratta anche di un periodo perfetto per scoprire i dintorni! Vi consigliamo di non perdervi un'escursione a Gibilterra!

Anche l'autunno è una stagione molto movimentata! A metà settembre si tiene la Pasarela Larios Málaga Fashion Week, imperdibile per gli amanti della moda! Ottobre è invece il mese dedicato a Picasso, con l'Ottobre Picassiano. Malaga è, infatti, la città che ha dato i natali al famoso artista! A novembre, infine, uno degli eventi più attesi è sicuramente il Festival Internazionale di Jazz, con numerosi spettacoli ed eventi!

Malaga in Inverno

malaga andalusia landscape spain 4 L'inverno è la stagione meno consigliata per visitare Malaga. Le temperature sono tutto sommato miti, ma ci sono numerose giornate con forte vento e pioggia. Se proprio vi trovate in città in questo periodo, dedicatevi alle visite al chiuso! Imperdibile una visita al Museo Carmen Thyssen, al Museo Casa Natale di Picasso o al Centro Pompidou Malaga! Infine, per combattere la pioggia e il freddo, vi consigliamo davvero di provare l'esperienza di un Hammam con bagni arabi, super rilassante!

Anche l'inverno ha numerosi eventi e festeggiamenti in programma! A partire dalle festività natalizie, che si concludono il 5 e 6 gennaio con la Cabalgada de los Reyes Magos, dove i Re Magi arrivano a cavallo nelle principali piazze della Città. A febbraio si tiene invece il Carnevale, molto sentito in città! In questo periodo si tengono eventi, spettacoli, rassegne teatrali e degustazioni di ricette e prodotti locali!

Quando conviene andare a Malaga: il periodo più economico

Malga è una destinazione abbastanza economica. Ovviamente in alta stagione i prezzi tendono a salire, ma in linea di massima prenotando a giugno o settembre potrete godervi una vacanza molto piacevole al giusto prezzo. Se non vi importa di fare vita da spiaggia, potrete valutare anche un soggiorno durante le mezze stagioni (perfetti i mesi di marzo e ottobre), o addirittura in inverno, che è in assoluto il periodo più economico.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: abiti di mezza stagione, qualche abito caldo per le giornate più fredde e ventose. Impermeabile, ombrello o kway per la pioggia
  • In estate: abiti leggeri e traspiranti, necessario per la spiaggia (costume da bagno, asciugamano, crema solare, occhiali da sole). Consigliata una felpa per la sera o per le giornate con maggior vento
  • In autunno e in primavera: abiti di mezza stagione, qualche maglietta a maniche corte e qualche felpa per le giornate con maggior vento. Ombrello per le possibili giornate di pioggia

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!