Malaga Cattedrale Spagna 1

Cosa vedere a Malaga in un giorno

Malaga Cattedrale Spagna 1Conosciuta come la capitale della Costa del Sol, Malaga non è solo spiaggia e mare, ma offre numerose attrazioni culturali da visitare, oltre ad aver dato i natali a Pablo Picasso. La cittadina andalusa ospita chicche davvero molto interessanti che permettono di ripercorrere buona parte della storia dell'Andalusia. Le attrazioni da visitare a Malaga sono davvero numerose. Una visita completa richiederebbe almeno 3 giorni pieni, anche di più se si vogliono visitare più musei e se si volessero intraprendere escursioni "fuori porta".

Se avete solo 24 ore a disposizione, ecco la nostra proposta di un itinerario su cosa vedere a Malaga in un giorno, per visitare le attrazioni principali!

Itinerario di un giorno a Malaga: Mattina

1 - Castello di Gibralfaro

castillo de gibralfaroFoto di Elisa.rolle. Visita del Castello di Gibralfaro, uno dei monumenti più importanti della città che sorge sull'omonimo monte (mar-dom, da ottobre a maggio 9:00-18:00, da giugno a settembre 9:00-20:00)

Fu costruito dagli arabi nel XIV secolo per proteggere la fortezza dell'Alcazaba. Nella parte alta del Castello si trovano la Torre Mayor (torre maggiore) alta 17 metri, un pozzo ed i bagni, la corte delle armi e la torre Blanca. Il castello è visitabile e dalla sua cima si può ammirare una delle più belle e suggestive viste di Malaga.

2 - Mirador de Gibralfaro, Plaza de Toros, Museo taurino

malaga andalusia spagna teatroIncamminatevi verso la parte bassa della città tramite Calle Campos Elíseos. Si tratta di una piacevole passeggiata di circa 15 minuti, tutta in discesa e con incantevoli scorci su Malaga. Tappa imperdibile al Mirador de Gibralfaro.

Siete in Plaza de Toros, pronti per immergervi in uno dei simboli della Spagna, in generale. Costruita nel 1874 da Joaquin Rucoba, la Plaza de Toros di Malaga è uno dei più importanti esemplari del patrimonio storico e culturale della Spagna (lun-ven 9:00-14:00). Nel 1976, in occasione del centenario della sua inaugurazione, è stata dichiarata un complesso storico-artistico e, nel 1981, Patrimonio di Interesse Culturale. All'interno potete ammirarne la struttura e visitare il Museo taurino, interamente dedicato alla pratica della corrida dove sono esposti oltre 1.400 pezzi tra foto, illustrazioni, dipinti e manifesti a tema corrida.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 1,1 km / 16 min
  • Luoghi visitati: Castello di Gibralfaro (€2,20), Mirador de Gibralfaro (gratis), Plaza de Toros e Museo taurino (€1,80)

Itinerario di un giorno a Malaga: Pomeriggio

1 - Jardines de Pedro Luis Alonso, pranzo, Alcazaba

malaga alcazabaFoto di Hedwig Storch. Incamminatevi in Paseo Reding ed attraversate i bellissimi Jardines de Pedro Luis Alonso e fermatevi per una pasua pranzo da Zarte (€15,00).

Raggiungete poi l'Ascensor de Alcazaba che vi condurrà alla prossima tappa: l'Alcazaba, maestosa fortezza di epoca musulmana, uno dei luoghi che narra l'antica storia dell'Andalusia, fatta di conquiste e guerre combattute sotto le mura di castelli fortificati (da ottobre a maggio 9:00-18:00, da giugno a settembre 9:00-20:00). Una sorta di "Alhambra in miniatura", dove potrete girovagare tra giardini rigogliosi, fontane, labirintici camminamenti ed ammirare edifici e pathios moreschi rifiniti con dettagli e finezze di eccellente fattura artistica arabesca.

2 - Museo di Picasso, Cattedrale

malaga cattedrale spagna 1Usciti dall'Alcazaba (la visita richiede 1 h 30 min, massimo 2 h), prendete Calle Cìster (800 metri) e raggiungete il Museo di Picasso che conserva una collezione di 204 opere del celebre artista che a Malaga nacque (dalle 10:00 alle 18:00/20:00 in base alla stagione, consigliato l'acquisto del biglietto d'ingresso online con audioguida). Il Museo Picasso si trova all'interno del Palacio de Buenavista, magnifico esempio dell'architettura rinascimentale andalusa.

A meno di 300 metri c'è la Cattedrale, soprannominata la Monquita per la torre sud che risulta incompleta. Si tratta di un'altra delle attrazioni più importanti della città. Tripudio barocco, sorge sui resti di quella che era la moschea Aljama (lun-ven 10:00-18:00, sab 10:00-17:00, €5,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 2,5 km / 32 min
  • Luoghi visitati: Jardines de Pedro Luis Alonso (gratis), Alcazaba (€2,20), Museo di Picasso (€9,00), Cattedrale (€5,00)

Itinerario di un giorno a Malaga: Sera

1 - Paseo del Parque, cena, Paseo Muelle Uno

malaga spagna andalusia marbellaTramite Av. de Cervantes raggiungete il Paseo del Parque ed attraversatelo. Si tratta di un bellissimo viale alberato con palme svettanti. Questo viale divide la parte storica della città da quella balneare, e fornisce uno scenario fiorito e aromatico perfetto per una bella passeggiata. Qui cenate al Restaurante El Palmeral (€55,00).

Concludete la giornata passeggiando lungo il Paseo de Muelle Uno, il porto turistico di Malaga dove si susseguono bar e ristoranti e dove potrete ammirare le lussuose imbarcazioni che qui attraccano ogni giorno. Inoltre, ogni anno, soprattutto in estate, vengono organizzati mercatini, concerti ed eventi di vario genere. Durante la vostra passeggiata serale non passeranno inosservati il Centro Pompidou, cubo colorato inaugurato nel 2015, il modernissimo Palmeral de las Sorpresas, una lunga pergola in cemento bianco con giardini a tema e spazi destinati a iniziative culturali e il centro commerciale.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 1,2 km / 15 min
  • Luoghi visitati: Paseo del Parque (gratis), Paseo Muelle Uno (gratis)
  • Dove cenare: Restaurante El Palmeral, Puerto de Málaga Muelle 2, El Palmeral de las Sorpresas - Ottieni indicazioni

Prima di partire: consigli utili

  • Quando andare: le mezze stagioni sono il periodo migliore per visitare le varie attrazioni con temperature piacevoli e senza l'opprimente caldo estivo
  • Cosa indossare: abbigliamento comodo e informale. Tessuti traspiranti e scarpe comode
  • City Pass: consigliato l'acquisto della Experience Card con autobus turistico, ideale se si ha poco tempo per visitare la città
  • Come muoversi: a piedi, per la vicinanza delle attrazioni. Consigliato il tour a piedi completo, ideale per ambientarsi in città, o il tour in bicicletta per un'attività diversa e più divertente

Cosa non vedere: le attrattive a cui è meglio rinunciare

  1. Teatro Romano, da visitare assolutamente se si ha più tempo a disposizione
  2. Bioparc Fuengirola, la visita richiede diverso tempo, da vedere fermandosi più giorni in città
  3. Museo casa natal Picasso, in quanto l'itinerario comprende già il Museo di Picasso
  4. Spiaggia la Malagueta, ideale per trascorrere un pomeriggio se ci si ferma in città almeno un weekend
  5. Caminito del Rey, meravigliosa escursione giornaliera da Malaga, da fare se si ha più tempo a disposizione. Dalla città partono ogni giorno diversi tour guidati con trasporto incluso

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Novembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 151 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Malaga

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su