Panarea, Isole Eolie: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 190 viaggiatori.
Panarea, Isole Eolie: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per visitarla. Immagini, consigli e info su cose da fare, spiagge da visitare, ristoranti dove mangiare e locali migliori per la vita notturna

ScorcioFoto di LellaViola. Panarea è la più antica delle Isole Eolie, famosa per essere quella frequentata maggiormente dai vip.
Qui in estate si organizzano serate e feste che la rendono l'isola eoliana più movimentata, ma non offre solo movida perché questo luogo è un vero gioiello naturale.
Storia, arte, cultura si combinano perfettamente con spiagge e mare cristallino che la rendono la meta perfetta per una vacanza estiva. Ecco cosa sapere se si decide di visitare Panarea.

Dove si trova

Mostra Mappa
Panarea, bagnata dal Mar Tirreno, occupa una superficie di soli 3,4 Kmq e, con i suoi isolotti attigui di Basiluzzo, Spinazzola, Lisca Bianca, forma un microarcipelago tra Lipari e l'isola di Stromboli poiché sono poste su un unico basamento sottomarino. L'isola è un vulcano inattivo con la cima più alta che misura 421 m (Punta Corvo) e in alcuni punti ci sono sorgenti termali e fumarole.

Come arrivare a Panarea e come muoversi

  • In aereo: l'aeroporto di riferimento è a Catania (voli da €36,00), da qui si raggiunge il porto di Milazzo (in bus 2 ore, €15,00 circa). In alternativa atterrare all'aeroporto di Palermo, collegato a Milazzo dal treno (durata 2h 26 min, €12,40)
  • Via mare: dal porto di Milazzo con traghetti e aliscafi della compagnia Liberty Lines Fast Ferries in 1 ora e 25 minuti, da €23,00. Da Palermo gli aliscafi Lines Fast Ferries impiegano 4 ore e 40 minuti, €63,00. Infine è collegata alle atlre Eolie con traghetti giornalieri (durata circa 25 minuti), da €11,00
  • Come muoversi a Panarea: non ci sono strade ma solo mulattiere e stretti vicoli e ci si sposta a piedi. Ci sono golf cart che forniscono servizi di taxi. Molto diffusi sono i servizi di barche che consentono di scoprire l'isola dal mare

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 11 / 15° 9 gg / 50 mm
Febbraio 11 / 15° 8 gg / 50 mm
Marzo 12 / 17° 7 gg / 35 mm
Aprile 14 / 19° 5 gg / 40 mm
Maggio 17 / 22° 3 gg / 20 mm
Giugno 20 / 26° 1 gg / 10 mm
Luglio 24 / 29° 1 gg / 5 mm
Agosto 24 / 30° 1 gg / 20 mm
Settembre 21 / 27° 4 gg / 55 mm
Ottobre 19 / 24° 7 gg / 75 mm
Novembre 15 / 20° 9 gg / 75 mm
Dicembre 11 / 16° 9 gg / 65 mm
  • Clima: mediterraneo con inverni miti che alternano giornate soleggiate a giornate piovose. Le estati, invece, sono calde e soleggiate, l'afa è spesso temperata dalla brezza marina e le temperature si aggirano intorno ai 28° di media.
  • Periodo migliore: da maggio a ottobre quando le giornate sono soleggiate e calde; per chi vuole godersi il mare i mesi più indicati sono da luglio a settembre, mentre per gli amanti delle escursioni primavera e autunno sono ideali.
  • Periodo da evitare : da novembre a marzo perché è facile avere giornate di pioggia e maltempo.
  • Consigli: è bene prenotare con largo anticipo le strutture ricettive. Portare un abbigliamento leggero in estate; nelle mezze stagioni giacca a vento, felpa e maglioncino. Zainetto per le escursioni, borraccia.

Cosa vedere: spiagge e luoghi di interesse

  1. San Pietro, il centro della vita mondana oltre ad essere dotato di tutti i servizi. E' caratterizzato da casette bianche e azzurre, negozi, una bella chiesa, e un piccolo museo.
  2. Cala Junco è una delle spiagge più belle dell'isola posta lungo la costa meridionale ed è caratterizzata da una piccola baia con mare cristallino. Si raggiunge a piedi partendo da San Pietro oppure durante una gita in barca.
  3. La spiaggia della Calcara è imperdibile sia per le sue acque limpide e turchesi, sia perché qui si può assistere al fenomeno delle fumarole, i vapori che salgono tra le fessure delle rocce e scaldano l'acqua a temperature elevate.
  4. Contrada Drautto, raggiungibile partendo da una stradina che si dirama da San Pietro, è piccola, accogliente e immersa nella macchia mediterranea.
  5. Il villaggio preistorico di Capo Milazzese risale all'età del bronzo ed era formato da 23 capanne di cui oggi restano delle mura. I cocci dei vasi e degli utensili ritrovati qui sono, invece, conservati nel museo di Lipari.
  6. Cala degli Zimmari è l'unica spiaggia di sabbia fine di tutta Panarea ed è chiamata anche spiaggia rossa per il colore della sua sabbia. Si raggiunge da contrada Drautto.
  7. Gli isolotti vicini, come Basiluzzo, Lisca Nera, Lisca Bianca, Dattilo e Bottario, ideali per tuffi e belle nuotate

Dove mangiare a Panarea: i migliori ristoranti

scorcio di panareaFoto di LellaViola. Potrebbe sembrare un paradosso viste le dimensioni ridotte, eppure a Panarea si possono trovare diversi locali e ristoranti dove poter mangiare e gustare le prelibatezze locali.
I prezzi sono piuttosto alti, perché ricordiamo che l'isola è piuttosto d'elite.
Ecco i posti che noi vi segnaliamo dove mangiare bene spendendo il giusto.

  1. Trattoria da Paolino: con una suggestiva terrazza questa trattoria propone cucina di mare e piatti tipici a prezzi giusti.
    Prezzo medio a persona: €30,00
    Indirizzo e contatti: Via Iditella, 75 Ottieni indicazioni / tel: 090 983008
  2. Ristorante Cusiritati: situato di fronte al mare il locale propone un panorama mozzafiato ed è specializzato anche nella cucina di pesce.
    Prezzo medio a persona: €35,00
    Indirizzo e contatti: Via Comunale Mare, 70 Ottieni indicazioni / tel: 090 983022
  3. Ristorante Pizzeria Da Antonio Il Macellaio: è una vera e propria Steackhouse dove mangiare eccellenti carni e piatti classici della cucina italiana.
    Prezzo medio a persona: €30,00
    Indirizzo e contatti: via san pietro, 20 Ottieni indicazioni / tel: 090 983258

Vita notturna: cosa fare la sera a Panarea

Panarea è l'isola del divertimento sia di giorno che di sera ed è anche quella rispetto alle altre Eolie, dove la vita notturna è vivacissima. Tra aperitivi, feste, cocktail accompagnati da musica, si ha l'imbarazzo della scelta. Ecco alcuni locali famosi.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Bridge Sushi Bar: il luogo perfetto per un aperitivo in una location con terrazza affacciata sul mare che domina tutto l'arcipelago. Indirizzo: Via Porto, Panarea - Ottieni indicazioni
  • Rhum e Pera: una vera e propria barca a vela sulla quale vengono organizzate feste con tanta musica e divertimento / Indirizzo: partenza dal porto - Ottieni indicazioni
  • Raya: una terrazza che regala uno spettacolo fantastico, è il posto perfetto per potersi scatenare in balli notturni che andranno avanti fino alla mattina . Indirizzo: Via San Pietro - Ottieni indicazioni

Quanto costa una vacanza a Panarea? Prezzi, offerte e consigli

panarea costaFoto di HopeHill. Sebbene l'isola sia piccola, la disponibilità è maggiore rispetto ad Alicudi o Filicudi, ma ricordate anche che è la località più esclusiva delle Eolie, quindi i prezzi sono più alti che altrove.
A Panarea potrete scegliere tra classici hotel e pensioni, lussuose ville in affitto o appartamenti e b&b.
Il costo in alta stagione parte da circa €80,00 a persona a notte, per poi salire a seconda della struttura scelta.
Per quanto riguarda il conto dei ristoranti e dei locali, considerate di spendere parecchio se non volete cucinare e avete voglia di fare vita notturna.
L'ideale poi è affittare una barca per poter girare le varie calette e isolotti vicini, e in questo casso mettete in conto di spendere circa €30,00 a persona al giorno, esclusi ovviamente i servizi.

Immagini e video di Panarea

Scopri la Guida Smart di Isole Eolie

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Isole Eolie

Torna su