Cosa vedere in Grecia: città, regioni, attrazioni ed itinerari consigliati

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 20 viaggiatori.

La Grecia è uno dei luoghi in cui ha avuto origine la civiltà occidentale ed è la culla di meravigliosi siti archeologici, famosi in tutto il mondo e visitati da migliaia di turisti ogni anno.

Un luogo in cui unire la cultura al divertimento!
Soprattutto ricca di storia, è anche uno dei Paesi più famosi per la movida notturna e le bianche spiagge dal mare cristallino in cui bere cocktail difronte ad uno splendido tramonto.

Ecco quali sono le città, le regioni e le attrazioni più belle e più importanti da non perdere in Grecia.

Le principali regioni turistiche

Il Paese è formato da 13 regioni tutte diverse tra loro, caratterizzate da una ricchissima storia e una cultura unica nel suo genere. Queste regioni prendono il nome di "periferie".
Ecco le regioni della Grecia più belle da vedere.

1 - Attica

acropoli ateneE' una delle più importanti regioni ed una delle più visitate, proprio perché qui si trova Atene, una delle città storicamente più importanti dell'Europa.

Accanto alla storica città, inizia la cosmopolita Riviera di Atene che, estesa lungo tutta la penisola dell'Attica, brulica di vita e turismo fino a Capo Sounio.

Capo Sounio, è famosa per l'accostarsi della cultura al divertimento. Potrete ammirare i resti di uno splendido tempio greco dedicato a Poseidone e di uno dedicato ad Atena, e poi godervi i suoi vivaci bar sulla spiaggia, i ristoranti e praticare sport acquatici.

Da qui inoltre potrete raggiungere delle isole gioiello con spiagge sabbiose e acqua cristallina come l'isola di Hydra, Spetses, Poros o Agistri. Sono tutte raggiungibili in circa 60-90 minuti di aliscafo o qualche ora di traghetto. I costi dei traghetti variano in base alla distanza della destinazione, ma normalmente si aggirano intorno a €30,00.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente ad Atene Escursioni da Atene: le migliori gite di un giorno nei dintorni di Atene

  • Aeroporti di riferimento: aeroporto Internazionale di Atene (circa 40 km dal centro di Atene raggiungibile tramite: 40 minuti di treno a €10,00, 30/40 minuti di autobus a €6,00 o in taxi a circa €38,00).
  • Città principali: Atene (Atene), Kolonaki (Atene), Capo Sounio (Sounio), Plaka (Atene).
  • Attrazioni principali: Acropoli di Atene, Agorà, Museo dell'acropoli, Tempio di Zeus Olimpio di Atene, centro storico di Plaka, quartiere di Kolonaki, Tempio di Poseidone e Tempio di Atena a Capo Sounio.
  • Periodo migliore: da maggio a giugno dove le temperature si aggirano intorno ai 20°/25° e il turismo non è nel suo picco più alto o, per le stesse ragioni, tra settembre e ottobre con temperatura media di 23°.
  • Come muoversi: nelle principali città sono presenti grandi reti metropolitane ben organizzate. Per muoversi tra una città e l'altra è consigliato l'autobus il quale prezzo, che varia in base alla corsa, si aggira intorno a €6,00. Vi consigliamo di iniziare da Atene dove vicino al parco Pedion tou Areos c'è il capolinea degli autobus regionali che la collegano con vari centri dell'Attica.

2 - Creta

creta mareE' la più grande isola della Grecia immersa in una natura selvaggia tra storia e cultura.
Si trova nella parte meridionale dell'Egeo ed è un'isola incredibilmente accogliente dal clima caldo e dall'aurea mistica.

Incanta i suoi visitatori soprattutto con le sue spiagge paradisiache e i famosi siti archeologici come i palazzi minoici di Cnosso, Festo, Malia e Kato Zakros.

Su quest'isola inoltre non mancano magnifici castelli che vi trasporteranno indietro nel tempo, monasteri, lussuosi locali a bordo spiaggia e un'imperdibile vita notturna tra i locali più chic del luogo.
VEDI ANCHE: Le 10 spiagge più belle di Creta Creta, Grecia: dove si trova, quando andare e cosa vedere

  • Aeroporti di riferimento: aeroporto di Creta Heraklion (a 5 km dalla città di Heraklion facilmente raggiungibile in 20 minuti di autobus ad un costo di €1,00 oppure in 15 minuti di taxi ad un prezzo fisso di €17,00).
  • Città principali: Heraklion (heraklion), Rethymno (Rethymno), Chania (Hania), Agios Nikolaos (Lassathi), Elounda (Lassithi).
  • Attrazioni principali: Kastelli a Chania e Museo, Fortezza a Rethymno, castello di Heraklion, Frangokastello nel sud della Canea, il Monte Forte a Lassithi, siti archeologici di Cnosso, Festo, Malia e Kato Zakros.
  • Periodo migliore: maggio, giugno e settembre quando il caldo non è eccessivo (temperatura media 25°) e i prezzi sono contenuti.
  • Come muoversi: è consigliabile noleggiare un'auto per avere più libertà senza perdersi nessun luogo di interesse. Altrimenti sono presenti molte linee autobus. Un biglietto urbano costa €1,00 mentre uno extraurbano intorno a €6,00.

3 - Isole Cicladi

villaggio santoriniSono un gruppo di isole caratterizzate da bianchi villaggi, spiagge di un magnifico color dorato e acque cristalline. Sono uno dei più preziosi tesori dell'Egeo e ad esse appartengono alcuni dei luoghi più amati dai turisti che scoprono la Grecia.

I siti più famosi sono senz'altro Mykonos e Santorini, ma anche le isole meno conosciute sono altrettanto meravigliose. Le isole offrono attività diverse in ogni isola che ne fa parte, dallo sport acquatico alla movida notturna fino alla cultura grazie ai diversi siti archeologici che la popolano e musei di storia.
VEDI ANCHE: Isole Cicladi, Grecia: dove si trovano, quando andare e cosa vedere

  • Aeroporti di riferimento: aeroporto di Mykonos a 4 km dalla capitale dell'Isola, o l' aeroporto internazionale di Santorini (JTR) a 7 km dal capoluogo Fira (entrambi raggiungibili tramite autobus a €1,60 o in 10 minuti di taxi a €15,00).
  • Città principali: Mykonos (Mykonos), Syros (Ermopoli), Santorini (Thira), Andros (Andros), Serifos (Serifo).
  • Attrazioni principali: villaggio di Santorini, Museo della Thera Preistorica di Santorini, spiagge di Mykonos, sito archeologico dell'Isola di Delos, monastero Hozoviotissa a Amorgos.
  • Periodo migliore: maggio, giugno e settembre quando il caldo non è eccessivo (temperatura media 25°) e i prezzi sono contenuti.
  • Come muoversi: dato che molti centri sono difficilmente raggiungibili in auto si consiglia di viaggiare in taxi a tariffe variabili o in autobus dove un biglietto costa €1,00. Se però preferite muovervi in piena libertà potete noleggiare un'auto.

4 - Grecia Centrale

delphi oracoloQui batte il cuore della Grecia. Rientra senza dubbio tra le regioni più belle, ricca di monumenti storici, sentieri escursionistici, parchi nazionale e spiagge bianche dal mare turchese.

È una regione che si presta veramente a qualsiasi esigenza che tu ami camminare, guidare o rilassarti in spiaggia o alle terme.

La cosmopolita Arahova, è un'ottima meta anche durante il periodo invernale dove capita che la neve imbianchi le case e si crea uno scenario pazzesco.

Girovagando tra i luoghi più famosi, potrete assaporare i veri sapori della Grecia dove tra i più popolari troviamo il katiki, un formaggio morbido e fresco di Domokòs, la famosa formaella e la pasta di Arahova che viene fatta in casa.

  • Aeroporti di riferimento: nella regione della Grecia Centrale non vi sono aeroporti ma il più vicino è l'Aeroporto Athens di Atene. Da qui potete arrivare alla principale città di Delfi in treno (circa 2 ore) o in autobus (circa 3 ore).
  • Città principali: Arachova (Beozia), Delfi (Focide), Karpenissi (Euritania), Skyros (Chania)
  • Attrazioni principali: Centro Culturale Europeo e casa-museo di Angelos Sikelianos di Delfi, il monte Parnasso, castelli di Amphissa, il porto di Galaxidi e il suo museo marittimo.
  • Periodo migliore: gennaio e febbraio se volete provare il turismo invernale andando a caccia di neve e sport invernali, settembre per godersi di temperature estive non troppo calde che si aggirano introno ai 25°.
  • Come muoversi: il miglior metodo è utilizzare gli autobus dove un biglietto urbano si aggira intorno a €1,40 mentre quelli extraurbani da €5,00. Altrimenti è consigliabile noleggiare un'auto per muoversi più liberamente tra le varie città.

Le città principali della Grecia

  1. Atene: questa città rappresenta la vera storia greca, la sua essenza e la sua cultura in ogni sfumatura. Con il suo immenso splendore l'abbiamo sempre vista sui libri e nei documentari quindi è d'obbligo vederla dal vivo almeno una volta - vedi la guida di Atene.
  2. Capo Sounio: è uno tra i luoghi più sacri della Grecia dedicato alle somme divinità di Poseidone ed Atena. Con i suoi tramonti mozzafiato e le leggende che la circondano vi farà lasciare un pezzo del vostro cuore tra i suoi templi.
  3. Delfi: visitare questo luogo è come rivivere un sogno antico di 2.500 anni, nel tempo in cui la Grecia era la casa di Dei, filosofi, poeti e oracoli. Si tratta infatti della città dell'Oracolo, un centro di massima importanza per la Grecia.
  4. Sparta: è una città conosciuta in tutto il mondo in grado di unire in maniera armoniosa il passato e il presente. Qui avrai l'opportunità di ammirare i resti dell'antica città-stato culla di eroi dal coraggio leggendario.
  5. Itaca: l'isola di Ulisse, simbolo della terra promessa che tutti cercano, conserva una ricca storia ancora oggi ammirabile attraverso bellissimi siti archeologici, senza togliere spazio ai suoi paesaggi a dir poco mozzafiato e le stupende spiagge.
  6. Olimpia: si tratta della famosa città in cui nacque il mito delle Olimpiadi ed è proprio da qui che ogni quattro anni parte la fiamma olimpica. Qui, passeggiando tra i Tempi di Zeus e di Era e lo Stadio proverete emozioni indescrivibili.
  7. Salonicco: è la seconda più grande città della Grecia e tra musei, shopping e vita notturna è una meta perfetta. Poco conosciuta dai turisti e per questo ancora economica è ideale per un city break fuori dai soliti itinerari.
  8. Rodi: se cercate un luogo con piagge sabbiose circondate da stupendi paesaggi verdi Rodi fa per voi! Con l'incantevole valle delle farfalle colorate e l'antica e suggestiva città medievale è una delle isole più amate.
  9. Corinto: è l'antica capitale dei corinzi ed è qui che si trova l'omonimo canale artificiale dalle pareti ripidissime che taglia in due la Grecia continentale. Si tratta di un luogo ricco di fascino e suggestione ancora poco battuto dai turisti.
  10. Meteora: classificato come patrimonio UNESCO è considerato uno dei luoghi più incredibili della Grecia, se non del mondo. Ciò che lo rende così famoso sono i suoi monasteri arroccati in cima a enormi pilastri monolitici dall'aria fiabesca.

10 cose da vedere: i luoghi di interesse più importanti della Grecia

zante grecia

  1. Acropoli di Atene con la sua agorà e il museo tra i migliori nel suo genere al mondo. Simbolo assoluto della Grecia e luogo imperdibile per un viaggio nella magica terra atenese.
  2. I Templi a picco sul mare tra cui il Tempio di Zeus Olimpio: osservate le colonne dei vecchi templi, chiudete gli occhi e lasciatevi trasportare indietro nel tempo dalla vostra immaginazione per poi riaprirli sull'immenso mare greco.
  3. Quartiere e centro storico di Plaka: si tratta della zona più centrale di Atene ed è conosciuta come il quartiere degli dei. Questo quartiere mantiene il suo aspetto antico grazie alle sue labirintiche stradine acciottolate tra le case neoclassiche.
  4. I quartieri storici più dispersi all'interno delle isole: se volete vivere davvero la Grecia addentratevi nei piccoli quartieri e villaggi meno conosciuti e potrete assaporare la vera essenza del Paese.
  5. Tempio di Poseidone e Tempio di Atena a Capo Sounio: sicuramente delle attrazioni fondamentali che ve ne faranno parlare a chiunque incontrerete. Scattatevi una foto ai piedi delle altissime colonne e lasciatevi trasportare dall'immaginazione.
  6. Il Tempio di Apollo, la fontana di Kastalia, lo stadio e il museo di Delfi sono le attrazioni più gettonate della magica Delfi. Un pullulare di cultura e storia laddove hanno avuto origine le prime olimpiadi dell'antichità.
  7. Palazzi minoici di Cnosso, Festo, Malia e Kato Zakros: da sempre se ne sente parlare nei manuali di storia, è dove decine di leggende hanno avuto origine, non sarà quindi difficile lasciarsi trasportare dalla magia che è racchiusa in questi luoghi.
  8. Il castello di Chania e la fortezza di Rethymno: qui potrete trovare degli splendidi esempi di architettura veneziana. La fortezza con vista sul mare e il bellissimo castello su una piccola isoletta vi lasceranno estasiati anche solo da fuori.
  9. Il bianco villaggio di Santorini: qui potrete avventurarvi tra i suoi edifici bianco candido e le cupole blu anche in sella agli asini, comunemente utilizzati per spostarsi in quest'isola tutta in salita.
  10. Le bianche spiagge delle isole cicladi e la vita notturna a Mykonos: se è vero che la Grecia pullula di cultura è anche vero che la festa in questi luoghi non manca mai! Prendetevi qualche giorno di relax per godervi l'aria festaiola del luogo.

I principali itinerari in Grecia

partenoneSe avete in programma un tour generale della Grecia ci sono delle mete che non potete assolutamente perdervi. I luoghi da vedere sono tantissimi e probabilmente non basterebbe un mese interno per riuscire a goderseli tutti.

Perciò, se il tempo scarseggia ma volete comunque vivere questo magico Paese al meglio, vi consigliamo qualche itinerario che fa al caso vostro:

  1. Tour di 4 giorni nella Grecia Classica: immergiti nei luoghi più famosi della Grecia tra le città di Epidauro, Micene, Olympia, Delfi e Meteora andando alla scoperta dei monumenti Patrimonio dell'UNESCO - Prenota online
  2. 5 giorni nelle Isole Cicladi: dedicati al relax spostandoti tra le più belle Isole Cicladi come Santorini, Mykonos, Naxos e Paros, perdendoti tra i villaggi pittoreschi e la natura paradisiaca.
  3. Atene e i miti dell'Argolide: riservati un tour tra le magiche Atene, Corinto, Nuplia, Sparta, Olympia, Delfi e il Peloponneso muovendoti tra le rovine della antiche civiltà, le leggende e la modernità delle città contemporanee - Prenota online
  4. Tour archeologico di 7 giorni a Creta: scoprite l'isola più misteriosa della Grecia, il luogo culla della storia antica, alla scoperta delle città di Heraklion, Sitia, Zaros, Festo, Rethymno, Chania e Cnosso.

Dove si trova

Mostra MappaSi trova nell'Europa meridionale nell'estremo sud della Penisola Balcanica. Confina a nord con Albania, Macedonia del Nord e Bulgaria, e con la Turchia a nord-est. A est è bagnata dal Mar Egeo, a sud dal Mar di Creta e a occidente dal Mar Ionio.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 10 milioni
  • Capitale: Atene (Αθήνα)
  • Lingue: greco
  • Moneta locale: euro
  • Clima: mediterraneo sulle coste e sulle isole con temperature che vanno dai 10° in inverno ai 35°/40° in estate. Nelle zone settentrionali inverni freddi con temperature intorno ai 3° ed estati molto calde anche sopra i 40°
  • Distanza dall'Italia: 1.273,5 km da Roma (circa 4 ore di volo)
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Cosa fare in Grecia: attività, escursioni e tour

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su