Monaco Di Baviera Montagna Olympia

Baviera, Germania: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Monaco Di Baviera Montagna OlympiaLa Baviera fa parte delle sedici Länder, ovvero gli stati federati della Germania, ed è nota per essere un territorio ricco di antiche tradizioni germaniche. La capitale, Monaco di Baviera, rientra senz'altro tra le mete più ambite, trattandosi di una città in cui la modernità e la storia coesistono e si incontrano in tanti musei, monumenti ed edifici eleganti sparsi per il centro. Inoltre, questa regione, un tempo popolata soltanto da contadini che lavoravano nei loro sconfinati campi, oggi è una delle più tecnologiche e moderne d'Europa, tuttavia, essa non ha perso il suo fascino antico, ancora nascosto nei bellissimi borghi e arroccato nei castelli medioevali.

Ecco per voi una piccola guida sulla Baviera, in Germania: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 13 milioni
  • Capoluogo: Monaco di Baviera
  • Lingue: tedesco
  • Moneta locale: euro (€)
  • Clima: continentale, inverni freddi ed estati miti, temperature medie invernali 0°, quelle estive 19°
  • Distanza dall'Italia: 698,08 km (1h e 35 min di volo) da Monaco di Baviera a Roma
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova

La Baviera è situata nella parte meridionale della Germania, confina a sud con l'Austria e la Svizzera e ad est con la Repubblica Ceca. Le regioni tedesche confinanti sono Assia a nord-ovest, Turingia a nord, Sassonia a nord-est, Baden-Württemberg a ovest.

Come arrivare

In aereo

In Baviera ci sono diversi areoporti di grande importanza, tra questi: quello internazionale di Monaco di Baviera Franz Josef Strauss, tra i più importanti della Germania, pertanto collegato a numerose mete internazionali (tra cui i principali areoporti italiani) e distante 30 km da Monaco città, l'areoporto di Norimberga, distante 5 km dal centro città e ben collegato a Monaco di Baviera attraverso mezzi pubblici, e l'areoporto di Allgäu Memmingen, servito da diverse compagnie low-cost e distante 4 km dal centro di Mimmengen e 101 km dalla capitale Monaco di Baviera.

Dall'Italia ci sono numerosi voli diretti operati sia da compagnie di bandiera che da compagnie low cost. La soluzione migliore e più economica è quella di arrivare all'aeroporto di Monaco di Baviera, perfetto come punto di partenza per scoprire il resto della Baviera (da Roma un volo dura in media un'ora) - Confronta i voli da Roma o Milano

In bus o in treno

Diverse città italiane sono collegate con treni ad alta velocità alla capitale Monaco di Baviera.
Da Roma il viaggio dura circa 9 ore e spesso è previsto uno scalo (a Bolzano o a Bologna), i biglietti partono da €70,00, mentre da Milano il viaggio più rapido dura 7 ore e 30 min e i biglietti costano circa €50,00 (anche in questi casi è previsto uno scalo, a Verona o a Brescia).

Ultimamente una valida alternativa di viaggio piuttosto economica è il bus, il quale impiega circa 10 ore di viaggio partendo da Milano, il prezzo dei biglietti può essere alquanto vantaggioso (a partire da €25,90). Monaco di Baviera è facilmente raggiungibile anche dal Nord Est, con treni e bus da Venezia che impiegano circa 6 ore e con costi a partire dai €30,00.

In auto

Per raggiungere in auto la Baviera è possibile percorrere l'autostrada del Brennero, durante la quale occorre pagare il pedaggio ai caselli italiani, oppure attraverso il passo del San Bernadino, il suggestivo valico alpino in Svizzera, che risulta pertanto un viaggio più bello a livello paesaggistico e che prevede i costi per il passaggio sulle strade svizzere ed austriache.

Vediamo le distanze da alcune delle principali città italiane: da Milano sono 496 km (circa 5 ore e 50 min), da Venezia 543 km (6 ore), da Firenze 646 km (7 ore e 15 min) e da Roma 915 km (9 ore e 40 min). Dal Sud Italia invece il viaggio è più lungo, ad esempio da Napoli sono 1.114 km (11 ore e 17 min).

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio -3 / 3° 10 gg / 50 mm
Febbraio -3 / 4° 9 gg / 45 mm
Marzo 1 / 9° 11 gg / 60 mm
Aprile 4 / 14° 11 gg / 70 mm
Maggio 8 / 19° 12 gg / 95 mm
Giugno 11 / 22° 14 gg / 130 mm
Luglio 3 / 14° 12 gg / 130 mm
Agosto 13 / 24° 11 gg / 110 mm
Settembre 9 / 19° 10 gg / 85 mm
Ottobre 5 / 14° 9 gg / 65 mm
Novembre 1 / 7° 11 gg / 70 mm
Dicembre -2 / 4° 11 gg / 60 mm
  • Clima: continentale, con influenze derivanti dal sud, dove si trovano le Alpi (da qui spesso soffia un vento secco e caldo, il föhn, che fa aumentare bruscamente le temperature anche d'inverno). Tuttavia, in generale la regione è una delle più fredde della Germania, le temperature invernali sono spesso sotto 0° e d'estate la media è di 18°, con frequenti precipitazioni
  • Periodo migliore: la bella stagione, da aprile a maggio, poiché ci sono più probabilità che si presentino diverse giornate di sole; i mesi invernali per gli amanti della neve
  • Periodo da evitare: non c'è un periodo caldamente sconsigliato; sicuramente l'inverno per chi soffre il freddo
  • Consigli: una delle caratteristiche principali del clima bavarese è la variabilità, quindi per non trovarsi impreparati si consiglia di mettere in valigia sempre un ombrello, scarpe chiuse e k-way, in caso di temporali improvvisi. In inverno portate vestiti molto caldi, in estate consigliamo di vestirvi a strati

Le città principali

  1. Monaco di Baviera: capitale della Baviera, è la città con il secondo areoporto più importante della Germania, ed offre ai turisti di tutto il mondo una grande varietà di attrazioni, tra musei, parchi, monumenti ed edifici moderni - scopri di più
  2. Norimberga: città che conserva un assetto medievale, grazie alle sue mura di cinta, il Castello Imperiale (Kaiserburg), e il centro storico con la Schöner Brunnen, una delle fontane più belle d'Europa in stile gotico - scopri di più
  3. Erlangen: città cosmopolita distante 24 km da Norimberga, famosa per il suo centro universitario ed i suoi edifici storici, segnati dallo stile barocco e dalla presenza religiosa degli Ugonotti, fuggiti dalla Francia durante il XVII secolo
  4. Augusta: fondata nel 15 a.C. durante il regno di Augusto, è una delle città più antiche della Germania. Ha conservato il suo aspetto rinascimentale, ed è la meta ideale per gli amanti della storia e della cultura, visto l'alto numero di musei ed edifici culturali di prestigio
  5. Bamberga: la parte vecchia della città, costruita in epoca medievale, rientra tra i beni presenti nel Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. Imperdibile la visita alla Kaiserdorm, una delle opere medievale più rilevanti della Germania, realizzata in stile tardo-romanico
  6. Würzburg: situata sul fiume Meno e poco distante sia da Norimberga che da Francoforte, è la città che ospita la Residenz, il palazzo in stile barocco riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. La città è anche l'ultima tappa del noto itinerario della Romantische Strasse (Strada Romantica)
  7. Ingolstadt: adagiata sulle rive del Danubio, è collegata con treni ad alta velocità a Norimberga, ed è sede di bellissime chiese gotiche e barocche
  8. Regensburg: il suo centro storico è stato riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco e gli edifici religiosi più importanti da visitare sono il maestoso Duomo di San Pietro e l'Abbazia di Sant'Ermanno, il più antico monastero benedettino della Baviera
  9. Passau: città affascinante in quanto situata alla confluenza di tre fiumi, l'Inn ad est, il Danubio ad ovest, e l'Ilz a nord, i quali rendono i canali che la attraversano di diverso colore
  10. Fürth: piccolo borgo a soli 12 km da Norimberga, le antiche case e le piccole chiese creano scorci davvero suggestivi. Molti interessanti sono anche i sentieri da percorrere lungo le rive del fiume che attraversa la città, il Rednitz

10 cose da vedere: i luoghi di interesse in Baviera

  1. Marienplatz: si tratta del cuore di Monaco di Baviera, la piazza risalente al XII secolo in cui domina il Neues Rathaus, il Nuovo Municipio in stile neogotico. La torre è visitabile e regala un panorama spettacolare dell'intera città
  2. Castello di Neuschwanstein: costruito nell'800 in stile neogotico e neoromanico, si trova nella località di Füssen, ed è una delle fortezze più visitate d'Europa, considerato il suo aspetto fiabesco e quasi surreale - scopri di più
  3. Castello di Nymphenburg: palazzo in stile barocco del XVII secolo a Monaco di Baviera, ex residenza estiva dei reali della regione, è circondato da un bellissimo parco alla francese. Al suo interno si trovano preziose collezioni di opere d'arte barocche e neoclassiche - scopri di più
  4. Castello Imperiale di Norimberga: situato in cima ad una collina che domina su Norimberga, il castello fu un'importante costruzione del Sacro Romano Impero. I visitatori possono salire sulla torre Sinwell, alta 385 metri, e che offre un panorama integrale sulla città
  5. Lago di Cheimsee e Castello di Herrenchiemsee: il lago Cheimsee si trova a 90 km a sud-est di Monaco di Baviera, ed è il terzo più grande della Germania. Ospita diverse isole, tra queste quella in cui sorge il Castello di Herrenchiemsee, copia della reggia di Versailles
  6. Giardino Inglese: parco pubblico che si estende dal centro di Monaco di Baviera fino ai confini nord-orientali della città. Risulta uno dei più grandi parchi pubblici al mondo, finemente curato e realizzato agli inizi dell'800
  7. Basilica dei Santi Ulrico e Afra: collocata a nord della città di Augusta, la basilica è uno degli esempi maggiori e gloriosi dello stile rinascimentale bavarese
  8. Parco nazionale di Berchtesgaden: si trova a sud della Baviera nella località alpina di Berchtesgaden, ai confini con l'Austria. Tra escursioni e trekking è possibile anche visitare il santuario dalle cupole rosse di San Bartolomeo, che sorge sulla penisola al centro del lago Königssee
  9. Parco nazionale della foresta bavarese: posto ai confini con la Repubblica Ceca, occupa un'area di 24 mila ettari, al suo interno si trovano fitti boschi, visitabili attraverso svariati sentieri. D'inverno vengono allestite piste da scii e diverse attività ludiche
  10. Campo di concentramento di Dachau: primo campo di concentramento costruito dai nazisti nel 1933. Un luogo doloroso dove poter silenziosamente ricordare la storia

I principali itinerari in Baviera

Le principali attrazioni della Baviera si trovano all'interno di deliziosi borghi medioevali, nelle grandi città come Monaco di Baviera, oppure nascoste su un'altura o situate in mezzo a laghi incantanti.
Ecco i principali itinerari da seguire in questa bellissima e storica regione:

  1. Tour dei castelli di Ludwig II: in 4 giorni potrete visitare i 4 castelli fiabeschi fatti costruire durante il regno di Ludwig II, nell'800: il castello di Neuschwanstein, a 6 km da Füssen, Hohenschwangau, a 1 km dal castello Neuschwanstein, Linderhof, a 14 km da Oberammergau e Herrenchiemsee, posto sulla penisola nel lago Chiemsee.
  2. La Strada Romantica: itinerario di una settimana per scoprire i borghi e i castelli più belli e suggestivi della Baviera, fattibile in auto o pullman organizzati: Füssen, il santuario di Wieskirche, Schongau, Landsberg am Lech, Augusta, Rothenburg, Würzburg.
  3. Weekend a Monaco di Baviera: due giorni da dedicare a piedi tra le principali attrazioni e luoghi d'interesse della capitale della Baviera, dalla Marienplatz, al Giardino Inglese, al palazzo di Nymphenburg, alla storica birreria Hofbräuhaus, passando dal Duomo all'Olympiapark.
  4. La Strada delle Alpi: itinerario di 4 giorni (o 7) con partenza da Lindau, con escursioni al castello di Neuschwanstein, Oberammergau, Zugspitze, centro storico di Bad Tölz, Reit im Winkl, lago Königssee, Bad Reichenhal fino all'arrivo a Schönau, sul lago Königssee.

Cosa fare in Baviera: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza in Baviera? Prezzi, offerte e consigli

monaco di baviera montagna olympia 1Il periodo più affollato dai turisti è quello che va da giugno ad agosto, nonostante siano i mesi più uggiosi. Pertanto se si sceglie di trascorrere una vacanza in Baviera tra la primavera e l'estate, occorre prenotare con largo anticipo, sia volo che hotel.

La regione, situata nel profondo sud della Germania, è raggiungibile facilmente in auto dal centro-nord Italia, mediante l'autostrada del Brennero, inoltre i principali areoporti italiani sono collegati con Monaco di Baviera e Norimberga, anche mediante compagnie low-cost.

Per quanto riguarda gli alloggi, in tutte le città si trovano diverse sistemazioni adatte a tutte le tasche: tra B&B, hotel di lusso e bellissimi chalet sulle Alpi.

Immagini e video

Marienplatz, Monaco di Baviera
Castello di Neuschwanstein
Castello di Nymphenburg
Kaiserburg - Castello Imperiale di Norimberga
Castello Herrenchiemsee
Englischer Garten Monaco di Baviera
Basilica dei Santi Ulrico e Afra
Parco nazionale di Berchtesgaden
Parco nazionale della foresta bavarese
Campo di concentramento di Dachau
1/10

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Gennaio 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 147 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Germania

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su