Monaco Di Baviera Montagna OlympiaLa Baviera fa parte delle sedici Länder, ovvero gli stati federati della Germania, ed è nota per essere un territorio ricco di antiche tradizioni germaniche. La capitale, Monaco di Baviera, rientra senz'altro tra le mete più ambite, trattandosi di una città in cui la modernità e la storia coesistono e si incontrano in tanti musei, monumenti ed edifici eleganti sparsi per il centro. Inoltre, questa regione, un tempo popolata soltanto da contadini che lavoravano nei loro sconfinati campi, oggi è una delle più tecnologiche e moderne d'Europa, tuttavia, essa non ha perso il suo fascino antico, ancora nascosto nei bellissimi borghi e arroccato nei castelli medioevali.

Ecco per voi una piccola guida sulla Baviera, in Germania: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 13 milioni
  • Capoluogo: Monaco di Baviera
  • Lingue: tedesco
  • Moneta locale: euro (€)
  • Clima: continentale, inverni freddi ed estati miti, temperature medie invernali 0°, quelle estive 19°
  • Distanza dall'Italia: 698,08 km (1h e 35 min di volo) da Monaco di Baviera a Roma
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova e come arrivare

La Baviera è situata nella parte meridionale della Germania, confina a sud con l'Austria e la Svizzera e ad est con la Repubblica Ceca. Le regioni tedesche confinanti sono Assia a nord-ovest, Turingia a nord, Sassonia a nord-est, Baden-Württemberg a ovest.

Dall'Italia ci sono numerosi voli diretti operati sia da compagnie di bandiera che da compagnie low cost. La soluzione migliore e più economica è quella di arrivare all'aeroporto di Monaco di Baviera, perfetto come punto di partenza per scoprire il resto della Baviera (da Roma un volo dura in media un'ora, confronta i voli).
In Baviera ci sono anche altri areoporti importanti come quelli di Norimberga e Allgäu Memmingen.

Si può arrivare anche con treni ad alta velocità: da Roma il viaggio dura circa 9 ore, i biglietti partono da €70,00, mentre da Milano il viaggio più rapido dura 7 ore e 30 min e i biglietti costano circa €50,00. Il bus impiega circa 10 ore da Milano, con biglietti da €25,90.

Cosa vedere: città e attrazioni

1 - Monaco di Baviera

monaco di baviera marienplatz 5Capitale della regione, Monaco di Baviera è la terza città più grande della Germania, e se siete appassionati di calcio, la conoscerete anche come casa del Bayern Monaco e dell'Allianz Arena.

Monaco è ricca di edifici storici costruiti nelle diverse epoca, come il Neues Rathus, ovvero il Municipio Nuovo, il palazzo in stile neogotico costruito nell'800 e caratterizzato dalla presenza di uno dei carillon più grandi al mondo. Nella stessa piazza, la magnifica Marienplatz, sorge anche l'Altes Rathaus, ovvero il Municipio Vecchio, al cui interno sono ancora visibili arredi d'epoca medievale. Tra gli edifici religiosi più importanti vi è poi la Cattedrale di Nostra Signora, risalente al 1400, famosa per le sue torri gemelle, rimaste intatte nei secoli; oggi è possibile salire sulla torre meridionale, alta 99 metri, dalle quale si potrà godere di una vista panoramica dell'intera città.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Monaco di Baviera

2 - Castello di Neuschwanstein

neuschwanstein castello baviera 1Il Castello di Neuschwanstein fu costruito nel XIX secolo vicino Fussen, la città bavarese situata ai confini con l'Austria. Se vi trovate a Monaco di Baviera, il castello dista solo 120 km e potete visitarlo con un'escursione guidata con trasporto incluso.

La bellezza favolistica del castello ha ispirato nel corso del tempo numerosi racconti ed animazioni ed è considerato uno degli edifici più belli al mondo; non a caso ogni anno le sue mura accolgono un numero impressionante di visitatori. La sua costruzione e realizzazione fu voluta da re Ludovico II, detto il "re matto", il quale si rifugiò nell'enorme residenza per fuggire dalla vita pubblica. Ma appena dopo 7 settimane dalla sua morte, il pubblico non potè resistere a cotanto fascino, e le sue porte ben presto furono aperte ai visitatori. A renderlo ancora più spettacolare, è anche la sua posizione. Per visitare le sontuose sale del palazzo occorre pagare un biglietto di €13,00, aperto tutti i giorni dalle 9:00-18:00.
VEDI ANCHE: Visita al Castello di Neuschwanstein: come arrivare, prezzi e consigli

3 - Castello di Nymphenburg

monaco di baviera castelloIl castello di Nymphenburg, ovvero il castello delle ninfe, si trova nei dintorni di Monaco di Baviera e venne costruito tra il XVII e il XVIII secolo, completamente in stile barocco. L'elegante palazzo si trova circondato da un parco di 200 ettari, in cui sorge un ampio Giardino inglese, dove alcuni elementi richiamano lo stile barocco. Il progetto per la realizzazione dell'edificio venne affidato all'architetto italiano Agostino Barelli, mentre gli interni sono impreziositi da affreschi e decorazioni, anche sui soffitti, di importanti artisti ed architetti tedeschi, del Barocco e del Rococò.

Per visitare il castello, il parco e le attrazioni aperte nel periodo estivo, occorre pagare un biglietto di €11,50 e per raggiungere la zona bisogna prendere il tram dal centro di Monaco (20 min). Vi consigliamo il concerto serale al castello!
VEDI ANCHE: Visita al castello di Nymphenburg: come arrivare, prezzi e consigli

4 - Norimberga

ponte norimberga acqua fiumeSi tratta della seconda città più grande della Baviera, situata sul fiume Pegnitz. L'attrazione principale è il Castello Imperiale, costruito a nord della città e caratterizzato dalla sua cinta muraria che cinge Norimberga. Di epoca medievale, il castello venne restaurato dopo gli ingenti danni dovuti ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale ed oggi mantiene ancora il suo aspetto antico, con pietra arenaria e graticci a vista. Ai piede della fortezza, inoltre, è possibile girovagare per il Quartiere del Castello di Norimberga, tra case in pietra e botteghe d'artigianato d'altri tempi.

Molto suggestiva è anche la visita lungo le mura che cingono la città, risalenti al XIV-XV secolo. Tra gli edifici religiosi più importanti vi sono la Chiesa di San Sebaldo, in stile romanico e gotico e la Chiesa di Nostra Signora, situata nella centrale Piazza del Mercato, interamente in stile gotico.

5 - Parco Nazionale di Berchtesgaden e Nido dell'Aquila

berchtesgaden montagne 1Si tratta di uno dei 16 parchi nazionali della Germania e l'unico che comprende anche le Alpi. Il Parco Nazionale di Berchtesgaden è situato nella parte più meridionale della Baviera, ai confini con l'Austria.

All'interno di questa vasta area di 204 kmq è possibile dedicarsi a diverse attività all'aria aperta, come attraversare la valle a bordo di bike a noleggio, seguire sentieri nella natura con difficoltà di diverso livello (da quelli adatti ai bambini a quelli più impegnativi), scalare i massicci più alti e ammirare panorami davvero unici. Imperdibile la visita al rifugio alpino Nido dell'Aquila, nella Alpi bavaresi sopra Berchtesgaden.

In inverno questo luogo diventa la meta ideale per gli sciatori, con lunghe piste innevate, ma anche per chi cerca il relax alla terme di Rupertus. In tutte le occasioni in cui capiterete in questo meraviglioso parco, di certo non potrete perdervi la visita al lago alpino, il Königssee, sulla cui penisola sorge il suggestivo santuario di San Bartolomeo.

6 - Fortezza di Marienberg

festival russo w c3 bcrzburg fortezzaLa fortezza di Marienberg, risalente all'epoca celtica, sorge sullo Schlossberg, ovvero un rilievo montuoso nei pressi della città di Würzburg. La posizione strategica si rivelò funzionale perfino ai celti, i quali costruirono qui un tempio pagano, che nelle epoche successive subì diverse trasformazioni, prima in chiesa, la più antica della città, e poi in residenza vescovile. Dopo diverse battaglie e conquiste, oggi la fortezza conserva il suo aspetto ibrido, che racconta la storia delle dominazioni che ha subito, difatti presenta un'architettura in cui è possibile individuare influenze rinascimentali, dettagli barocchi e un assetto del tutto medievale.

Visitando il castello e i giardini che lo circondano (costo biglietto €4,00), si può cogliere l'opportunità di fare un giro anche nei due musei ubicati al suo interno, il "Museo della Franconia" e il "Museo della fortezza" (per cui occorre acquistare dei biglietti a parte). Per raggiungere la fortezza occorre percorrere una salita in circa 20 min, ma la tutta la fatica sarà ricompensata dal meraviglioso panorama baverese che avrete subito dinnanzi a voi.

7 - Parco Nazionale della Foresta Bavarese

foresta bavarese natura forest 1Si tratta del Parco Nazionale posto ai confini con la Repubblica Ceca, nella parte orientale della Baviera. La sua estensione copre un'area di più di 20 mila ettari e la foresta è ricca di esemplari unici, in grado di vivere in queste condizioni climatiche a loro favorevoli, quali abeti rossi, abeti bianchi e faggi.

All'interno del parco vi sono diverse strutture ricettive per i vistatori, dove è possibile conoscere la sua storia e quella della sua vegetazione selvaggia, anche mediante dispositivi interattivi e spazi riservati ai bambini, come il parco giochi forestale Spiegelau. Mediante la presenza di recinti appositi, è poi possibile ammirare gli animali che abitano la foresta bavarese, come il recinto di 9 ettari in cui poter vedere da vicino i cervi.

8 - Isola di Herrenchiemsee

herrenchiemsee castello chiemsee 1Se state cercando un luogo da sogno, uno di quelli che si fatica a credere possa essere reale, allora la Baviera avrà sicuramente ciò che fa per voi: l'Isola Herrenchiemsee. L'isola sorge nel Lago Chimesee, situato nell'omonima città. Su questa porzione di terra galleggiante si trova uno dei castelli più belli della Germania, il Castello di Herrenchiemsee, la cui costruzione fu ordinata dal re Ludwing II, nel 1878, in onore del sovrano che lui ammirava molto, Luigi XIV. Difatti la sua intenzione era quella di costruire una copia esatta della Reggia di Versailles, la cui facciata è praticamente identica.

La Versailles bavarese, tuttavia, non fu mai completata, a causa della morte improvvisa del sovrano, ma oggi è possibile visitare le immense e sontuose sale che la compongono e visitare il Museo di Re Ludwing, ubicato al suo interno. Per raggiungerla optate per una gita guidata di un giorno da Monaco di Baviera.

9 - Kunstareal

pinakothek der moderne munchen lichtkuppel der rotundeFoto di CC BY-SA 3.0. Si tratta di un'intera area della città di Monaco di Baviera dedicata all'arte. All'interno della Kunstareal vi sono difatti tre diverse Pinacoteche e meritano assolutamente tutte una visita!

La prima è la Pinacoteca Antica (Alte Pinakotek, €4,00), uno dei musei d'arte più antichi del mondo, che custodisce migliaia di dipinti europei del periodo compresa dal XII fino al XVIII secolo, come quelli di Giotto. Trovate poi la Pinacoteca d'Arte Moderna (Pinakoteck der Moderna, €10,00), il museo d'arte moderna e contemporanea internazionale più grande della Germania, con opere di Picasso, Fontana, Matisse, Moore, De Chirico, Dalì e tanti altri. Infine la Pinacoteca Nuova (Neue Pinakotek, €4,00), che raccoglie opere e sculture a partire dal 1790 fino al 1910, con opere di pittori illustri quali Monet, Van Gogh e Cezanne.

10 - Augusta

augusta citt c3 a0 bayern architetturaLa città è stata fondata nel 15 a.C. dai Romani ed oggi è una meta turistica di grande valore storico. Ad Augusta potrete visitare la Cattedrale in stile romanico e gotico risalente all'IX secolo, con mattoni rossi a vista e gli interni impreziositi da colorate vetrate, e la chiesa luterana di Sant'Anna, in stile medievale, con interni in stile barocco e rococò.

Nella piazza centrale, la Rathaisplatz, vi sono diversi edifici importanti, come la Torre di Perlach e l'Augustusbrunnen, la fontana simbolo di Augusta, che ritrae il suo fondatore, l'imperatore Augusto. Dalla piazza si dirama la Maximilianstrasse, una delle strade più antiche d'Europa, in cui sorgono palazzi appartenenti agli stili più disparati, dal rococò al gotico, dal rinascimentale al neoclassico, capaci di raccontare la storia della città in tutta la loro bellezza. Durante la visita, se vorrete regarlarvi un momento di relax, potrete recarvi al Giardino Botanico di Augusta, il quale ospita un bellissimo giardino giapponese, roseti, orti e migliaia di specie di piante.

I principali itinerari in Baviera

Le principali attrazioni della Baviera si trovano all'interno di deliziosi borghi medioevali, nelle grandi città come Monaco di Baviera, oppure nascoste su un'altura o situate in mezzo a laghi incantanti.
Ecco i principali itinerari da seguire in questa bellissima e storica regione:

  1. Tour dei castelli di Ludwig II: in 4 giorni potrete visitare i 4 castelli fiabeschi fatti costruire durante il regno di Ludwig II, nell'800: il castello di Neuschwanstein, a 6 km da Füssen, Hohenschwangau, a 1 km dal castello Neuschwanstein, Linderhof, a 14 km da Oberammergau e Herrenchiemsee, posto sulla penisola nel lago Chiemsee.
  2. La Strada Romantica: itinerario di una settimana per scoprire i borghi e i castelli più belli e suggestivi della Baviera, fattibile in auto o pullman organizzati: Füssen, il santuario di Wieskirche, Schongau, Landsberg am Lech, Augusta, Rothenburg, Würzburg.
  3. Weekend a Monaco di Baviera: due giorni da dedicare a piedi tra le principali attrazioni e luoghi d'interesse della capitale della Baviera, dalla Marienplatz, al Giardino Inglese, al palazzo di Nymphenburg, alla storica birreria Hofbräuhaus, passando dal Duomo all'Olympiapark.
  4. La Strada delle Alpi: itinerario di 4 giorni (o 7) con partenza da Lindau, con escursioni al castello di Neuschwanstein, Oberammergau, Zugspitze, centro storico di Bad Tölz, Reit im Winkl, lago Königssee, Bad Reichenhal fino all'arrivo a Schönau, sul lago Königssee.

Cosa fare in Baviera: escursioni e tour

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio -3 / 3° 10 gg / 50 mm
Febbraio -3 / 4° 9 gg / 45 mm
Marzo 1 / 9° 11 gg / 60 mm
Aprile 4 / 14° 11 gg / 70 mm
Maggio 8 / 19° 12 gg / 95 mm
Giugno 11 / 22° 14 gg / 130 mm
Luglio 3 / 14° 12 gg / 130 mm
Agosto 13 / 24° 11 gg / 110 mm
Settembre 9 / 19° 10 gg / 85 mm
Ottobre 5 / 14° 9 gg / 65 mm
Novembre 1 / 7° 11 gg / 70 mm
Dicembre -2 / 4° 11 gg / 60 mm
  • Clima: continentale, con influenze derivanti dal sud, dove si trovano le Alpi (da qui spesso soffia un vento secco e caldo, il föhn, che fa aumentare bruscamente le temperature anche d'inverno). Tuttavia, in generale la regione è una delle più fredde della Germania, le temperature invernali sono spesso sotto 0° e d'estate la media è di 18°, con frequenti precipitazioni
  • Periodo migliore: la bella stagione, da aprile a maggio, poiché ci sono più probabilità che si presentino diverse giornate di sole; i mesi invernali per gli amanti della neve
  • Periodo da evitare: non c'è un periodo caldamente sconsigliato; sicuramente l'inverno per chi soffre il freddo
  • Consigli: una delle caratteristiche principali del clima bavarese è la variabilità, quindi per non trovarsi impreparati si consiglia di mettere in valigia sempre un ombrello, scarpe chiuse e k-way, in caso di temporali improvvisi. In inverno portate vestiti molto caldi, in estate consigliamo di vestirvi a strati

Quanto costa una vacanza in Baviera? Prezzi, offerte e consigli

monaco di baviera montagna olympia 1Il periodo più affollato dai turisti è quello che va da giugno ad agosto, nonostante siano i mesi più uggiosi. Pertanto se si sceglie di trascorrere una vacanza in Baviera tra la primavera e l'estate, occorre prenotare con largo anticipo, sia volo che hotel (confronta i migliori alloggi su Booking).

La regione, situata nel profondo sud della Germania, è raggiungibile facilmente in auto dal centro-nord Italia, mediante l'autostrada del Brennero, inoltre i principali areoporti italiani sono collegati con Monaco di Baviera e Norimberga, anche mediante compagnie low-cost.

Per quanto riguarda gli alloggi, in tutte le città si trovano diverse sistemazioni adatte a tutte le tasche: tra B&B, hotel di lusso e bellissimi chalet sulle Alpi.

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.