Bastei Montagne Di Arenaria Elbe 1Rinomata per i suoi tesori culturali e naturalistici, la Sassonia è legata all'immenso patrimonio culturale delle sue città, famose in tutto il mondo. In questa regione si produce una porcellana filigranata così preziosa da essere soprannominata l'oro bianco, e vengono anche coltivati succosi grappoli d'uva da cui si ricavano vini eccellenti. Sempre qui è inoltre possibile riscoprire le antiche tradizioni artigianali. Dal legno massiccio, abili intagliatori creano graziose figure famose in tutto il mondo e con gli orologi di Glashütte si misura il tempo. Se siete invece amanti della musica classica, quale infinita emozione sarà per voi, ripercorrere le orme di celebri musicisti!

Ecco una guida della Sassonia, Germania: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 4.046.385
  • Capoluogo: Dresda
  • Lingue: tedesco e sorabo
  • Moneta locale: euro (€)
  • Clima: moderatamente continentale, con inverni freddi (temperature medie attorno allo 0), ed estati moderatamente calde (temperature medie diurne 24°)
  • Distanza dall'Italia: 1.043 km (1 h 50 min di volo) da Roma a Dresda
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova e come arrivare

La Sassonia è uno dei sedici Bundesländer della Germania, il decimo per superficie e il sesto per popolazione. Confina con la Polonia a est, la Repubblica Ceca a sud e gli stati tedeschi della Baviera a sud-ovest, della Turingia a ovest, della Sassonia-Anhalt a nord-ovest e del Brandeburgo a nord. L'asse principale della Sassonia è costituito dal fiume Elba che la attraversa da sud-est a nord-ovest. La parte orientale della Sassonia costituisce la parte meridionale della regione storica della Lusazia (Lausitz); qui vive la minoranza dei Sorbi, oggi bilingue.

Si arriva dall'Italia a Dresda o Lipsia con scalo a Monaco o Francoforte sul Meno (confronta i voli).
Altrimenti volo diretto su Berlino (da €9,99) e treno veloce ICE (es: Berlino-Lipsia 1 ora / prezzo medio €55,00).

Cosa vedere: città e attrazioni

1 - Dresda e il palazzo Zwinger

dresda citta germania architettura 2 1Dresda, capoluogo della Sassonia, è un vero e proprio gioiello da visitare almeno una volta nella vita! Chiamata la Firenze dell'Elba, è un importante centro artistico, culturale e musicale. Meta di viaggio ideale per chi ama l'arte e la storia grazie ai numerosi musei di fama mondiale. Non perdetevi la romantica crociera in barca sul fiume e approfittatene per vedere la città da un'altra prospettiva.

Se avete poco tempo a disposizione, la soluzione migliore è optare per il bus panoramico che vi condurrà a tutti i monumenti più importanti, regalandovi un meraviglioso giro panoramico della città!

Per quanto riguarda le attrazioni principali, tra queste troviamo lo Zwinger (tutti giorni 6:00-20:00, €14,00), uno degli edifici barocchi più belli di tutta la Germania. All'interno del palazzo potrete assistere ad un concerto di gala, davvero suggestivo!
Infine, non perdete la visita alla maestosa Frauenkirche, uno dei simboli della città (generalmente 10:00-12:00 e 13:00-18:00, ingresso ad offerta libera).

2 - Lipsia

vecchio municipio di lipsia citta 3Lipsia è un importante centro culturale della Sassonia e della Germania. Meta ideale per gli amanti dell'arte, che potranno visitare diversi musei e gallerie. Inoltre, questa città ha una grande importanza musicale, in quanto è il luogo in cui riposa il famosissimo compositore J.S Bach. Ma non solo: qua passarono anche Mendelssohn e Schumann! Se siete amanti della musica non perdetevi il tour dedicato ai famosi musicisti che vi farà scoprire il percorso della musica in città.

Una delle attrazioni principali è il Vecchio Municipio, in tedesco Altes Rathaus, che si trova sulla piazza del Mercato (mar-dom 10:00-18:00, €6,00), il tour guidato all'interno vi darà una prima panoramica delle origini e la storia della città. Oltre ad essere simbolo della città, è considerato anche uno dei palazzi rinascimentali più belli di tutta la Germania!
Godetevi un meraviglioso giro panoramico, vivete l'atmosfera magica della città partecipando ad una crociera sul canale, davvero suggestiva!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Lipsia

3 - Fortezza di Königstein

konigstein castello fortezzaUna delle attrazioni da non perdere assolutamente in un viaggio in questa regione è la Fortezza di Königstein, situata nell'omonima località, ai confini della Svizzera Sassone. Si trova poco distante dal confine con la Repubblica Ceca e può essere raggiunta facilmente da Dresda in auto (38 km, 45 min), in alternativa per un'esperienza indimenticabile, fate una crociera in battello a vapore che da Dresda, navigando lungo il fiume Elba, arriva fino alla fortezza.

Si tratta di una delle più grandi fortificazioni costruite in cima a una collina in Europa e la vista dalla sua cima è impagabile! Si trova a 240 m sopra il fiume e si estende per circa 9 ettari. Al centro del complesso si trova il pozzo più profondo della Sassonia e il secondo più profondo d'Europa: arriva fino a 152,5 m! Un tempo fungeva da prigione, oggi è un importante museo, visitato da numerosi turisti ogni anno!

4 - Meissen e Castello di Albrechtsburg

meissen elbaE' una meravigliosa città poco distante da Dresda, quindi perfetta anche per una gita giornaliera se vi trovate nel capoluogo sassone. Distante solo 26 km, potrete raggiungerla in auto in 40 min oppure con la S-Bahn diretta da Dresden Mitte alla stazione di Meißen (30 min, €6,50 a tratta). Esperienza più autentica è la crociera sull'Elba da Dresda a Meißen, che vi permetterà di raggiungere la vostra destinazione ammirando incredibili panorami!

Meissen è conosciuta come la Città della Porcellana, in quanto qui venne fondata la prima manifattura di porcellana europea! E' quindi d'obbligo una visita allo stabilimento, che vi farà ripercorrere ben 300 anni di storia! Optate per i biglietti prioritari per evitare le lunghe code.
Altra attrazione da non perdere è il Castello di Albrechtsburg, che sovrasta la città (tutti i giorni 10:00-18:00, €8,00, ingresso combinato con lo stabilimento della porcellana €15,00). Si tratta di un castello in stile gotico. Dalla storia millenaria, proprio al suo interno fu istituita la prima fabbrica di porcellana, che rimase attiva fino al 1863. Oggi è visitabile anche all'interno e ospita diverse mostre ed eventi!

5 - Castello di Moritzburg

castello castello di moritz sassonia 1La Sassonia è la terra dei castelli e uno da non perdere assolutamente è il Moritzburg, situato nella omonima località a soli 16 km da Dresda (25 min in auto). Si tratta della più bella residenza reale della Sassonia, oltre ad essere una delle più suggestive di tutta la Germania. Si trova infatti su un lago e al tramonto la luce crea meravigliosi riflessi sull'acqua!

Fu costruito a partire dal 1542 per volere del Duca di Moritz, per questo il nome Mortizburg. Inizialmente tenuta da caccia, oggi è un importante museo, dove si tengono numerose esposizioni ed eventi, soprattutto nel periodo estivo nel suo meraviglioso parco.
Il castello è aperto tutti i giorni 10:00-18:00, con ultimo ingresso 17:00, biglietto €8,00.

6 - Chemnitz e l'Art Nouveau

castello architettura rabensteinLa Sassonia è sempre pronta a stupirvi, questa città è uno degli esempi più straordinari di architettura art nouveau di tutta la Germania.
E' un importante centro industriale e universitario, moderno e vivace. Piccola curiosità: dal 1953 al 1990 fu chiamata Karl-Marx-Stadt.

Ideale da visitare in uno o due giorni, il miglior approccio per conoscere Chemnitz è quello di passeggiare per il centro storico con il naso all'insù: potrete infatti ammirare i tanti palazzi in stile Art Nouveau, uno più particolare e bello dell'altro. A meno di 10 km dal centro si trova il Wasserschloss Klaffenbach, un meraviglioso complesso di edifici del castello, hotel, ristoranti e laboratori artigianali che si svolgono all'interno dell'immenso parco (da aprile a settembre mar-ven 11:00-17:00, sab-dom 11:00-18:00; da ottobre a marzo mar-dom 11:00-17:00, costo ingressi in base alle attrazioni in programma, alle attività e alle mostre presenti, consultate il sito ufficiale).

7 - Torgau, Castello Hartenfels e Riserva naturale Großer Teich

architettura costruzione castelloNella parte più settentrionale della Sassonia si trova Torgau, una piccola e caratteristica cittadina tedesca che ebbe un ruolo importante alla fine della Seconda Guerra Mondiale: proprio qui si incontrarono per la prima volta le truppe americane e sovietiche, era il 25 aprile 1945. Il modo migliore per scoprirla è passeggiare per il suo antico centro storico medievale, senza dimenticare di visitare il famoso Schloss Hartenfels! Il suo cortile è aperto ai visitatori tutti i giorni senza orario, mentre la Cappella all'interno è aperta mar-dom 11:00-17:00, €5,00. La storia del castello risale all'XI secolo ed è legata alla figura di Martin Lutero, riformatore che diede vita al Protestantesimo.

Ma non solo storia e cultura: Torgau è il punto di partenza perfetto per esplorare la Riserva Naturale Großer Teich, che in italiano significa letteralmente "grande stagno". Sviluppato su 175 ettari, si tratta di un lago di origine artificiale, creato tra il 1483 e il 1484 con l'obiettivo di farlo diventare una riserva di pesca. Al giorno d'oggi è ideale per lunghe passeggiate e trekking e per trascorrere qualche ora a contatto con la natura.

8 - Pirna e la Sächsische Weinstraße

pirna sassonia germania citt c3 a0E' considerata una delle perle della Sassonia e si trova a metà strada tra Dresda e la Svizzera Sassone, un meraviglioso Parco Nazionale.

La sua fama è legata anche all'Italia: la città fu infatti protagonista di alcuni dipinti del Canaletto, famoso artista veneziano che ha vissuto a Dresda per 11 anni!

Attraversata dal fiume Elba, su una sponda si trova il centro storico, dall'altra parte la Sächsische Weinstraße, ovvero la Strada del Vino Sassone! Qui infatti si sviluppa una interessante regione vinicola, meta obbligatoria per gli amanti del vino! Questa via è stata inaugurata nel 1992 e oggi è una delle attrazioni principali della regione: potrete soggiornare in un caratteristico agriturismo e partecipare ai tanti eventi delle cantine, come percorsi escursionistici tra vigneti e percorsi del vino, uno dei più famosi è il Saxon Wine Hiking Trail.

9 - Radebeul e Schloss Wackerbarth

schloss wackerbarth parco 1Proprio fuori da Dresda si trova un'altra località legata alla cultura vinicola: stiamo parlando di Radebeul, considerata la Città del Vino. Il centro storico è molto suggestivo, con casette con i tetti spioventi e romantiche piazze e vie, vi sembrerà di fare un salto indietro nel tempo. Inoltre, la città è ricca di meravigliosi giardini e ville, ideali per passeggiare e rilassarsi! Tra vini e spumanti pregiati, qui potrete conoscere la nascita e la storia del vino Cuveé, termine tecnico utilizzato per riferirsi allo Champagne.

Diventa quindi d'obbligo una visita allo Schloss Wackerbarth, antica residenza reale che oggi è sede dell'Azienda Vinicola dello Stato Sassone, che qui produce ottimi vini e spumanti! Si tratta di un vero e proprio punto di incontro: visite, passeggiate tra i vigneti, degustazioni, esperienze enogastronomiche e numerosi eventi, tra festival, concerti, teatro e danza! Se vi trovate nelle vicinanze non potete non passare di qua! Consultate il sito ufficiale per tutti gli eventi in programma.

10 - Nationalpark Sächsische Schweiz

bastei montagne di arenaria elbe 1La Sassonia è anche una meravigliosa regione naturale. Qui si trova infatti il Nationalpark Sächsische Schweiz, ovvero il Parco Nazionale della Svizzera Sassone. Si trova a pochi km da Dresda, raggiungibile con un'escursione con transfer incluso che in tutta comodità vi porterà alla scoperta del parco.

Ciò che caratterizza questa regione montuosa è la natura incontaminata, una natura unica che vi accoglierà e stupirà! Per godere al meglio dei suoi colori e della sua bellezza consigliamo di recarsi in estate o autunno. Più estremo l'inverno, a causa della neve e delle temperature rigide.

Il punto di partenza per esplorare tutto il parco nazionale è la località di Bad Schandau, da cui partono gite in barca o tour in battello a vapore per esplorare la zona da una prospettiva diversa! Per la sua bellezza ha ispirato negli anni diversi artisti romantici, come pittori e poeti, ed è stato quindi creato un sentiero chiamato Malerweg che ripercorre le loro orme! In generale, l'intera zona è ricca di percorsi escursionistici, più o meno difficili!

I principali itinerari in Sassonia

bastei montagne di arenaria elbe 1Arte, natura, industria, miniere, religione... Sono davvero numerose le tematiche che ben si prestano alla creazione di itinerari tematici.

La Sassonia ha infatti fatto da sfondo a vicende storico-religiose importantissime, ha dato i natali e ha visto passare dai suoi territori celeberrimi musicisti, le sue miniere e le sue industrie hanno favorito sviluppi lavorativi ed economici ben specifici.

E non è ancora finita, perché la Sassonia, attraversata dal fiume Elba, offre paesaggi particolari da ammirare e una natura spettacolare dove fare bellissime escursioni. Ecco qualche esempio di itinerario da poter intraprendere o da cui prendere spunto.

  1. Il Paese della musica: itinerario che ripercorre le orme e i luoghi dei grandi musicisti come Bach, Wagner e Schumann. Principali tappe Lipsia, Zwickau, Musicon Valley (Markneukirchen), Dresda, Graupa
  2. Tra borghi e castelli: itinerario alla scoperta dei borghi caratteristici e dei più importanti castelli della regione. Görlitz, Bautzen, Panschwitz-Kuckau, Meißen, Moritzburg, Königstein, Stolpen, Rammenau, BadMuskau
  3. La Madrepatria della Riforma Protestante: itinerario che tocca i luoghi dove la Riforma è nata e ha messo radici, ovvero le città di Dresda, Lipsia e Torgau
  4. Il Paese del Natale: luoghi, esperienze e laboratori artistico-artigianali a tema natalizio. Herrnhut, Weißenberg, Pulsnitz, Freiberg, Grünhainichen, Seiffen, Annaberg-Buchholz
  5. La Strada dell'Argento: itinerario che tocca i luoghi che hanno favorito la ricchezza della regione (miniere, musei particolari, industrie etc...). Zwickau, Schwarzenberg, Marienberg, Olbernhau,Seiffen, Freiberg
  6. I paesaggi dell'Elba: itinerario naturalistico che offre la possibilità di numerose escursioni. Meissen, Gohliser, Bad Schandau, Dresda, Moritzburg, Radebeul, bosco Tharandter
  7. La culla dell'industria automobilistica: itinerario che tocca le città principali dove si trovano musei e industrie con chiaro riferimento all'industria dei motori. Lipsia, Zwickau, Plauen, Chemnitz, Freiberg

Cosa fare in Sassonia: escursioni e tour

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio -2 / 3° 10 gg / 45 mm
Febbraio -2 / 4° 9 gg / 35 mm
Marzo 1 / 8° 9 gg / 45 mm
Aprile 4 / 14° 8 gg / 40 mm
Maggio 9 / 19° 9 gg / 65 mm
Giugno 12 / 22° 10 gg / 60 mm
Luglio 14 / 24° 11 gg / 85 mm
Agosto 14 / 24° 10 gg / 85 mm
Settembre 11 / 19° 8 gg / 50 mm
Ottobre 7 / 14° 45 gg / 45 mm
Novembre 2 / 7° 11 gg / 55 mm
Dicembre -1 / 4° 11 gg / 55 mm
  • Clima: moderatamente continentale, inverni freddi ed estati fresche. Clima e temperature sono variabili perché la regione è esposta sia alle masse d'aria fredda che a quelle d'aria calda. In estate sono frequenti i temporali pomeridiani
  • Periodo migliore: da metà maggio a fine settembre. A settembre le giornate iniziano ad essere più corte ma il tempo è in genere frizzante e piacevole. Se non temete il freddo è consigliato dicembre per le festività natalizie
  • Periodo da evitare: i mesi invernali, i più freddi e più piovosi

Quanto costa una vacanza in Sassonia? Prezzi, offerte e consigli

dresda citta germania architettura 2 1Un soggiorno in Sassonia è abbordabile. Se si raggiunge la regione con la propria auto tenete presente che le autostrade in Germania sono gratuite (gran bel risparmio!).

Se vi recate in aereo, l'opzione migliore è quella di volare su Berlino, sia in termini economici che di tempi: si trovano spesso super offerte low-cost e il volo è diretto. Una volta arrivati, per spostarvi in totale autonomia noleggiate un'auto (da €180,00 per una settimana); altrimenti potete muovervi con i treni, il servizio è efficientissimo, ma piuttosto costoso (da €30,00 circa una tratta breve di 30/40 minuti).

Ampia scelta su dove dormire. Nelle città più grandi si trovano anche gli hotel delle note catene internazionali (da €85,00 in alta stagione); nei paesi più piccoli, accoglienti guest-house e hotel a conduzione famigliare ma sempre di buon livello (€60,00/70,00 a camera per notte). Per chi vuole risparmiare a tutti i costi, ci sono ostelli che offrono posti letto a partire da €30,00 a notte.

Le attrazioni hanno costi d'ingresso medi, per risparmiare vi consigliamo di acquistare la Dresda City Card e preparare in anticipo il vostro itinerario, in modo da poter acquistare già qualche ingresso online e non perdere tempo prezioso alle biglietterie.

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.