sault campi lavanda

Escursioni da Marsiglia: le migliori gite di un giorno nei dintorni di Marsiglia

Aggiornato a Aprile 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 172 viaggiatori.

porto di marsigliaMarsiglia è una bellissima città, nonché la seconda per grandezza dopo Parigi, sulla costa mediterranea francese, non lontana da altri meravigliosi luoghi quali Aix-en-Provence, la Camargue e altre famose città meridionali come Nizza, Cannes e Tolone.
La città merita davvero di essere vista e, se il tempo e i giorni a disposizione ve lo permettono, dovete assolutamente esplorare anche le zone limitrofe. Nonostante queste siano spesso collegate, il miglior modo per muoversi è l'auto, in quanto sarete liberi di girare e di fermarvi lungo il percorso, sempre ricco di paesaggi bellissimi.
Ecco quindi qualche consiglio sulle migliori gite di un giorno nei dintorni di Marsiglia.

1 - Aix-en-Provence

viale aix en provenceE' capitale della Provenza, si trova nell'entroterra, a 29,6 chilometri da Marsiglia. Il mezzo migliore per raggiungerla è la macchina, in modo da poter scoprire la città ma anche di fermarvi liberamente lungo la strada ad ammirare i bellissimi paesaggi che vi troverete davanti. Potete raggiungere la destinazione anche con l'autobus, che in 55 minuti vi porterà da Marsiglia fino a Aix-en-Provence-Gare routière.

Questa cittadina provenzale è ricca di fascino, conosciuta anche come la città di Cézanne, delle mandorle e degli studenti universitari. Cours Mirabeau è la via principale della città, con nella parte più meridionale la rotonde, una maestosa fontana costruita nel 1860. Da qui inizia il grande viale alberato, ricco di locali e ristoranti.
Nella vostra visita non potete assolutamente perdervi la cattedrale Saint-Sauveur, principale luogo di culto cattolico e punto perfetto da cui iniziare il vostro itinerario, la parte più antica della città, chiamata Vieil Aix, e il quartiere Mazarin.

2 - Le Alpilles

bouches du rhone les alpilles rochersFoto di rene boulay Una piccola catena montuosa, o meglio un gruppo di colline, si trovano nell'entroterra, a 77 chilometri da Marsiglia. Il mezzo migliore per raggiungerle è l'auto, che vi garantirà la libertà di cui avrete bisogno per visitare al meglio questa zona. Il tragitto è di circa un'ora e un quarto.

Questo parco naturale, con i suoi 520 chilometri quadrati, è uno dei più piccoli della Francia. Fondato nel 2007, si estende attorno alla città di Saint-Rémy-de-Provence, tappa che dovete assolutamente includere in questa giornata alla scoperta della zona. Tra la catena delle Alpilles potrete scoprire tanti altre cittadine e paesini pittoreschi che meritano almeno una sosta, come Les-Baux-de-Provence. Tra passeggiate, percorsi in bicicletta e a cavallo, questa è una zona assolutamente da scoprire e girare in totale libertà, per lasciarsi trasportare dalle emozioni del momento.

  • Distanza: 77,3 km
  • Come arrivare: a 77,3 km da Marsiglia; raggiungibile in un'ora e un quarto di macchina, unico mezzo per raggiungere la destinazione - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: ingresso libero

3 - Arles e La Camargue

cavalli nella camargueSi trovano a 85,3 chilometri da Marsiglia. Arles è raggiungibile in un'ora e 6 minuti di auto oppure in 47 minuti con il treno diretto. Il nostro consiglio, però, è quello di noleggiare un'auto per potersi muovere liberamente, soprattutto nel momento in cui esplorerete la Camargue.

E' la città in cui Van Gogh decise di passare gli ultimi anni della sua vita, fu ispirato dai suoi bellissimi colori tanto che, in quel periodo, il più creativo, dipinse oltre 300 quadri. Vi consigliamo di visitare assolutamente l'anfiteatro romano, dichiarato Monumento Nazionale e Patrimonio Mondiale dell' Unesco, e la chiesa e il chiostro di St-Trophime, la prima con un bellissimo portale scolpito sulla facciata, la più alta espressione di arte romanica provenzale.

Fuori da Arles si trova il Parco Naturale Regionale della Camargue, istituito ufficialmente nel 1972. Questo è un luogo perfetto per immergersi nella natura, padrona indiscussa di questa zona. Nella vostra visita non potete assolutamente perdere le Salin De Giraud, Saintes-Maries-de-la-Mer (un paese di gitani nel cuore del parco) e le dune De L'Espiguette.

  • Distanza: 85,3 km
  • Come arrivare: a 85,3 km da Marsiglia; raggiungibile in un'ora e 6 minuti di macchina o con il treno diretto dalla stazione di Marsiglia alla stazione di Arles (€16,30), tempo di percorrenza 53 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è sempre visitabile; l'anfiteatro romano è aperto da lunedì a domenica, da maggio a settembre dalle 9:00 alle 18:00, ad ottobre, marzo e aprile dalle 9:00 alle 17:30; la chiesa e il chiostro di St-Trophime sono aperti da lunedì a domenica in estate dalle 9:00 alle 19:00, in inverno dalle 10:00 alle 17:00 e in primavera dalle 8:00 alle 18:00; il parco naturale della Camargue è sempre accessibile
  • Costo biglietto: l'ingresso all'anfiteatro romano costa €6,50, compreso anche l'ingresso al teatro antico; l'ingresso alla chiesa è gratuita, il chiostro di St-Trophime costa €3,50; l'ingresso al parco naturale regionale della Camargue è gratuito
  • Card, ticket e tour consigliati: Arles, Les Baux e Saint Rémy de Provence: tour da Marsiglia Da Arles: safari di mezza giornata in 4x4 nella Camargue

4 - Avignone e Luberon

facciata palazzo dei papi avignone Bellissima città della Provenza, si trova a nord di Marsiglia, a circa 96 chilometri di distanza. Potrete raggiungerla in un'ora e 13 minuti di macchina o con il treno diretto in soli 39 minuti. Se volete visitare anche il Parco Naturale Regionale di Luberon, il nostro consiglio è quello di noleggiare una macchina, per essere così più liberi nell'esplorare la zona.

Avignone è conosciuta anche come la "città dei Papi", per il Palazzo dei Papi che venne costruito durante la "cattività avignonese". Nel 1305 nella città si rifugiò il Papa Clemente V e la sua corte e la città venne ribattezzata come "la seconda Roma". Sicuramente nel vostro itinerario dovete includere il già citato Palazzo dei Papi, costruito in soli 20 anni.

A soli 53 chilometri da Avignone si trova il Parco Naturale Regionale del Luberon, il quale si estende per 160.000 ettari ed è stato riconosciuto come Riserva della Biosfera dell'Unesco. Al suo interno ospita un numero molto elevato di specie animali e vegetali, alcune di quest'ultime molto rare! Il parco, oltre a offrire dei paesaggi spettacolari, che passano dal rosso del Colorado Provençal al verde intenso dei boschi, è ricco di percorsi da trekking, per un pomeriggio o una giornata in mezzo alla natura.

  • Distanza: 96,3 km
  • Come arrivare: a 96,3 km da Marsiglia; raggiungibile in un'ora e 13 di macchina o con il treno diretto dalla stazione di Marsiglia alla stazione di Avignone, tempo di percorrenza 39 minuti (€22,10) - Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è sempre visitabile; il palazzo dei Papi è aperto dal 1 settembre al 1 novembre dalle 9:00 alle 19:00, dal 2 novembre al 28/29 febbraio dalle 9:30 alle 17:45, a marzo dalle 9:00 alle 18:30, dal 1 aprile al 30 giugno dalle 9:00 alle 19:00, a luglio dalle 9:00 alle 20:00, ad agosto dalle 9:00 alle 20:30; il Parco Naturale Regionale del Luberon è sempre accessibile
  • Costo biglietto: l'ingresso al palazzo dei Papi costa €10,50, con il ponte St. Benezet €13,00; l'accesso al parco naturale del Luberon è gratuito
  • Card, ticket e tour consigliati: Provenza: tour tra i campi di lavanda da Avignone Avignone: strada della lavanda nella Valle del Luberon

5 - Cassis

costa del borgo cassisE' un piccolo borgo di pescatori, si trova sulla costa, a circa 22,7 chilometri da Marsiglia. Raggiungerla è molto semplice, vi basterà guidare lungo la A50 per poco più di mezzora. L'auto è l'unico mezzo per raggiungere la destinazione, in quanto non ci sono collegamenti con altri mezzi di trasporto.

E' ancora una città lontana dal turismo di massa, e ha così conservato il suo stile da piccolo borgo di pescatori. Incastrata tra il mare e le colline provenzali, merita sicuramente una visita! Il suo centro storico è caratterizzato da case di colore pastello e da tante piccole vie che conducono fino al porto vecchio, probabilmente la zona più suggestiva della cittadina. Se la visitate di mercoledì o venerdì mattina troverete il mercato, dove ci sono tantissimi prodotti tipici.

Dalla Cassis inoltre partono ogni giorno tantissime barche per portare i turisti alla scoperta delle bellissime "calanques", delle piccole insenature di roccia bianca, le calette più belle di tutta la Provenza. Vi consigliamo di prendere parte ad uno di questi giri in barca e conoscere anche questo lato della costa francese!

6 - Sault e i campi di lavanda

sault campi lavandaE' un bellissimo comune francese, collocato sull'altopiano chiamato Plateau d'Albion, e si trova a 104 chilometri da Marsiglia. L'unico mezzo per raggiungere questa zona è la macchina, in un viaggio di quasi due ore. L'alternativa è quella di prendere parte ai diversi tour che partono da Marsiglia oppure arrivare fino ad Avignone e partecipare ad uno dei numerosi tour giornalieri da Avignone, anche di mezza giornata, che vengono organizzati nella città.

E' conosciuta soprattutto per i suoi bellissimi campi di lavanda. Il paese, considerato il più profumato della Provenza, si trova tra l'omonima vallata, il monte Ventoux e la montagna di Lure. Qui vi ritroverete davanti a dei paesaggi davvero incredibili! Qui, il 15 agosto, si svolge la famosa Festa della Lavanda e il paesino viene preso d'assalto dai turisti, anche se il miglior periodo per visitare questa zona è il mese di luglio! Inoltre, qui troverete tantissime piccole botteghe di prodotti tipici, come saponi, essenza e miele, ovviamente a base di lavanda, ma anche torrone realizzato secondo la tradizione, esattamente come si faceva anni fa.

7 - Roussillon

roussillon vista panoramicaE' un famoso borgo francese situato nell'entroterra, a poco più di 80 chilometri da Marsiglia.
L'unico mezzo per raggiungere questa zona è la macchina, in un viaggio di circa un'ora e mezza.

Quando vi ritroverete qui, vi sembrerà che il tempo si sia fermato al X secolo, periodo in cui il borgo è stato fondato. Passeggiando lungo la via principale della città, vi imbatterete in tantissime botteghe con diversi prodotti locali, bellissime piazzette e piccoli angoli caratteristici. Ma il vero motivo per cui questa zona è famosa e attira turisti da tutto il mondo è il Sentiero dell'Ocra, che vi porterà alla scoperta delle cave dell'ocra, da cui viene appunto estratto il pigmento. Secondo la leggenda, il colore della terra di questa zona è dovuto al sangue versato con il suicidio di Sirmonde, la sposa di Raymonde d'Avignone. La giovane ragazza decise di suicidarsi dopo che il marito uccise il suo giovane amante.

  • Distanza: 80 km
  • Come arrivare: a 80 km da Marsiglia; raggiungibile in un'ora e mezza di macchina, unico mezzo per raggiungere la destinazione - Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è sempre visitabile; il percorso dell'ocra è accessibile tutti i giorni dell'anno
  • Costo biglietto: l'ingresso all'area del Percorso dell'Ocra costa €2,50
  • Card, ticket e tour consigliati: Avignone, Gordes, Roussillon e Luberon: tour di 1 giorno

8 - Gordes

gordes vista panoramicaE' un borgo situato nell'entroterra, a 81 chilometri da Marsiglia.
L'unico mezzo per raggiungere questa zona è la macchina, in un viaggio di circa un'ora e 20 minuti. Inoltre, si trova a solamente 13 chilometri di distanza da Roussillon, circa 18 minuti di macchina, quindi potreste unire la visita ai due borghi in un'unica giornata.

E' un borgo medievale arroccato su una collina, costituito interamente da case in pietra perfettamente conservate e intatte. Questo paesaggio da cartolina vi lascerà davvero senza parole per la sua bellezza. Durante la vostra visita non potete assolutamente dimenticarvi del castello di Gordes, il quale, anche per la sua posizione strategica in cima alla collina, è ormai diventato il punto di riferimento della cittadina. Oggi il castello è adibito a spazio di esposizione per diverse mostre.

  • Distanza: 81,7 km
  • Come arrivare: a 81,7 km da Marsiglia; raggiungibile in un'ora e 20 minuti di macchina, unico mezzo per raggiungere la destinazione - Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è sempre visitabile; il castello di Gordes è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 18:00
  • Costo biglietto: l'ingresso al Castello di Gordes varia in base alla mostra allestita al suo interno
  • Card, ticket e tour consigliati: Avignone, Gordes, Roussillon e Luberon: tour di 1 giorno

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Marsiglia

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su