vieux port marsiglia 1

Cosa vedere a Marsiglia in 3 giorni

Cosa vedere a Marsiglia in 3 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Marsiglia in un weekend!

vicoli di marsiglia Marsiglia, città affacciata sul mare nel sud della Francia, è tutta da scoprire. Ci si può perdere tra i vicoli e le stradine dei quartieri più antichi, passeggiare lungo il Porto Vecchio dove i pescivendoli offrono ciò che hanno appena pescato oppure immergersi nella cultura, visitando sia le chiese e le basiliche antiche sia gli edifici più moderni, ideati da archistar come Le Corbusier e Zaha Hadid. Nemmeno gli amanti del mare e della natura, però, rimarranno delusi.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Marsiglia

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare: situata direttamente sul mare, gode di un clima mediterraneo che consente di visitarla tutto l'anno senza grossi problemi. Il periodo migliore per visitare Marsiglia, però, è quello estivo. Tra giugno e settembre le precipitazioni sono infatti ridotte al minimo e le temperature non sono mai troppo elevate; è il clima ideale per visitare la città e i suoi dintorni. Scopri il periodo migliore per andare a Marsiglia - il clima e i consigli mese per mese
  • Come arrivare: l'aeroporto di Marseille-Provence si trova a Marignane, a circa 25 km da Marsiglia. Dalla zona Hall1 del terminal dell'aeroporto è possibile raggiungere in 5 minuti la stazione di Vitrolles con una navetta gratuita; da qui si può prendere uno dei tanti treni che in 15 minuti circa portano al centro della città. I biglietti possono essere acquistati alle macchinette automatiche e costano €5,10. Inoltre è possibile raggiungere Marsiglia, oltre che in auto o in moto, anche in treno, arrivando alla stazione Centrale di Marseille Saint Charles. Un'ulteriore opzione per arrivare a Marsiglia è costituita dalla nave, ogni giorno 15 traversate collegano la città con Italia, Tunisia, Corsica e Algeria.
    Voli a partire da €36,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: il quartiere migliore per dormire a Marsiglia è Vieux-Port, dove si possono trovare hotel, ristoranti e locali. Gli alberghi più esclusivi della città si trovano nel tranquillo quartiere residenziale La Corniche, mentre chi punta al risparmio può prendere in considerazione gli ostelli e gli alberghi nelle vicinanze della stazione Saint-Charles. Chi infine desidera alloggiare nel cuore di Marsiglia può scegliere il quartiere La Canebìere.
    Hotel e b&b a partire da €35,00 a camera - guarda le offerte
  • Come muoversi: per visitare il centro storico di Marsiglia l'ideale è spostarsi a piedi per via delle distanze molto brevi e per il fatto che è quasi interamente pedonale. Per gli spostamenti più lunghi Marsiglia dispone di un'efficiente rete di trasporto pubblico costituito da una metropolitana con due diverse linee e ben 144 linee di autobus. Biglietti e abbonamenti valgono per tutti i mezzi pubblici e si possono acquistare nei punti vendita che espongono il logo RTM al costo di €1,70 per la corsa singola e di €5,20 per l'abbonamento Pass XL24 valido per tutto il giorno. E' possibile acquistare online la City Pass di Marsiglia con la possibilità di utilizzare i mezzi pubblici e visitare alcune attrazioni gratuitamente per 24, 48 o 72 ore, con prezzi a partire da €27,00 a persona (acquista online)

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Vieux Port, mercato del pesce e ferry boat

vieux port marsiglia 1Per visitare Marsiglia si può partire dal Vieux Port, che con le sue barche a vela, il mercato del pesce e i locali tipici rappresenta la sintesi di questa città marittima. Dopo il 2013, anno in cui Marsiglia fu designata come Capitale Europea della Cultura, il quartiere è stato riqualificato a cura dell'architetto Norman Foster, che come "firma" del suo progetto ha posto al centro del porto l'Ombrièr Miroir, una tettoia in acciaio inox specchiante. Potete fare un giro nel vivace mercato del pesce che si svolge ogni mattina tra yacht e barche a vela, per poi prendere il ferry boat che fa il giro del porto toccando i forti Saint Nicolas e Saint Jean. Il servizio è gratuito. Prima di partire per visitare Marsiglia, però, concedetevi una buona colazione nella boulangerie Au Four des Navettes (136, Rue Sainte) dove assaggiare le tipiche navettes marsigliesi, dei biscotti ai fiori d'arancio a forma di barca (un sacchetto da 12 pezzi costa €10,00). Aperto dal 1781, è il forno più antico della città.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Shopping, MuCEM, Cattedrale di Santa Maria Maggiore, Notre Dame de la Guarde

mucem marsigliaIl quartiere del Porto Vecchio di Marsiglia è pieno di ristoranti dove gustare la bouillabaisse o un piatto dal sapore provenzale, ma se volete fermarvi solo per un pranzo veloce potete scegliere Les Buffets de Vieux Port (158 Quai du Port), dove con €24,00 potrete assaggiare piatti provenzali e specialità mediterranee servendovi da soli. Lungo il porto potete concedervi un po' di shopping tipicamente marsigliese andando a caccia di sapone, olio d'oliva, navettes, lavanda e pastis.
Da qui in pochi minuti si raggiunge il MuCEM, il Museo delle civiltà dell'Europa e del Mediterraneo, unico museo al mondo dedicato alle civiltà del bacino del Mediterraneo, che ospita reperti e documenti di interesse storico, antropologico e artistico. Il biglietto intero costa €9,50, ridotto €5,00. A soli 600 metri dal Porto Vecchio c'è anche la Cattedrale di Santa Maria Maggiore, chiamata La Major dai marsigliesi: sappiamo che il programma della giornata è già molto fitto, ma non potete lasciare Marsiglia senza aver ammirato la sua monumentale facciata in marmo bianco e verde e la sua cupola alta oltre 70 metri.
Potete concludere il vostro pomeriggio visitando Notre Dame de la Guarde, la Bonne Mère dei marsigliesi, che si trova a 150 metri sopra il livello del mare e offre una vista straordinaria sulla città. Da Vieux Port si può raggiungere con l'autobus 60.

3 - Sera: Cena, quartiere Riva Nuova

Tornando nella zona del Porto Vecchio potete cenare a La Table du Fort Restaurant Marseille Vieux Port, che offre cucina francese in un ambiente chic ma accogliente (fascia di prezzo da €20,00 a €50,00); se avete voglia di concludere la serata con una passeggiata potete dirigervi verso la Riva Nuova di Marsiglia, un quartiere antico (a dispetto del nome) dove nel 1.600 vivevano in pessime condizioni fino a 10.000 galeotti. Ora è un quartiere animato e pieno di vita, con numerosi bar e ristoranti.

In sintesi:

Giorno 2:

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Quartiere Le Panier, Vieille Charite

sapone di marsigliaPer fare colazione abbiamo scelto la Maison Geney, nel cuore del quartiere Panier, dove fare il pieno di dolci squisiti spendendo da €4,00 a €8,00.
Partiamo poi alla scoperta del quartiere simbolo di Marsiglia, che nei suoi vicoli strettiospita il mix di etnie che contraddistingue la città fin dalle sue origini. Ospita anche diverse botteghe artigiane dove curiosare alla ricerca delle tipiche statuine del presepe fatte a mano. Da vedere il monumento simbolo del quartiere, Vieille Charite, che nel 1.600 fungeva da ricovero per i poveri e i mendicanti della città, per poi rinascere ad opera di Le Corbusier; ora ospita il Museo di Archeologia Mediterranea e il Museo delle Arti Africane, Oceaniche e Amerinde.

2 - Pomeriggio: Pranzo, La Corniche, Parco Balneare del Prado

marsiglia marePer mangiare si può scegliere il ristorante Au Coeur du Panier (18, Rue de Panier), un piccolo locale che offre piatti della cucina francese e provenzale in un'atmosfera intima e accogliente (fascia di prezzo da €20,00 a €35,00).
Dopo pranzo suggeriamo di dedicare il resto della giornata alla visita de La Corniche, ovvero il lungomare di circa 5 chilometri che collega la spiaggia des Catalans al Parco Balneare del Prado. Percorrendolo si possono ammirare palazzi e abitazioni lussuose, soffermandosi in particolare nel piccolo borgo marinaro di Vallon des Auffes. Se ne avete tempo e voglia potete proseguire fino al Parco Balneare del Prado, quaranta ettari di prati, spiagge, parchi e aree di gioco, ideale per rilassarsi in mezzo al verde. Per i più sportivi c'è persino un enorme skate park. Uno dei modi più comodi di raggiungere La Corniche è l'autobus 83, ma se volete recarvi direttamente al Parco Balneare del Prado per un intero pomeriggio di relax potete rimanere a bordo di questo autobus, che in pratica vi porterà direttamente in spiaggia; vi si arriva anche con la linea 1 della metropolitana.

3 - Cena, La Canebière

In serata si può partire alla scoperta dell'arteria principale di Marsiglia, La Canebière, un viale lungo un chilometro circa pieno di caffè, ristoranti, palazzi ed edifici di interesse culturale che conobbe il suo momento di massimo splendore con la Terza Repubblica Francese, dal 1870 alla Seconda Guerra Mondiale. Qui potete cenare in uno dei locali più simpatici della città. La Boite à Sardine (2 Boulevard de la Libération) è un locale in stile marinaro che espone i pesci del giorno in un bancone di vetro e mostra latte colorate di sardine appese alle pareti. Il menu propone pesce fresco e quattro tipi diversi di ostriche. Il tutto a prezzi accessibili: il costo medio è intorno a €30,00.

In sintesi:

Giorno 3:

Mostra Mappa

1 - Mattina e Pomeriggio: Colazione, Isole Frioul, Castello d'If, pranzo

castello d if marsigliaDopo una buona colazione a Le Buffet Des Docks By Adams (35, boulevard de Dunkerque, fascia di prezzo €11,00-22,00) è il momento di visitare le isole Frioul, a circa 20 minuti di navigazione da Marsiglia, una gita che vi terrà piacevolmente impegnati per tutta la giornata. Prima di partire ricordatevi quindi di procurarvi un pranzo al sacco: potete comprare qualcosa dove avete fatto colazione oppure alla Boulangerie Aixoise, nel quartiere Porto Vecchio (45 rue Francis Davso). Il traghetto si può prendere dal Porto Vecchio e costa €5,50. Il piccolo arcipelago comprende le isole di If, Ratonneau e Pomègues; la più turistica è la prima, anche grazie al Castello d'If, una fortezza usata come prigione per delinquenti e dissidenti, nonché ambientazione del romanzo di Dumas, Il Conte di Montecristo. Il castello si può visitare e il biglietto costa €5,50.

2 - Sera: Cena, Serata in un Jazz Club

Per concludere la serie delle cose da fare e da vedere a Marsiglia in tre giorni non c'è nulla di meglio che concedersi una cena all'Epuisette (18, Rue de Vallon des Auffes), uno dei più rinomati ristoranti della città, che offre piatti della tradizione provenzale e mediterranea abbinati a vini di altissimo livello. Il prezzo medio è di circa €70,00.
Infine, per una serata lontano da luci abbaglianti e musica troppo alta, si può fare tardi a Le Venture (21, Rue Venture), un celebre jazz club di Marsiglia dalle atmosfere anni 50 che ogni sera accoglie una clientela variegata e raffinata (il prezzo medio è di €20,00).

In sintesi:

Quanto costa un weekend a Marsiglia

I prezzi per i principali servizi a Marsiglia sono leggermente più cari rispetto ai corrispettivi italiani, soprattutto se si scelgono alloggi di buon livello e ristoranti in zone turistiche; in questo caso sono diversi i fattori che possono far lievitare il conto, come ad esempio piatti a base di pesce fresco o vini pregiati.

  • Costi per mangiare: circa €55,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: circa €30,00 a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: circa €5,20 a persona al giorno per i mezzi pubblici, €5,10 a tratta per trasferimenti da/per l'aeroporto
  • Hotel, alloggi e b&b: a partire da €35,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €50,00 a persona
  • Costo complessivo di un weekend a Marsiglia: da €260,00 a persona

Consigli, info utili e itinerari per visitare Marsiglia

  • Qual è il periodo migliore per visitare Marsiglia?
    Sono tanti i fattori che determinano il periodo o la stagione migliore per una destinazione: il clima, gli eventi e le ricorrenze, i prezzi. Se non avete ancora prenotato e volete essere certi di non beccare un periodo non proprio ideale, ecco tutte le info utili per decidere quando andare a Marsiglia
  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Marsiglia? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Marsiglia
  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerario di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Marsiglia: ecco cosa vedere in un giorno
  • Le migliori escursioni di un giorno nei dintorni
    Non solo le attrazioni presenti in città, anche i dintorni di Marsiglia celano tesori assolutamente da scoprire: ecco le migliori escursioni da Marsiglia le migliori escursioni da Marsiglia!
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Marsiglia!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Marsiglia
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Marsiglia e mangiare in una catena di fast food... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Marsiglia e dove!

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su