Crociera a Dubai: quando andare, prezzi e itinerario

Quanto costa una crociera a Dubai? Qual Ŕ il periodo migliore? Ecco tutte le info su itinerario, clima e costi per una crociera a Dubai, con offerte, numeri e agenzie per organizzarla

dubai skyline di seraDubai è una meta molto ambita al giorno d'oggi. Il suo lato moderno con i suoi grattacieli, le spiagge, le strutture artificali come l'arcipelago e gli atolli, incuriosiscono parecchio e affascinano i visitatori lasciandoli a bocca aperta. Una città molto sviluppata, ma che conserva gelosamente anche il suo lato antico, con la sua cultura, le sue tradizioni e le grandi moschee. Ma per visitare Dubai avevate mai pensato ad una crociera?
Ecco di seguito tutte le informazioni che vi servono per una crociera a Dubai!
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Dubai

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 3.103.000
  • Lingue: arabo e inglese
  • Moneta locale: Dirham (€1,00=4,26 DH)
  • Clima: subtropicale desertico, temperature medie 20/37 °C
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: necessario il passaporto con 6 mesi di validità residua
  • Distanza dall'Italia: 4.348 km (6 ore di volo)

Dove si trova

Mostra Mappa
Dubai è la più grande città degli Emirati Arabi Uniti. Essa si trova sulla costa settentrionale, affacciata sul Golfo Persico.

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

dubai moscheaA Dubai il clima è subtropicale desertico, caratterizzato da inverni miti piacevolmente caldi ed estati caldissime durante le quali la temperatura sfiora i 50 °C. Le piogge sono scarse, quasi assenti, e le poche giornate dell'anno in cui potrebbe piovere si verificano solitamente tra Dicembre e Marzo.
Tuttavia Dubai è una città molto umida e ciò è dovuto ai venti provenienti dal mare che trasportano l'umidità del Golfo Persico. Quando invece i venti soffiano dal sud spazzano via l'umidità ma fanno aumentare drasticamente le temperature, ad esempio in inverno si possono raggiungere i 30 °C.
Dubai inoltre è colpita spesso da venti forti, a volte così forti da sollevare tempeste di sabbia.
Quanto alla temperatura del mare invece, è costantemente alta, in estate addirittura può arrivare fino a 35 °C.

Mesi Temperatura media (min/max) Giorni di pioggia
Gennaio 15/24°C 2
Febbraio 17/26 °C 4
Marzo 19/29 °C 4
Aprile 22/34 °C 2
Maggio 26/39 °C 0
Giugno 29/40 °C 0
Luglio 31/41 °C 0
Agosto 31/42 °C 0
Settembre 29/39 °C 0
Ottobre 25/36 °C 0
Novembre 21/31 °C 0
Dicembre 17/26 °C 2

Quando andare? Il periodo migliore per una crociera a Dubai

  • Periodo migliore: da Novembre a Marzo in quanto sono i mesi in cui il caldo non è eccessivo e le giornate sono leggermente più fresche, ciò consente di stare in spiaggia a prendere il sole e di visitare la città tranquillamente (vedi anche Capodanno a Dubai - eventi e offerte).
  • Periodo da evitare: in generale i mesi estivi, ma soprattutto Giugno, Luglio e Agosto, ovvero i mesi in cui le temperature sono esageratamente alte.
  • Consigli: un viaggio a Dubai non è adatto a tutti. Bisogna aspettarsi un caldo eccessivo e particolarmente afoso a cui noi europei non siamo certo abituati. Anziani e bambini potrebbero soffrire questa particolare condizione climatica. Dubai è quindi più adatta a giovani e coppie. Inoltre è ideale per chi ama scoprire le città e per chi è affascinato dal Medio Oriente e dalle sue culture e tradizioni (vedi anche Natale a Dubai - eventi e offerte).

Quanto costa una crociera a Dubai? Prezzi, consigli e itinerario

  • Prezzo: una crociera a Dubai ha un prezzo variabile da €800,00 a circa €1.500,00. Il prezzo si riferisce ad un periodo di alta stagione, Novembre ad esempio, e si intende a persona. La differenza di prezzo è dettata sostanzialmente dal tipo di cabina che si sceglie e dai voli e trasferimenti inclusi o meno, visto che le crociere a Dubai partono principalmente da lì o da uno dei porti del Golfo del Persico. Bevande ed eventuali escursioni non sono in ogni caso incluse e bisogna acquistarle a bordo singolarmente o sotto forma di pacchetto.
  • Durata consigliata: Dubai è una città molto grande e di cose da vedere ne ha parecchie. Se il vostro intento è quindi quello di visitare principalmente Dubai scegliete una crociera che si fermi a Dubai per un paio di giorni. Detto questo, la durata per questo viaggio è di minimo 8 giorni, ideale 12, che vi consentiranno di visitare al meglio Dubai e inoltre spostarvi in altre 3/4 città.
  • Compagnie che organizzano crociere a Dubai: Msc, Costa, Pullmantur, Celebrity Cruises
  • Preventivo personalizzato: per un preventivo personalizzato, chiama la nostra agenzia di riferimento al numero 092481826, su Facebook o invia una email a castelviaggi@libero.it

Itinerario della crociera

Esistono diverse tipologie di itinerari, e generalmente toccano anche porti che rientrano nel circuito del Golfo Persico e del Mare Arabico, come Oman e Barhein. Quello di seguito è solo uno dei tanti itinerari delle crociere che includono Dubai fra le loro tappe.

  1. Partenza dall'aeroporto di Milano e arrivo previsto in 6 ore a Dubai con volo diretto.
  2. Sistemazione in crociera e partenza dal porto di Dubai con prima tappa ad Abu Dhabi, dove poter acquistare un'escursione che vi porti in giro per i principali punti della città, come la Gran Moschea dello Sceicco Zayed e il Louvre di Abu Dhabi. Inoltre se siete appasionati di auto, ad Abu Dhabi non potete perdervi il Ferrari World.
  3. Sosta di 16 ore, ripartenza per l'isola Sir Bani Yas, un'isola completamente naturale degli Emirati Arabi, dove poter scegliere tra diverse attività, come fare snorkeling, andare in kayak tra le mangrovie, fare un safari in jeep nella riserva naturale, oppure un tour dell'isola per ammirarne i siti archeologici.
  4. Sosta di 10 ore, ripartenza per Muscat, nell'Oman. E' previsto un giorno di navigazione durante il quale potrete dedicarvi alle attività proposte sulla nave dallo staff di animazione, rilassarvi in piscina e nella spa oppure praticare sport nei diversi campi sportivi presenti a bordo.
  5. Arrivo a Muscat, dove potrete visitare la città e vedere i suoi forti storici, la Grand Mosque, il Palazzo al Alam, il Souk di Mutrah e la Reggia del Sultano, o semplicemente rilassarvi in spiaggia, per esempio a Yitti Beach. Gli amanti dell'avventura invece possono fare un'escursione in fuori strada e raggiungere Wadi Arbayeen, una piscina naturale tra le rocce.
  6. Sosta di 10 ore, ripartenza per Khasab, nell'Oman, dove poter visitare la città e il suo forte e la vicina Bukha che ospita anch'essa un forte, ma questa volta in una grande valle. Inoltre potrete intraprendere una mini crociera tra i fiordi dell'Oman che offrono paesaggi naturalistici eccezionali.
  7. Sosta di 10 ore, ripartenza per Dubai, dove la crociera volge al termine ma avrete la nave a disposizone per l'intera giornata e potrete ancora sfruttare le escursioni proposte dalla compagnia di navigazione. Per esempio potete scegliere di fare un tour nella città nuova oppure un tour tra le dune del deserto. Concedetevi anche un po' di relax in spiaggia, ad esempio a Jumeirah Public Beach e Kite Beach!
  8. Partenza dall'aeroporto di Dubai e arrivo a Milano in 6 ore con volo diretto.

Cosa portare in valigia?

Se scegliete l'inverno per andare a Dubai portate semplicemente vestiti leggeri, ma ricordatevi un foulard come protezione per il forte vento e un giubottino o una felpa, comunque leggeri, per le serate un po' più fresche. Se invece, nonostante il caldo pungente, volete visitare Dubai in estate allora portate anche in questo caso vestiti leggeri, e ricordatevi la crema solare e un foulard abbastanza lungo da utilizzare come turbante per proteggere la testa dai forti raggi del sole.
In entrambe le stagioni è sempre meglio avere con se anche un pantalone lungo o una gonna lunga, nel caso in cui vogliate visitare luoghi sacri dove altrimenti non vi lasceranno entrare.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su