10 posti da visitare in Friuli Venezia Giulia

Cosa vedere in Friuli Venezia Giulia: 10 luoghi da visitare assolutamente. Dalla sorgente dal lago del Predil al parco botanico Cormor; e ancora monumenti e castelli da fotografare, borghi e paesi come Tarvisio e Cividale.

Tutti sanno che il nostro splendido Paese racchiude in sè magnifici itinerari e splendide città ricche di storia. Chissà perché, però, molti di noi si fissano sui classici sentieri già battuti del turismo internazionale. Ma l'Italia possiede perle di rara bellezza disseminate ovunque. Vi proponiamo di esplorare il Friuli Venezia Giulia. Scoprite perché…

1 - Castello di Miramare

Castello di MiramareImperdibile! Circondato da un rigoglioso parco, svetta a picco sul mare. Sulla punta del promontorio di Grignano questo castello osserva maestoso il Golfo di Trieste. Un edificio di pregio con una vista incantevole, voluto dall'arciduca Ferdinando Massimiliano d'Asburgo per condividerlo con la consorte.
Una lussuosa dimora nobiliare che ha conservato anche i suoi pregiati arredi originali.
VEDI ANCHE: I 10 CASTELLI PIU' BELLI DEL MONDO

Organizza il tuo viaggio: info utili

2 - Grado

Grado FRIULIL'aristocrazia asburgica si recava qui per le pregiate Terme Marine, dove anche voi potrete rilassarvi. Da vedere le sue chiese e l'Isola di Barbana, davanti alla città. Da ammirare la sua laguna ricca di isole caratterizzata dai casoni, semplici abitazioni con tetto di paglia utilizzate dai pescatori che si spostavano grazie alla batela, tipica imbarcazione. Le spiagge di Grado sono sabbiose e lentamente digradanti verso il mare, ricche di biodiversità marina.

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: in estate
  • Ideale per: amanti del relax
  • Dove dormire: risparmia fino al 60% con i nostri hotel a Grado

3 - Lignano Sabbiadoro

Lignano SabbiadoroE' una delle più note e frequentate località balneari dell'Adriatico: sabbia finissima servita da oltre 40 stabilimenti.
Da vedere La Terrazza a Mare, da cui godere del panorama facendo shopping o sorseggiando un cocktail, meglio se al tramonto. Dal calar del sole in avanti non avrete che l'imbarazzo della scelta: locali, discoteche, disco pub, piano bar, night, casinò, concerti e beach party allietano le notti di chi vuole stare sveglio sino all'alba.
VEDI ANCHE: LE 5 MIGLIORI DESTINAZIONI PER SINGLE

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: in estate
  • Ideale per: amanti della movida
  • Dove dormire: Hotel President

4 - Gorizia

GoriziaE' una città "di tutti e di nessuno". Per la sua posizione e per la sua storia, è uno dei punti di congiunzione fra il mondo latino, slavo e germanico e allo stesso tempo spazio d'incontro e confronto tra Slovenia ed Italia.
Gorizia colpisce per l'abbondante quantità di verde. Vi sono, infatti, numerosi parchi e giardini pubblici all'interno della città, oltre quelli che circondano le molte ville ottocentesche.
Il castello è il più noto monumento della città. Svetta sul punto più alto di un ripido colle, accogliendo gli ospiti con un leone veneziano. Ad ovest sorge il centro storico con la Cappella del Santo Spirito e il borgo medievale.
VEDI ANCHE: LA CLASSIFICA DELLE CITTA' PIU' VIVIBILI DEL MONDO

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: tutto l'anno
  • Ideale per: amanti della storia
  • Dove dormire: risparmia fino al 60% con i nostri hotel a Gorizia

5 - Sorgente del Gorgazzo

Sorgente del GorgazzoE' una grotta subacquea dove ha origine l'omonimo torrente, situata nel comune di Polcenigo. La grotta è costituita da una delle risorgive più profonde mai esplorate al mondo.
A 9 metri di profondità vi è la statua di un Cristo. Grazie all'eccezionale limpidezza delle acque e del fondo, nelle giornate soleggiate, è perfettamente visibile all'esterno dalla riva. Questo luogo ha ispirato numerosi artisti ed è anche conosciuto come "delizia e tormento di molti pittori" per la variabilità dei colori a seconda dei cambi di luce.
VEDI ANCHE: LE 20 GROTTE PIU' PROFONDI DEL MONDO

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: in primavera / estate
  • Ideale per: amanti delle bellezze naturali
  • Dove dormire: risparmia fino al 60% con i nostri hotel a Polcenigo

6 - Lago del Predil

Lago del PredilSituato in un'antica conca glaciale nei pressi di Tarvisio, le sue acque verde-azzurro, limpide e fredde proporranno al vostro sguardo un paesaggio decisamente suggestivo. La leggenda relativa alla sua nascita farà il resto. Ma questo luogo affascinante è anche uno stabilimento nautico-balneare attrezzato, con attività per gandi e piccini.

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: in primavera / estate
  • Ideale per: amanti della vita all'aria aperta
  • Dove dormire: risparmia fino al 60% con i nostri hotel a Tarvisio

7 - Parco botanico Friuli-Cormôr

Parco botanico Friuli-CormôrIl giardino si trova nel crocevia di 5 comuni, tra cui Udine, e costeggiato dal torrente Cormôr. Recentemente risistemato, per valorizzarne e salvaguardarne la vegetazione, comprende percorsi educativo-naturalistici in collaborazione con l'Università di Udine. Il Giardino Storico dell'ex Cotonificio, attualmente in fase di ristrutturazione, è destinato alla creazione di un orto botanico.
Nei pressi, Il Centro Colibrì di Margherita Hack: istituzione scientifica nata con lo scopo di salvaguardare questi minuscoli e splendidi uccelli. Una sede altamente tecnologica, con addirittura una vera e propria foresta tropicale completamente isolata dall'ambiente esterno.
VEDI ANCHE: 5 CITTA' ITALIANE DA VISITARE CON I BAMBINI

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: in primavera / estate
  • Ideale per: famiglie con bambini
  • Dove dormire: risparmia fino al 60% con i nostri hotel a Udine

8 - Tarvisio

TarvisioImportante luogo di frontiera, entra a far parte del Regno d'Italia nel 1919, con la popolazione a maggioranza tedesca e slovena. Può vantarsi d'essere uno dei pochi comuni quadrilingui in Europa (italiano, tedesco, sloveno, friulano). Nel suo territorio vi sono noti impianti sciistici e una stazione metereologica ufficialmente riconosciuta come punto di riferimento per lo studio del clima. Da vedere l'Orrido della Slizza: bellissimo con le sue rocce calcaree erose dall'azione dell'acqua cangiante.

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: tutto l'anno
  • Ideale per: amanti della natura e degli sport invernali
  • Dove dormire: risparmia fino al 60% con i nostri hotel a Tarvisio

9 - Cividale del Friuli

Cividale del FriuliCittà dalla lunga storia e fondamentale durante la Seconda Guerra Mondiale, è Patrimonio dell'Umanità. Le sue numerose chiese e palazzi nobiliari vi condurranno attraverso la sua intensa vita. Da non perdere il Ponte del Diavolo: gli abitanti, non in grado di costruirlo vista la pericolosità del punto, chiesero aiuto al Diavolo, in cambio dell'anima del primo attraversatore. Egli costruì rapidamente il ponte con l'aiuto di sua nonna diavolessa, che portò nel grembiule il grande masso al centro del fiume, tre le arcate. I cividalesi però non erano sciocchi: facendo attraversare un cane ingannarono così il Diavolo.

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: tutto l'anno
  • Ideale per: chi ama luoghi leggendari
  • Dove dormire: risparmia fino al 60% con i nostri hotel a Cividale

10 - Aquileia

AquileiaLocalità densa di storia e cultura, fu una delle città più ricche dell'Impero romano, tanto da guadagnarsi l'appellativo di "seconda Roma". C'è davvero molto da scoprire qui. Da non perdere la grandiosa Basilica patriarcale di Santa Maria Assunta, patrimonio Unesco, come tutta l'area archeologica di Aquileia. Ciò che colpisce al suo interno è la pavimentazione a mosaici. Al di là dei cipressi, il Cimitero degli Eroi, del 1915, con eleganti croci in bronzo e ferro battuto. Oltre la Via Jiulia Augusta, cardine massimo della città ai tempi di Roma, si estendono aree archeologiche a cielo aperto.

Organizza il tuo viaggio: info utili

  • Da visitare: tutto l'anno
  • Ideale per: amanti della storia
  • Dove dormire: risparmia fino al 60% con i nostri hotel ad Aquileia

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su