Schiacciata

I migliori Street Food di Firenze

Vuoi sapere cosa mangiare a Firenze e dove? Ecco la guida agli streetfood di Cinzia da Solaconio.it: scopri luoghi storici come I fratellini o l'Antico Vinaio, dove mangiare panini al lampredotto, focacce deliziose ed altre specialità tradizionali.

SchiacciataState programmando un week end a Firenze, per la prima volta? Siete alla ricerca di qualche esperienza che vi rimanga nel cuore, vi colpisca gli occhi ma anche la gola? Siete capitati nella guida giusta! In questo articolo vi consiglierò infatti 3 esperienze incredibili da provare una volta che sarete a Firenze! Visitare il capoluogo toscano è un'esperienza magica che auguro a tutti di poter fare almeno una volta nella vita, è un viaggio mistico fra arte e cultura, fra cibo ed architettura, ed è il miglior regalo che si possa fare alle proprie papille gustative, se si è appassionati di street food e di enogastronomia toscana.

1 - Schiacciata dall' Antico Vinaio

Antico Vinaio
La prima esperienza che vi consiglio di fare è quella di andare all'Antico Vinaio, a due passi dagli Uffizi e da piazza della Signoria, in via dei Servi. Questo locale è fra i più famosi di tutta Firenze in quanto è uno dei più recensiti di tutto il mondo. Lo riconoscerete subito perché è quello dove c'è sempre una coda lunghissima fuori, in attesa di entrare e poter ordinare la propria schiacciata! Sì, perché qui potrete mangiare la schiacciata toscana con una varietà incredibile di affettati e salse d'accompagnamento, per un costo massimo di 5 euro. Fra le migliori, secondo me, "la Favolosa", con la tanto amata sbriciolona (un affettato a base di maiale aromatizzato con semi di finocchio, bagnato nel vino), crema di pecorino, crema di carciofi e melanzane piccanti; ottima anche "La porchetta" con porchetta, crema di porcini, tartufo, pomodoro, melanzane piccanti e rucola; segnalo anche "la Dante", con capocollo, stracchino, crema di tartufo e rucola.

2 - I panini de "I due Fratellini"

I fratelliniI due Fratellini è un locale che esiste dal 1875! Si trova in via dei Cimatori, fra piazza del Duomo e piazza della Signoria ed è una vera e propria istituzione della città. Le loro specialità riguardano i panini che non supereranno mai i 3 euro di costo.
Giuro! Fra i vari accompagnamenti possibili, cito in assoluto l'opzione con prosciutto arrosto e salsa verde; quella con caprino e finocchiona e quella con salame di cinghiale e burro. Interessante anche la lista dei vini con i prezzi che variano in base al bicchiere in cui vorrete berli: rossi e bianchi, ovviamente tutti toscanissimi, varieranno fra i 2 euro ed i 10 euro, a seconda del vino che ordinerete (c'è il Brunello di Montalcino, il Morellino, il Chianti…)

3 - Il lampredotto!

Lampredotto
Non si può venire a Firenze e non mangiare il lampredotto se si è veri appassionati di streetfood. E per vostra fortuna, ci sono molti posti in cui poter mangiare un panino col lampredotto strepitoso, in centro a Firenze. Ve ne consiglio tre:

  1. Nerbone, dentro il mercato centrale di San Lorenzo.
  2. Da Sergio e Pier Paolo, in via de'Macci, davanti al Cibreo, zona Sant'Ambrogio.
  3. Da Orazio Nencioni, "lampredottaio" famoso anche in tv grazie ad una delle sfide di Chef Rubio per il suo programma "Unti e Bisunti".
    Per trovarlo è facile: seguite le indicazioni per il porcellino e relativa loggia, zona piazza della Signoria. In un angolo troverete anche il suo furgoncino dotato di panini e salse speciali per il suo lampredotto!

Spero che con questi miei consigli riuscirete a fare un bel week end a Firenze, che ci ritornerete e che, perché no, vi ricorderete di me quando assaggerete una di queste prelibatezze, dicendo "aveva davvero ragione". Buon viaggio e buon appetito!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su