Online Shopping

Come prenotare un hotel online? Ecco i siti migliori!

Aggiornato a Gennaio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 155 viaggiatori.
Qual è miglior sito di comparazione hotel? Come funzione la prenotazione online? Ecco una semplice guida per prenotare un albergo al miglior prezzo! Scopri consigli utili ed errori comuni da evitare.

Online ShoppingLa tendenza delle prenotazioni fai da te è in costante crescita in ogni settore, anche in quello alberghiero. Tantissime persone in procinto di fare una vacanza preferiscono prenotare da sé l'albergo in cui trascorrere il soggiorno, trovando spesso offerte interessanti e convenienti. Ma, attenzione: per prenotare al miglior prezzo e non trovare sorprese è bene seguire alcuni piccoli accorgimenti.

Come funziona la prenotazione online?

02 prenotazioni hotel onlineI più noti portali di prenotazione online degli alberghi sono garantiti e non rubano soldi, per cui potete stare tranquilli: recensioni negative di utenti comprometterebbero la loro reputazione, e questa è l'ultima cosa che i gestori dei portali vogliono, vista l'alta concorrenza e il controllo degli enti preposti.
La prenotazione online funziona in modo molto semplice: nella home page del portale di prenotazione sono presenti dei campi di ricerca, che l'utente compila inserendo la destinazione desiderata, le date di arrivo e di partenza, il numero di persone, il numero di camere, la tipologia di struttura ricettiva (albergo, B&B, appartamento etc). Da qui si ha una prima scrematura, e il portale restituisce i risultati sulla base delle richieste dell'utente. Un ampliamento dei filtri permette di scegliere varie altre opzioni che vedremo di seguito.

Qual è miglior sito per prenotare hotel online?

03 portali prenotazione online hotelIn Internet si trovano molti portali e siti che permettono di prenotare hotel in autonomia. Alcuni di essi sono particolarmente noti e qualificati; tra questi figurano:

Fatta eccezione per Hotwire, gli altri 3 siti di prenotazione online di alberghi sono tutti disponibili in lingua italiana.

Prenotare al miglior prezzo: ecco una semplice guida!

Ecco una guida step by step per prenotare l'hotel che desiderate al prezzo migliore. Le procedure sono simili per tutti i portali indicati.

  1. Selezionare date e luogo: dalla home page scegliere la località di destinazione e le date di arrivo e partenza. Una volta inseriti questi dati obbligatori, si può già cliccare sul tasto "Cerca" o "Trova un alloggio" e poi ordinare i risultati di ricerca per "Prezzo più basso".step_1_new
  2. Aggiungere range di prezzo: filtrare i risultati selezionando il range di prezzo desiderato, ad esempio "da 100 a 300 euro";step_02_hotesl_range_prezzo
  3. Consultare il giudizio ospiti: per essere sicuri di consultare hotel con un ottimo rapporto qualità prezzo, controllare le votazioni date dagli ospiti. Potreste scoprire che un hotel a un prezzo stracciato è in realtà una topaia e quindi stare alla larga;step_3_news
  4. Scegliere i servizi desiderati: se avete esigenze particolari, ad esempio volete portare con voi il vostro animale o avere a disposizione il centro benessere, filtrare i risultati mettendo la spunta alle caselle che vi interessano. In questo modo riducete la dispersione e rimuovete le proposte che non vi interessano;step_4_new
  5. Attenzione al pagamento anticipato e alle disdette: quando scegliere la camera, controllate se l'hotel richiede o meno il pagamento anticipato oppure se ci sono oneri in caso di disdette.step_05_pagamenti

5 Errori comuni da evitare!

05 carte di creditoE' bene porre particolare attenzione alla fase di prenotazione online, per non incorrere in errori molto comuni. Tra questi troviamo:

  1. Assenza di colazione: verificare che col pernottamento sia garantita la colazione, perché non in tutte le offerte questo accade;
  2. Orario di check in non concordato: assicuratevi che gli orari di check in rispondano alla vostra esigenza, altrimenti rischiate di non trovare nessuno ad accogliervi e magari di dover pagare comunque;
  3. Pagamenti con carta di credito non accettati: chiedete all'esercente se sono accettate le carte di credito per i pagamenti in loco. Dovrebbe essere una regola, ma non ancora tutti si sono adeguati;
  4. Mancata notifica di tasse extra: informatevi se vi sono tasse extra, come ad esempio tasse di soggiorno, tasse aggiuntive se si ritarda con il check out etc;
  5. Prezzo per 1 o 2 persone: controllate sempre se i pagamenti sono da intendersi per 1 o 2 persone. Sembra scontato, ma in molti interpretano male o hanno informazioni errate per mancanza di chiarezza.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su