ci fronte

Carta d'identita Elettronica: costo, tempi e modalitÓ di rilascio

Nuova Carta d'identitÓ elettronica obbligatoria (CIE): come ottenerla, costi e tempi di rilascio. Ecco tutte le info e caratteristiche, validitÓ e come richiederla online

ci fronteLa carta d'identità elettronica è un documento che nei prossimi anni rivoluzionerà la società italiana. Difatti, prima o poi chiunque dovrà adeguarsi per essere riconosciuto dalla legge italiana. La CIE, così viene conosciuta la carta d'identità elettronica, possiede tutti i dati del vecchio documento, integrando al suo interno diverse modifiche rispetto al modello precedente. Alcune differenze stanno nel fatto che la fotografia della persona sarà stampata a laser in bianco e nero ed inoltre, ogni carta avrà un codice identificativo seriale, chiamato Numero Unico Nazionale, composto da 3 lettere e 5 numeri. Infine, un'altra novità sta nel fatto che sulla carta elettronica sarà disponibile anche il proprio codice fiscale, sotto forma scritta e sotto forma di codice a barre. Insomma, grazie a queste modifiche il documento assume davvero un valore unico e personale.
VEDI ANCHE: Carta d'identità non valida per l'espatrio - cosa fare e come cambiarla

Come richiederla: procedura e documenti necessari

Per richiedere la nuova CIE occorre recarsi presso l'Ufficio Anagrafe del proprio comune di appartenenza. A questo punto occorre fare esplicita richiesta allo sportello che si occupa dell'erogazione o del rinnovo delle carte d'identità.

Documenti necessari per richiedere la CIE

  • Una fototessera in formato cartaceo o digitale (dimensioni 35 x 45 mm, come le foto del passaporto)
  • Codice Fiscale o Tessera Sanitaria
  • Vecchio documento d'identità valido

Procedura per la richiesta della CIE

  • Recarsi presso l'Ufficio Anagrafe del comune di residenza con la documentazione necessaria
  • Lasciare le impronte digitali
  • Firmare la dichiarazione di consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti
  • Firmare il foglio riepilogativo di verifica dati
  • Pagare il prezzo per il rilascio della CIE

Al termine di questa procedura vi verrà fornito un foglio sostitutivo (utilizzabile come documento di riconoscimento temporaneo) e la ricevuta di avvenuto pagamento (indispensabile per poter ritirare la CIE una volta pronta), inoltre vi sarà indicata la data in cui poter passare per ritirare la nuova carta d'identità elettronica.

NB: Nel caso in cui si debba fare il documento identificativo per la prima volta (perché magari non si dispone di alcun altro documento di riconoscimento valido), sono necessari due testimoni che dovranno presenziare al momento del rilascio.

Come richiederla online

La CIE può essere richiesta online attraverso una facile procedura guidata. In primo luogo, per richiedere tale documento, occorre visitare il sito governativo ufficiale. Dopo aver visitato il sito, occorre cliccare in alto a destra al riquadro blu "Prenotati". A quel punto bisognerà inserire il proprio comune di residenza. Dopo aver fatto ciò verrà aperto il portale Agenda Cie e si dovrà effettuare l'accesso a quest'ultimo cliccando sulla voce "Accesso per il cittadino". Se non si possiedono le credenziali, allora occorrerà registrarsi a questo link. Una volta terminata la registrazione si aprirà un vero e proprio calendario dove sarà possibile prendere appuntamento al comune per richiedere e andare a ritirare la propria CIE.

In caso di minorenni

I minorenni possono ottenere la loro personale CIE. Sia al momento della richiesta che al momento del rilascio devono essere presenti i genitori, i cui nomi saranno stampati nel retro del documento una volto pronto.

Quanto costa

La Carta d'Identità elettronica ha un costo fisso di €16,79, ai quali vengono aggiunti ulteriori costi per spese di segreteria e diritti fissi (variabili da comune a comue). Pertanto il costo finale del documento varia indicativamente fra €22,00 e €28,00.

Tempi di rilascio

letteraSia nel caso della richiesta online sia nel caso di domanda diretta al comune, la tessera sarà disponibile in un tempo di 6-10 giorni lavorativi dopo aver effettuato la richiesta. Al momento della consegna vi sarà rilasciata anche una lettera di accompagnamento.

Scadenza (validità)

La CIE può avere validità differente a seconda dell'età del richiedente. Nel dettaglio, le scadenze del documento elettronico possono essere:

  • Neonati (Under 3): validità di 3 anni
  • Minorenni (Under 18): validità di 5 anni
  • Maggiorenni: validità di 10 anni

Come funziona (caratteristiche del documento)

Caratteristiche presenti sul fronte

  1. Numero Unico Nazionale
  2. Comune di rilascio del documento
  3. Informazioni personali (Cognome, Nome, Sesso, Statura, Luogo e Data di nascita)
  4. Cittadinanza
  5. Data di emissione e Data di scadenza
  6. Firma del richiedente
  7. Card Access Number - CAN
  8. Validità per l'espatrio (in caso di mancata validità viene indicata un'annotazione che ne attesti l'invalidità)

Caratteristiche presenti sul retro

  1. Nel caso di un minorenne saranno presenti il cognome ed il nome di entrambi i genitori o di chi ne fa le veci
  2. Codice fiscale
  3. Estremi atto di nascita
  4. Indirizzo di residenza
  5. Per i cittadini all'estero verrà indicato il comune d'iscrizione AIRE
  6. Codice fiscale sotto forma di codice a barre
  7. Machine Readable Zone - MDZ

Cosa si può fare con la nuova CIE

Si possono fare molteplici cose con la CIE. La Carta d'Identità Elettronica può essere utilizzata ad esempio per richiedere lo SPID, l'identità digitale elettronica. Fondamentale per richiedere sussidi statali (ad esempio il Bonus Cultura 18APP). Inoltre, grazie alla carta digitale è possibile riuscire ad entrare nei servizi online della Pubblica Amministrazione.

App utilizzabili con la nuova CIE

C'è una particolare app utilizzabile denominata IDEA. Questo nome è in realtà un acronimo che sta per IDentity Easy Access e può essere utilizzata su tutti i dispositivi Android dotati di sistema NFC. Quest'app permette di verificare il funzionamento regolare della Carta d'Identità Elettronica ed è possibile scaricarla a questo link.

Dove si può andare con la CIE valida per l'espatrio

Con la Carta d'Identità Elettronica sia maggiorenni che minorenni accompagnati possono circolare liberamente in alcuni paesi stranieri (a condizione che non sia presente la dicitura "Non valida per l'espatrio" nel documento). Fra i paesi nei quali poter circolare con la sola CIE (quindi senza il passaporto) segnaliamo: Albania, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svizzera e Ungheria.
Altri paesi visitabili senza passaporto sono: Egitto, Lettonia, Marocco, Montenegro, Tunisia e Turchia. Per questi paesi sono previste limitazioni speciali, dunque è bene consultarsi prima di partire.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su