Carta Di Identita Elettranica Immagine Iniziale

Carta d'IdentitÓ Elettronica: costo, tempi e modalitÓ di rilascio

Aggiornato a Marzo 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 43 viaggiatori.
Nuova Carta d'identitÓ elettronica obbligatoria (CIE): come ottenerla, costi e tempi di rilascio. Ecco tutte le info e caratteristiche, validitÓ e come richiederla online

Carta Di Identita Elettranica Immagine InizialeLa carta d'identità elettronica (spesso abbreviata in CIE) ha sostituito la funzione del vecchio documento d'identità cartaceo. Nonostante il processo di sostituzione sia stato particolarmente travagliato, ormai quasi la totalità dei comuni italiani si è adoperata per il rilascio, e presto o tardi l'intera popolazione disporrà del nuovo documento elettronico.

Presenta alcune differenze rispetto al modello cartaceo: è realizzata in materiale plastico e grande quanto una carta di credito, dispone di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, la foto è stampata al laser in bianco e nero e sul retro è riportato il codice fiscale dell'individuo stampato come codice a barre.

Ecco una guida con tutte le informazioni necessarie per richiedere la CIE: costi, tempi e modalità di rilascio.
GUARDA L'INFOGRAFICA: Guida alla Carta d'Identita Elettronica

Quanto costa la carta d'identità elettronica?

Descrizione Costo
costo fisso €16,79
spese di segreteria
(variabili da comune a comune)
fra €5,21 e 11,21
TOTALE fra €22,00 e €28,00

Quando rinnovare la carta d'identità

quando rinnovare cie
La CIE ha validità differente a seconda dell'età del richiedente:

  • Neonati (Under 3): validità di 3 anni
  • Minorenni (Under 18): validità di 5 anni
  • Maggiorenni: validità di 10 anni

NB: ovviamente la CIE va rinnovata anche in caso di furto, smarrimento o deterioramento.

Cosa serve per richiedere la CIE: documenti necessari

cosa serve per richiedere cie

  • 1 fototessera in formato cartaceo o digitale (dimensioni 35 x 45 mm, come le foto del passaporto)
  • Codice Fiscale o Tessera Sanitaria
  • Vecchio documento d'identità valido

NB: in caso di primo rilascio o in mancanza di altro documento di riconoscimento valido, devono essere presenti 2 testimoni muniti di documento di riconoscimento. Invece se il richiedente è minorenne, è necessaria la presenza di entrambi i genitori.

Dove fare la CIE: procedura per la richiesta

procedura di rilascio cie

  1. Prenotare appuntamento online presso l'Ufficio Anagrafe del comune di residenza (facoltativo, consigliato solo per grandi comuni)
  2. Recarsi presso l'Ufficio Anagrafe del comune di residenza con la documentazione necessaria
  3. Lasciare le impronte digitali
  4. Firmare la dichiarazione di consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti
  5. Richiedere espressamente che il documento sia valido per l'espatrio; in caso di figli minori a carico, allegare dichiarazione di assenso all'espatrio sottoscritta dall'altro genitore (o l'autorizzazione del giudice tutelare in caso di genitori divorziati).
  6. Firmare il foglio riepilogativo di verifica dati
  7. Pagare il prezzo per il rilascio della CIE. In alcuni comuni potrebbero non essere accettati contanti. In questo caso sarà necessario pagare tramite POS o versare un bollettino postale sul conto della tesoreria del comune di appartenenza
  8. Ricevere e conservare la ricevuta di avvenuto pagamento (indispensabile per ritirare la CIE una volta pronta) e il foglio sostitutivo (utilizzabile come documento di riconoscimento temporaneo)
  9. Ritirare documento o attendere che vi sia recapitato per mezzo posta. Nei piccoli comuni vi sarà indicata la data in cui poter passare per il ritiro. Nei grandi comuni vi sarà chiesto l'indirizzo di dimora per la spedizione diretta al cittadino.

Nel caso in cui il richiedente sia minorenne

I minorenni possono ottenere la loro personale CIE. Sia al momento della richiesta che al momento del rilascio devono essere presenti i genitori, i cui nomi saranno stampati nel retro del documento una volto pronto (in passato è capitato che l'inserimento dei nominativi dei genitori non avvenisse per una dimenticanza; pertanto si consiglia di richiedere l'inserimento dei nomi al funzionario).

Come richiederla online

E' possibile prenotare online l'appuntamento presso l'ufficio anagrafe del comune di residenza tramite il sito governativo ufficiale. Dopo aver visitato il sito, occorre cliccare in alto a destra al riquadro blu "Prenotati". A quel punto bisognerà verificare che il proprio comune di residenza abbia già attivato il servizio per l'emissione della CIE.

Dopo aver fatto ciò verrà aperto il portale Agenda Cie e si dovrà effettuare l'accesso a quest'ultimo cliccando sulla voce "Accesso per il cittadino". Se non si possiedono le credenziali, allora occorrerà registrarsi a questo link. Una volta terminata la registrazione si aprirà un vero e proprio calendario dove sarà possibile prendere appuntamento al comune per richiedere la propria CIE.

Comuni in cui la CIE è attiva

La stampa ed il rilascio della CIE vengono effettuati dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ma la richiesta viene inoltrata dall'Ufficio Anagrafe del comune di residenza del richiedente.

Ad oggi pochissimi comuni (circa 400) non hanno ancora attivato il servizio per il rilascio (non dispongono di alcuni strumenti necessari, ad esempio il rilevatore di impronte digitali). Per sapere se il rilascio della CIE è attivo presso il vostro comune di residenza basta visitare questa pagina.

Tempi di rilascio

lettera di accompagnamento cieSia nel caso della richiesta online sia nel caso di domanda diretta al comune, la tessera sarà disponibile in un tempo di 6-10 giorni lavorativi dopo aver effettuato la richiesta. Al momento della consegna vi sarà rilasciata anche una lettera di accompagnamento.

    Come funziona: caratteristiche del documento

    Caratteristiche presenti sul fronte:carta di identità elettronica fronte

    1. Numero Unico Nazionale (costituisce il numero di carta)
    2. Comune di rilascio del documento
    3. Informazioni personali (Cognome, Nome, Sesso, Statura, Luogo e Data di nascita)
    4. Cittadinanza
    5. Data di emissione e Data di scadenza
    6. Firma del richiedente
    7. Card Access Number - CAN
    8. Validità per l'espatrio (in caso di mancata validità viene indicata un'annotazione che ne attesti l'invalidità)

    Caratteristiche presenti sul retro:carta di identità elettronica retro

    1. Nel caso di un minorenne saranno presenti il cognome ed il nome di entrambi i genitori o di chi ne fa le veci
    2. Codice fiscale
    3. Estremi atto di nascita
    4. Indirizzo di residenza
    5. Per i cittadini all'estero verrà indicato il comune d'iscrizione AIRE
    6. Codice fiscale sotto forma di codice a barre
    7. Machine Readable Zone - MDZ

    Cosa si può fare con la nuova CIE

    Si possono fare molteplici cose con la CIE. La Carta d'Identità Elettronica può essere utilizzata ad esempio per richiedere lo SPID, l'identità digitale elettronica, fondamentale per richiedere sussidi statali (ad esempio il Bonus Cultura 18APP). Inoltre, grazie alla carta digitale è possibile riuscire ad entrare nei servizi online della Pubblica Amministrazione.

    Dove si può andare con la CIE valida per l'espatrio

    Con la Carta d'Identità Elettronica sia maggiorenni che minorenni accompagnati possono circolare liberamente in alcuni paesi stranieri (a condizione che non sia presente la dicitura "non valida per l'espatrio" nel documento).

    Con la CIE è possibile circolare in tutti i paesi dell'Unione Europea, inoltre è possibile entrare in nazioni come Svizzera, Principato di Monaco, Città del Vaticano, Liechtenstein, Regno Unito, Egitto, Lettonia, Marocco, Montenegro, Tunisia e Turchia. Per alcuni di questi paesi potrebbero essere previste limitazioni speciali, dunque è bene consultare il sito della Farnesina viaggiaresicuri.it prima di partire.
    GUARDA L'INFOGRAFICA: Guida alla Carta d'Identita Elettronica

    Hai trovato qualcosa che non va?

    Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
    Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

    Segnalacelo

    Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

    • facebook
    • Tweet
    • Mail
    Lascia il tuo commento
    Accedi con Facebook Facebook
    Accedi con l'email

    Articoli Correlati

    Torna su