Aqaba, Giordania: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 178 viaggiatori.
Aqaba, Giordania: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per visitarla. Immagini, consigli e info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso

Aqaba è una ridente località della Giordania con straordinari siti archeologici, eccellenti alberghi e strutture turistiche superbe. Ovviamente la risorsa più preziosa di questa cittadina è il Mar Rosso, luogo ideale per vivere il mare, fare snorkeling e immersioni subacquee.

Inoltre il suo clima è perfetto tutto l'anno, dolce in inverno, quando le temperature non scendono sotto i venti gradi, e caldo secco in estate, rinfrescato della brezza marina.

Ecco una guida su Aqaba, Giordania: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 188.160
  • Lingua: arabo e inglese nei posti turistici
  • Moneta locale: Dinaro giordano (JOD) / €1,00 = 0,95 JOD
  • Clima: mite e temperato; inverni secchi e soleggiati con temperature che non scendono mai sotto i 20° ed estati calde ma non torride perché mitigate dai venti marini; tra il giorno e la notte c'è un po' di escursione termica soprattutto in inverno
  • Fuso orario: +1h rispetto all'Italia
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di 6 mesi; se si atterra all'aeroporto di Aqaba il visto è gratuito ed è possibile uscire dalla zona di Aqaba (per visitare Petra o altre località) solo per 48 ore, la stessa agevolazione è estesa anche a chi arriva all'aeroporto internazionale di Amman e dichiara all'ufficio immigrazione che intende recarsi ad Aqaba entro 48 ore, in questo caso, all'arrivo presso uno dei check points di Aqaba si dovrà compilare un formulario; in caso contrario, al momento della partenza dalla Giordania sarà richiesto il pagamento del visto di ingresso
  • Info sulla sicurezza: località relativamente sicura, tuttavia prima di partire vi consigliamo di consultare il sito ufficiale della Farnesina nella sezione della Giordania
  • Aeroporti più vicini: l'Aeroporto King Hussein dista 10 chilometri ma non esistono bus che collegano il centro città, è necessario quindi prendere il taxi collettivo numero 8 al costo di 2,00 JOD (circa €2,50) o il taxi privato al costo di 8,00 JOD (circa €10,20); in alternativa si atterra all'Aeroporto Internazionale di Amman Regina Alia a 305 chilometri e poi si prendono transfer privati o si affitta un'auto al costo di 35,00 JOD al giorno (circa €44,50)
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova

Mostra MappaAqaba si trova a sud della Giordania, si affaccia sul Mar Rosso ed è l'unico porto del Paese. Circondata da montagne desertiche, è vicinissima a Eilat, il porto israeliano sempre affacciato sul Mar Rosso.

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: da Milano esistono collegamenti diretti per Aqaba effettuati da EasyJet e Ryanair che impiegano circa 4 ore e 14 minuti; in alternativa si può arrivare ad Amman con le principali compagnie e poi prendere un collegamento interno effettuato da Royal Jordanian o Royal Wings, per una durata totale di 7 ore; da Roma, invece, l'unica compagnia che effettua collegamenti diretti per Aqaba è Ryanair, con una durata di 3 ore e 35 minuti, altrimenti Turkish, Alitalia e Royal Jordanian effettuano voli con uno scalo ad Amman, per una durata totale di 6 ore e 40 minuti - Confronta i voli da Roma o Milano
  • Dalle principali capitali europee: Da Parigi non esistono collegamenti diretti ma Turkish e Royal Jordanian effettuano voli con scalo ad Amman (durata circa 7 ore). Da Londra Easyjet effettua un volo diretto per Aqaba (5 ore e 40), mentre da Amsterdam e Francoforte le compagnie Turkish e Royal Jordanian prevedono almeno uno scalo (durata circa 10 ore) - Confronta i voli per Aqaba

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 9 / 20° 2 gg / 4 mm
Febbraio 10 / 22° 1 gg / 4 mm
Marzo 13 / 26° 2 gg / 3 mm
Aprile 18 / 31° 1 gg / 2 mm
Maggio 21 / 35° 0 gg / 1 mm
Giugno 24 / 38° 0 gg / 0 mm
Luglio 26 / 40° 0 gg / 0 mm
Agosto 26 / 40° 0 gg / 0 mm
Settembre 24 / 37° 0 gg / 0 mm
Ottobre 21 / 32° 1 gg / 3 mm
Novembre 15 / 27° 1 gg / 2 mm
Dicembre 11 / 22° 2 gg / 5 mm
  • Clima: mite e soleggiato tutto l'anno; in inverno, da dicembre a febbraio, le temperature medie sono di 20°, mentre negli altri mesi 28°, con vento che però rende meno afoso il clima; in inverno l'acqua del mare è di 20°, mentre negli altri mesi di 28°
  • Periodo migliore: per fare il bagno i mesi migliori sono aprile e metà ottobre-metà novembre, l'estate è torrida e non è facile prendere il sole quando la temperatura supera i 40° all'ombra; in generale, i mesi migliori sono aprile, maggio e ottobre
  • Periodo da evitare: sebbene non ci siano momenti poco indicati e l'inverno sia mite e soleggiato da dicembre a marzo, il mare è un po' fresco e a volte anche la temperatura dell'aria può essere fresca con escursioni termiche notturne
  • Consigli: in inverno abbigliamento leggero per il giorno e una felpa e giacca a vento per la sera; negli altri mesi abbigliamento di cotone, un foulard per ripararsi dalla polvere, costumi, creme solari, maschera e pinne

10 cose da vedere a Aqaba e dintorni

giordania aqaba moschea turismo

  1. Le spiagge private lungo la costa del Mar Rosso: le migliori sono quelle dell'Acqua Marina Beach Hotel e del Movenpick Resort aperte anche a clienti esterni;
  2. La città antica di Ayla risalente al 650 d.C. e scoperta nel 1986: un insieme di rovine dove ben si distinguono le strade, le porte delle case, i mercati e l'antica moschea;
  3. Forte di Aqaba e Museo Archeologico: il forte è del XVI, a pianta quadrata, per molto tempo venne usato come Khan, ovvero come rifugio per i pellegrini diretti alla Mecca. La fortezza, parzialmente distrutta, oggi è interamente visitabile; il museo spesso ospita mostre a tema ed eventi, oltre a esporre oggetti dell'epoca del bronzo, sculture in pietra, gioielli, ceramiche, tavolette islamiche, bassorilievi di epoca bizantina e molto altro;
  4. Souk by The Sea, un mercato di strada organizzato tutti i venerdì sera dove gli artigiani espongono le proprie creazioni; il ricavato aiuta la piccola economia locale;
  5. Escursioni a Petra, Wadi Rum e Mar Morto: sono i must della Giordania, e distano rispettivamente 122 km, 70km e 290 km. Maggiori info nella Guida della Giordania;
  6. Moschea Sharif Hussein, esempio di architettura araba caratterizzata dal bianco candido della pietra, dai minareti e dalle finestre in vetro decorate. Visitate gli interni e resterete affascinati dall'eleganza dell'edificio;
  7. Castello di Aqaba all'estremità delle Corniche, con portali in legno decorati, un bellissimo cortile interno e stanze immense che accoglievano i pellegrini;
  8. Una crociera nel golfo di Aqaba che dà la possibilità di fare snorkeling, scoprire i fondali del Mar Rosso o godere di splendidi tramonti;
  9. Aqaba Marine Park ospita il tratto più esteso di spiaggia pubblica gratuita con numerosi caffè, un molo, negozi e ripari per proteggersi dal sole.
  10. L'hamman dell'Aqaba Tukish Baths offre trattamenti completi con massaggi, bagni di vapore, fanghi e trattamenti esfolianti.

Cosa fare a Aqaba: escursioni e tour

Quanto costa visitare Aqaba? Prezzi, offerte e consigli

aqaba giordaniaTenete a mente che i mesi di aprile, maggio, ottobre e novembre sono considerati alta stagione, pertanto i prezzi lievitano esponenzialmente.
Aqaba tuttavia offre diverse opportunità, in quanto è possibile scegliere lussuosi resort e hotel sul mare con spiaggia privata o semplici alberghi nell'interno della cittadina che propongono servizi essenziali.

Per mangiare ci sono moltissimi locali con prezzi per tutte le tasche. Il pesce è sempre fresco e cucinato in modo semplice ma gustoso. In genere, i ristorantini lungo King Hussein ST., frequentati dai locali, sono molto economici, mentre quelli nei quartieri nuovi sono più dispendiosi.

Per spostarsi ad Aqaba i taxi non sono dispendiosi, spenderete circa 2,00 JOD a tratta (circa €2,50), ma occorre sempre trattare il prezzo. I bus, invece, collegano solo Aqaba ad Amman e Irbida, mentre per raggiungere il Wadi Rum ci sono i taxi collettivi che partono due volte al giorno ad un costo medio di 4,00 JOD (circa €5,60)

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Giordania

Torna su