grande sinagoga di budapest

Visita alla Grande Sinagoga di Budapest: Come arrivare, prezzi e consigli

Cerchi consigli per visitare la Grande Sinagoga di Budapest? Ecco info su come arrivare, prezzi, orari e una guida per un tour completo in poco tempo

grande sinagoga di budapestAffascinante e imponente, la Grande Sinagoga di Budapest, conosciuta come Sinagoga Tabakgasse, è la più grande d'Europa e seconda al mondo dopo quella di New York: pensate che può ospitare 3.000 persone! Si trova nel quartiere ebraico nella zona di Pest e si affaccia sul viale Dohány (strada che segnava il confine del ghetto della capitale ungherese).

Oltre alla sinagoga, l'enorme edificio comprende il cimitero, il Tempio degli Eroi, il Parco del Memoriale e il Museo Ebraico.
Vediamo di seguito tutte le informazioni per organizzare una visita alla Grande Sinagoga di Budapest.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Budapest Cosa vedere a Budapest in 1 giorno Cosa fare la sera: i migliori Ruin Pub 10 cose da mangiare a Budapest

Dove si trova e come arrivare

Mostra MappaLa Grande Sinagoga di Budapest si trova al n° 2 di Dohány utca, in centro/zona Pest di Budapest (Ungheria). E' a 2 km dal Palazzo del Parlamento e 1 km dal Ponte delle Catene.

  • A piedi: dal Ponte delle Catene bisogna proseguire nella zona Pest, oltrepassando il Parco Erzsebet Ter e seguendo via Karoly. Al grande svincolo, intraprendere via Dohány sulla sinistra - Ottieni indicazioni
  • In bus: linee 7 e 7A
  • In tram: linee 47 e 49
  • In metro: linea M2, fermata Astoria

Orari e prezzi

L'apertura al pubblico della Grande Sinagoga varia a seconda delle stagioni. E' sempre chiusa il sabato (sia in estate che in inverno) e durante le festività ebraiche, mentre il venerdì ha degli orari flessibili mensilmente (di solito dalle 10:00 alle 14:00). Il biglietto d'ingresso (circa €12,00) comprende la visita guidata a tutto il complesso (Grande Sinagoga, Museo Ebraico, Tempio degli Eroi, Parco commemorativo Raoul Wallenberg e cimitero).

  • Orari: dal 1 marzo al 31 ottobre è aperta da domenica a giovedì dalle 10:00 alle 18:00. Dal 2 novembre al 28 febbraio da domenica a venerdì dalle 10:00 alle 16:00
  • Miglior orario per evitare code: poco prima della chiusura (calcolando il tempo necessario per la visita e che l'ultima entrata è mezz'ora prima della chiusura)
  • Costo biglietto: 4.000 HUF (€12,35) - acquista il biglietto online con opzione salta la fila
  • Riduzioni: studenti 3.000 HUF (€9,27) / 6-12 anni 1.200 HUF (€3,71) / Famiglie (due adulti e minimo due bambini) 9.000 HUF (€27,80)
  • Gratuito: bambini sotto i 6 anni

Tour, visite guidate e biglietti online

Cosa vedere e come visitare la Grande Sinagoga

interno grande sinagoga di budapestLa Grande Sinagoga di Budapest si sviluppa su tre navate riccamente decorate; ha una lunghezza di 53 metri e una larghezza di circa 27 metri. Insolitamente per la cultura ebraica, comprende un organo (tipico della religione cattolica),due cupole e una bellissima porta in legno arricchita con rotoli della Torah. I posti a sedere sono suddivisi fra uomini e donne: gli uomini siedono al piano terra, le donne nella galleria superiore.

A parte la splendida facciata in mattoni gialli e rossi, da non perdere all'interno della Grande Sinagoga di Budapest le ricche decorazione e il trionfo di oro utilizzato per ricoprire colonne e lampadari.
L'intero complesso racchiude:

  • Museo ebraico: costruito tra il 1930 e il 1931 e composto da quattro camere con all'interno una collezione religiosa e storica ebraica, reliquie, oggetti rituali per le festività. Offre una visione esaustiva della storia degli ebrei in Ungheria e, specialmente la sala della Shoah, attraverso immagini e testi, ripercorre le tristi vicende in modo emozionante.
  • Cimitero ebraico: si trova in un luogo insolito, ovvero accanto alla Sinagoga (le regole ebree vietano la sepoltura vicino a luoghi di culto). Fu mantenuto a seguito della Seconda Guerra Mondiale poiché alcuni ebrei, durante l'inverno del 1944, morirono di fame e freddo, dunque vennero sepolti nel cortile della sinagoga.
  • Tempio degli Eroi: utilizzato per le funzioni religiose che si svolgono durante l'inverno e i giorni feriali, fu progettato come memoriale per gli ebrei ungheresi deceduti durante la Prima Guerra Mondiale. Può ospitare 250 persone. Da ammirare la ricca decorazione geometrica delle pareti e del soffitto.
  • Parco delle Memoria Raoul Wallenberg: nato per onorare la memoria dei deceduti tra il 1944-1945, ospita un'opera realizzata da Imre Varga, ovvero una scultura in metallo che assomiglia ad un salice piangente, le cui foglie riportano incisi i nomi delle vittime dell'Olocausto.

Consigli utili per visitare l'attrazione

  1. Arrivate poco prima della chiusura: l'ideale sarebbe circa due ore prima della fine delle visite.
  2. Acquistate la city card: se siete interessati a visitare altri musei o attrazioni della città, potete acquistare la Budapest Card (circa €22,00) e avere sconti su ingressi e accesso gratuito ai mezzi pubblici. Per la Grande Sinagoga è applicato il 10% di sconto.
  3. Biglietto prioritario: potete acquistare biglietto con ingresso prioritario (circa €13,00) per evitare le code.
  4. Occhio alle restrizioni: si raccomanda un abbigliamento rispettoso del luogo di culto (no abiti succinti, scollati, spalle scoperte, bermuda e minigonne). Per questioni di sicurezza, l'ingresso è ben vigilato e dovrete permettere alle guardie di controllare le borse e passare attraverso il metal detector. Non sono ammessi zaini e borse di grandi dimensioni. Vietato consumare cibo e bevande in tutto il complesso. All'ingresso della sinagoga verrà fornita una kippah agli uomini e un foulard alle donne.
  5. Tempo minimo: considerate un minimo di 30-45 minuti per la visita della sinagoga, l'ideale sarebbe di 1,5 ore. Per visitare l'interno complesso sono necessarie almeno 4-5 ore.

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere in breve

parco della memoria budapestLa Sinagoga di Budapest, realizzata in stile neo-moresco tra il 1854 e il 1859, presenta decorazioni basate su modelli islamici che si ispirano all'arte nordafricana e della Spagna medievale. La struttura è stata ideata dall'architetto viennese Ludwig Förster, mentre il progetto degli interni da Frigyes Feszl.
L'edificio ha subito bombardamenti durante le due guerre mondiali e fu danneggiato. Nel 1991 sono partiti i lavori di restauro, durati 7 anni, grazie ai finanziamenti dello Stato e alle donazioni private.

Generalmente la visita guidata comprende tutta la struttura e, un modo per visitarla al meglio, è prendere parte ad un tour organizzato (circa €40,00 - 4 ore, ingressi inclusi), che spesso include il quartiere ebraico. La visita parte dalla sinagoga, poi si accede al Museo Ebraico di Budapest che è accanto alla Sinagoga. Poi ci si sposta fuori, nel cortile, dove si può ammirare la celebre struttura in metallo di Imre Varga, in ricordo delle vittime. Infine, si conclude con la visita al cimitero, situato nel cortile del Tempio degli Eroi.

Ricordate di vestirvi in maniera decorosa, di non indossare oggetti metallici e accessori o scarpe con borchie, perché dovrete passare dal metal detector. I controlli all'ingresso sono molto rigidi!

Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti pu˛ interessare anche...

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su