India Taj Mahal Agra Architettura 1

Viaggio in India: info utili, sicurezza e itinerari consigliati

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 108 viaggiatori.

India Taj Mahal Agra Architettura 1Una terra magica. Spiritualità, misticismo, magnificenti palazzi, baraccopoli, colori sgargianti. Ed ancora, gli odori pungenti delle spezie, i risciò, le strade intasate, i grattacieli dei quartieri più ricchi e le mucche che attraversano la strada. Un Paese dai mille contrasti, così forti che toccano il visitatore e che non possono lasciarlo indifferente. Ma oltre a questi aspetti emotivi, l'India è un Paese enorme, che proprio per la sua vastità presenta climi e paesaggi totalmente differenti.

Si sente spesso dire che per affrontare un viaggio in India bisogna "essere pronti". Io aggiungo che non lo si sarà mai abbastanza. Ecco una serie di consigli utili per organizzare un viaggio in India: info utili, sicurezza e itinerari consigliati.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 1.353 miliardi
  • Capitale: Dehli
  • Lingue: uffuciali hindi e inglese; lingue usate e riconosciute dalla Costituzione in totale 23
  • Moneta locale: rupia indiana (INR) / Cambio: €1,00 = 87,25 INR
  • Clima: tropicale e dominato dai monsoni che determinano una stagione secca e una piovosa. Il periodo più piovoso va da luglio a settembre, nel sud-est del Paese il monsone si prolunga fino a fine anno. In estate si possono toccare i 48°
  • Fuso Orario: + 5,30 UTC. + 4,30 ore rispetto all'Italia, + 3,30 quando in Italia vige l'ora legale
  • Distanza dall'Italia: 5.917 km (7 h 30 min di volo) da Roma alla capitale

Dove si trova

Mostra MappaUfficialmente Repubblica dell'India, è uno Stato federale dell'Asia meridionale. Con 3.287.263 kmq, è il settimo stato del mondo per superficie ed il secondo più popoloso dopo la Cina. È bagnata dall'Oceano Indiano a sud, dal mar Arabico a ovest e dal golfo del Bengala a est. Con una linea costiera che si snoda per 7.517 km, confina a ovest con Pakistan, Cina, Nepal e Bhutan; a nord-est con Bangladesh e con il Myanmar a est. Vicini prossimi, ma separati dall'Oceano Indiano, lo Sri Lanka a sud-est e le Maldive a sud-ovest.

Sicurezza, visto e documenti necessari

  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e con due pagine bianche disponibili. Visto turistico necessario da richiedere all'Ambasciata Indiana a Roma
  • Vaccinazioni: certificato di vaccinazione contro la febbre gialla per tutti i viaggiatori di età superiore ai 9 mesi provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia. Consigliate difterite, epatite A e B, tifo, tubercolosi, poliomielite e il richiamo antitetanico
  • Restrizioni: proibita l'introduzione di apparecchiature satellitare, ricetrasmittenti, telescopi. Senza l'autorizzazione da parte dell'Autorità indiana è proibito il volo di aeromobili senza equipaggio quali drone, mongolfiera, parapendio, deltaplano, ultraleggero entro un raggio di 30 Km intorno a Vijay Chowk (centro della città) in New Delhi. Proibito usare e introdurre nel Paese sigarette elettroniche
  • Sicurezza: frequenti gli episodi di micro-criminalità ai danni dei turisti; allarme terrorismo elevato; rischio calamità naturali durante il periodo monsonico. Consultare il sito ufficiale della Farnesina
  • Consigli utili: affidarsi ad un buon tour operator o agenzia locale e stipulare una buona assicurazione che preveda anche la copertura delle spese sanitarie. Sempre validi i consueti accorgimenti come evitare luoghi di eventuali manifestazioni, non fare l'autostop etc - scopri le migliori Assicurazioni Viaggio India

Itinerario di 10 giorni: Le Perle del Nord

taj mahal india agra architettura 1

  1. Primo giorno: arrivo in mattinata a Delhi, check-in in hotel e visita della città. Qutub Minar, quartiere coloniale, India Gate, mausoleo di Safdarjung. Cena, con possibilità di tour di degustazione di street food indiano, e pernottamento a Delhi
  2. Secondo giorno: termine della visita di Delhi, Old Delhi, Moschea del venerdì, Forte Rosso, tempio Sikh. Pranzo e partenza per Jaipur. Cena e pernottamento a Jaipur
  3. Terzo giorno: sosta fotografica al Palazzo dei Venti, salita con elefante al Forte di Amber e visita, pranzo in dimora storica, palazzo della città, museo e osservatorio astronomico. Cena e pernottamento a Jaipur
  4. Quarto giorno: partenza verso Agra e sosta al pozzo di Abhaneri. Pausa pranzo. Visita di Fatephur Sikri, antica capitale Moghul. Cena e pernottamento a Fatephur Sikri
  5. Quinto giorno: visita di Agra, con Forte Rosso, mausoleo di Eimad-ud-Daula. Pranzo e nel pomeriggio visita del famosissimo Taj-Mahal (consigliato il biglietto con ingresso prioritario). Cena e pernottamento ad Agra
  6. Sesto giorno: viaggio in treno verso Orcha e visita del tesoro nascosto di Orcha, in particolare del Jehangir Mahal. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento verso Khajuraho dove si arriverà in tempo utile per la cena e il pernottamento
  7. Settimo giorno: visita dei templi occidentali induisti famosi per le raffigurazioni erotiche. In tarda mattinata volo per Varanasi. Prima visita al Gange per assistere alla cerimonia delle arti con il fuoco. Cena e pernottamento a Varanasi
  8. Ottavo giorno: escursione in barca all'alba per assistere ai riti di purificazione nel Gange, passeggiata tra i vicoli della città antica. Pranzo. Visita del sito archeologico di Sarnath, luogo della prima predicazione del Buddha. Cena e notte a Varanasi
  9. Nono giorno: visita della parte moderna di Varanasi, con università, tempio della dea Durga e il Bharat Mata Mandir. Dopo pranzo, volo per Delhi. Cena e pernottamento in capitale
  10. Decimo giorno: trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: €2.150,00
  • La quota comprende: volo intercontinentale a/r, volo interno Delhi-Varanasi a/r, tutti i trasferimenti indicati, i trasferimenti in treno, 8 pernottamenti, pensione completa tranne 2 pasti, tutti gli ingressi alle attrazioni menzionate, guida locale in lingua italiana
  • La quota non comprende: tasse aeroportuali e fuel surcharge, visto India, pasti non menzionati, bevande, mance ed extra di carattere personale, assicurazione viaggio India
  • Preventivo personalizzato: clicca qui per richiedere un preventivo personalizzato

Itinerario di 9 giorni: Il meglio dell'India del Sud

houseboat kerala alleppey

  1. Primo giorno: arrivo a Madras, check-in in hotel e tempo a disposizione per attività libere o riposo. Pranzo e nel pomeriggio visita della città, chiesa S.Tommaso, lungomare, edifici governativi e tempio di Kapale-eshwara. Cena e notte a Madras
  2. Secondo giorno: partenza per Pondicherry. Sosta per la visita di Mahabalipuram, primo esempio di arte templare induista. Arrivo a Pondicherry e visita dell'antica colonia francese e dell'Ashram di Sri Aurobindo. Cena e pernottamento a Pondicherry
  3. Terzo giorno: trasferimento a Tanjore e pranzo in corso di viaggio. Visita di Tanjore, tempio Brahadeshwara dedicato a Shiva e visita del museo dei bronzi. Cena e pernottamento a Tanjore
  4. Quarto giorno: trasferimento a Trichy. Visita della città-tempio di Srirangam. Proseguimento per Madurai con pranzo in corso di viaggio. Arrivo a Madurai in tempo per assistere alla cerimonia della dormizione. Cena libera e pernottamento a Madurai
  5. Quinto giorno: completamento della visita di Madurai, tempio dedicato alla dea Meenakshi, museo e palazzo di Tirunalai Nayak. Pranzo e trasferimento al Parco di Periyar. All'arrivo, visita ad una piantagione di spezie. Cena e notte a Periyar
  6. Sesto giorno: trasferimento nella pianura del Kerala. Sistemazione in hotel e pomeriggio a disposizione per relax, piscina e trattamenti ayurvedici. Possibilità di partecipare ad una lezione di cucina Keralan. Cena e pernottamento
  7. Settimo giorno: crociera in barca nei backwaters, i caratteristici canali che attraversano il Kerala, pranzo a bordo e arrivo nei pressi di Aleppey. Trasferimento a Cochin. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento a Cochin
  8. Ottavo giorno: visita di Cochin, la città più cosmopolita dell'India del sud, le reti cinesi, il palazzo olandese, la chiesa di s. Francesco, il quartiere ebraico e la via degli antiquari. Dopo pranzo, spettacolo di danza. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto
  9. Nono giorno: partenza per l'Italia con volo nelle primissime ore del mattino

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: €1.920,00
  • La quota comprende: volo intercontinentale a/r, tutti i trasferimenti indicati, la crociera nel Kerala, 7 pernottamenti, pensione completa, tutti gli ingressi alle attrazioni menzionate, guida locale parlante italiano
  • La quota non comprende: tasse aeroportuali e fuel surcharge, visto India, pasti non menzionati, bevande, mance ed extra di carattere personale, assicurazione viaggio India
  • Preventivo personalizzato: clicca qui per richiedere un preventivo personalizzato

Viaggio in India: voli, costi, periodo migliore e consigli

india taj mahal agra architettura 1A prescindere dai costi, a prevalere nella scelta di un viaggio in India deve essere il fattore clima. In tal senso, il periodo migliore per intraprendere un viaggio nel Paese va da ottobre a marzo, il più asciutto. Se non si parte a Natale e Capodanno, si possono trovare ottime occasioni anche attorno a €400,00, nei periodi clou si toccano invece €800,00/900,00.

Assolutamente da fare una buona polizza assicurativa che includa le spese sanitarie (qui trovi le migliori Assicurazioni di Viaggio per l'India).

Consigliamo assolutamente di affidarsi ad un'agenzia. In alternativa, ci sono i driver locali, ma consultate con attenzione le recensioni. Generalmente organizzano il tour secondo ciò che vi piacerebbe visitare e prenotano gli alloggi, sempre rispettando gli standard qualità/prezzo da voi richiesti.
Avere a fianco una buona guida o una persona del luogo è indispensabile: vi sa consigliare i ristoranti migliori per il palato italiano (il piccante è davvero hot), vi aiuta nell'acquisto dei biglietti per le varie attrazioni controllando che non vi diano banconote sgualcite poi inutilizzabili oppure che non vi rifilino il resto sbagliato, vi aiuta ad attraversare a piedi la strada (il traffico è davvero intensissimo) e tanto altro!

Portate scarpe ed abiti che poi butterete; nelle zone sacre, anche quelle esterne come i ghat, lungo i fiumi sacri, si cammina scalzi, e dovete ricordare che le vacche sono sacre. Significa che vi trovate a camminare su... qualsiasi cosa!

  • Periodo minimo per un tour in India: 6 giorni per il Triangolo d'Oro, ma si vede davvero poco. Per far bene almeno una zona/regione almeno 10/12 giorni
  • Città consigliate per fare base: Delhi, Jaipur, Jodhpur, Agra, Kajuraho, Varanasi per il nord; Madras, Pondicherry, Tanjore, trichy, Madurai, Cochin per il sud; Patan, Buhj, gondal, Sasan Gir, Diu, Palitana, Lothal, Dasada per il Gujarat
  • Come muoversi: se non si opta per un tour operator prenotato in agenzia già dall'Italia, l'opzione migliore è affidarsi ad un driver locale. Sconsigliatissimo il noleggio auto! Possibilità di spostarsi in treno o con i bus notturni ma non bisogna essere troppo esigenti dal punto di vista igienico/qualitativo
  • Voli: in bassa stagione si trovano ottime occasioni attorno ai €300,00, in alta stagione (Natale e Capodanno) si sfiorano i €1.000,00. Alitalia e Air India hanno voli diretti. Le altre maggiori compagnie che volano in India, facendo scalo, sono Qatar, Emirates, Oman Air, Lufthansa, British, Cathay, KLM, Singapore Airlines
    a partire da €410,00 - guarda le offerte
  • Alloggi e sistemazioni: considerare che un 4 stelle indiano potrebbe non avere dei servizi sottintesi in italia e in Europa. Consigliato prenotare strutture di 5 stelle o 4 stelle Superior. Esperienza da fare almeno una volta quella di dormire in strutture ricettive ricavate dalle antiche residenze dei Maharaja
    Hotel e b&b a partire da €10,00 a camera - guarda le offerte

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su India

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di India

Torna su