Indice Mostra di più

Agra è una città dalle modeste dimensioni, piacevole da visitare e molto interessante dal punto di vista storico-culturale con una lunga storia antica alle spalle. E' stata per anni la capitale dell'Impero Mughal al quale deve i suoi monumenti più belli che oggi portano tantissimi visitatori, poiché ogni sovrano cercò di lasciare la propria impronta identificativa. Basti pensare al famosissimo, maestoso e straordinario Taj Mahal, il mausoleo costruito dall'imperatore Shahjahan in onore della moglie defunta, oggi Patrimonio UNESCO e una delle sette meraviglie del mondo. Ma anche altre importanti costruzioni quali il Forte Rosso e la Tomba di Akbar. Ecco i nostri consigli su come visitare Agra!

Cerchi un hotel a Agra? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

Cosa vedere a Agra

1 - Taj Mahal

taj mahal agra Foto di Veronica Crocitti. taj mahal da lontano agra Foto di Veronica Crocitti. Si tratta di un grande e sontuoso mausoleo, patrimonio UNESCO e tra le 7 Meraviglie del Mondo, dalla fama mondiale al punto da diventare uno dei simboli dell'intera India e tra i luoghi maggiormente visitati del Paese. Molti turisti infatti si recano ad Agra principalmente per vedere l'affascinante complesso monumentale che registra oltre 3 milioni di visitatori all'anno. E' considerato tra i migliori esempi di architettura musulmana in India, interamente costruito in marmo bianco, con decorazioni floreali, geometriche e calligrafiche, coperto da 5 cupole e circondato da 4 minareti. Il complesso include un enorme giardino con vasche d'acqua, la moschea, l'edificio Mehmaan adibito per gli ospiti, e il Taj Museum dove sono esposti i progetti del Taj Mahal, informazioni sulle pietre utilizzare, armi, monete e miniature risalenti all'Impero Moghul.
La storia narra che il complesso fu ordinato nel 1632 dall'imperatore Mughal Shah Jahān come simbolo d'amore per la sua defunta moglie, impiegando oltre 20.000 operai ai quali però vennero tagliate le mani al termine dei lavori per evitare che qualcuno potesse replicare l'opera altrove.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare con tuk-tuk in 8 minuti dalla stazione Agra Fort - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 6:00-18:00 - chiuso il venerdì
  • Costo biglietto 1.100 rupie / €12,42 (stranieri) - 50 rupie / €0,56 (indiani) - 200 rupie / €2,26 aggiuntivi se si acquista anche l'ingresso nel Mausoleo - gratis bambini sotto i 15 anni. ingresso salta fila con guida opzionale da €35,00 circa

Arriva all'alba: considerando l'afflusso di visitatori quotidiano, è vivamente consigliato recarsi al Taj Mahal al mattino presto, raggiungendo l'ingresso almeno 15 minuti prima dell'apertura, cosi da evitare lunghissime code e poter godere della suggestiva vista del monumento all'alba.

2 - Forte Rosso di Agra

forte di agra Foto di Veronica Crocitti. forte rosso agra Foto di Cristina Alberto. diwan i am nel forte ross Foto di Cristina Alberto. Il Forte Rosso di Agra è una maestosa fortezza che si estende per ben 380.000 metri quadri e comprende al suo interno diversi palazzi ed edifici quali il Diwan I Am, il palazzo Jahangir, l'Anguri Bagh, e lo Shish Mahal (conosciuto come palazzo di vetro), oltre che un immenso giardino che consente di godersi una visita dei vari ambienti in totale relax. Anche questo monumento appartiene al patrimonio UNESCO e vanta una lunga storia. Fu commissionato nel 1565 da Akbar, ma poi vennero effettuati ulteriori lavori anche dagli imperatori Shah Jahan e Jahangir. Il risultato è questo grande complesso con una doppia cinta muraria in arenaria rossa circondato da un fossato, che inoltre offre una suggestiva vista sul vicino fiume Yamuna e sul Taj Mahal che dista appena 2 km.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in 5 minuti col tuk-tuk oppure 15 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 6:00-18:00
  • Costo biglietto 550 rupie / €6,21

3 - Moschea Jama Masjid

jami masjid agra uttar pradesh img 0282 Foto di Anupam Mukherjee. Da non confondere con la famosa Jama Masjid di Nuova Delhi, questa è una delle più grandi moschee costruite dai Mughal, risalente al 1648. Al suo interno si accede innanzitutto a un grande ed elegante cortile, per poi trovarsi davanti alla maestosa opera architettonica in stile iraniano, realizzata con arenaria rossa e marmo bianco, in perfetto contrasto cromatico. Questa moschea è cosi grande che la sua costruzione vide impiegati 5.000 operai per un totale di 6 anni di lavoro.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in 5 minuti a piedi o un minuto col tuk-tuk - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 6:00-20:00
  • Costo biglietto gratis

4 - Tomba di Akbar

akbartombexterior Foto di .mw-parser-output .commons-creator-table{background-color:#f0f0ff;box-sizing:border-box;font-size:95%;text-align:start}.mw-parser-output .commons-creator-table>tbody>tr{vertical-align:top}.mw-parser-output .commons-creator-table>tbody>tr>th{backgroun. La Tomba di Akbar si trova a circa 8 km dal centro di Agra, precisamente nel villaggio di Sikandra, ma merita assolutamente una visita. Si tratta del mausoleo dell'Imperatore Akbar, sempre appartenente all'Impero Moghul. La sua costruzione risale al 1600, nel rispetto della tradizione antica che prevedeva di allestire la tomba mentre si era ancora in vita, ma venne terminata dal figlio Jahangir dopo la morte di Akbar. Anche in questo caso ci si trova davanti a un capolavoro dell'architettura islamica, fatto di archi, cupole, ornamenti e decorazioni in stile, sui toni cromatici dell'arenaria rossa e del marmo bianco, immerso in un grande giardino ben curato di 40 ettari nel quale si incontrano moltissime scimmiette.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in 30 minuti col tuk-tuk - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 6:00-18:00
  • Costo biglietto 550 rupie / €6,21

5 - Mausoleo Itmad-ud-Daulah

i tim d ud daulah agra Foto di Muhammad Mahdi Karim. Anche questo è un mausoleo Moghul costruito con la funzione di tomba, ordinato da Nur Jahan per sua moglie. Viene definito anche "Piccolo Taj" per la somiglianza all'inconfondibile Taj Mahal, infatti è interamente costruito in marmo bianco, con ornamenti e decorazioni islamiche, come da tradizione e stile architettonico. Si trova su una piattaforma di arenaria rossa, immerso in un grande giardino verdeggiante e circondato da corsi d'acqua. Inoltre nei suoi muri sono incastonate gemme e pietre preziose rare e multicolore, come il topazio, il lapislazzuli e il diaspro, che creano degli spettacolari giochi di luce.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in 10 minuti col tuk-tuk oppure 30 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 8:00-18:00
  • Costo biglietto 110 Rupie / €1,24

6 - Santuario Soami Bagh

soami bagh agra Foto di VibrantVivek. Soami Bagh è un santuario sikho fondato nel 1882, considerato una bellezza architettonica unica visto che combina elementi dello stile Indo-Saraceno e elementi tradizionali indiani, interamente di colore bianco, tipico del marmo utilizzato, e composto da archi, cupole e colonne finemente decorati con intagli tipici. La struttura principale è il tempio centrale che ospita un'immagine sacra del fondatore del santuario, Baba Jaimal Singh, ma l'intero complesso comprende una serie di edifici tra cui l'auditorium, la biblioteca, la sala per le conferenze e varie sale di meditazione, il tutto immerso nel contesto verde di un grande giardino.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in 20 minuti col tuk-tuk - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 6:00-18:00
  • Costo biglietto gratis

7 - Moti Masjid

moti masjid Foto di Cristina Alberto. E' un santuario e luogo di pellegrinaggio dedicato alla memoria di Salim Chisti, il santo indiano vissuto durante il regno di Akbar. L'architettura di Moti Masjid combina elementi Moghul e Indo-Saraceni, con una grande cupola che sovrasta la tomba sacra del santo, un cortile pavimentato circondato da arcate decorate, e la facciata principale ornata da finestre ad arco e da una grande porta d'ingresso intagliata. Di notte la cupola di Moti Masjid viene illuminata donando ancora più fascino al tempio!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in 5 minuti col tuk-tuk oppure 10 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 5:30-18:00
  • Costo biglietto 750 rupie / €8,47

8 - Dayal Bagh

Dayal Bagh è un complesso religioso e culturale nella periferia del nord di Agra, edificato nel 1905 seguendo lo stile architettonico Moghul con fusione di elementi Indù e Persiani, costruito in marmo bianco finemente decorato e intagliato. La struttura principale di questo complesso è il mausoleo Samadhi di Soamiji Maharaj che ospita le tombe dei leader della comunità Radhasoami. La struttura è immersa nel grande giardino circostante, insieme alle altre strutture minori, ovvero una scuola, un auditorium e una biblioteca. All'interno di questo complesso vengono svolte anche diverse attività sia culturali che spirituali, quali conferenze, sessioni di meditazione e cerimonie di preghiera

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in 20 minuti col tuk-tuk - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 4:00-19:00
  • Costo biglietto gratis

9 - Gurudwara Guru ka Tal

guru ka tal wikijib 15 Foto di Wikijib. È un importante tempio Sikh che ospita la tomba sacra dedicata a Guru Nanak, il fondatore della religione Sikh. Per questo motivo è un importantissimo centro di pellegrinaggio per i devoti di questa religione che desiderano pregarlo e rendergli omaggio. Anche questo è un grande esempio di architettura Mughal, costruito in marmo bianco con rifiniture e intagli tipici dello stile. Deve il suo nome alla struttura centrale a forma di tamburo (infatti il nome significa "Tamburo del Guru"), sormontata da una cupola di marmo bianco e un'imponente bandiera Sikh sulla cima.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in 20 minuti col tuk-tuk - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 6:00-19:00
  • Costo biglietto gratis

10 - Wildlife SOS - Elephant Conservation and Care Center

Dopo aver visitato per lo più templi e luoghi storici, nella Wildlife SOS di Agra avete l'opportunità di immergervi nella natura e connettervi con essa. Si tratta di un'organizzazione no-profit fondata nel 1995, dedicata alla conservazione e protezione degli elefanti in India e dei loro habitat naturali, con l'obiettivo di contrastare la cattività e la schiavitù di questi animali. Al suo interno vengono svolte attività di riabilitazione degli animali feriti e maltrattati, reintegro nell'habitat, cura giornaliera e sensibilizzazione su queste tematiche. Un luogo in cui toccare con mano il lavoro dei volontari e avvicinarsi al mondo degli elefanti partecipando per un giorno alla loro vita quotidiana in totale sicurezza.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione Agra Fort in un'ora col tuk-tuk - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 8:00-18:00
  • Costo biglietto 1500 rupie / €16,94

Come spostarsi ad Agra: in tutte le attrazioni è stato consigliato di spostarsi a piedi o con tuk-tuk, questo perché pensare di muoversi con i bus o di noleggiare un'auto è pura follia a causa del traffico intenso (anche se più contenuto rispetto ad altre città indiane) e della guida folle. La città pullula di tuk-tuk e non sarà difficile trovarne uno. Tra l'altro il prezzo varia in base al tragitto, ma si va da pochi centesimi a un paio di euro!

Itinerario di 1 giorno

Con un solo giorno a disposizione bisogna rinunciare a qualche attrazione, tuttavia la giornata inizierà molto presto per ammirare il Taj Mahal all'alba, quindi avrete tutto il resto del giorno da sfruttare per visitare almeno le attrazioni centrali con più calma. Qui l'itinerario di un giorno completo.

  • 5:45 - Taj Mahal
  • 8:00 - Forte di Agra
  • 9:00 - Moti Masjid
  • 10:00 - Moschea Jama Masjid
  • 12:00 - Mausoleo Itmad-ud-Daulah
  • 16:00 - Santuario Soami Bagh
  • 17:00 - Dayal Bagh

Itinerario di 3 giorni

In 3 giorni potete dedicarvi a tutte le principali attrattive del centro storico e anche a quelle più distanti. Qui l'itinerario di un weekend completo.

  • Giorno 1: Taj Mahal, Agra Fort, Moti Masjid, Moschea Jama Masjid, Mausoleo Itmad-ud-Daulah
  • Giorno 2: Gurudwara Guru ka Tal, Tomba di Akbar, Santuario Soami Bagh, Dayal Bagh
  • Giorno 3: Wildlife SOS - Elephant Conservation and Care Center

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti 1 259 979
  • Lingue indi e inglese sono le lingue ufficiali, ma ci sono anche altre 23 lingue che sono state riconosciute dalla Costituzione
  • Moneta locale rupia indiana (INR) / €1,00 = 88,57 INR
  • Fuso Orario +5,30 ore rispetto all'Italia
  • Vaccinazioni obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori di età superiore ai 9 mesi provenienti da Paesi a rischio di trasmissione. Sono invece facoltative le vaccinazioni contro tifo, colera, epatite A, tubercolosi, poliomielite. Consigliata la profilassi antimalarica
  • Requisiti d'ingresso passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell'arrivo, e visto di ingresso per tutti i soggiorni (anche inferiori a 30 giorni) sia per turismo, che per studio, affari e cure mediche
  • Distanza dall'Italia 7.403 km (9 h di volo)
  • Info sulla sicurezza visita la sezione India sul sito della Farnesina

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 21° / 7° 1 gg / 12 mm
Febbraio 26° / 10° 1 gg / 12 mm
Marzo 32° / 15° 1 gg / 9 mm
Aprile 38° / 21° 1 gg / 12 mm
Maggio 41° / 26° 2 gg / 25 mm
Giugno 40° / 28° 3 gg / 80 mm
Luglio 34° / 26° 10 gg / 215 mm
Agosto 34° / 26° 11 gg / 230 mm
Settembre 34° / 24° 8 gg / 130 mm
Ottobre 34° / 18° 1 gg / 30 mm
Novembre 29° / 12° 1 gg / 3 mm
Dicembre 23° / 8° 1 gg / 4 mm
  • Clima subtropicale, con una stagione secca e più fresca da Ottobre a Maggio (temperature medie 15 / 28°C), e una stagione piovosa e calda da Giugno a Settembre con precipitazioni frequenti e abbondanti (temperature medie 26 / 36°C)
  • Periodo migliore da metà novembre a metà febbraio è il periodo in assoluto più fresco, meno piovoso e meno afoso. Anche marzo, aprile e maggio sono mesi ideali, ma bisogna tenere in considerazione che le temperature iniziano a essere più alte
  • Periodo da evitare da giugno a settembre è il periodo più caldo e inoltre piove spesso e tanto
  • Consigli portare un mix di abiti leggeri, giacche per la sera e pantaloni lunghi. Questi ultimi e un foulard saranno utili anche per entrare nei tempi e al Taj Mahal. Consigliate anche le mascherine per il viso per proteggersi dal forte smog e inquinamento per le strade

Dove si trova e come arrivare

Agra si trova nel nord dell'India, precisamente nello stato Uttar Pradesh, a 188 km da Nuova Delhi, ben servita dalla rete ferroviaria indiana per essere raggiunta facilmente in un paio d'ore di treno oppure circa 4 ore in auto.

Agra è fornita di aeroporto, tuttavia non ci sono voli diretti dall'Italia. Solitamente la soluzione proposta prevede un doppio scalo (Istanbul e Mumbai) con la compagnia IndiGo. In alternativa si può arrivare a Nuova Delhi con volo diretto da Milano Malpensa (AirIndia) e proseguire in treno per un paio d'ore - confronta voli

Come muoversi

tuk tuk jaipur 1 Foto di Veronica Crocitti. I Tuk-tuk sono il mezzo migliore e più rapido per spostarsi. Assolutamente da evitare autobus e noleggio auto per via del traffico, della guida folle e della presenza di animali per le strade.

Organizza il tuo soggiorno a Agra: prezzi, offerte e consigli

Agra è tra le mete più visitate in India, considerando che ospita il famosissimo Taj Mahal. CiOnonostante mantiene un costo della vita piuttosto basso, come nel resto del Paese. Alloggi, cibo e trasporti sono le cose in assoluto meno costose. Si trovano camere di ostello a partire da €5,00, e si sale a soli €10,00 per una camera in hotel. I ristoranti di medio livello hanno prezzi medi tra €7,00 e €9,00 a pasto, mentre quelli di livello superiore costano tra i €12,00 e i €17,00 a pasto.Lo street food invece rimane l'opzione in assoluto più economica con prezzi compresi tra pochi centesimi e un paio di euro.

Per spostarsi, i tuk-tuk costano meno di €1,00. Anche tour ed escursioni mantengono prezzi bassi, come €12,00 per un tour a piedi in città, €20,00 per una visita guidata del Taj Mahal, e €30,00 se si aggiunge anche la visita all'Agra Fort.

I voli invece costano intorno a €800,00 dovendo fare un doppio scalo. In alternativa si può volare a Nuova Delhi e poi proseguire in treno per circa €3,00 oppure acquistare un tour privato con autista in partenza dalla capitale (circa €50,00).

Crea il tuo viaggio personalizzato

Sfoglia le proposte di viaggio disponibili e personalizza programma e itinerario in base alle tue esigenze. Un agente locale ti risponderà per creare un preventivo di viaggio su misura.