Indice Mostra di più

Mumbai è la capitale finanziaria indiana, e per questo motivo si presenta del tutto differente da altre città indiane: più moderna e cosmopolita, ospita molte culture e offre servizi di ogni tipo. E' inoltre più pulita, ordinata, organizzata, meno caotica, senza tuk-tuk ma con moltissimi taxi, tanti ristoranti internazionali, Chiese cattoliche, architettura contemporanea e il vivace intrattenimento di Bollywood. Spesso vi sembrerà di stare in Europa, ma è anche un ottimo modo per prendersi una pausa dalla quotidianità caotica indiana che a tratti può risultare eccessiva. Non manca comunque l'aspetto più tradizionale dell'India negli affollati mercati cittadini, tra cui il Causeway Market. Ecco i nostri consigli per visitare Mumbai!

Cerchi un hotel a Mumbai? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

Cosa vedere a Mumbai

1 - Gateway of India

india mumbai bombay cancello Gateway of India è in assoluto il simbolo della città di Mumbai. E' un arco trionfale di 26 metri di altezza in stile indo-saraceno che si erge sul porto della città (Ottieni indicazioni), costruito per commemorare la visita del re Giorgio V e della regina Maria al porto di Bombay nel 1911, ma è anche il luogo dell'ultimo addio dei soldati britannici che lasciarono l'India nel 1948, dopo la fine del dominio coloniale. L'intera piazza è molto vivace e popolata, a tratti anche parecchio affollata, tra turisti, venditori ambulanti di ogni cosa e artisti di strada. Da qui inoltre partono i traghetti che raggiungono l'isola di Elephanta per escursioni giornaliere.

Inizia con un tour guidato: per un primo approccio alla città, ti consigliamo un tour guidato di mezza giornata, per individuare i punti di riferimento e ambientarsi con una guida del posto.

2 - Tempio Siddhivinayak

shree siddhivinayak temple mumbai Foto di Darwininan. Siddhivinayak è uno dei templi più famosi di Mumbai, situato nel quartiere di Prabhadevi. È un tempio induista dedicato a Ganesha, il dio della saggezza e della prosperità, costruito nel 1801. Si compone di un edificio principale con un grande santuario centrale che ospita un'immagine di Ganesha in legno che secondo la tradizione indù ha il potere di concedere i desideri dei devoti. Inoltre sono presenti una serie di murales e altre sculture che raffigurano le storie della mitologia indù. All'esterno si presenta elegante nel tradizionale stile architettonico indiano, edificato in pietra di colore bianco e con cupole dorate. Il tempio è particolarmente affollato durante il festival di Ganesh Chaturthi, una celebrazione annuale in onore di Ganesha che si svolge a Mumbai e in altre parti dell'India. Per accedere è richiesto abbigliamento adeguato con gambe e spalle coperte, lasciando le scarpe all'ingresso.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare con il tram linea Central dalla stazione CSMT alla stazione Parel in 10 minuti, poi proseguire per altri 10 minuti col taxi - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 5:30-21:00
  • Costo biglietto gratis

3 - Basilica di Nostra Signora del Monte

mount mary church bombay Foto di Rakesh Krishna Kumar. mountmary Foto di Marshmir. Questa basilica è conosciuta anche con il nome di Santuario di Mount Mary ed è una delle chiese cattoliche più famose e belle di Mumbai, dedicata alla Madonna e costruita in architettura gotica. La sua storia risale al XVI secolo, quando venne costruita appositamente per ospitare una statua di Nostra Signora del Monte che era stata portata a Mumbai dai missionari portoghesi nel 1760. La chiesa ha subito poi varie ricostruzioni negli anni fino a diventare l'attuale basilica dal 1904. Al suo interno si trovano anche numerose opere d'arte, tra cui affreschi, statue e vetrate colorate. Inoltre questa basilica è famosa per la celebrazione che si tiene ogni anno a settembre quando la statua viene portata in processione per le strade di Bandra, il quartiere in cui si trova la basilica, in una celebrazione di musica e grande divertimento.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare con il tram linea Harbour dalla stazione CSMT alla stazione Bandra in 30 minuti, poi proseguire per altri 10 minuti col taxi - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 9:00-13:00 e 15:00-20:00
  • Costo biglietto gratis

4 - Haji Ali Dargah

mumbai 03 2016 11 haji ali dargah Haji Ali Dargah è un mausoleo situato su un'isola rocciosa al largo della costa di Mumbai. È uno dei luoghi di culto musulmano più importanti della città, costruito nel XVII secolo in onore di Haji Ali, il santo musulmano che arrivò in città per diffondere l'Islam e che poi si ritirò a vita contemplativa sull'isola dove morì e dove oggi sorge il mausoleo. La sua struttura è interamente bianca e verde, circondata dall'acqua, realizzata con un mix di elementi architettonici indiani e islamici. E' possibile raggiungere l'edificio principale tramite un ponte di marmo che si estende per circa 500 metri sul mare, accessibile solo durante la bassa marea, quando l'acqua si ritira.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare tram linea Central da CSMT a Dadar (20 minuti), poi proseguire da Dadar a Mumbai Central con la linea Western per altri 10 minuti, infine prendere un taxi per altri 5 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 5:30-21:45
  • Costo biglietto gratis

5 - Grotte di Elephanta

elephanta caves panorama Foto di Vaikoovery. elephanta caves entrance Foto di Eatcha. ardhanarishvara half shiva half parvati elephanta caves Foto di Isabell Schulz. Le Grotte di Elephanta sono un sito archeologico sull'isola di Elephanta, situata al largo della costa di Mumbai, famose per le sculture e le incisioni rupestri, dichiarate patrimonio UNESCO. Risalgono al periodo tra il VI e il VII secolo d.C. e rappresentano un importante esempio di arte rupestre dell'India antica. Il sito è composto da sette grotte scolpite nella roccia vulcanica, con la grotta principale dedicata al dio Shiva che contiene numerose sculture che rappresentano la vita del dio e della sua famiglia. Le altre grotte sono invece dedicate alle divinità Vishnu e Brahma. Oltre alle sculture, le grotte presentano anche incisioni di testi sacri in lingua sanscrita. Le Grotte di Elephanta si raggiungono solo tramite traghetto, partendo dal porto di Gateway of India con il servizio Elephanta Ferry Service al costo di 260 rupie andata e ritorno (€2,94), attivo dalle 9:00 alle 15:30. Poi possono essere esplorate tranquillamente a piedi tramite i percorsi indicati.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare 20 minuti di traghetto dal porto di Gateway of India - Ottieni indicazioni
  • Orari da martedi a domenica dalle 9:00 alle 17:00
  • Costo biglietto 600 rupie / €6,77

Come visitare l'isola: è bene sapere che il sito è anche visitabile in completa autonomia, ma troverete tantissime offerte, sia online che sul posto, di guide turistiche e agenzie che mettono a disposizione tour di un giorno intero o di qualche ora per visitare l'isola di Elephanta. I tour sono molto validi in quanto includono prelievo, trasporto, pasti, guida e visita del sito. Noi ti consigliamo il tour privato di mezza giornata da Mumbai che prevede traghetto, ingresso alle grotte e guida.

6 - Causeway Market

india mercato mumbai Il mercato Causeway è un noto mercato di Mumbai, tra i più grandi, affollati, vivaci e caotici della città. Se Mumbai vi sembrerà una città più tranquilla rispetto alle altre, all'interno di questo mercato farete comunque un salto nell'autenticità dell'India tra profumi di spezie, cattivi odori, mille colori, venditori di ogni cosa, musica, urla, traffico e molto altro! Il mercato offre un'ampissima gamma di prodotti artigianali quali tessuti, abbigliamento, accessori, souvenir, articoli da regalo, arredamento, cibi e spezie, il tutto a prezzi incredibilmente accessibili. Lungo la via del mercato si trovano anche diversi chioschetti di streetfood, caffe e bar.

Si raggiunge dalla stazione ferroviaria CSMT in 15 minuti col taxi - Ottieni indicazioni

La regola della contrattazione: come in ogni mercato popolare, e più precisamente come in ogni mercato indiano, anche qui è buona norma contrattare i prezzi col venditore prima di acquistare, partendo dal presupposto che il prezzo iniziale per il turista sarà un prezzo più alto del normale. Un'esperienza interessante è quella di visitare i mercati con una guida locale, per addentrarsa meglio nelle usanze e tradizioni indiane.

7 - Museo Principe di Galles

chhatrapati shivaji maharaj vastu sangrahalaya Foto di Anoop Ravi. Questo museo, anche conosciuto con il nome originale Chhatrapati Shivaji Maharaj Vastu Sangrahalaya, si trova vicino al Gateway of India, ospitato in un palazzo storico costruito nel 1905 con una combinazione di elementi indiani, europei e islamici. Il museo ospita una vasta collezione di arte, manufatti e oggetti d'antiquariato, tra cui sculture, dipinti, tessuti, monete, armi, manoscritti, oggetti artigianali, e anche reperti archeologici provenienti da diverse parti dell'India e dell'Asia. Al suo interno è diviso in varie gallerie (indiana, europea, orientale, contemporanea, numismatica, islamica e tribale indiana) per poter suddividere questa grandissima collezione.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione ferroviaria CSMT in 5 minuti col taxi oppure 20 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 10:15-18:00
  • Costo biglietto 500 rupie / €5,65

8 - Torre dell'Orologio di Rajabai

torre dell orologio vittoriano E' un'antica torre dell'orologio situata nella zona universitaria di Mumbai, testimonianza dell'epoca coloniale britannica in India. Fu costruita nel 1869 dalla filantropa indiana Premchand Roychand, in onore di sua madre Rajabai. La torre dell'orologio ha dimensioni incredibili con un'altezza di circa 85 metri e una campana di circa 3 tonnellate. È costruita in stile gotico rinascimentale ed è decorata con dettagli in pietra e sculture. E' tra le torri dell'orologio più famose dell'India e uno dei principali simboli della città di Mumbai. L'orologio fu fabbricato in Inghilterra e ancora oggi è attivo ogni ora e mezzora! Inoltre salendo in cima alla torre è possibile godersi una vista spettacolare sulla città. L'accesso al pubblico è però limitato a un massimo di 20 visitatori, quindi è bene prenotare in anticipo l'ingresso.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare dalla stazione ferroviaria CSMT in 5 minuti col taxi oppure 20 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari lun-ven 9:30-12:30 e 14:30-17:30. Sab 9:30-12:30. Domenica chiusa
  • Costo biglietto 100 rupie / €1,13

9 - Dadar Beach

mumbai bombay paesaggio urbano Dadar Beach è la spiaggia del quartiere Dadar di Mumbai, ottima per passeggiare durante il giorno in tranquillità e godersi il tramonto alla sera (Ottieni indicazioni). E' caratterizzata da sabbia fine e incorniciata dai grattacieli che si ergono intorno ad essa. E' anche una destinazione popolare per chi pratica sport acquatici come vela e windsurf. Nei fine settimana è molto frequentata in quanto è tra le spiagge più popolari di Mumbai. Sono inoltre presenti numerosi venditori di cibo e bevande per godersi uno spuntino e una bibita.

10 - Coastal & Marine Biodiversity Centre

fenicottero fenicotteri rosa E' un centro naturalistico di ricerca e sviluppo scientifico situato sul torrente Thane, a nord di Mumbai, appena fuori dalla città, all'interno di un grande parco. Il centro nasce per preservare e salvaguardare la biodiversità della regione e, attraverso una serie di sale interattive, illustra e spiega ai visitatori la biodiversità marina intorno a Mumbai. Dopo aver visitato il centro è possibile passeggiare all'interno del parco percorrendo un lungo ponte di bamboo in mezzo alle mangrovie fino ad arrivare alla zona definita "Thane Creek Flamingo Sanctuary" dove nelle stagioni calde si ritrovano centinaia di fenicotteri rosa che arrivano per rinfrescarsi.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare con il tram linea Central dalla stazione CSMT alla stazione Nahur in 45 minuti, poi proseguire per altri 20 minuti col taxi - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 9:00-18:00
  • Costo biglietto 50 rupie / €0,56

Cosa fare a Mumbai

  1. Tour di Bollywood L'industria cinematografica di Mumbai è famosa in tutto il mondo. Potrai entrare nei set, scoprire le regie dei film di Bollywood, i costumi, il museo e anche le star! Info e prezzi qui
  2. Scopri la street art a Dharavi è il cuore pulsante della città, ma anche il centro della street art indiana con opere di artisti locali e internazionali. Info e prezzi sul tour della street art
  3. Tour personalizzato della città scopri Mumbai insieme ad una guida locale, e scegli la durata e le tappe del tour. Ideale per un primo approccio specie in una megalopoli com Mumbai. Info e prezzi qui

Itinerario di 1 giorno

Con un solo giorno a disposizione è inevitabile fare qualche rinuncia. Per come è strutturata Mumbai e per la sua estensione, sarà necessario concentrarsi solo sulle attrazioni del centro storico per ottimizzare i tempi. Qui l'itinerario di un giorno completo.

  • 10:00 - Tempio Siddhivinayak
  • 11:00 - Torre dell'Orologio di Rajabai
  • 13:00 - Museo Principe di Galles
  • 15:00 - Gateway of India
  • 16:00 - Causeway Market

Itinerario di 3 giorni

In 3 giorni potete visitare tutte le attrazioni sopra elencate. Qui l'itinerario di un weekend completo.

  • Giorno 1: Gateway of India, Museo Principe di Galles, Causeway Market, Torre dell'Orologio di Rajabai
  • Giorno 2: Grotte di Elephanta, Haji Ali Dargah, Tempio Siddhivinayak, Dadar Beach
  • Giorno 3: Basilica di Santa Maria del Monte, Coastal & Marine Biodiversity Centre

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti 12.442.373
  • Lingue indi e inglese sono le lingue ufficiali, ma ci sono anche altre 23 lingue che sono state riconosciute dalla Costituzione
  • Moneta locale rupia indiana (INR) / €1,00 = 88,57 INR
  • Fuso Orario +5,30 ore rispetto all'Italia, +6,30 quando in Italia vige l'ora legale
  • Vaccinazioni obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori di età superiore ai 9 mesi provenienti da Paesi a rischio di trasmissione. Sono invece facoltative le vaccinazioni contro tifo, colera, epatite A, tubercolosi, poliomielite. Consigliata la profilassi antimalarica
  • Requisiti d'ingresso passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell'arrivo, e visto di ingresso per tutti i soggiorni (anche inferiori a 30 giorni) sia per turismo, che per studio, affari e cure mediche
  • Distanza dall'Italia 7.937 km (11 h di volo)
  • Info sulla sicurezza visita la sezione India sul sito della Farnesina

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 17 / 31° 0 gg / 0 mm
Febbraio 18 / 32° 0 gg / 0 mm
Marzo 21 / 33° 0 gg / 0 mm
Aprile 24 / 33° 0 gg / 0 mm
Maggio 27 / 34° 1 gg / 20 mm
Giugno 26 / 32° 14 gg / 530 mm
Luglio 25 / 30° 21 gg / 710 mm
Agosto 25 / 30° 20 gg / 495 mm
Settembre 25 / 31° 13 gg / 330 mm
Ottobre 24 / 34° 3 gg / 80 mm
Novembre 21 / 34° 0 gg / 0 mm
Dicembre 18 / 33° 0 gg / 0 mm
  • Clima tropicale, con temperature medie tra 19° e 32° durante tutto l'anno, una stagione secca da ottobre a maggio e una piovosa da giugno a settembre con precipitazioni frequenti e abbondanti. La temperatura del mare rimane costante tra 25° e 29°
  • Periodo migliore da novembre a febbraio le temperature sono alte ma più vivibili rispetto agli altri mesi
  • Periodo da evitare da giugno a settembre, ovvero la stagione delle piogge
  • Consigli è sufficiente portare degli abiti leggeri, con aggiunta di una giacca o un foulard e un pantalone lungo per poter accedere ai templi. In base al periodo scelto, portare anche l'ombrello

Dove si trova e come arrivare

Mumbai è la capitale dello stato del Maharashtra, situata nel nord della costa occidentale indiana, occupante il lembo di terra che si estende verso il mare formando un golfo insieme all'area di Navi Mumbai.

Mumbai ha un suo aeroporto internazionale a 16 km dal centro città. Non ci sono voli diretti dall'Italia, tuttavia Roma e Milano sono ben connesse con Mumbai con voli Lufthansa con scalo a Monaco, a Istanbul con IndiGo, a Sharjah con AirArabia, e ad Abu Dhabi con Etihad - confronta voli

Come muoversi

Mumbai gode di un articolato ed efficiente servizio di tram suddiviso in tre linee (Central, Western e Harbour) che portano ovunque in città per pochi centesimi. Le tratte sono consultabili sull'app ufficiale mIndicator. In alternativa i bus funzionano bene e viaggiano in orario, ma è anche molto popolata di taxi (qui non esistono i tuk-tuk), che chiedono pochi euro a tratta. A Mumbai inoltre si potrebbe considerare di noleggiare un auto visto l'ordine e la disciplina per le strade, anche se rimane sconsigliato vista l'ampia possibilità di spostamento offerta dai mezzi con un budget decisamente esiguo. Infine, per muoversi verso le città limitrofe, la rete ferroviaria è molto efficiente e articolata e da Mumbai partono treni per moltissime destinazioni

Organizza il tuo soggiorno a Mumbai: prezzi, offerte e consigli

  • Alloggi e sistemazioni ci sono molti ostelli e guest house a partire da €10,00, oppure hotel di qualità superiore a partire da €20,00 - Confronta le offerte
  • Cibo se si parla di street food con pochi euro si possono consumare varie specialità tipiche, mentre mangiare al ristorante costa tra i €10,00 e i €20,00
  • Spostamenti Spostarsi in tram ha un costo che dipende dalla tratta, ma si parla di pochi centesimi per ogni spostamento, mentre i taxi richiedono a partire da un paio di euro per tratte brevi.
  • Tour e attrazioni hanno costi adeguati alla tipologia, ad esempio €20,00 per un tour della città e €50,00 e €80,00 per un tour nelle location di Bollywood
  • Voli low cost i voli sono il costo maggiore del viaggio, tra €400,00 e €600,00 in base alla stagione e se prenotati discretamente in anticipo o meno - guarda le offerte
  • Volo + hotel Volo A/R + 7 giorni/6 notti da €760,00 a persona - guarda le offerte

Crea il tuo viaggio personalizzato

Sfoglia le proposte di viaggio disponibili e personalizza programma e itinerario in base alle tue esigenze. Un agente locale ti risponderà per creare un preventivo di viaggio su misura.