Arena Verona Piazza Bra Italia 3Verona, conosciuta anche come la Città dell'Amore in quanto città di Romeo e Giulietta, è una destinazione perfetta da visitare in un giorno, ovviamente se non volete soffermarvi sui suoi numerosi musei! Ricca di storia, arte e cultura, nel 2000 viene anche riconosciuta Patrimonio Culturale dell'UNESCO. Attrazione principale è la meravigliosa Arena di Verona, sede di numerosi eventi e spettacoli, che rappresenta sempre il punto di inizio perfetto per scoprire il centro storico!

E allora ecco l'itinerario di Verona in un giorno, le attrazioni da non perdere assolutamente e i consigli se avete già visitato la città in precedenza!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Verona

Itinerario di un giorno a Verona

veronaL'itinerario che vi proponiamo prevede le tappe da non perdere assolutamente, escludendo però musei e attrazioni che richiederebbero troppo tempo!

L'itinerario parte dal must see per eccellenza: l'Arena di Verona, in Piazza Brà. Visitatela anche all'interno, la visita vi porterà via circa 45 min/1 h. Fate una piccola deviazione per ammirare dall'esterno Castelvecchio e Ponte Scaligero, per poi attraversare Porta Borsari e percorrere Via Mazzini, raggiungendo la Casa di Giulietta, anche in questo caso da visitare all'interno (circa 1 h). Raggiungete Piazza delle Erbe, dove potete salire sulla Torre dei Lamberti, e infine Piazza dei Signori e le adiacenti Arche Scaligere.

Dopo pranzo raggiungete la meravigliosa Cattedrale di Verona, per poi attraversare l'iconico Ponte di Pietra, ammirando il panorama sull'Adige. Qui vi consigliamo di prendere la funicolare per arrivare fino in Cima al Castel San Pietro, da cui ammirare il tramonto e una splendida vista su tutta la città!

Tornate poi in centro per passeggiare lungo Via Sottoriva, antico e piccolo quartiere medievale ideale per fermarsi a cena. Dopo, attraversando Ponte Nuovo, potrete raggiungere il quartiere di Veronetta, la zona universitaria, ricca di tantissimi locali!

  • Mattina: Piazza Brà, Arena di Verona (€10,00), Castelvecchio e Ponte Scaligero (dall'esterno), Porta Borsari, Via Mazzini, Casa di Giulietta (€6,00), Piazza delle Erbe, Torre dei Lamberti (€8,00), Piazza dei Signori e Arche Scaligere (€1,00)
  • Pomeriggio: Cattedrale di Verona (€3,00), Ponte di Pietra (gratis), Funicolare (a tratta €1,50, a/r €2,50) e Castel San Pietro (gratis)
  • Sera: Via Sottoriva e Veronetta (gratis)
  • Distanza percorsa: 3,2 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso Osteria Macafame, Via delle Fogge 6 (Ottieni indicazioni) / Cena presso Tigella Bella, Via Sottoriva 24 (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Verona? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi con guida locale o un giro in autobus panoramico scoperto.

1 - Piazza Brà e Arena di Verona

arena verona piazza bra italia 3 1La giornata non può che iniziare in Piazza Brà, la più grande piazza di Verona, incorniciata da monumenti e meravigliosi ed eleganti palazzi, dove si trovano diversi locali e caffè. E potrete fare colazione proprio in uno di questi, mentre ammirerete la prima tappa del vostro itinerario: l'Arena.

L'Arena di Verona è l'icona e il simbolo della città, può contenere fino a 20.000 spettatori e oggi ospita numerosi eventi e concerti. Vi consigliamo di visitarla internamente, in quanto una visita dura in media tra 30 e 45 min!

Info sulla visita: Arena di Verona mar-dom 8:30-19:30, lun 13:30-19:30, chiusura in anticipo in caso di concerti, consultare il sito ufficiale. Costo biglietto €10,00.
VEDI ANCHE: Visita all'Arena di Verona: orari, prezzi e consigli

Prenota la visita guidata: se vuoi conoscere curiosità storiche sull'Arena, ti consigliamo di partecipare alla visita guidata con ingresso prioritario! La visita dura 30 min, quindi avrai tutto il tempo disponibile per poi visitare anche altre attrazioni!

2 - Castelvecchio, Porta Borsari e Via Mazzini

porta borsari verona 1 1Foto di Didier Descouens. Una volta usciti dall'Arena di Verona, prima di raggiungere la Casa di Giulietta, fate una piccola deviazione per ammirare dall'esterno il famoso Castelvecchio e il Ponte Scaligero (5 min a piedi).

Dopo aver scattato una foto ricordo, proseguite sul lungofiume fino all'altezza del Ponte della Vittoria, dove potrete rientrare verso il centro passando sotto alla meravigliosa Porta Borsari, un tempo il principale accesso alla città! La porta si è conservata davvero molto bene fino ai giorni d'oggi e oggi rappresenta uno degli ingressi al centro storico.

Una volta attraversata Porta Borsari, raggiungete Via Mazzini, la strada dello Shopping per eccellenza. Qui potrete passeggiare tra le vetrine dei negozi e i numerosi locali, fino poi giungere alla seconda grande tappa della giornata, la Casa di Giulietta!

Ammira i resti della città romana nel negozio Benetton: mentre passeggi lungo Via Mazzini entra nel negozio Benetton e raggiungi il piano interrato. Qui potrai infatti ammirare alcuni resti di epoca romana!

3 - Casa di Giulietta

verona balcone romeo giuliettaPercorrete l'ultimo tratto di Via Mazzini e raggiungete un altro dei must see di una giornata a Verona: la Casa di Giulietta! Qui potrete scoprire la storia di Giulietta Capuleti, la protagonista di una delle storie d'amore più conosciute di tutti i tempi: Romeo e Giulietta di William Shakespeare.

L'ingresso è spesso molto affollato, ma la maggior parte di turisti si sofferma solo al'esterno, per scattare una foto al famoso balcone e lasciare una lettera d'amore in una fessura delle pareti affinche possa arrivare a Giulietta, considerata la "custode degli amanti". Se avete visto il film Letters to Juliet (2010) con l'attrice Amanda Seyfried, riconoscerete subito la fessura in questione. Noi vi consigliamo di visitare anche l'interno, in quanto la visita dura in media non più di 1 h.

Info sulla visita: aperta mar-dom 9:00-18:00, lun chiuso. Ingresso intero €6,00, ridotto €1,00.
VEDI ANCHE: Visita alla Casa di Giulietta: orari, prezzi e consigli

Scatta una foto con la Statua di Giulietta: fatti scattare una foto mentre tocchi il seno destro della Statua di Giulietta. Si dice che porti fortuna, soprattutto in amore!

4 - Piazza delle Erbe, Torre dei Lamberti e Arche Scaligere

verona piazza delle erbeFonte: wikimedia commons. A soli 2 min a piedi dalla Casa di Giulietta si trova la meravigliosa Piazza delle Erbe, la piazza più antica di Verona! In epoca romana era il centro della vita politica ed economica, oggi è uno dei luoghi più amati di tutta la città! Ammirate gli splendidi palazzi e magari fate aperitivo con uno spritz in uno dei tanti locali che vi si affacciano! Vi consigliamo di non perdervi nemmeno la Torre dei Lamberti, alta ben 84 m e che regala una meravigliosa vista sulla città (lun-ven 10:00-18:00, sab, dom e festici 11:00-19:00; intero €8,00, ridotto €5,00). La terrazza panoramica può essere raggiunta a piedi, percorrendo i 386 gradini, oppure con il comodo ascensore!

Attaccata a Piazza delle Erbe si trova Piazza dei Signori, altra meravigliosa e importante piazza di Verona. E' nota anche come Piazza Dante, per la presenza della Statua di Dante proprio al centro. Ammirate i bellissimi palazzi e la Loggia del Consiglio, ma soprattutto passate sotto l'Arco di Tortura per ammirare dall'esterno le Arche Scaligere, un complesso funerario che ospita le tombe dei membri più importanti della famiglia Della Scala.

Attraversa l'Arco della Costa: per passare da Piazza delle Erbe a Piazza dei Signori dovrai attraversare l'Arco della Costa. Alza lo sguardo, perché qui è appesa una costola di balena! Secondo una leggenda, questa si staccherà solo quando sotto passerà una persona pura di cuore.

5 - Cattedrale di Verona

duomo di verona navata centraleFoto di Ugo franchini. Dopo un buon pranzo a base di specialità tipiche locali, riprendete il vostro giro e passeggiando per 7 min raggiungete la Cattedrale di Verona. Questo meraviglioso luogo fa parte di un interessantissimo complesso architettonico, il quale comprende il Palazzo del Vescovado, il Chiostro dei Canonici, il Battistero di San Giovanni in Fonte, la Biblioteca Capitolare e la Chiesa di Sant'Elena.

Entrate all'interno per ammirare le meravigliose opere qui custodite: sull'altare si trova la celebre Pala con l'Assunta del Tiziano, mentre a sinistra dell'ingresso sorge il Monumento Nichesola, opera egregia di Iacopo Sansovino.

Info sulla visita: aperta da novembre a febbraio lun-ven 10:00-13:00 e 13:30-17:00 sab 10:00-13:00 e 13:30-16:00, dom e festivi 13:00-17:00, da marzo a ottobre lun-ven 10:00-17:30, sab 10:00-16:00, dom e festivi 13:30-17:30. Ingresso €3,00, comprensivo di audioguida o scheda cartacea di visita.

Segui il giro completo: nel biglietto d'ingresso sono compresi anche il Battistero e la Chiesetta di S.Elena. Proprio in quest'ultima Dante lesse il suo trattato "Quaestio de aqua et terra".

6 - Ponte di Pietra

ponte pietra verona italy verona 2Una volta usciti dalla Cattedrale, in meno di 5 min a piedi potrete arrivare sul lungadige, zona che percorrete tutto il corso del fiume Adige. Qui potrete ammirare uno dei ponti più famosi di Verona, il Ponte Pietra!

Ma non solo, si tratta anche del monumento romano di Verona più antico, risalente infatti al I secolo a.C. Collega il quartiere di Città Antica, ovvero il centro storico dove si trovano la maggior parte delle attrazioni, con il quartiere di Veronetta e si tratta di uno dei luoghi più suggestivi della città. Attraversatelo e raggiungete la sponda opposta, ammirando la bellissima vista sul fiume e sui due lati della città!

7 - Castel San Pietro

verona panorama vedutaUna volta attraversato il ponte vi ritroverete ai margini del quartiere di Veronetta. Qui si trova il Castel San Pietro, il miglior punto panoramico da cui ammirare Verona! Vi consigliamo di tenerlo verso la fine del vostro itinerario, perché da qui potrete ammirare un meraviglioso tramonto su tutta la città e scattare la classica foto da cartolina.

Per salire e scendere potrete percorrere la Scalinata Castel S. Pietro, che parte proprio dal Ponte Pietra e arriva fino in cima. Macchina fotografica alla mano, perché la salita è piena di scorci meravigliosi! Se non avete voglia di salire a piedi, oppure viaggiate in famiglia, potete optare per la funicolare, che un panorama altrettanto meritevole!

Sali o scendi con la funicolare: ti consigliamo di fare almeno un tratto, che sia discesa o salita, con la funivia, che ti regalerà una splendida vista sulla città! Info: da aprile a ottobre 10:00-21:00, da novembre a marzo 10:00-17:00; a tratta €1,50, a/r €2,50.

Attività e idee per itinerari alternativi

verona adige architettura casa 1Se non siete particolarmente interessati ai musei, Verona è una città perfetta da visitare in un giorno. Infatti, ognuno dei musei cittadini richiede almeno un paio di ore per la visita. Se siete già stati precedentemente a Verona, o in generale se desiderate visitare almeno un museo nonostante il poco tempo a disposizione, i più apprezzati e meritevoli sono il Museo degli Affreschi (€4,50), il Museo Lapidario Maffeiano (€4,50) e il Museo Civico (€6,00). Se invece amate le strutture religiose, percorrete il Circuito delle Quattro Chiese (biglietto cumulativo €6,00) che comprende la Cattedrale, la Basilica di San Zeno, la Basilica di Santa Anastasia e la Chiesa di San Fermo. Il percorso occupa almeno mezza giornata, considerando anche gli spostamenti.

Se viaggiate con bambini, potete visitare il Museo di Storia Naturale (€4,50, circa 2 h), uno dei più prestigiosi d'Europa, salire sulla Torre dei Lamberti (€8,00) e passeggiare nel Giardino Giusti (€10,00), l'unico giardino all'italiana presente a Verona. In alternativa, potreste optare per un'intera giornata a Gardaland!

  • Tour della città in famiglia: mattina Piazza Bra e Arena, Ponte di Castelvecchio e Piazza Arsenale. Per pranzo Piazza delle Erbe, con Torre dei Lamberti. Pomeriggio Museo di Storia Naturale e Giardino Giusti con il labirinto. Sera centro storico. In alternativa, intera giornata a Gardaland
  • Itinerario dei luoghi sconosciuti: mattina Porta Borsari, Basilica di San Lorenzo e Porta dei Leoni. Percorrere Via Sottoriva fino a Basilica di Santa Anastasia. Pomeriggio Ponte Garibaldi e Bastione di San Giorgio. Passeggiata sul Lungofiume e rientro in centro tramite Ponte della Vittoria. Sera centro storico. Consigliato anche il tour in bici "il classico e l'ignoto"
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina passeggiata nel centro storico, con Piazza Bra e Arena dall'esterno, Castelvecchio, Ponte Scaligero e Piazza dell'Arsenale, infine Balcone di Giulietta e pranzo tra Piazza delle Erbe e piazza dei Signori. Pomeriggio Cimitero Monumentale di Verona, poi passeggiata sul lungoadige fino ad arrivare al Ponte Pietra e Castel San Pietro per ammirare il tramonto. Sera centro storico
  • Circuito delle Quattro Chiese: mattina Basilica di San Zeno Maggiore, Arena di Verona e Chiesa di San Fermo Maggiore. Pranzo in Via Sottoriva, pomeriggio Basilica di Santa Anastasia e Complesso della Cattedrale. Sera Piazza delle Erbe

Prima di partire: consigli utili

  1. Spostati a piedi: il centro storico è molto contenuto e tutte le attrazioni sono raggiungibili a piedi. Indossa quindi scarpe comode e preparati ad ammirare la città
  2. Dove parcheggiare: se raggiungi la città in auto, parcheggia ai confini del centro storico, ad esempio il Parcheggio Saba Arena (Ottieni indicazioni) o il Parcheggio Verona Porta Nuova (Ottieni indicazioni), vicino alla stazione
  3. Valuta l'acquisto della VeronaCard: la city card della città comprende ingressi gratuiti a diverse attrazioni, compresa l'Arena di Verona, la Casa di Giulietta e la Cattedrale, oltre numerosi musei (24 h €20,00 - vedi dettagli)
  4. Prenota in anticipo: avendo solo una giornata a disposizione, dove possibile consigliamo di acqusitare biglietti e tour salta fila, come per la visita guidata con ingresso prioritario per l'Arena, per evitare di perdere tempo prezioso in fila
  5. Valuta il bus turistico: se più che concentrarti alle singole attrazioni, volete godervi un giro panoramico della città, vi consigliamo il bus turistico, ideale per raggiungere facilmente punti anche distanti tra loro. Info e costi qui