Urbino Palazzo Ducale Notteve; uno dei posti più importanti per la nostra cultura e la nostra arte, fu infatti uno dei centri più rilevanti del Rinascimento italiano, le strutture architettoniche dei principali monumenti ne sono la testimonianza. Il centro storico di Urbino, dal 1998, è Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Dal Duomo al Palazzo Ducale, agli Oratori alla Fortezza Albornoz, questa città d'arte di circa 14 mila abitanti situata nelle Marche regala emozioni solo a guardarla in foto. Visitarla in un giorno, o dedicarle anche un weekend, ne vale davvero la pena, per gli amanti dell'arte in particolare. Qui infatti nacque il famoso pittore Raffaello e oggi la sua casa natale è visitabile, a lui è dedicato anche il teatro più importante del paese.

In questo articolo troverete molte informazioni utili per il vostro viaggio, in particolar modo cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera a Urbino.

Cosa vedere a Urbino

1 - Palazzo Ducale

palazzo ducale urbinoIl Palazzo Ducale è sicuramente uno degli esempi più interessanti del Rinascimento italiano ed è sede inoltre della Galleria Nazionale delle Marche. Si trova nel centro storico del borgo di Urbino, è una meta fondamentale per chi visita la regione delle Marche.

E' stato costruito a partire dal 1444 da un progetto di Federico da Montefeltro, il quale volle che la bellezza del palazzo superasse tutte le altre residenze principesche d'Italia, rendendo così Urbino "la città ideale del principe". La splendida Galleria che si trova al suo interno custodisce una delle più importanti collezioni d'arte risalenti al periodo del Rinascimento, quali le pitture di Raffaello, Piero della Francesca e Tiziano.

  • Come arrivare: raggiungibile a piedi nel centro storico di Urbino, in Piazza Rinascimento. A pochi passi si trova la fermata "Puccinotti S. Domenico" del trasporto pubblico locale - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 8:30-19:15 (chiusura biglietteria 18:15). Lun 8:30-14:00 (chiusura biglietteria 13:00)
  • Costo biglietto: €8,00 intero, €2,00 ridotto

2 - Il Duomo di Urbino

duomo di urbino urbinoFoto di trolvag. A poca distanza dal Palazzo Ducale si trova il Duomo di Urbino, conosciuto anche con il nome di Cattedrale di Santa Maria Assunta, oggi è la cattedrale dell'arcidiocesi di Urbino-Urbania-Sant'Angelo in Vado. A seguito del terremoto del 12 gennaio 1789 venne riedificato in stile neoclassico, e tra le opere d'arte al suo interno si possono vedere il Martirio di San Sebastiano, la Santa Cecilia e l'Ultima Cena, tutt'e tre di Federico Barocci.

Un'altra parte molto interessante del Duomo sono le Grotte in cui si trovano quattro cappelle e il Corridoio del Perdono, dove, secondo un'antica tradizione di Urbino, ci si assicurava il perdono dai peccati percorrendolo durante il lunedì di Pasqua.

  • Come arrivare: si trova in Via Puccinotti, in pieno centro storico, facilmente raggiungibile a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: feriali e festivi 7:30-13:00 e 14:00-20:00. Le Grotte del Duomo sono accessibili sab e dom 9:30-13:00 e 14:30-18:30
  • Costo biglietto: Grotte del Duomo €3,50, Cattedrale gratis

3 - Oratorio di San Giovanni Battista

urbino oratorio di san giovanni battistaFoto di Mattis. Questo Oratorio è uno dei principali monumenti cittadini. La facciata esterna è in stile neogotico, rappresentando uno dei migliori esempi dello stile gotico in tutte le Marche.

All'interno che si può vedere il vero capolavoro, ed è dipinto sulle pareti. Si tratta di un imponente ciclo d'affreschi rappresentante la Crocifissione di Cristo e le Storie Della Vita di San Giovanni Battista, firmato dai fratelli Lorenzo e Jacopo Salimbeni da San Severino.

  • Come arrivare: si trova in Via Federico Barocci, è raggiungibile a piedi nel centro storico di Urbino - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun-sab 8:30-13:00 e 15:00-18:00. Dom solo mattina 8:30-13:00
  • Costo biglietto: €2,50

4 - La casa di Raffaello

urbino casa di raffelloFoto di sailko. In questa casa nacque il famoso pittore Raffaello, il 28 marzo del 1483, è il luogo dove passò la sua infanzia formandosi nella bottega del padre Giovanni Santi, oggi situata al piano terra e usata per mostre temporanee.

Il museo custodisce anche opere legate alla vita di Raffaello e al suo tempo, al primo piano ci sono copie dei suoi dipinti e vari omaggi di altri artisti al grande pittore di Urbino.
Mentre nella "camera da letto" si trova l'affresco che raffigura la Madonna con Bambino, considerata un'opera giovanile fatta con il padre. Ancora al primo piano c'è un cortiletto con il pozzo e il lavabo dove si macinavano i colori usati per dipingere. E' davvero un posto suggestivo che vi farà entrare nel mondo dell'arte.

  • Come arrivare: si trova in Via Raffaello Sanzio, raggiungibile a piedi. Vicino si trova la fermata "Raffaello (Repubblica)" del trasporto pubblico locale - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-ott 9:00-13:00 e 15:00-19:00, dom 10:00-13:00. Nov-feb 9:00-14:00, dom 10:00-13:00
  • Costo biglietto: €3,00

5 - Mausoleo dei Duchi

chiesa di san bernardino urbino 04Foto di Mongolo1984. Chiamato anche con il nome di Chiesa di San Bernardino, si trova in piena campagna e da qui si può ammirare il panorama di Urbino.

Fu fatta costruire da Federico da Montefeltro per custodire le sue spoglie dopo la sua morte. Tra le opere che si possono vedere all'interno, ci sono affreschi del 1642 e nel coro si trova una tela ottocentesca con la Madonna col Bambino.

  • Come arrivare: situato a 2 km dal centro storico è raggiungibile con la linea di trasporto pubblico locale che porta al Cimitero di Urbino - Ottieni indicazioni
  • Orari: 8:00-18:00
  • Costo biglietto: gratis

6 - Oratorio di San Giuseppe

L'Oratorio di San Giuseppe è considerato uno dei principali musei e monumenti cittadini di Urbino, è inoltre sede dell'omonima confraternita. Qui è conservato il complesso scultoreo che raffigura la Natività di Cristo realizzato da Federico Brandani tra il 1545 e il 1550.

E' collocato all'interno di una cappella che ricrea l'ambientazione di una grotta. Nella chiesa si trova anche la Cappella dello Sposalizio, dedicata proprio allo sposalizio della Vergine con San Giuseppe.

  • Come arrivare: si trova in Via Federico Barocci, in pieno centro storico, raggiungibile a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun-sab 8:30-13:00 e 15:00-18:00. Dom solo mattina 8:30-13:00
  • Costo biglietto: €2,50

7 - Università Carlo Bo - Collegio Raffaello

Questo è un edificio storico di Urbino, occupa un'area molto ampia compresa tra le vie Cesare Battisti, Pozzo Nuovo, San Filippo, Vittorio Veneto e la centrale Piazza della Repubblica. Attualmente ospita: la sala del Consiglio Comunale, la sede distaccata della Prefettura, vari uffici del commissariato della Polizia di Stato, alcuni dipartimenti dell'Università locale, alcune sale adibite a esposizioni temporanee ed eventi, il Circolo cittadino, al piano terra ci sono alcune attività commerciali.

In questo collegio ci sono stati studenti illustri come Alessandro Serpieri, che vi istituì anche un Osservatorio Metereologico, e Giovanni Pascoli.

  • Come arrivare: situato in Piazza della Repubblica, è raggiungibile semplicemente a piedi o usando il trasporto pubblico locale scendendo alla fermata "Repubblica" - < ="https://www.google.it/maps/place/Universit%C3%A0+Carlo+Bo+-+Collegio+Raffaello/@43.7262125,12.6359793,19z/data=!4m5!3m4!1s0x132cf8308ef37eaf:0x5e720d25f61ed0ab!8m2!3d43.7262115!4d12.6365265?hl=it" rel="nofollow" target="_blank">Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

8 - Teatro Sanzio

duomo di urbino urbinoFoto di trolvag. Il Teatro Raffaello Sanzio è il principale teatro di Urbino. Fu Federico da Montefeltro che fece costruire ai piedi dei Torricini di Palazzo Ducale un bastione, con dentro delle rampe elicoidali. Nel 1800 a questo bastione fu sovrapposto proprio il Teatro Sanzio.

Purtroppo oggi il teatro lo si trova quasi sempre chiuso, ma di fronte all'ingresso c'è un muro curvo che suscita molta curiosità perchè se vi disponete alle due estremità del muro e provate a parlare sottovoce, la persona dall'altro lato vi sentirà.

  • Come arrivare: situato in Corso Giuseppe Garibaldi è raggiungibile a piedi. A pochi passi c'è anche la fermata "Garibaldi (Teatro)" del trasporto pubblico locale - Ottieni indicazioni
  • Orari: non accessibile all'interno

9 - Le mura di Urbino

urbino porta valbonaFoto di sailko. Le mura rappresentano la cinta muraria difensiva della città antica di Urbino, sono molto ben conservate e recentemente la cinta muraria è stata anche restaurata. Fu eretta nella prima metà del XVI secolo per volere del duca Francesco Maria I Della Rovere.

La Porta Valbona è una delle principali porte d'ingresso della città, e il simbolo delle mura cittadine. Di grande importanza sono anche Porta Lavagine e Porta Santa Lucia, situate nella zona nord segnando il confine di Urbino.

  • Come arrivare: Porta Valbona si trova su Piazza del Mercatale, in centro, raggiungibile a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

10 - Fortezza Albornoz

La Fortezza (o Rocca) Albornoz è una costruzione fortificata costruita sul punto più alto del Monte di San Sergio a Urbino. Fu realizzata nella seconda metà del XIV secolo con funzione difensiva, e oggi ospita al suo interno il Museo Bella Gerit, con dei ritrovamenti archeologici ed una parte riservata alla storia dell'equipaggiamento da guerra in uso tra il 1300 e il 1500.

Il grande spazio antistante è un parco pubblico dedicato alla Resistenza. La sua posizione elevata regala una visuale panoramica della città e del paesaggio di Urbino, qui i giovani studenti sono soliti stendersi sul prato e passare le ore a studiare all'aria aperta, o a rilassarsi al sole in compagnia.

  • Come arrivare: si trova nel Parco della Resistenza presso Viale Bruno Buozzi, è in pieno centro quinidi facilmente raggiungibile a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: Museo Bella Gerit sab e dom 10:00-13:00 e 14:30-18:00. Parco pubblico 8:00-19:00
  • Costo biglietto: €3,00

Itinerario di Urbino in un giorno

urbinoUrbino è una cittadina piccola, ma le cose da vedere non mancano di certo essendo uno dei centri artistici e architettonici più importanti della nostra Italia. Questo è un possibile itinerario di un giorno, che suggeriamo di iniziare con un tour a piedi con guida locale per vedere le principali attrazioni del paese.

Il percorso inizia nel centro storico partendo dalla Porta Valbona che segna proprio l'entrata a Urbino. Qui fermatevi a far colazione da Caffè degli Angeli, per poi proseguire visitando il Palazzo Ducale e il Duomo.

Per pranzo fermatevi da Il Cortegiano Ristorante, per assaggiare specialità del territorio.
Nel pomeriggio, dopo aver pranzato, fate tappa all'Oratorio di San Giovanni e alla Casa natale di Raffaello, due luoghi simbolo di Urbino e delle Marche. Poi quando si avvicina sera raggiungete la Fortezza Albornoz per rilassarvi all'interno del suo parco pubblico e ammirare Urbino dal suo punto panoramico, dopo aver visitato il Museo che si trova al suo interno.

Concludete la serata con un'ottima cena da La Terrazza del Duca.

Itinerario di un giorno in sintesi

  1. Colazione presso Caffè degli Angeli
  2. Porta Valbona - sempre accessibile - costo biglietto: gratis
  3. Palazzo Ducale - orari: mar-dom 8:30-19:15, lun 8:30-14:00 - costo biglietto: intero €8,00, ridotto €2,00
  4. Duomo di Urbino con le Grotte - orari: Cattedrale 7:30-13:00 e 14:00-20:00; Grotte del Duomo sab e dom 9:30-13:00 e 14:30-18:30 - costo biglietto: €3,50
  5. Pranzo presso Il Cortegiano Ristorante
  6. Oratorio di San Giovanni - orari: lun-sab 8:30-13:00 e 15:00-18:00, dom 8:30-13:00 - costo biglietto: €2,50
  7. Casa di Raffaello - orari: periodo estivo 9:00-13:00 e 15:00-19:00, dom 10:00-13:00; periodo invernale 9:00-14:00, dom 10:00-13:00 - costo biglietto: €3,00
  8. Fortezza Albornoz con il Museo Bella Gerit - orari: Museo sab e dom 10:00-13:00 e 14:30-18:00; parco pubblico 8:00-19:00 - costo biglietto: €3,00
  9. Cena presso La Terrazza del Duca

Dove mangiare a Urbino

  1. Il Cortegiano Ristorante: locale con giardino che offre specialità marchigiane, fra le quali pasta e dolci casarecci
    Prezzo medio a persona: €15,00
    Indirizzo e contatti: Via Puccinotti, 13 (Ottieni indicazioni) / tel +39 0722 320307
  2. La Terrazza del Duca: ristorante con prodotti tipici a km 0
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: Borgo Mercatale, 23 (Ottieni indicazioni) / tel +39 0722 2826
  3. Ristorante Taverna La Fornarina: ristorante dalla location suggestiva e cucina casereccia
    Prezzo medio a persona: €30,00
    Indirizzo e contatti: Via Giuseppe Mazzini, 14 (Ottieni indicazioni) / tel +39 0722 320007
  4. Il Buco la Bottega della Pizza e Cresceria: ristorante pizzeria caratteristico e storico della Marche
    Prezzo medio a persona: €10,00
    Indirizzo e contatti: Via Cesare Battisti, 1 (Ottieni indicazioni) / tel +39 338 4214711

Cosa fare la sera: zone della movida e migliori locali

Se per il dopo cena vi fermate a Urbino e volete raggiungere qualche bel locale, di offerte non ne mancano. In centro potete trovare i pub più frequentati dove divertirvi in compagnia dei vostri amici bevendo una birra o un cocktail.
Qui vi consigliamo tre posti ideali per trascorrere la serata in città:

  • Twenties Cocktail Bar: locale di cocktail e birra con pietanze tipiche come la crescia / Indirizzo e contatti: Via Cesare Battisti, 2 (Ottieni indicazioni)
  • Underground Pub: locale con ottimi cocktail / Indirizzo e contatti: Via Federico Barocci, 6 (Ottieni indicazioni) / Pagina Facebook
  • Bunker 83: nasce come centro culturale ma oggi è una discoteca con musica dal vivo e tante serate / Indirizzo e contatti: Via Nuova, 4 (Ottieni indicazioni) / Pagina Facebook

Organizza il tuo soggiorno a Urbino: info e consigli utili

  • Come arrivare: le strade migliori per raggiungere Urbino sono da Pesaro (37 km) e da Fano (48 km). E' possibile anche raggiungere la città con gli autobus locali di Adriabus, che collegano le località vicine
  • Come muoversi: a piedi visto che si tratta di una piccola città. Il suo territorio è in continua salita quindi se non siete amanti delle camminate potete sempre utilizzare gli autobus urbani, il costo del biglietto è di €1,00 e ha la durata di un'ora
  • Dove parcheggiare: se avete l'auto potete parcheggiare comodamente e gratuitamente alla ex stazione dei treni (Ottieni indicazioni) o, più vicino al centro storico, al Parcheggio Mercatale (Ottieni indicazioni)
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €40,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: Fermignano (9 km), Petriano (14 km), Urbania (16 km), Acqualagna (18 km), Isola del Piano (20 km), Lunano (27 km)