Turismo religioso: i Luoghi di Gesù

Vuoi conoscere i luoghi della Bibbia dove ha predicato Gesù Cristo? Dove è nato, vissuto e morto il figlio di Dio? Ecco una guida dei luoghi di Gesù, meta di pellegrinaggio per i fedeli della chiesa Cattolica

La Chiesa Cattolica vanta, nel mondo, il maggior numero di fedeli in assoluto. Anche grazie a questo particolare non indifferente, da diversi anni ormai i luoghi storici in cui, secondo la Bibbia, ha operato Gesù Cristo sono diventati dei veri e propri punti di riferimento per il fenomeno del turismo religioso. La maggior parte di tali mete si trovano in Palestina, quest'ultima suddivisa in tre regioni: la Galilea, la Samaria e la Giudea. Vediamo, nello specifico, quali sono le città ed i luoghi in cui visse Gesù raccontati nel libro sacro.

Visita a Betlemme: dove è nato Gesù

BetlemmeQuesta nostra guida non poteva non partire dalla città natale di Gesù: Betlemme.
In questo città della Cisgiordania è possibile visitare importanti costruzioni e luoghi di culto:

  • basilica della Natività, risalente al IV secolo per volere dell'imperatore romano Costantino;
  • grotte del Latte, trattasi della famosissima grotta in cui, secondo la storie narrate nei vangeli, nacque il Salvatore;
  • campo dei Pastori, il luogo in cui, secondo la tradizione, un angelo annunciò la nascita di Cristo.

Nazareth: la città dove è vissuto Gesù

NazarethIn questa città, la "Sacra Famiglia", si ritirò al ritorno dall'Egitto. Proprio nel capoluogo della Galilea, Gesù trascorse buona parte della sua infanzia. Tra le più importanti mete di pellegrinaggio troviamo:

  • basilica dell'Annunciazione, all'interno del quale è presente la grotta dell'annunciazione dove la Santa Vergine ricevette la rivelazione dell'Arcangelo Gabriele;
  • chiesa di S.Giuseppe, secondo la tradizione, la dimora di Gesù, Maria e Giuseppe;
  • monte Tabor, non molto distante dalla città: qui secondo le scritture Gesù venne trasfigurato.

I luoghi del Vangelo: lago di Tiberiade

Lago di TiberiadeIl lago di Tiberiade , chiamato anche "mare di Galilea" è stato luogo di diversi avvenimenti riguardanti la vita e l'operato del figlio di Dio. Tra i posti da visitare:

  • Il sito archeologico di Magdala, dove nacque Maria Maddalena;
  • la chiesa di Tabgha, legata ad uno dei miracoli di Cristo ovvero la moltiplicazione dei pani e dei pesci;
  • Cafarnao, qui è possibile visitare gli scavi dell'antico villaggio in cui operò Cristo ed i resti della chiesa edificata sulla vera casa dell'apostolo Pietro.

Gerusalemme: la città dove è morto Gesù

GerusalemmeL'ultima imperdibile tappa del nostro percorso sulle ombre di Gesù, prevede una visità alla città di Gerusalemme: qui, secondo le scritture, egli venne crocifisso, sacrificandosi per salvare i suoi "fratelli". In questa città i luoghi santi da visitare sono:

  • la Chiesa della Flagellazione, punto di partenza della Via Crucis;
  • S.Sepolcro, qui fu deposto il corpo di Cristo, esattamente sopra la Pietra dell'Unzione;
  • monte Sion, nei pressi del quale si trova il Cenacolo, luogo in cui Gesù consumò la sua ultima cena insieme agli apostoli.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su