Strasburgo Francia Alsace Fascio

15 cose da vedere a Strasburgo: le migliori attrazioni e cose da fare

Aggiornato a Gennaio 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 198 viaggiatori.

Strasburgo Francia Alsace FascioCrocevia d'Europa, meta "logistica" per quanto riguarda gli interessi politici ed umanitari internazionali, perfetto mix tra due culture, quella tedesca e quella francese, che nel corso dei secoli si sono contese la sua "proprietà". Strasburgo è una di quelle città da visitare assolutamente, sede del Parlamento Europeo, della Corte dei Diritti dell'Uomo e del Consiglio d'Europa, dove convivono numerose "anime": quella culturale, quella gastronomica e vinicola, quella più squisitamente cosmopolita.

Conosciamola a fondo insieme, ecco le cose da vedere a Strasburgo: le migliori attrazioni e cose da fare!

Cerchi un hotel a Strasburgo? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com

1 - Grande Île

data architettura edifici case 1Strasburgo è attraversata dal fiume ill, creando diverse "isole" cittadine. La più famosa è Grande Île, isola che racchiude il centro storico e dichiarata Patrimonio dell'UNESCO! Qui si trovano la maggior parte delle attrazioni da visitare in città, ma fra tutte le deliziose stradine, si rischia di perdersi! Per un primo approccio, optate per un tour guidato a piedi, conoscerete più a fondo storia e attrazioni della città!

L'architettura della Grande Île è caratterizzata dalle tipiche case a graticcio, che vi faranno fare un vero e proprio salto indietro nel tempo! Questo è anche il luogo perfetto per iniziare a scoprire la città, per poi recarsi verso altri quartieri, come quello europeo dove si trova il Parlamento Europeo, la Corte dei Diritti dell'Uomo e del Consiglio d'Europa e il Parc de l'Orangerie.

Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto della città, corrisponde al centro storico e qui si trovano le principali attrazioni. A solo 1,1 km dalla stazione centrale Gare de Strasbourg (15 min a piedi) e attraversata da alcune linee del tram - Ottieni indicazioni

2 - Place Klébe

strasburgo centro storico fascio 1Se Grande Île è il cuore di Strasburgo, Place Klébe è il cuore di Grande Île e del centro storico! E' la piazza più importante e punto d'incontro per gli abitanti della città! Qui si tengono infatti numerosi eventi tutto l'anno. Da qui, inoltre, è molto semplice raggiungere ogni attrazione principale!

Questo è anche il punto di partenza dei festeggiamenti del Natale, da fine novembre, quando diventa un vero e proprio villaggio natalizio a cielo aperto, con un enorme albero di Natale, mercatini ed eventi di ogni tipo! Per godere al meglio di questa atmosfera, esiste anche uno specifico tour dei mercatini di Natale!

Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île, nel cuore del centro storico. Poco distante dalla Cattedrale (500 m, 61 min) o da Petite France (550 m, 7 min) - Ottieni indicazioni

3 - Cattedrale di Notre Dame

cattedrale strasburgo architettura 1La bellissima Cattedrale è senza dubbio uno dei simboli della città. Per renderla così imponente ed affascinante sono occorsi ben 8 secoli! La sua costruzione iniziò nel lontano 1015, sui resti di un tempio dedicato a Ercole. Inoltre, la Cattedrale è uno dei più grandi esempio del gotico in Europa!

L'edificio religioso, che con la guglia raggiunge un'altezza di ben 142 m, è ugualmente suggestivo all'interno così come all'esterno. La facciata, con il suo portone scolpito, è una sorta di Bibbia raffigurante diversi episodi della vita di Gesù. Gli interni della cattedrale, invece, sono caratterizzati da un arredamento semplice e sobrio. Cattura l'interesse dei visitatori grazie a tre "micro-attrazioni": le vetrate colorate, l'Orologio Astronomico e il Pilastro degli Angeli.

Occhio a domeniche e festivi: non sono consentite le visite turistiche alla Cattedrale la domenica mattina e i giorni festivi, in occasione delle celebrazioni della Santa Messa o delle festività religiose. Assicuratevi quindi di inserire la visita durante la settimana o la domenica pomeriggio.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Place de la Cathédrale. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île, come dal Palazzo di Rohan (60 m, 1 min) o da Place Kléber (550 m, 6 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun-sab 9:30-11:15 e 12:45-17:45, dom e festivi 13:30-17:30 / orologio astronomico lun-sab solo ore 12:00 (accesso ore 11:30)
  • Costo biglietto: gratis / orologio astronomico intero €3,00, ridotto €2,00

4 - Maison Kammerzell

francia alsazia strasburgo 1E' la casa più bella di tutta Strasburgo! Si trova in Place de la Cathédrale e rappresenta il trionfo dell'architettura alsaziana, con le sue tegole in legno, le finestre a piombo e le singolari decorazioni. Fu costruita per volere del ricco commerciante di formaggi Bronn, anche se prende il nome dal commerciante Kammerzell, che l'acquistò nel 1806.

All'interno, l'attrazione ha trovato una sua ideale riqualificazione, diventando uno dei ristoranti più frequentati della città e un hotel. Non si può quindi visitare liberamente, ma potete decidere di fermarvi a cena all'interno del ristorante per vivere un'esperienza unica!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Place de la Cathédrale 16. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île, come dal Palazzo di Rohan (60 m, 1 min) o da Place Kléber (550 m, 6 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: dall'esterno sempre accessibile / all'interno secondo gli orari del ristorante, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: dall'esterno gratis / ristorante prezzi variabili in base alla cena

5 - Le Petite France

strasburgo francia alsace fascioLe Petite France, che in italiano significa Piccola Francia, è uno dei quartieri più romantici e più amati di Strasburgo. Una vera e propria cartolina, con le tipiche casette dall'architettura cinquecentesca, botteghe e negozietti tipici. Questa fu per molti secoli per molti secoli la zona in cui vivevano mugnai, conciatori e pescatori.

Oggi si tratta di una delle zone più caratteristiche, anche se fienili e i magazzini sono stati sostituiti con laboratori artigianali e negozi di souvenir. Inoltre, l'area è completamente chiusa al traffico, rendendola agibile solo a pedoni e ciclisti, per poter viverla ancora al meglio. Un vero e proprio salto indietro nel tempo!

Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île. Si trova nella parte più meridionale del centro storico, poco distante dalla Cattedrale (800 m, 10 min) e da Place Kléber (550 m, 7 min) - Ottieni indicazioni.

Da visitare al tramonto: uno dei momenti più suggestivi per esplorare il quartiere è assolutamente il tramonto, quando i colori del cielo si riflettono sull'acqua, creando giochi di luce meravigliosi. Il paradiso anche per gli amanti della fotografia, che potranno scattare vere e proprio foto da cartolina.

6 - Barrage Vauban e Ponts Couverts

alsace strasburgo enrico torreNella zona meridionale della Petit France si trova un insieme di ponti e torri, da cui godere di viste meravigliose della città! Uno dei momenti migliori per visitare questa zona è sicuramente al tramonto!

Il primo è Ponts Couverts, che si compone di 3 ponti e 4 torri risalenti XIII secolo, costruiti a scopo difensivo.

L'altro ponte è Barrage Vauban, un ponte completamente chiuso dichiarato Monumento Storico nel 1971. Anche questo ponte fu costruito con scopo difensivo. Al giorno d'oggi dispone di una terrazza panoramica per ammirare la città e il quartiere di Petit France, mentre gli interni sono utilizzati per esporre statue e mostre temporanee.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: nel quartiere di Le Petit France. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île, poco distante dalla Cattedrale (800 m, 10 min) e da Place Kléber (550 m, 7 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 9:00-22:00
  • Costo biglietto: gratis

7 - Musei di Palazzo Rohan

palazzi rohan strasburgoFoto di Zairon. Tutto il meglio della cultura museale artistico-archeologica è racchiusa nelle sale del sontuoso Palazzo dei Rohan. Originariamente eretto per fornire ospitalità ai principi vescovi, oggi è una delle attrazioni più visitate di Strasburgo!

Tre sono i musei racchiusi all'interno di questa monumentale attrazione: il Museo Archeologico, per ripercorrere la storia dell'Alsazia sin dalla remota epoca primitiva; il Museo delle Arti Decorative, ricco di vasellame, sculture, gioielli appartenuti agli opulenti Cardinali della città; il Museo delle Belle Arti, ritenuto uno fra i più importanti d'Europa, con opere di altissimo pregio di artisti del calibro di Raffaello, Giotto, Goya e Delacroix, solo per citarne alcuni.

Organizza la visita: se volete visitare tutti e tre i musei vi consigliamo di dedicargli l'intera giornata, in quanto le collezioni sono molto grandi! In alternativa, potete optare per alcuni dei musei, in base ai vostri interessi. All'ingresso dotatevi di mappa del museo oppure organizzate in anticipo il percorso da seguire attraverso le info che trovate sul sito ufficiale.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Place de la Cathédrale. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île, come dalla Cattedrale (60 m, 1 min) o da Place Kléber (700 m, 8 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti e tre i musei mer-lun 10:00-18:00, mar chiuso
  • Costo biglietto: intero €6,50, ridotto €3,50

8 - Museo dell'Opera di Notre-Dame

building of musee de l uvre notre dame de strasbourgFoto di Pedro J Pacheco. Il Museo dell'Opera di Notre-Dame, in francese Musée de l'Œuvre Notre-Dame, si trova vicino alla Cattedrale ed è incentrato sulla raccolta delle migliori opere d'arte medievale e rinascimentale non solo di Strasburgo, ma di tutta l'Alsazia e anche dell'area dell'Alto Reno.

Il museo, ospitato in una coppia di edifici dal chiaro sapore neo-gotico, ospita diverse opere che vanno dall'Alto medioevo fino al 1861, anno dell'annessione dell'Alsazia alla Francia. Potrete infatti ammirare elementi architettonici, opere d'arte, mappe d'epoca e meravigliose vetrate, tutti provenienti da numerose chiese della regione. Tra le esposizioni, potrete trovare capolavori del calibro della vetrata della Testa di Cristo proveniente da Wissembourg e del dipinto di Santa Caterina e Maria Maddalena di Conrad Witz, oltre a dipinti di Hans Baldung e Sebastian Stoskopff.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Place du Château 3. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île, come dalla Cattedrale (50 m, 1 min) o da Place Kléber (600 m, 7 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-18:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero €6,50, ridotto €3,50

9 - Place du Marché-aux-Cochons-de-Lait

strasbourg place marchecochonslaitFoto di © Ralph Hammann - Wikimedia Commons. Situata nel centro storico, dietro al Museo della Cattedrale e vicino a Palazzo dei Rohan, Place du Marché-aux-Cochons-de-Lait è una piccola piazza caratteristica da non perdere assolutamente! Questa, infatti, nel passato era un'area mercantile, dove l'attività più redditizia era la compravendita dei maialini di latte di Strasburgo! Un'importante parte di storia è legata a questa piazza.

Ovviamente oggi non si tiene più questa attività, ma la piazza, che letteralmente in italiano significa Mercato dei Maialini da latte, è uno dei punti di ritrovo degli abitanti e una delle più movimentate! Oltre a diversi locali, qui potrete imbattervi spesso in numerosi mercatini.

Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île. Si trova nella parte più meridionale del centro storico, poco distante dalla Cattedrale (150 m, 2 min) e da Place Kléber (650 m, 8 min) - Ottieni indicazioni

10 - Museo di Arte Moderna e Contemporanea

strasbourg musee d art moderne et contemporainFoto di Photo Claude TRUONG-NGOC. Il Museo di Arte Moderna e Contemporanea, nome completo Musée d'Art Moderne et Contemporain de Strasbourg, è un'attrazione da visitare assolutamente, soprattutto se avete visitato il Museo di Belle Arti al Palazzo dei Rohan, questo perché riprende il percorso artistico di quest'ultimo e sono quindi collegati tra loro!

Ospitato all'interno di un edificio in vetro risalente al 1998, il museo ripercorre tutte le forme d'arte dalla fine dell'Ottocento ad oggi, con diverse collezioni permanenti che racchiudono anche opere di Picasso, Monet, Kandinsky, Duchamp, Ernst e Gustave Doré, abbracciando più generalmente stili come l'impressionismo e il postimpressionismo, l'arte del Novecento, l'espressionismo e il surrealismo.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 1 Place Hans-Jean-Arp. Facilmente raggiungibile a piedi da Le Petit France (700 m, 9 min) e dalla stazione centrale Gare Central (600 m, 8 min). Stazione bus e tram di riferimento Musée d'Art Moderne (tram linea B, bus N1) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-18:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero €7,00, ridotto €3,50

11 - Museo Alsaziano

museo alsazianoFoto di Ji-Elle. Strasburgo è la capitale dell'Alsazia ed è infatti un ottimo punto di partenza per poi esplorare tutta la regione.

Ma se avete poco tempo a disposizione o il vostro viaggio si concentra solamente su Strasburgo, vi consigliamo comunque di scoprire la regione visitando il Museo Alsaziano, situato vicino al centro storico. Il museo ospita infatti diverse sull'arte alsaziana, il folklore e la vita rurale. Merita una visita anche per la location: le collezioni sono infatti esposte in due antiche residenze della città, collegate da scale e passerelle di legno!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Quai Saint-Nicolas 23-25. Facilmente raggiungibile a piedi dal Palazzo d Rohan (300 m, 4 min) e dalla Cattedrale (350 m, 4 min). Stazione bus di riferimento Corbeau (linea N1, N2 e N3) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mer-lun 10:00-18:00, mar chiuso
  • Costo biglietto: prezzo unico €3,50, gratuito per i minori di 18 anni

12 - Museo di Storia della città di Strasburgo

musee historique ville strasbourg 14Foto di Chabe01. Un altro museo davvero bello e che vi permetterà di conoscere meglio la città è il Museo di storia della città di Strasburgo, il Musée historique de la ville de Strasbourg, situato nella Grande Île. Le mostre vanno dalla città medievale fino agli anni 200, con la creazione delle istituzioni europee e la nascita dell'importante ruolo che ora ricopre Strasburgo.

Il museo, organizzato con mostre interattive per avvicinare anche i visitatori più piccoli, espone circa 1.300 oggetti, come oggetti commemorativi, reliquie, utensili e fotografie, che vi daranno una panoramica di quella che è stata la vita della città nei diversi secoli.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Rue du Vieux-Marché-aux-Poissons 2. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto di Grande Île, come dalla Cattedrale (290 m, 3 min) o da Place Kléber (600 m, 7 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-18:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero €6,50, ridotto €3,50

13 - Istituzioni Europee di Strasburgo

europa palace europa bandiereNon si può lasciare Strasburgo senza aver visitato il quartiere europeo, ovvero la zona dove si trovano tutti gli edifici che ospitano le diverse istituzioni, quindi il Parlamento Europeo, il Consiglio d'Europa e la Corte Europe dei Diritti dell'Uomo, che con la loro presenza hanno fatto diventare Strasburgo la Capitale d'Europa.

Trattandosi di edifici istituzionali e governativi, non è possibile visitarli all'interno, fatta eccezione per il Parlamento. Si tratta comunque di una zona dall'architettura particolare e moderna, che merita di essere visitata! Se siete particolarmente interessati alla storia europea, vi consigliamo il tour guidato dell'Euro.

Per il Parlamento è invece obbligatoria la prenotazione per la visita sul sito ufficiale. All'ingresso vi verranno chiesti i documenti per procedere a tutti i controlli di sicurezza e poi potrete prendere l'audioguida, disponibile in 24 lingue, italiano compreso.

Partecipa alle sessioni plenarie: è possibile visitare il Parlamento anche durante le Plenary Sessions, ovvero le sedute parlamentari. In ogni caso, meglio prenotare il prima possibile sul sito ufficiale per garantirvi un posto.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Parlamento in Place Adrien Zeller 7, Allée du Printemps B.P., nel quartiere europeo. Fermata tram di riferimento Parlement Européen (linea E). Dalla stazione ferroviaria Gare Centrale bus linea H (15 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: quartiere europeo sempre accessibile / Parlamento visite lun-sab 9:30-12:00 e 13:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

14 - Parc de l'Orangerie

parc de l orangerie strasbourgFoto di Guilhem Vellut. Il Parc de l'Orangerie è l'area verde più antica di Strasburgo ed è un luogo molto amato dai locali. La domenica diventa un vero e proprio punto d'incontro, dove le famiglie si incontrano per far giocare i loro bambini, mentre i jogger invadono i sentieri correndo. Si estende per ben 26 ettari!

Ma non solo relax e passeggiate lungo la Les Promenades de l'Orangerie, all'interno del parco tante sono le attrazioni da visitare: l'Aire De Jeux è l'area gioco completamente dedicata i bambini, mentre la Circuit de voitures anciennes è una piccola giostra con auto d'epoca! Nel parco si trova anche il Mini-ferme de l'Orangerie, uno zoo ad ingresso gratuito, non molto esteso ma ideale per passare qualche ora!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: nella parte settentrionale di Strasburgo. Facilmente raggiungibile a piedi dal Parlamento Europeo (1,3 km, 16 min). Fermata bus di riferimento Conseil de l'Europe (linea 30, 72, L6), fermata tram Droits de l'Homme (linea E) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 7:00-20:00
  • Costo biglietto: gratis

15 - Jardin botanique de l'Université de Strasbourg

jardin botanique de strasbourg etangFoto di https://www.flickr.com/photos/frenchy/. Il Giardino botanico, nome completo Jardin botanique de l'université de Strasbourg, è un'altra meravigliosa area verde della città! E' l'orto botanico dell'Università della città e si sviluppa proprio nel complesso universitario, ma è visitabile e aperto al pubblico!

All'interno potrete passeggiare tra i viali e ammirare ben seimila specie botaniche, una serra rigogliosa, alberi imponenti e secolari! All'interno del giardino botanico si trova anche l'Observatoire astronomique de Strasbourg, un imponente planetario risalente al 1881, visitabile attraverso tour guidati e con diverse attività di formazione e didattica (consultare sito ufficiale).

  • Come arrivare: in Rue Goethe 28, nell'Univeristà di Strasburgo. Facilmente raggiungibile a piedi da Palazzo dei Rohan (1,5 km, 18 min). Fermata di riferimento Observatoire ( linee bus 2, L1 e N2 / linee tram C, E e F) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni, marzo e aprile 14:00-18:00, da maggio a ottobre 15:00-18:00, novembre e dicembre 14:00-16:00, chiuso da 24 dicembre a 28 febbraio
  • Costo biglietto: gratis

Altre attrattive da visitare

strasburgo case alsazia citta 2 1Le attrazioni viste fino ad ora sono i must see di Strasburgo, ma se avete più tempo per visitare la città ci sono tante altre cose da vedere!

Il centro storico e i quartieri limitrofi sono un vero e proprio museo a cielo aperto, che meritano davvero una visita approfondita! Se vi rimante tempo, dopo il centro vi consigliamo di godervi una passeggiata anche al Quartier Krutenau, ricco di gallerie d'arte e boutique di moda e dove potrete degustare alcune delle specialità culinarie della città, il tutto circondati da case ed architetture dal sapore retrò.

Inoltre, potrete trovare altri musei da visitare in base ai vostri interessi, come il Château Musée Vodou (€14,00), una collezione sui riti Vudù! Nel centro storico, oltre alla Cattedrale, si trovano poi 4 grandi chiese medievali, tutte ad ingresso gratuito e che potrete visitare tra una passeggiata e l'altra: la Chiesa di San Tommaso, la Chiesa di Saint-Pierre-le-Vieux, la Chiesa di Saint-Pierre-le-Jeune e la Chiesa di Saint-Etienne! Imperdibile anche la Chiesa di San Paolo.

7 cose da fare a Strasburgo

Giro in barca
Visitarla a Natale
Pausa dolce da Patisserie Christian
Assaggiare la Choucroute d'Alsace
Pausa pranzo veloce da Académie de la Bière Cathédrale
Shopping alla Galeries Lafayette
Tour delle meraviglie dell'Alsazia
1/7

  1. Giro in barca: non c'è niente di più romantico di tour in barca per i canali di Strasburgo, magari verso l'orario del tramonto
  2. Visitarla a Natale: il mese di dicembre è uno dei mesi migliori per visitare la città! Il centro storico diventa un unico grande mercatino di Natale, con mille decorazioni e luci in ogni angolo. Davvero un Christmas Wonderland, da non perdere
  3. Pausa dolce da Patisserie Christian: questa meravigliosa pasticceria è caratterizzata, oltre che da dolci squisiti, da interni arredati stando attenti ad ogni minimo dettaglio. Il luogo ideale per una pausa rilassante e per scattare anche qualche bella foto
  4. Assaggiare la Choucroute d'Alsace: ricetta tipica alsaziana, a base di carne di maiale e crauti. Una delle migliori viene servita da Le Schnockeloch
  5. Pausa pranzo veloce da Académie de la Bière Cathédrale: nel centro storico, questa birreria è il luogo ideale per una pausa pranzo veloce ma gustosa! Meravigliosi anche gli interni, che vi porteranno indietro nel tempo, oltre ad un'ottima qualità dei prodotti
  6. Shopping alla Galeries Lafayette: situata nel centro storico, questo centro commerciale è il paradiso per gli amanti dello shopping! Troverete negozi di qualsiasi tipo, oltre a ristoranti e ottime pasticcerie
  7. Tour delle meraviglie dell'Alsazia: se alloggiate a Strasburgo vi consigliamo di scoprire anche le meraviglie dell'Alsazia con un tour giornaliero, trasporto incluso, per scoprire anche le zone fuori dalla città

Organizza il tuo soggiorno a Strasburgo: consigli, voli e hotel

strasburgo alsazia petite france 1 1Strasburgo, come il resto della Francia, non è propriamente una città economica. Se arrivate dal Nord Italia, potreste raggiungere la destinazione in auto (da Milano 475 km, 5 h 30 min). I voli non sono numerosi, ma si può atterrare a Stoccarda, che dista circa 150 km (confronta i voli).
Se la città è solo una tappa di un viaggio in Alsazia, potreste optare anche per il Pass-Alsace.

Per quanto riguarda l'alloggio, la soluzione migliore è dormire in centro (confronta i migliori alloggi su Booking), ricco di servizi e vicino alla stazione centrale del treno Gare Centrale. Così potrete muovervi a piedi, il modo migliore per esplorare la città.

Strasburgo è a misura d'uomo e di famiglia! Tante sono le attività a loro dedicate e sicuramente ameranno molto il periodo natalizio, uno dei migliori momenti per visitare la città.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Strasburgo

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su