I 5 cerchi olimpici

Ultime Olimpiadi e Olimpiadi Moderne: Storia, date e luoghi dal 1986 ad oggi

Dove si sono svolte le ultime Olimpiadi? E quale città ha ospitato le prime Olimpiadi moderne? In quale anno si sono svolte a Roma? Scopri date e luoghi, storia e curiosità nell'elenco delle edizioni dal 1986 a oggi.

I 5 cerchi olimpiciLe olimpiadi sono universalmente considerate come la più antica competizione sportiva. Le origini risalgono all'Antica Grecia e l'obiettivo dichiarato di tale manifestazione è quello di unire i popoli sul campo dello sport andando oltre le divisioni politiche, culturali e religiose.
Dal 1896, anno in cui furono riproposti col moderno format che tutti conosciamo, i giochi olimpici vegono organizzati con cadenza quadriennale, di volta in volta in una nazione diversa e, per ovvi motivi, le peculiarità delle città ospitanti ne condizionano l'esito e l'atmosfera.
Ecco a voi la lista delle città che hanno ospitato le olimpiadi estive ed alcune curiosità...

Atene 1896/2004

Prima olimpiade moderna 1986La prima nazione ad organizzare le Olimpiadi moderne non poteva non essere la Grecia, madre dei giochi olimpici. Fu la sua capitale, Atene, ad essere scelta come città ospitante. Le prime Olimpiadi si rivelarono un successo, complice la storica location particolarmente suggestiva. Nel 2004 la città ospitò per la seconda volta la manifestazione.

Parigi 1900/1924

La seconda città ad ospitare i giochi fu Parigi, "la città dell'amore". Purtroppo l'evento non riuscì a confermare il successo ottenuto in Grecia poiché non venne particolarmente pubblicizzato. Curiosamente alcuni degli atleti in gara scoprirono solo molti anni più tardi di aver partecipato ad una olimpiade... tuttavia la città ebbe l'occasione di rifarsi 24 anni dopo.

VEDI ANCHE: LE 10 CITTA' PIU' ROMANTICHE D'EUROPA

Saint Louis 1904

La squadra americana di pallanuoto del1904Nel 1904 i giochi furono organizzati nella città di S. Louis, edificata sulla riva occidentale del fiume Mississippi.
Fu un'edizione particolarmente criticata, per via di alcune scelte discutibili: l'evento fu caratterizzato da manifestazioni folkloristiche quali "lanci di coltelli" ed "esibizioni da zoo" i cui protagonisti furono i nativi americani.

Londra 1908/1948/2012

Logo delle ultime Olimpiadi: Londra 2012La capitale Inglese è finora l'unica città ad aver ospitato le olimpiadi per ben tre volte. La prima nel 1908, in occasione della quarta edizione, la seconda nel 1948 nell'edizione immediatamente successiva alle Seconda Guerra Mondiale ed infine nel 2012.

Stoccolma 1912

La città svedese organizzò la quinta edizione della competizione. Viene ricordata per essere stata una edizione all'insegna dell'austerità, per via delle cattive condizioni economiche del paese. In questa edizione, per la prima volta le donne furono ammesse alle gare di nuoto.

VEDI ANCHE: 20 CAPITALI EUROPEE DA VISITARE ENTRO IL 2020

Anversa 1920

Manifesto dei Giochi Olimpici di AnversaAd Anversa, in Belgio, venne organizzata l'edizione successiva alla Prima Guerra Mondiale. Un aneddoto storico: in questa edizione per la prima volta è stato sventolato il vessillo a 5 cerchi simbolo delle Olmpiadi ed è stato recitato il giuramento da parte degli atleti.

Amsterdam 1928

Medaglia di bonzo Amsterdam, per noi italiani "la Venezia del nord", la città più libertaria d'Europa ed oggi città simbolo di trasgressione, organizzò la nona edizione delle Olimpiadi; le donne vennero ammesse per la prima volta nelle gare di atletica leggera.

Los Angeles 1932/1984

Cerimonia inaugurale delle Olimpiadi del 1984E' stata la seconda città americana della storia ad aver organizzato una olimpiade. Ha ospitato la manifestazione per due volte, la prima nel 1932 e la seconda nel 1984.

VEDI ANCHE: LE 6 CITTA' PIU' RICCHE DEL MONDO

Quest'ultima edizione venne boicottata dalle nazioni influenzate dal regime sovietico.

Berlino 1936

Piastrina decorativa risalente al 1936 La capitale della Germania ospitò l'edizione del 1936, l'ultima prima della Seconda Guerra Mondiale. All'epoca la Germania era governata dal Terzo Reich di Hitler; il capo di stato tedesco vedeva i giochi come un'ottima occasione per affermare la superiorità fisica della razza ariana.

Helsinki 1952

Logo Helsinki 1952 La città finlandese che sorge sul mar Baltico ha ospitato le Olimpiadi nell'edizione del 1952: proprio in quell'occasione esordì la squadra dell'Unione Sovietica. La città era stata precedentemente designata per ospitare l'edizione del 1940, inizialmente assegnata a Tokio, poi definitivamente anullata a causa della guerra.

Melbourne 1956

Nel 1956 i giochi furono organizzati dalla città di Melbourne in Australia. Fu una edizione economicamente dispendiosa, vennero destinati ingenti fondi per allestire impianti fuori dal comune. Fu la prima volta in cui i giochi si disputarono in una nazione appartenente all'emisfero sud del pianeta.

Roma 1960

La "città eterna", la nostra capitale. Roma avrebbe dovuto organizzare i giochi del 1908 ma fu costretta a rinunciare a causa dell'eruzione del Vesuvio.

VEDI ANCHE: I 10 VULCANI PIU' PERICOLOSI DEL MONDO

Ebbe l'occasione di organizzare i giochi del 1960, una delle edizioni più memorabili e suggestive per via delle sue ambientazioni scenografiche.

Tokyo 1964

Incontro tra due atleti. Fu la capitale del Giappone ad ospitare le olimpiadi del 1964. La città è costituita da 23 macro-quartieri che sorgono sulla baia di Honshu e le isolette limitrofe, il che la rende il più grande agglomerato urbano del mondo. Era stata la prima città assegnata all'organizzazione dei giochi del 1940, annullati a causa della guerra.

Città del Messico 1968

Premiazione risalente al 1968L'edizione del 1968 tenutasi a Città del Messico viene ricordata per le polemiche in merito alle condizioni geografiche e climatiche del paese ospitante. Infatti i comitati di alcuni paesi pensavano che la notevole altitudine avesse potuto compromettere i risultati degli atleti; in realtà questo non si verificò e i comitati vennero ampiamente smentiti.

Monaco di Baviera 1972

Pagina di un quotidiano contenente l'articolo relativo alla strage di MonacoFu la seconda città tedesca ad aggiudicarsi l'onore di ospitare una olimpiade. Purtroppo questa edizione passò alla storia per una sconvolgente strage terroristica attuata da un gruppo di fanatici palestinesi ai danni di 11 atleti israeliani.

Montreal 1976

La città canadese organizzò i giochi del 1976, estremamente controversi per i ritardi sulla costruzione degli impianti e le enormi risorse economiche sprecate. La cerimonia di apertura fu presenziata dalla regina Elisabetta II, Capo di Stato del Canada.

Mosca 1980

Cerimonia di apertura dei Giochi di MoscaE' l'unica città dell'est Europa ad aver ospitato le Olimpiadi. In questa edizione si ricorda l'assenza dell'America e di molte altre nazioni per boicottaggio a causa degli attriti tra USA ed URSS. Tali assenze provocarono un abbassamento del livello delle gare sportive.

Seul 1988

Fu la città Coreana ad ospitare i giochi del 1988. In quell'occasione la nazione fece di tutto per palesare al mondo intero di essere all'altezza dell'impegno preso. Tuttavia non si riuscì a nascondere l'evidente contraddizione di una città che da un lato mostrò strade e grattacieli metropolitani, dall'altro le baracche e la povertà della popolazione ancora fortemente debilitata dalla guerra.

Barcellona 1992

La città catalana, al 5 posto fra le 10 città più belle del mondo, ospito l'edizione del 1992. In quell'occasione venne scelta, come inno dei giochi, "Barcelona", una composizione nata dalla collaborazione tra il noto frontman dei Queen Freddie Mercury, scomparso poco prima, ed il soprano spagnolo Monserrat Caballé.

Atlanta 1996

Panoramica dello stadio Olimpico durante la cerimonia di aperturaNota per essere la città natale di Martin Luther King, Atlanta ospitò i Giochi del Centenario, ovvero l'edizione del 1996. Anche questa edizione viene tristemente ricordata per un attentato terroristico nel quale persero la vita due persone.

Sidney 2000

La città australiana di Sidney organizzò i "Giochi del Millennio" battendo la concorrenza di molti altri stati. Per l'occasione il comitato organizzativo edificò lo Stadium Australia, un'immensa struttura capace di contenere fino a 115.000 persone.

Pechino 2008

Lo stadio Olimpico di PechinoFamosa per la sua "Città Proibita", vera e propria città nella città, sede dei palazzi imperiali, Pechino ha organizzato l'edizione dei giochi olmpici del 2008. Si è trattata della terza città asiatica dopo Tokyo e Seul ad aver organizzato una olimpiade estiva.

La città delle ultime Olimpiadi: Rio de Janeiro

Ed infine Rio, la città delle ultime Olimpiadi. L'edizione del 2016 è stata la prima svolta in questa importante città brasiliana, che in passato è stata anche capitale dello stato federale.

VEDI ANCHE: GLI STADI DI CALCIO DEI MONDIALI IN BRASILE 2014

Curiosità: Dove saranno le prossime Olimpiadi?

Dopo Rio 2016, quali sono le città candidate per l'organizzazione dei prossimi giochi? Ecco dove avranno luogo le prossime olimpiadi:

  • Tokyo, 2020 (altre candidate: Istanbul, Madrid):
    La prossima città olimpica sarà la capitale del Gappone. Si è aggiudicato l'onore dell'organizzazione battendo la concorrenza di Istanbul e Madrid
  • Parigi, 2024 (altra candidata: Los Angeles):
    Nel 2024 sarà la città delle luci ad organizzare. Inizialmente si era parlato di una possibile candidatura di Roma, Amburgo e Budapest, ma le città hanno successivamente dato forfait. L'altra candidata rimasta era Los Angeles, che invece ospiterà l'edizione successiva.
  • Los Angeles, 2028 (Unica candidata):
    Sia Los Angeles che Parigi erano in corsa per l'organizazione dei giochi del 2024, ma considerata la forza e l'importanza delle due città, il Comitato Olimpico internazionale ha voluto premiare entrambe procedendo con la doppia assegnazione.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Sandro Sotgiu
    Sandro Sotgiu 03 Maggio 2016 17:34

    Quando si sono svolte le olimpiadi a roma? Semplice, l'hanno in cui sono nato io! :)

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su